Smartphone senza tastiere fisiche?

BlackBerry-Z10-Q10-624-480x270

Mail in push, BlackBerry Internet Service e tastiera fisica sono le tre caratteristiche che in passato hanno condotto la BlackBerry ad essere uno di più grandi produttori di smartphone al mondo.

Qualunque persona si sia mai avvicinato a BlackBerry negli anni scorsi sicuramente, o quasi, lo ha fatto sempre utilizzando un terminale dotato di tastiera fisica che è stato il miglior metodo di input su di un device mobile.

Lo stesso John Chen, CEO di BlackBerry, si è definito un grande amante delle iconiche tastiere fisiche e sembra di voler continuare a produrre device di questo tipo.

Nel 2014 secondo esperti non ci sarà bisogno di tastiere fisiche.

Secondo gli esperti BlackBerry dovrebbe smentire di produrre terminali con tastiera fisica, ma dovrebbe concentrarsi su erminali full-touch di qualità elevata come il BlackBerry Z30.

I terminal con QWERTY rappresentano un mercato di nicchia per BlackBerry, un omaggio al passato e al loro retaggio, ma che siano una necessità per l’utente di oggi allora no, non ci sto.

Vediamo perché le tastiere touch di BlackBerry 10 siano le migliori tastiere in assoluto

1- È possibile digitare più velocemente e con maggiore precisione su una tastiera virtuale mentre si stanno facendo altre cose

Il sistema di immissione dalla tastiera virtuale di BlackBerry 10 non ha confronti in quanto a reattività grazie al correttore estremamente aggressivo e al suggeritore gesture based con swipe possiamo, letteralmente, scrivere delle intere frasi senza mai digitare una parola. La velocità di scrittura è il top che si possa avere

2- È possibile digitare senza nemmeno guardare

Una delle caratteristiche delle tastiere BlackBerry.

Sulla tastiera touch di BlackBerry 10 si può digitare senza guardare.

Il discorso della “memoria” fisica vale per entrambi i tipi di terminale e la costanza nell’uso di uno e dell’altro da esattamente gli stessi risultati.

3- Più facile da digitare password, nomi propri, URL, indirizzi e-mail, ecc

Anche per questo punto possiamo dire che la tastiera costringe molto spesso all’utilizzo dei tasti ALT e SHIFT per utilizzare numeri o simboli, quando dal canto suo è possibile utilizzare con la tastiera virtuale uno swipe per accedere a tutti i tasti di seconda funzione.Velocità e praticità d’uso. Non c’è tastiera fisica che tenga il ritmo.

4- Meglio per le unghie, migliore per le dita degli anziani

La tastiera fisica molto spesso crea fastidi a chi la usa soprattuttoo nella digitazione con forti dolori a dita e a polsi.

 

Smartphone senza tastiere fisiche? ultima modifica: 2014-01-21T23:58:27+00:00 da Stefano P

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Stefano P

Nato a Marino, come tanti, attualmente studente universitario diviso tra tante passioni ed altrettanti obblighi che poco s'incastonano tra loro: cuore da sportivo, sia dentro che fuori dai campi, e testa da perfezionista. Iscritto alla facoltà di "Ingegneria" di Roma Tor Vergata dedico il poco tempo a disposizione ad una grande passione, la scrittura, e chissà..magari si scoprirà che è questa la mia vera strada.

Shared