Android 4.4 KitKat: Tutte le novità

kk-android-44

Questa sera Google insieme al nuovissimo Nexus 5 ha annunciato come di consueto anche la nuova versione di Android ovvero la 4.4 che risulta essere senza ombra di dubbio un “Major Release” come si può intuire anche dal cambio di nome identificativo della versione da Jelly Bean (con il quale erano caratterizzate le versioni 4.1, 4.2 e 4.3) in KitKat.

Ci aspettiamo quindi delle sostanziali novità sia dal punto di vista grafico de funzionale ed effettivamente ci sono state, ma andiamo ad analizzare nel dettaglio quelle che sono state rese note al momento:

Interfaccia (UI)

Come si è già potuto notare dalle immagini leaked l’interfaccia utente sembra essere stata leggermente rivista per rinnovare lo stile e garantire allo stesso tempo una certa “unità” tra tutte le applicazioni. Può sembrare un dettaglio di poco conto ma questo rende l’esperienza utente più piacevole ed inoltre attesta un certa maturità dell’OS

Launcher

kk-home-460x313

Per la prima volta in una versione di Android “pura” viene introdotta la trasparenza nella barra di navigazione ed in quella di stato. Sempre per quanto riguarda la barra di stato ed in particolare le icone, ora sono tutte completamente bianche. Il look generale del launcher è stato rivisto con nuove icone che ora sembrano avere uno stile più minimale e semplice ed inoltre sono più grandi. Rivista in particolare l’icona riguardante L’App Drawer che perde il cerchio bianco che ha caratterizzato tutte le versioni di Android da Ice Cream Sandwich in poi e viene sostituito da uno sfondo opaco che sembra intonarsi in modo perfetto con il nuovo stile grafico del sistema. Per concludere la griglia delle applicazioni risulta ora essere da 4×5 (la vecchia era 4×4).

App Drawer

Anche l’App Drawer risulta essere rivisto, in alto non sono più presenti le sezioni che dividevano le applicazioni dai widget, lo sfondo della schermata non è più di colore nero opaco ma presenta una leggera trasparenza che ci permette quindi di vedere lo sfondo del dispositivo. Le icone sono state notevolmente ingrandite e la griglia ricalca quella da 4×5 della schermata principale del launcher

Lockscreen

20131031-12474342--2013-10-31_1243_001_verge_super_wide

Molto simile a quella delle precedenti versioni di Android se non per lo stile dell’orologio. In basso a destra è presente una piccola icona riguardante la fotocamera che se trascinata verso sinistra attiverà la stessa. Ora durante al riproduzione di brani la lockscreen visualizzerà la copertina dell’album della traccia che stiamo ascoltando come sfondo.

Nuove Funzioni

Numerose e pratiche sono gli aggettivi migliori con i quali definire le nuove funzioni presenti in Android 4.4 KitKat

“Ok Google”

20131031-12474342--2013-10-31_1243_002_verge_super_wide

Ora quando ci si trova nella homescreen o in Google Now basterà dire “Ok Google” per far partire una ricerca vocale tramite appunto Google Now che però ora sembra più integrato con il sistema operativo e non risulta più essere un’app a se stante.

Immersive Mode

20131031-12474342--2013-10-31_1243_verge_super_wide

Molto simile alla modalità Desktop Esteso già presente nella Cyanogenmod e nella Paranoid Android. Immersive Mode permette di visualizzare determinate app a schermo intero senza le barre di stato e di navigazione, ma questa al contrario delle prima citate modalità permette di richiamare le barre tramite uno swipe dalla parte alta o bassa dello schermo.

Multitasking e Prestazioni

20131031-12474342--2013-10-31_1242_004_verge_super_wide

Android 4.4 KitKat è stato sviluppando tenendo come prima priorità l’ottimizzazione del sistema che ora risulta essere estremamente leggero e performante. Google dichiara che il nuovo SO è in grado di funzionare al massimo delle sue potenzialità anche su dispositivi con solo 512mb di ram. Anche la risposta del touchscreen è stata migliorata, tutto a vantaggio dell’esperienza utente.

Nuova app “Telefono”

20131031-12474342--2013-10-31_1242_003_verge_super_wide

La nuova app Telefono oltre ad avere un nuovo stile grafico presenta particolari novità dal punto di vista funzionale. Diventa di fatto un’app intelligente sullo stile di Google Now che gestisce in automatico le priorità dei contatti e le sfrutta per restituirci risultati migliori durante la ricerca appunto di un contatto. Il tutto è inoltre arricchito con una integrazione con Maps ed Hangout.

Il nuovo Hangout

20131031-12474342--2013-10-31_1242_001_verge_super_wide

Questa è a mio parere la più importante novità di Android 4.4, per il semplice fatto che, se implementata bene, permetterà idealmente di mandare messaggi gratis a qualsiasi dispositivo Android dotato di connettività internet. Un servizio analogo a quello di iOs, tutto questo implementando il supporto agli SMS e sostituendo la precedente app. Si va quindi a creare un “centro messaggi universale”.

Servizio per il Cloud Printing

20131031-12474342--2013-10-31_1241_001_verge_super_wide

Poco da dire qui, una semplice integrazione nel Sistema Android dell’app già presente nel Play Store. Ci permetterà di stampare tramite la rete WiFi o tramite Internet, l’integrazione nel sistema assicura una più semplice gestione dei file.

Tap & Pay

Tap & Pay serve sostanzialmente ad effettuare pagamenti tramite il chip NFC del nostro device in associazione al nostro account Google o alla Nostra SIM. Non sappiamo se questa funzione sia esclusiva degli USA oppure la vedremo anche qui in Italia.

Storage Framework

20131031-12474342--2013-10-31_1241_verge_super_wide

Un nuovo framework che permetterà di gestire meglio le nostre unità di storage, anche Cloud

Nuova gestione della “Localizzazione”

Il menu riguardante la Localizzazione presenta ora tre opzioni principali

  • Precisione elevata (High accuracy): utilizzo di GPS, WiFi e 3G
  • Risparmio batteria (Battery saving): utilizzo del solo WiFi
  • Solo sensori sul dispositivo (Device sensors only): utilizzo del solo GPS

E’ presente inoltre un altro menu che permette di visualizzare e gestire singolarmente i permessi di ogni app. Unica nota negativa è che le app dovranno essere precedente aggiornate dagli sviluppatori delle stesse per abilitare il supporto a questa opzione.

Miglior supporto ai sensori

android-4.4-kitkat-official-6

Bluetooth

Con Android 4.4 KitKat è stato ampliato il range di dispositivi compatibili via Bluetooth con Android, tutto grazie al Bluetooth HID over GATT (HOGP). Grazie invece al Bluetooth MAP, ora direttamente le app possono scambiare informazioni con dispositivi nelle vicinanze. Migliorata anche l’efficienza energetica.

Supporto a nuovi sensori

Android 4.4 introduce il supporto all’Infrarosso e tramite la moalità IR Blaster permette di comandare i vari elettrodomestici che utilizzano questa tecnologia come TV, condizionatori ecc…

Introdotto anche il supporto ai sensori a basso consumo come il contapassi.

Novità Generali

Bootanimation

La bootanimation si allinea a quella già vista nei device Google Edition (Samsung Galaxy S4 ed HTC One)

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=sIEUBSjX36I[/youtube]

WiFi TDLS

Anche il WiFi è stato migliorato ed, in particolare, è stato introdotto il WiFi TDLS (Tunneled Direct Link Setup), che permette di effettuare streaming di contenuti tra dispositivi collegati alla stessa rete WiFi in un modo più veloce e meno dispendioso di energie.

Screen Recorder

E’ ora possibile registrare tutto quello che avviene sullo schermo in modo semplice e veloce. Una manna per i blogger e per chiunque faccia recensioni di contenuti multimediali.

Servizio notifiche migliorato

Il servizio di accesso alle notifiche ora è stato migliorato in quanto può leggere molte più informazioni sulle notifiche entranti.

Browser

In Android 4.4 KitKat vi è stata una nuova implementazione di WebView che è basata su Chromium. In sostanza, questo significa che il Browser supporta tutti i linguaggi web, HTML 5, e prestazioni migliori grazie al nuovo JavaScript Engine V8.

Conclusioni

Mi ritengo piuttosto soddisfatto da questa nuova versione di Android, le novità introdotte sono moltissime ma il sistema non sembra minimamente appesantito, anzi, è più performante che mai.

Vi lascio con la lista riguardante la disponibilità dell’update (che arriverà tra qualche ora) per i device Nexus e con qualche video “Hands On”

  • Nexus 4 – AGGIORNAMENTO DISPONIBILE
  • Nexus 7 2013 – AGGIORNAMENTO DISPONIBILE
  • Nexus 7 2012 – AGGIORNAMENTO DISPONIBILE
  • Nexus 10 – AGGIORNAMENTO DISPONIBILE
  • Galaxy Nexus e device precedenti – AGGIORNAMENTO NON DISPONIBILE

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=sONcojECWXs[/youtube]

Android 4.4 KitKat: Tutte le novità ultima modifica: 2013-10-31T22:43:15+00:00 da Riccardo D'Alessio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Potrebbero interessarti anche...