Android Pay arriva ufficialmente in Belgio, ecco come sfruttarlo

Android Pay arriva in Belgio

Google ha lanciato nel 2015, precisamente negli USA, Android Pay. Una piattaforma di pagamento veloce che rende ogni acquisto sicuro e soprattutto garantisce una transazione molto comoda sia agli utenti che al commerciante.

La piattaforma è in continua espansione, vediamo quali sono i paesi facente parte del sistema.

 

Android Pay arriva in Belgio

 

Google nel giorno 7 marzo 2017 ha lanciato ufficialmente Android Pay in Belgio. Decimo Paese che potrà godere della nuova piattaforma di pagamento, i negozi nel circuito che accettano questo metodo di pagamento sono ben oltre 85.000.

Tra i numerosi punti vendita nel circuito troviamo: McDonald, H&M, Carrefour, Media Markt e tanti altri ancora. Le carte accettate da Android Pay invece sono MasterCard, Visa e altre carte come quelle di BNP Paribas Fortis, Fintro e Hello bank.

 

Come funziona Android Pay

 

Android Pay è una piattaforma di pagamento che sfrutta il sistema NFC (ovvero tocca e paga), esso si trova in tutti gli smartphone più innovativi. Per far sì che il pagamento vada a buon fine è necessario che lo store abbia la possibilità di far avvenire la transazione tramite un POS contactless.

American Express, Discover, MasterCard e Visa sono i quattro principali enti che permettono con le loro carte di credito o debito di poter pagare tramite Android Pay. Durante la conferenza dedicata agli sviluppatori I/O, Google ha annunciato che il servizio innovativo di pagamento permette di salvare anche fidelity card e carte regalo sul proprio smartphone Android.

In primis Google ha lanciato Android Pay in Australia e negli USA. Negli Stati Uniti d’America è arrivato per primo, precisamente in data 10 settembre 2015.

Mentre in Australia ha fatto la sua comparsa il 14 luglio, successivamente hanno aderito: Gran Bretagna, Hong Kong e Polonia. Da ieri invece anche il Belgio si è unito ad esse. Si attende con grande ansia l’arrivo di Android Pay anche in Italia, chiaramente l’obiettivo di Google è quello di espanderlo in più nazioni e paesi possibili.

Android Pay arriva ufficialmente in Belgio, ecco come sfruttarlo ultima modifica: 2017-03-08T09:31:36+00:00 da Danilo Aurilio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares