App della Settimana: Capitolo 1

imagesDomenica 24 Novembre è arrivata e ,come promesso, abbiamo messo online il primo articolo dedicato alla nuova rubrica “App della Settimana”.

Ricordo, a tutti coloro che si sono persi il primo articolo, che: “App della settimana“ è una nuova rubrica in cui parleremo delle nostre applicazioni preferite, delle new release e degli aggiornamenti importanti delle App più famose e scaricate, ovviamente su piattaforma Android. Ci soffermeremo un po anche sui giochi.

Per i test e le Screenshot useremo normalmente i seguenti device: Nexus4 – Note2 – Nexus7 2013.

In caso di test specifici e/o applicazioni dalle compatibilità limitate ci adatteremo.

[themepacific_divider style=”double”]

APP DELLA SETTIMANA

             [themepacific_box color=”black” text_align=”centre” width=”90%”] SEZIONE APPLICAZIONI [/themepacific_box]

• Nuove App:

138c9c7d173d039e32a8f6eca1d96f62

  • CloudMagic Nuovissimo client email estremamente completo e funzionale. Stiamo parlando di un’applicazione curata sotto ogni aspetto, incluso quello grafico. L’app, molto potente e veloce, funziona con tutti i tipi di Email ( a partire da Gmail fino ad arrivare agli account IMAP ). Casella di posta in arrivo unificata per tutti gli account configurati. Supporto completo a Exchange 2003, 2007, 2010 e 2013 (ActiveSync, EWS, IMAP). Notifiche push e promemoria. Funzione di blocco con codice di accesso. [themepacific_divider style=”dashed”]smartglass_android
  • Xbox One SmartGlass Xbox One SmartGlass trasforma il telefono cellulare o il tablet in un secondo schermo che interagisce in modo intelligente con la console Xbox One per migliorare la tua esperienza di intrattenimento. Xbox One SmartGlass consente ai tuoi dispositivi e al televisore di comunicare per rendere ancora migliori i programmi TV, i film, la musica, lo sport e i giochi che preferisci. Possibilità, anche, di accedere da remoto senza il bisogno di essere collegati alla stessa rete per navigare fra i contenuti presenti nell’ecosistema ed acquistarne di nuovi, oltre a poter visualizzare gli obiettivi raggiunti, ottenere aiuto per i giochi, mantenersi in contatto con gli amici e guardare le clip di gioco DVR anche se ci troviamo fuori sede e lontano dalla nuovissima Xbox One. [themepacific_divider style=”dashed”] Epic
  • Epic Launcher Nuovissimo launcher alternativo in stile 4.4 KitKat. Si tratta di un launcher molto interessante, fluido e personalizzabile, e che, come gli altri, non introduce Google Now all’interno delle homescreen. Permette di modificare il numero di pagine e di icone della dock in basso, la dimensione delle icone, la dimensione del testo delle icone, la griglia di icone nell’app drawer e tanto altro nonostante si tratti di una delle prime versioni dell’app. Sicuramente nel corso del tempo il team di sviluppo aggiornerà Epic Launcher introducendo ulteriori novità e personalizzazioni. Naturalmente le barre trasparenti saranno presenti solo nel caso in cui saranno i dispositivi stessi a supportarle, oppure se a bordo si avrà Android 4.4 KitKat. [themepacific_divider style=”dashed”] Battery-Percent-for-KitKat
  • Battery Percent for KitKat Applicazione per attivare la percentuale della carica residua nell’icona della batteria presente nella barra di stato e nei Quick Settings senza permessi di root. Lo sviluppatore da ieri ha rilasciato l’applicazione nel Play Store ed è quindi possibile scaricarla direttamente dall’e-store di Google, senza cercare l’APK. L’applicazione mostra la percentuale di carica residua della batteria senza richiedere nessuna procedura particolare o i permessi di root. L’unico difetto è che la percentuale è dello stesso colore della batteria, per cui sarà visibile solamente quando quest’ultima è abbastanza scarica, ammesso che ci serva conoscerla prima. Non è quindi possibile modificare il colore, a causa di alcune limitazioni di Android.[themepacific_divider style=”solid”] [themepacific_divider style=”solid”]

   Applicazioni interessanti:

  • BlurBLUR  Trasforma ordinarie immagini in wallpaper per la vostra Homescreen attraverso l’effetto Blur ( sfocatura ).  Grafica minimale con due personalizzazioni: Sfocatura e Colori, disponibile solo nella versione Paid.  Abbiamo provato la versione Paid e i risultati sono stati ottimi. *Screenshoot*[themepacific_divider style=”dashed”]Subito-icona
  • Subito.it Beta Applicazione mobile del noto portale di compravendita fra privati Subito.it. Tantissime funzioni molto utili, quali la Geolocalizzazione e la possibilità di rispondere direttamente via telefono, email o SMS. Miglioramenti anche per quanto riguarda la pubblicazione di annunci, infatti in solo 4 passaggi è possibile condividere con tutta la community Subito.it i nostri oggetti da vendere/scambiare. App veramente ben fatta e leggera, nonostante sia una beta si comporta davvero in maniera ottima. Belli anche gli effetti di transizione degli annunci. *Screenshot*

[themepacific_divider style=”solid”] [themepacific_divider style=”solid”]

 Aggiornamenti: Dolphin-browser-icon

  • Dolphin Browser Adattamento e ottimizzazione alla nuova versione di Android 4.4 KitKat. Fix di molti minor-bug ( ad esempio Pinch-to-zoom ). Reintrodotto il supporto al Plug-in per la Night.Mode e nuove personalizzazioni per menù, temi e icone. La nuova Night Mode rende molto comoda e poco stancante la navigazione anche in condizioni di luce bassa, sopratutto per display non Amoled che tendono ad avere una luminosità abbastanza intensa anche quando impostata su minimo. *Screenshot*[themepacific_divider style=”dashed”]

Hangouts-Logo

  • Hangouts 2.0 Il nuovo aggiornamento porta l’applicazione alla versione 2.0 Il nuovo “Hangouts” –  Permette anche di gestire normalmente i messaggi –  Riesce a gestire le immagini  in formato GIF –  Ha numerosi miglioramenti nella gestione della videocamera e delle videochiamate in FullScreen – Adesso  l’app comunica anche il tipo di dispositivo che utilizzi, se sei impegnato in una chiamata e il tuo stato d’animo. Personalmente trovo molto utile avere Hangouts e SMS integrati in un unica applicazione, sopratutto per chi usa entrambi assiduamente.[themepacific_divider style=”dashed”]8sms-app-messaging-android-4.4-kitkat-220x220
  • 8sms Nuovo aggiornamento per l’applicazione di messaggistica 8sms che apporta numerose modifiche al codice: – Icona personalizzabile: solo 2 diverse icone al momento sono selezionabili, ma non si esclude che in futuro ne vengano implementate altre. – Sistema di recupero automatico su 4.4 KitKat. – Opzione di visualizzazioni degli Smile. – Traduzione in Italiano migliorata. – Risoluzione di incompatibilità con altre applicazioni.[themepacific_divider style=”solid”] [themepacific_divider style=”solid”]

[themepacific_box color=”black” text_align=”centre” width=”90%”]SEZIONE GIOCHI[/themepacific_box]

 Giochi della settimana:

  • agentpAgent P DoofenDASH (FREE)

    Runner game della Disney, con protagonista Perry l’ornitorinco ( Agente P ) della serie Phineas e Ferb.
    Lo scopo principale, come in ogni gioco del genere, è quello di correre senza avere la possibilità di arrestarsi, ma dovrete prestare massima attenzione a non farvi fermare da nessun ostacolopresente lungo il percorso. L’Agente P darà perennemente la caccia al Dott. Doofenshmirtz.VOTO PERSONALE 6/10.
    Gioco bello e divertente, con una buona grafica, ma troppi runner game tutti uguali tra di loro, alla fine si ritorna a giocare sempre al buon vecchio Subway Surfer
    [themepacific_divider style=”solid”]
  • farming14Farming Simulator 14 (PAID)

    Gioco simulativo basato, come si potrebbe intuire dal titolo, sulla simulazione di una fattoria un tutti i suoi vari aspetti. Dalle macchine agricole fino al tipo di cereale da coltivare. L’obbiettivo del gioco è, tramite la guida dei vari macchinari agricoli, svolgere tutte quelle mansioni per guadagnare il denaro per progredire, come lavorare la terra, raccogliere il raccolto ( scusate il gioco di parole ) ecc.VOTO PERSONALE 7/10.
    Gioco con un buon motore grafico 3D e dal gameplay vario e innovativo. Purtroppo non essendo amante del genere ho speso solo pochi minuti a “recensire” il gioco, questo ha influito sul voto finale.
    [themepacific_divider style=”solid”]
  • dragonmaniaDragon Mania (FREE)
    Nuovo gestionale free-to-play  targato Gameloft abbastanza simile al famoso Dragon City di Facebook.
    Lo scopo del gioco è chiaro sin da subito: allevare draghi, crescerli e vederli diventare sempre più potenti!
    Gioco dal target molto vario, in quanto è dedicato ai grandi, ma anche ai più piccoli, in quanto il gioco è di facile utilizzo e non richiede un grande quantitativo di tempo per ottenere dei risultati soddisfacenti.VOTO PERSONALE 8/10.
    Nonostante la forte somiglianza con altri giochi, mi ha molto colpito per l’ottima grafica stile Cartoon e per la sua semplice giocabilità che lo rende appetibile, come specificato prima, per un target molto ampio di persone.
  • [themepacific_divider style=”solid”]Circuit-Chaser-icona-220x220Circuit Chaser (FREE)
    Un altro runner game lanciato in questa settimana, questa volta la software house é Ink Vial Games.
    TOny, un automa difettoso con un triste destino, tenta si sfuggire allo stesso, e per tale motivo inizia la sua corsa.
    Di runner game ne esistono centinaia, se non migliaia, diversi sul Play Store, ma questo ci ha stupito per alcune “innovazioni” nel genere, infatti, solitamente l’unico obbiettivo di questo genere di giochi è quello di correre, più a lungo possibile evitando man mano gli ostacoli che si presentano. In Circuit Chaser, invece NO!
    Durate la corsa TOny,  simpatico protagonista, dovrà anche “distruggere” i nemici e scansare le trappole.
    Presenti numerosi PowerUp.
    Altro punto da specificare: TOny è dotato di razzi propulsori, che lo faranno “levitare” all’interno dello stage quindi lo spostamento del personaggio non avviene come di consueto con gli Swipe singoli ( molto monotono ) ma dovrete tenere il dito sul personaggio per tutta la durata della partita.VOTO PERSONALE 9/10.
    Nonostante il genere, in cui, a mio parere domina Subway Surfers, questo gioco ha quella marcia in più, in termini di gameplay e longevità, per poter prendere posto tra i MB della vostra memoria.[themepacific_divider style=”solid”]
  • golddGold Diggers (FREE)
    Intensa azione in verticale, stretti tunnel da seguire e trappole da schivare.
    Tutto questo è ciò che potrete trovare in questo avvincente gioco, molto, ma molto particolare.
    Infatti, guiderete una trivellatrice composta inizialmente da 3 motori ( che sarebbero le vite disponibili ) alla ricerca di un pò d’oro nel sottosuolo della nostra amata terra. Lungo questo insidioso cammino verso il nucleo terrestre incontrerete di tutto:  vecchi binari abbandonati, roccia lavica infuocata e addirittura pile di rifiuti, per non mandare dei “nemici”, che non dovrete uccidere o eliminare, ma dovete solamente scappare da loro senza farvi toccare.VOTO PERSONALE 9/10.
    Per me è un gioco stupendo, in cui non si ci può distrarre un attimo. Il gioco, al primo avvio, e credo anche dalle impostazioni permette di poter impostare la grafica ( SD e HD ). Questo mi è molto piaciuto perchè anche i device più datati e dotati di minore potenza di calcolo riescono a farlo girare abbastanza bene, garantendo a tutti divertimento assicurato con questo frenetico action game.
    [themepacific_divider style=”solid”]
  • imagesInjustice: Gods Among Us (FREE)
    Versione free-to-play mobile del picchiaduro sviluppato da NetherRealm Studios, che vede come protagonisti i supereroi e i criminali della DC Comics.
    Si tratta di un gioco free to play che conta già 16 milioni di download su piattaforma iOS, con combattimenti 3 contro 3 tra squadre composte dai diversi super-eroi e criminali della tradizione DC Comics presenti nel roster, quali Joker, Flash, Batman, Superman e moltissimi altri.
    Le ambientazioni del gioco sono davvero spettacolari, così come la grafica in 3D veramente di alto livello. Possiamo trovarci a combattere nel Manicomio Arkham, nella Batcaverna e in altre famose ambientazioni tratte dai fumetti e riprodotte interamente in 3D.
    Aspetto molto interessante del gioco è la possibilità di creare set di mosse personalizzati.VOTO PERSONALE 10/10.
    Amo i super-eroi e amo i picchiaduro: non aspettavo altro! Veramente impressionato da questo capitolo, davvero ben fatto. Richiede Android 4.0 con circa 1,05 GB di spazio di archiviazione e questo limita alcuni utenti con spazi di archiviazione ridotti, ma è un titolo che consiglio almeno di provare, anche per i non appassionati del genere 😉
    [themepacific_divider style=”solid”]
  • marvelAvengers AllianceAltro gioco dedicato ai supereroi,ma, questa volta parliamo della MARVEL.
    Il gioco, annunciato al ComiCon di NewYork, offre più di 30 eroi MARVEL utilizzabili in ben 450 battaglie e 60  corpose missioni.
    La storia del gioco è basata sull’ Iso-8, infatti sarete voi, attraverso i supereroi, a impedire al Dott.Destino e Loki di impossessarsi di questo oggetto dal potenziale unico.VOTO PERSONALE N.D.
    Purtroppo non ho ancora avuto modo di provarlo, quindi non appena lo farò recensirò anche questo titolo.[themepacific_divider style=”double”]

Il primo “acerbo” appuntamento con questa nuova rubrica finisce qui, al prossimo week-end con: App della settimana, a cura di Manuel Licata con la stretta collaborazione di G.M.S.

App della Settimana: Capitolo 1 ultima modifica: 2013-11-24T01:36:40+00:00 da Alessandro Ruggieri

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Alessandro Ruggieri

Nato nel 1995, attualmente studente liceale. All’età di 8 anni, la sua passione per tutto ciò che è tecnologico ,lo ha spinto a leggere fascicoli e riviste di informatica prima ancora di aver acquistato un PC. Nonostante la giovane età ha conseguito diverse certificazioni informatiche e ha collaborato con molteplici blog. Oltre ad essere fortemente legato al lato Hardware ha sviluppato una passione per il mondo Linux e Android. Il suo avvicinarsi ai videogames é iniziato con Super Mario su NES, sino ad arrivare al Gaming su PC e su consolle Next-Gen.

Shares