Con l’app Gestione Spese addio cartacce inutili e più attenzione al proprio budget

Dal nostro terminale ci aspettiamo oramai grandi cose: certo, il prezzo che ora siamo disposti a spendere per un cellulare è molto maggiore rispetto ad alcuni anni fa, ma di pari passo le nostre pretese sono oltremodo aumentate. Giustamente, viene da dire.

Senza dubbio vogliamo che il nostro smartphone sia perlomeno un abile sostituto, se non anche un surrogato di macchina fotografica, cercapersone, blocco note, agenda, a volte perfino diario.. E da oggi forse è il caso di renderlo l’apparecchio ideale per l’amministrazione delle nostre finanze, grazie all’app Gestione Spese.

Certo, il Play Store è addirittura saturo di applicazioni che svolgano egregiamente questo compito, ma Gestione Spese presenta alcune note positive, che la rendono degna perlomeno di un rapido cenno.

Infatti, lo sviluppatore ha voluto presentarci un software dalle fattezze senz’altro semplici, ma non per questo spiacevoli. La schermata iniziale ci fornisce un aspetto pulito, il menù si rivela immediato e ben suddiviso.

Oltre la data del giorno posta in alto a destra, ci si presenta ben in evidenza il saldo annuale e mensile, sotto cui due bei blocchi verdi ci portano a definire a quanto ammontino volta per volta entrate e spese. Sotto a un – non invasivo – badge pubblicitario, le opzioni mese corrente e mese scorso ci permettono di accedere rispettivamente al bilancio ancora da chiudere e a quello risalente alla precedente mensilità, mentre cliccando su altro possiamo effettuare una ricerca dei nostri movimenti annuali e mensili.

Tramite le impostazioni andiamo a scegliere poi lo sfondo presente in tutta l’applicazione, potendo optare tra quello standard, azzurro, giallo, “pink”, carta bianca e block notes.

Ben accolta è anche la possibilità di salvare i propri conti su file .csv (Excel) o esportarli tramite mail o cloud quali Dropbox e Google Drive.

Insomma, se il nostro obiettivo è quello di appuntare i nostri movimenti finanziari in maniera facile, vi lasciamo al badge per il download e vi ricordiamo che l’app Gestione Spese è curata da uno sviluppatore italiano ed è disponibile sul Play Store a titolo gratuito.


logo-app
App Name
Marco Cerutti
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

Con l’app Gestione Spese addio cartacce inutili e più attenzione al proprio budget ultima modifica: 2015-02-02T11:37:47+00:00 da MSuspicio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Potrebbero interessarti anche...

Shares