Come configurare Monect Portable [Guida]

monect portable

Giusti ieri il nostro Fabrizio ci ha parlato di una utilissima app che ci permette di comandare il nostro PC a distanza tramite la rete WI-Fi o Bluetooth. Stiamo parlando di Monect Portable, sviluppato dalla comunità  XDA.

Purtroppo l’utilizzo di questa app non è immediata e quindi diversi utenti ci hanno contattato per alcuni problemi relativi alla configurazione di Monect Portable. L’applicazione funziona, e pure bene. Anzi stavo pensando proprio di sostituire il mouse ed utilizzare il mio dispositivo Android. Perchè no!

Come configurare Monect Portable per l’utilizzo:

  • Scarichiamo ed estraiamo in una cartella a nostro piacere sul computer, l’App Server da questo LINK che ci servirà  per mettere in collegamento il nostro device al PC. L’applicazione non ha bisogno di essere installato, quindi eseguiamo come amministratore il programma, che è compatibile con tutte le versioni di Windows;

monect portable

  • Ora dobbiamo installare l’app sul nostro telefono e gli sviluppatori ci offrono due possibilità . In ogni caso dobbiamo attivare le Origini Sconosciute in Impostazioni–>Sicurezza sui nostro device Android:
    • Installare Monect Portable via USB: dobbiamo aver installato i driver ADB per il nostro dispositivo sul computer. Sconsigliato perchè non sempre va a buon fine dando vari errori;
    • Installare Monect Portable via Wi-Fi: andiamo sul browser e digitiamo l’intero indirizzo che ci fornisce il programma. Altrimenti se abbiamo installato un programma per leggere i barcode, possiao scansionare velocemente il QR-Code.

monect portable

  • Qualsiasi sia la nostra scelta dobbiamo installare l’apk sul nostro dispositivo mobile;
  • Installato Monect Portable sul nostro Android? Perfetto, avviamolo;
  • La prima schermata ci chiede su quale indirizzo IP ci vogliamo connettere. Possiamo trovare questa informazioni, nella schermata principale del programma sul PC, alla voce IP. Se non siete sicuri di quale IP inserire allora, potete tappare su Search Host per la ricerca automatica, oppure su Bluetooth per utilizzare un pennino Bluetooth sul PC;

monect portable

  • Finalmente avete configurato correttamente Monect Portable per l’utilizzo sul PC o sul Notebook;
  • Nella schermata principale possiamo scegliere l’interazione che vogliamo effettuare sul nostro PC tra cui:
    • Mouse;
    • Tastiera QWERTY con tasti di Windows;
    • Tasti Funzione;
    • KeyPad Numerico;
    • Trasferimento Testo;
    • File Manager per visualizzare le cartelle sul Computer;
    • Comandi per giochi di Auto;
    • Comandi per giochi di Guerra;
    • JoyStick;
    • Presentazione PowerPoint;
    • Comandi multimediali;
    • Comandi per il Browser Internet.

monect portable

Davvero un applicazione completa per avere una maggiore interattività  con i propri computer, oppure semplicemente se le batterie del vostro Mouse si esauriscono e siete troppo pigri per cambiarle.

Vi lascio ad alcuni Screenshot e ringrazio ancora Lorenzo per averci fatto scoprire questa meravigliosa applicazione.

monect portable monect portablemonect portable

Come configurare Monect Portable [Guida] ultima modifica: 2013-04-16T20:02:49+00:00 da Mirko Fuschi

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Mirko Fuschi

Classe 86, amante della fantascienza e terribilmente Geek fino al midollo. E’ un videogiocatore all’occorrenza, ama il Sistema Operativo Android ed è il fondatore di TuttoApp Android insieme all’amico GioFe86.

  • Pingback: Monect Portable il miglior coltellino svizzero per un informatico()

  • STErhoID

    Ok ma ora non sono ingrado di toglierlo dal PC o meglio non mi fa più cancellare la cartella dal desktop!!!!!!!! Mi puoi spiegare perché????? Scusa sarò un incompetente…..

    • STErhoID

      Per la crocronaca ci sono riuscito! ! ! App bella ma su telefonino su tablet meglio altro. . . . Ciao
      Grazie

Shares