Come emulare Amiga su smartphone Android

Come emulare Amiga su smartphone Android

Tutti noi da ragazzini abbiamo sicuramente avuto la possibilità di avere tra le mani un computer Amiga, una piattaforma informatica proprietaria commercializzata da Amiga Corporation, a partire dal 1985.
Tra i prodotti commercializzati ricordiamo una serie di personal computer, qualche home computer e due workstation. In seguito, vennero poi realizzati un lettore stand-alone di CD-ROM multimediali  e una console per videogiochi.

I computer offerti, indicati come Amiga NG, sono attualmente in commercio: AmigaOne 500 e AmigaOne X1000, oltre ad alcuni modelli della serie Sam4x0 dell’italiana ACube Systems. L’azienda italiana ACube Systems produce, infatti, piattaforme con CPU PowerPC  e Motorola 68000 totalmente compatibili con AmigaOS (tratto da Wikipedia).

Molti di noi hanno avuto quindi la nostalgia dei più popolari giochi ideati per questa piattaforma come: Popolous, Sensible Soccer, The Secret of Monkey Island, Lemmings e tanti altri.

Non poteva di certo mancare l’idea di emulare i giochi di Amiga sul nostro dispositivo Android!

Come emulare Amiga su smartphone Android

Molti utenti hanno avuto difficoltà con gli emulatori, nel capire come si utilizzino e cosa siano le ROM o  Kickstart. Partiamo subito col dire, quindi, che le ROM non sono altro che spazi di memoria dove sono collocati i file più importanti del sistema operativo.

Amiga ha a disposizione varie versioni e, dato che ogni serie che usciva aveva un Kickstart diverso, solitamente si usano le più diffuse che sono il Kickstart v1.3 rev 34.5 dell’Amiga 500 e dell’Amiga 1200 il Kickstart v3.1 rev 40.68, che, purtroppo, non funzionano con questo emulatore.
Per UAE4Droid avrete bisogno delle versioni Kickstart v2.04 e v2.05 (rispettivamente dell’Amiga 500 Plus e del 600HD). Purtroppo, per motivi legali, non posso inserirvi link diretti per il download, ma potrete comunque trovarle direttamente su internet.

Ti ricordo che scaricare i giochi o Rom, di cui non si ha una copia, è illegale. Pertanto, gli amministratori del sito Tuttoapp-android non si assumono alcuna responsabilità riguardo l’uso improprio dell’emulatore per Amiga (di cui si parla nella presente guida).

Detto ciò iniziamo con la guida vera e propria.

Come emulare Amiga su smartphone Android – Installazione

Inserite la MicroSD del vostro smartphone nel PC e create una directory di nome “uae4droid” con due sottodirectory “KSroms e ADF.”.

In “KSroms” inserite dentro questi due file:

  1. Kickstart v2.04 rev 37.175 (1991)(Commodore)(A500+).rom
  2. Kickstart v2.05 rev 37.300 (1991)(Commodore)(A600HD).rom

Nella sotto cartella ADF dovete inserire i giochi che, per quanto riguarda la piattaforma UAE hanno estensione .adf (Amiga Disk File).

Segui questi semplici passaggi per completare la guida su come emulare Amiga su smartphone Android.

  1. Installate dallo smartphone UAE4Droid
  2. Aprite l’app e selezionate “Configure”.
  3. Nella schermata che vi comparirà, selezionate “ROM Location”: a questo punto avrete accesso ad un file browser.
  4. Andate nella sotto cartella “KSrom“.
  5. Selezionate uno dei due files “Kickstart” elencati in precedenza.
    A seconda del gioco, selezionate la versione  v2.04 A500+ o v2.05 A600HD.

Alcuni vanno con un Kick, altri funzionano con l’altro, altri ancora vanno con entrambi.
Purtroppo ad oggi non esiste una versione da selezionare con certezza, ma bisogna andare a tentativi.

In “Floppy1 Location” mettete i files dei “dischetti“, per esempio se volete giocare a Popolous inserite nel drive1 Popolous e in “Floppy 2 Location” il file immagine ADF Popolous.

Nel caso in cui abbiate problemi con l’emulatore disabilitate “Cyclone M68k emulation” e se invece i giochi perdono qualche frame procedete disabilitando la voce “Sound”.

Per eseguire i giochi, è consigliato uno smartphone con processore superiore ad 1GHz e possibilmente di fascia medio-bassa.
Premendo il tasto Home del vostro dispositivo vi comparirà il menù che presenta le seguenti opzioni:

  • Manage”: permette di accedere alla configurazione dell’emulatore
  • Reset”: resetta il gioco
  • Load State” e “Save State”: servono a salvare il gioco (non funzionanti in modalità Cyclone).

La selezione “Altro” ti permetterà di entrare nella modalità tastiera, dove potrai selezionare “Switch to Keyboard Mode”, “Show/Hide touch controls” (per visualizzare i controlli a schermo) e “Change Mouse Button” (per cambiare il tasto del mouse che di norma è il sinistro).

Se cercate consigli riguardo uno smartphone ed un’ottima scheda MicroSD da acquistare/abbinare a questo fantastico emulatore, potrebbero interessarti:

 

Spero che la guida su come emulare Amiga su smartphone Android sia di vostro gradimento e possa esservi d’aiuto.

Avete riscontrato dei bug durante l’uso dell’emulatore, magari mentre giocavate al vostro gioco preferito? Faccelo sapere nei commenti!

Come emulare Amiga su smartphone Android ultima modifica: 2016-05-11T16:13:37+00:00 da Christian Corvaglia

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares