Come installare ROM su Huawei Ascend G510 (Guida)

Camera Huawei Ascend G510La nostra guida che spiega come sbloccare il bootloader e rootare l’Huawei Ascend G510 ha avuto un grande successo.
Intendo allora darle seguito e completarla con una seconda che spieghi come installare ROM su Huawei Ascend G510 grazie ad una recovery modificata.

La guida qui proposta non è da prendere alla leggera, quindi leggi con attenzione, perché corri il rischio di cancellare qualcosa di fondamentale per il corretto avviamento del firmware Android.

Per evitare di mandarti in confusione, preferisco, prima di iniziare, consigliarti la nostra raccolta di termini inerenti il mondo Android: tanti, infatti, i tecnicismi che incontrerai nel corso della lettura.

Le procedure di seguito elencate sono in realtà utilizzabili su qualsiasi dispositivo Android purché abbia cura di rispettare i vari passaggi di cui l’installazione di rom è l’ultimo dopo sblocco del bootloader, ottenimento dei permessi di root ed installazione di una custom recovery (a scelta tra TWRP e CWM).

Prima di continuare ti chiederei gentilmente di ripagare l’impegno profuso nello scrivere questa guida: ti basterà tweetare o cliccare su +1!
A te non costa nulla, per noi è motivo di felicità e soddisfazione. Grazie 😉


Come installare ROM su Huawei Ascend G510

Procediamo per gradi: installare una ROM può essere molto semplice o estremamente complicato in base al tipo di smartphone in possesso. Questo significa che non tutte le ROM sono disponibili per tutti gli smartphone e, viceversa, non tutti gli smartphone possono godere dell’installazione di ROM.

Tali rom, poi, sono ottimizzate spesso da utenti esperti (o totalmente riscritte) e questo può comportare un rischio per l’utente non incline a certe azioni: si parla di instabilità, battery drain ecc…

Pertanto, bisogna scegliere la rom più evoluta, quella che è frutto di un lavoro prolungato.

Se ti senti audace e coraggioso, ma neanche poi troppo, allora prosegui nella lettura, altrimenti se hai dubbi, ripensamenti, record su Temple Run 2 che non vuoi perdere, puoi contattarci prima di procedere. Risponderemo ad ogni tua perplessità 🙂

#1. Prerequisiti per installare rom su Huawei Ascend G510

  1. Smartphone Huawei Ascend G510;
  2. Bootlaoder sbloccato;
  3. Permessi di ROOT;
  4. Custom recovery: TWRP o CWM a tua scelta;
  5. ROM e GApps (Google Apps, ovvero Google Play, Google Services ecc…, essenziali per l’utilizzo del telefono);
  6. Batteria carica almeno al 70%: come per qualsiasi sistema operativo, l’interruzione inaspettata dell’installazione può portare all’inutilizzabilità del dispositivo.

Il procedimento per arrivare al punto 4 è spiegato chiaramente da Mirko Fuschi nella guida richiamata all’inizio del presente articolo.

La ROM e le GApps, che in questo caso ti fornirò io, puoi comunque recuperarle facilmente in rete e devono essere specifiche per il tuo smartphone: non provare ad installare ROM che non sono state pensate per Huawei Ascend G510 se non vuoi rischiare di ritrovarti con un fermacarte costosissimo.

Sul famoso sito Modaco è presente un elenco di tutte le rom modificate per Huawei Ascend G510 ed Y300.
Scegli quella ideale per il tuo dispositivo. Il sottoscritto è un fan della Cyanogenmod ufficiale.

Per le Google Apps, invece, ti basterà prendere quelle corrispondenti alla tua versione di Android.
Di recente utilizzo per il download il sito di cui al link qui, che trovo molto chiaro, ma sarà mia premura creare un elenco di tutte le GApps qui su Tuttoapp-android.

Una volta che hai scaricato ROM e GApps (solitamente in formato *.zip) e li hai inseriti nella memoria esterna dello smartphone sei pronto per la parte più importante dell’installazione di una ROM, ovvero i cosiddetti “wipe” da recovery modificata. Questi consistono nell’operazione di formattazione di alcune parti Come installare ROM su Huawei Ascend G510della memoria del tuo terminale che verranno poi riscritte installando la ROM.

Il primo passo da compiere è, dunque, quello di entrare in modalità recovery: per farlo bisognerà premere contemporaneamente, da telefono spento, i “tasti” Volume Su + tasto di accensione on/off.

Esistono due diversi tipi di installazione di rom da recovery, che spiegherò di seguito.

#2. Installare ROM da zero (o, come si suol dire, da una situazione pulita)

In questo punto 2 voglio dapprima spiegarti come installare una versione di Android equivalente a quella presente oppure una superiore.

ATTENZIONE: non fare mai un downgrade se non è necessario; segui guide specifiche per il tuo smartphone.

Proseguiamo, i wipe da eseguire in questo caso sono essenzialmente e obbligatoriamente:

  1. Wipe Data (questo wipe, non richiesto in caso di aggiornamento, comporta la cancellazione di tutti i dati utente: numeri di telefono, foto e così via);
  2. Wipe Cache;
  3. Wipe Dalvik Cache;
  4. Wipe System;
  5. per specifiche ROM possono essere richiesti altri tipi di wipe: è raro ma può capitare.

Fatto questo dovete semplicemente installare (o flashare che dir si voglia) nell’ordine i files scaricati sopra:

  1. “install zip from sd card” —> *.zip della ROM;
  2. “install zip from sd card” —> *.zip delle GApps.

Il gioco è fatto. Riavvia il terminale (reboot) ed aspetta.

Ci vorrà qualche minuto alla prima accensione.

Se non lo avessi già fatto, potresti rendermi merito con un semplice mi piace.
Grazie! 🙂

 

#2.2. Aggiornamento di una ROM installata in precedenza

Nel secondo caso potresti avere la necessità di aggiornare una ROM: questa operazione è più semplice e vi basterà fare:

  1. Wipe Cache;
  2. Wipe Dalvik Cache;
  3. Flash *.zip della ROM;
  4. Flash *.zip delle GApps;
  5. Reboot da recovey.

Come vedi manca il wipe data: non vi è, per quanto suddetto, la perdita di alcun dato personale. Ma fai attenzione: il passaggio ad un firmware aggiornato con baseband diversa richiede necessariamente i 3 wipe.

Il gioco è fatto!

La guida è finita, vai in pace.
Se ti è piaciuta puoi pensare di dirci grazie con un semplice click:


Se hai avuto difficoltà o vuoi dirci la tua opinione, non esitare a scriverci nei commenti.

Seguendo questa guida che spiega come installare ROM su Huawei Ascend G510 avrai oCyanogenmod romra la possibilità di provare qualsiasi ROM.

La procedura è peraltro, come già detto sopra, standard per tutti gli smartphone: diversi, invece, sono i passaggi che portano al cambio della recovery standard con una modificata.

Se per qualche motivo non riesci ad installare una recovery modificata fai attenzione perché questa guida probabilmente non ti servirà: in quel caso contattaci senza alcun problema.

Continuate a seguirci!!!

Come installare ROM su Huawei Ascend G510 (Guida) ultima modifica: 2015-02-17T15:12:31+00:00 da Sergio Tosi

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Sergio Tosi

Laureato magistrale in ingegneria energetica e nucleare al Politecnico di Torino ed appassionato di tecnologia! Vecchio sostenitore di Symbian, oggi felicissimo possessore di un Nexus 5 (e prima ancora Nexus 4) e innamorato dell'universo Android da sempre!

  • Fabio Cherici

    Ok, ho seguito la guida, ho condiviso con un bel post!
    Veniamo ai problemi che ho riscontrato…praticamente nessuno. Solo che forse ho sbagliato ad installare la ROM con Android 5, il 510 è troppo lento, forse questo SO richiede risorse maggiori? Posso fare un downgrade? Quale versione di Android mi consigli.
    Grazie

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Fabio,
      sono contento che sia riuscito nel tuo intento.
      In pratica nella guida Sergio ti ha spiegato come installare una rom da recovery, procedimento uguale per qualsiasi telefono.
      Detto questo, poi sta a te scegliere la rom migliore a seconda dello smartphone, delle tue esigenze, del supporto che lavora allo sviluppo della stessa e così via.
      Android 5.0 è uscito da poco, magari tra qualche mese sarà perfetto anche per G510.
      Nel downgrade e nell’upgrade consiglio di effettuare sempre i 3 wipe perchè il passaggio da una baseband all’altra può comportare problemi.
      Nel passaggio da Android 5 ad una rom successiva della stessa versione possono bastare, invece, wipe cache e dalvik cache che non comportano la perdita di dati personali.
      Modificare il telefono è bello: prova, prova, prova.
      Poi si possono anche installare, dopo la rom, sempre tramite la voce “install zip from sd card”, kernel che siano compatibili e che permettono modifiche ancora più “tecniche”. Se ne può fare a meno.
      Per qualsiasi dubbio siamo a tua disposizione.
      Grazie mille per la fiducia accordataci e, se vuoi, prenota altre guide che reputi utili per una community come la nostra.
      A presto,
      Giovan Giuseppe Ferrandino
      Admin Tuttoapp-Android

  • Pingback: Ottenere i Permessi di Root su Huawei Ascend G510 (Guida)()

Shares