Come installare Cyanogenmod su Galaxy Mini 2 e la recovery

Cyanogenmod Samsung Galaxy Mini 2

Avete anche voi un Galaxy Mini 2 e siete stufi delle limitazioni di Android Gingerbread? Volete aggiornare il vostro smartphone ad android 4.2?

Bene, seguite questa semplice guida e alla fine potrete installare tutte le app che volete, dando nuova vita a questo device.

NB: nè io nè lo staff di tuttoapp-android ci assumiamo responsabilità. La procedura è stata testata personalmente sul modello GT-6500D.

Sei pronto? Iniziamo!

Come installare Cyanogenmod su Galaxy Mini 2 

Prima di arrivare alla guida vera e propria ti dico subito che dovrai avere la batteria carica prima di effettuare tutte le operazioni per evitare che, durante l’installazione, il telefono possa spegnersi.

Installare Recovery Modificata

Per poter flashare correttamente la rom bisogna avere una recovery modificata, consiglio vivamente la Clockworkmod.

Ecco i file che vi serviranno per installarla:

Fatto? Ottimo, abilitate da opzione sviluppatore sul vostro smartphone la voce Debug USB.

  • Abilita il Debug USB 
    • Impostazioni > Opzioni Sviluppatore > Debug USB
  • Spegni lo smartphone
  • Avvialo in Download Mode (Home + Accensione + Vol -)
  • Collega il device al pc
  • Apri Odin 3 come amministratore
  • Aspetta che Odin riconosca il dispositivo (apparirà la scritta ADDED).
  • Clicca sul pulsante PDA
  • Seleziona il file ClockworkMod
  • Clicca Start e aspetta qualche secondo
  • Complimenti hai installato la ClockworkMod sul tuo dispositivo!

Ora proseguiamo con l’installazione della Cyanogenmod su Galaxy Mini 2.

Installare la ROM Cyanogenmod su Galaxy Mini 2

cmbootanimation-531x302

Finalmente è arrivato il momento di rivitalizzare il vostro Galaxy mini 2 e, quindi, installare la Cyanogenmod su Samsung Galaxy Mini 2!

N.B.: consiglio assolutamente l’uso di una micro sd da almeno 4GB, meglio se da 8.

Ecco il file della rom da scaricare.

Salvato sul desktop? Bene, andiamo.

  • Mettete il file .zip precedentemente scaricato nella micro SD
  • Accendete il device in Recovery mode (“Vol+” + “Vol-” + “Home”).
  • Eseguite i vari WIPE (wipe cache, wipe data e factory reset)
  • Installate il file .zip della rom dall’apposito menù
  • Fine!

Installare le Google Apps

Sicuramente vi sarete accorti che mancano le app google compreso il play store.
Tranquilli, nessun problema! E’ tutto sotto controllo:

Installiamole subito!

  • Scaricate le apps qui
  • Mettetele nella micro SD tramite pc
  • Accendete il device in Recovery mode ( vol+, vol-, accensione ed home insieme)
  • Installate le apps e aspettate che finisca
  • Complimenti! Hai installato le gapps.

Ecco qui, siamo arrivati alla fine di questo tutorial su come installare la Cyanogenmod su Galaxy Mini 2. Facile vero? Adesso godetevi appieno il vostro Galaxy mini 2 che, oltre ad essere diventato più reattivo, è diventato compatibili con le maggiori app Android.

Se avete bisogno d’aiuto non esitate a scrivere nei commenti. Continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati e condividete l’articolo se vi sono stato d’aiuto per ringraziarmi.

Visita l’apposita sezione per altre guide sul modding e non esitare a chiederci altri articoli nel nostro gruppo privato su FB che, ormai, ha migliaia di iscritti!

Come installare Cyanogenmod su Galaxy Mini 2 e la recovery ultima modifica: 2015-11-17T13:31:53+00:00 da Luca Di Giulio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
  • Antonio Tirino

    Scusatemi ma nella rom 4.2 per il galaxi mini 2 funziona il wifi la telecamera e il tethering?

Shares