eMeet OfficeCore M2: speaker dotato di AI per le conferenze

eMeet OfficeCore M2 conference speakerChi di noi non ha mai usato uno speaker per ascoltare musica o per parlare a telefono in vivavoce? E quanti si sono lamentati del rumore di sottofondo o delle interferenze?

A questo proposito la eMeet Tech, azienda cinese molto giovane, ci presenta un level up dell’OfficeCoreM1, speaker presentato nel 2017. L’eMeet M1 si presentava come un ottimo speaker, di dimensioni compatte, adatto non solo a chi cercava una semplice cassa Bluetooth ma anche a chi, per motivi di lavoro e non solo, ricercava un prodotto che gli consentisse una resa vocale ottimale con persone con cui non poteva essere faccia a faccia.

I risultati ottenuti sono stati ottimi ed è così che l’azienda ha presentato l’eMeet OfficeCore M2, dispositivo professionale di grande valore per il quale, tra circa 7 giorni, saranno ufficialmente aperte le vendite.

Scopriamo insieme questo speaker pensato per i professionisti e diverso, quindi, dalle classiche casse bluetooth e wireless di cui già vi abbiamo parlato in quanto mira su funzioni esclusive oltre che sulla qualità del suono.

 

eMeet OfficeCore M2: lo speaker professionale

 

L’OfficeCore M2, in uscita (come già detto) a fine maggio 2018, misura appena 12,5cm di diametro per 3,5cm di spessore mantenendo anche il design del suo predecessore. Uno speaker compatto e facilmente trasportabile, che contiene al suo interno tutta la potenza di un’innovativa IA (intelligenza artificiale).

Grazie all’algoritmo VoiceIA, lo speaker localizzerà il suono delle voci concentrandosi su di esse e sopprimendo rumori di sottofondo facendo arrivare dall’altra parte un suono potente e chiaro.

Monta ben sette microfoni, contro i 4 del modello M1, lungo il diametro, e dei potenti speaker per consentire una ricezione ed un’emissione del suono nitida a 360°.

L’OfficeCore M2 riuscirà a gestire ben 8 persone in conferenza fino a ben 8m di distanza.
eMeet M2 si collega a qualsiasi dispositivo tramite i classici ingressi USB e cavo jack 3.5mm o tramite Bluetooth 4.2.

Sarà inoltre possibile interagire con i nostri assistenti digitali (Siri, Cortana, Google now ecc…) tramite il tasto multifunzione dedicato.

Al centro della parte superiore del dispositivo troviamo gli altri tasti di funzione che ci consentono di accendere/spegnere il dispositivo, di regolarne il volume, rispondere alle chiamate e anche di spegnere momentaneamente solo i microfoni.

Creato per le aziende, eMeet riesce a gestire più persone che parlano contemporaneamente, ma può essere usato anche nel quotidiano.

Ottimo per ascoltare la propria musica preferita o per parlare con qualcuno mentre ci si sposta per la stanza.

Portate con voi un ottimo speaker, ma anche un utilissimo power bank: eMeet ci offre la possibilità, infatti, di usare il dispositivo anche come caricatore di emergenza per i nostri smartphone con i suoi 5200mAh.

Ancora un po’ di pazienza per il lancio, manca poco come indicato sul sito ufficiale Emeet.

Siamo però certi che non rimarremo delusi da questo innovativo speaker. Se invece cercate qualcosa di più tradizionale, leggete, come già detto, la nostra guida alle casse bluetooth.

eMeet OfficeCore M2: speaker dotato di AI per le conferenze ultima modifica: 2018-05-21T19:58:32+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Giovan Giuseppe Ferrandino

GioFe86, trentenne sempre immerso in frenetici e costanti impegni, spesso attirato in un vortice tecnologico che parte dal PC e si conclude al fidato telefonino Android. Esperto di SEO ed app marketing da dieci anni, www.tuttoapp-android.com è solo una delle sue creazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.