Flappy Bird rimosso dal Play Store? Ecco come rimediare

flappy bird

Flappy Bird, l’ultima app di successo su Android, è stata da poche ore rimossa dal Play Store. Le cause, ancora non chiare, porterebbero essere rivolte verso Nintendo, che avrebbe visto in Flappy Bird un richiamo troppo forte al suo SuperMario.

Nonostante il grandissimo successo (scaricato oltre 50 milioni di volte, e producendo entrate per 50mila dollari al giorno), Flappy Bird non sarà più scaricabile, almeno sul Play Store. Chi non lo avesse ancora provato, può ripiegare sull’ottimo Flappy Wings, ma sappiamo che non è la stessa cosa. Come fare allora?

Vi proponiamo l’APK del gioco, installabile su qualsiasi dispositivo Android senza alcuna limitazione. Di seguito, ecco la procedura:

– Andiamo su Impostazioni > Sicurezza > e selezioniamo Origini Sconosciute;

– Prelevate l’APK di Flappy Bird da qui;

– Dopo il download, copiate l’APK nella memoria interna del vostro dispositivo;

– Con qualsiasi File Manager, aprite l’APK, seguendo poi le istruzioni a schermo;

Infine, ricordiamo che Flappy Bird è un gioco “virale”, ovvero di quelli che vi impegneranno per ore e ore durante l’arco della giornata.  Nella sua semplicità, ne è uscito fuori un vero e proprio fenomeno di culto.

[Via]

Flappy Bird rimosso dal Play Store? Ecco come rimediare ultima modifica: 2014-02-23T17:36:15+00:00 da DaniloT.

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Potrebbero interessarti anche...

  • Fratello negro

    Esiste una cosa chiamata APTOIDE 😉

Shares