Google CardBoard: cos’è e come si usa

Google CardBoard su www.tuttoapp-android.comCon lo sviluppo della tecnologia, è nata quella che, fino a pochi anni fa, veniva considerata fantascienza: la realtà virtuale.
Infatti, grazie a Google, creatore dell’app CardBoard (scaricabile da qui) e del visore VR della realtà virtuale, è possibile trasformare sia iPhone che gli ultimi telefoni Android (JellyBean 4.1+) in un perfetto e funzionale Visore della Realtà Virtuale (dal termine di derivazione inglese: Virtual Reality).

Se cerchi uno smartphone da adattare al visore, eccoti una lista dei migliori smartphone selezionati dalla nostra redazione.

Ma cos’è e come si usa la Google Cardboard?

Google CardBoard – Di cosa si tratta

41PEJkErS6L._SX450_Grazie ad un accessorio, apparentemente grezzo e mal costruito, potrai avere accesso ad un mondo nuovo, virtuale.

Prima di spiegarti come funziona, comunque, ti dico subito che puoi acquistare la Google CardBoard da Amazon, nella versione compatibile con schermi da 5″ ed NFC.
Invece, se hai un telefono con schermo compreso nell’intervallo 5,1 e 5.5″ (come nel mio caso, che ho riscontrato delle difficoltà a scegliere la CardBoard ideale per il mio Honor 7 con un display da 5.2″) puoi trovae la cardboard adatta su Amazon, anch’essa con modulo NFC.

La dotazione NFC, ricordiamolo, serve ad aprire l’app CardBoard appena si inserisce il telefono nel visore, da programmare con l’URL “cardboard://v1.0.0(senza virgolette).

Vabbene, ho capito. E adesso, come uso questo “pezzo di cartone”?

Come funziona la Google CardBoard

Niente di più semplice. Basta aprire l’app Google CardBoard scaricata in precedenza e seguire le istruzioni. Intanto, però, bisogna mettere il telefono nella Google CardBoard consigliata in precedenza ed avviare la “Demo di CardBoard” per un assaggio della realtà virtuale. Ecco, di seguito, alcuni screenshot della modalità Demo.

Google CardBoard - Screenshot 1

Google CardBoard - Screenshot 2

 

WoW, e questa la chiami realtà virtuale?

Assolutamente no. Questo è un piccolo assaggio delle funzionalità del visore Google CardBoard, ma esiste una vera e propria sezione sul Google Play riservata alle app per CardBoard, dove potrai trovare, solo per esempio, giochi (consigliati per stomaci forti… :D), riproduttori video ed altre interessantissime app.
E’ possibile, inoltre, vedere video su YouTube nella modalità CardBoard, fantastico (a proposito, visitaci nel nostro canale YouTube: sebbene non siamo ancora attrezzati per la modalità Google CardBoard, abbiamo video utili da farti vedere ;-D)

Questo è tutto. Appena avrò modo di scoprire altre caratteristiche della mia Google CardBoard, sarà mia premura scrivere un’altro articolo su tutte le funzionalità di questo fantastico visore della realtà virtuale VR in tutti i particolari e, perché no, provare a costruirne uno tutto mio.

Hai già provato Google CardBoard? Scrivici la tua opinione!

Se hai già acquistato la Google CardBoard, faccelo sapere nei commenti scrivendoci le tue prime impressioni e, perché no, fornendo validi consigli agli altri utenti.

Google CardBoard: cos’è e come si usa ultima modifica: 2016-02-04T13:55:28+00:00 da Simone Cascella

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Simone Cascella

Simone Cascella possiede una conoscenza molto approfondita in ambito mobile e PC. La sua passione è l'informatica in generale e il suo impegno è fornire notizie e guide che possano servire a tutti.

  • Raffa

    Ciao Simone buongiorno, perdonami per il disturbo ma avrei bisogno di un piccolo aiuto, ieri ho acquistato gli occhiali laserbeak ed ho scaricato il programma cardboard. Nel programma come tutorial mi compare una volpe bianca, o meglio due, emi compare la scritta di focalizzare sulla volpe, ma come mai ne vedo due..non riesco a capire. Ed un ultima dalla cosa dalla scatola degli occhiali sarebbe dovuto uscire il qr code che non ho trovato dove posso procurarmelo…grazie mille e scusami per il disturbo,spero tu possa darmi maggiori delucidazioni in merito perchè non ci sto capendo nulla!
    Raffa

  • Pingback: OnePlus3 riceve la certificazione TENAA()

Shared