Root e CWM per Samsung S3 [Guida facile]

root e cwm per Samsung S3

Con questa guida avrete Root e CWM per Samsung S3 in modo semplice e veloce.

Con i permessi di Root possono funzionare app che richiedono tali privilegi (quelli che in Windows vengono definiti permessi di amministratore) e che, spesso utili all’ottimizzazione del firmware, necessitano di accedere alle cartelle di sistema.

La CWM (clockworkmod) si sostituirà alla recovery standard di Android e ci permetterà di installare Rom e Kernel modificati e tra le altre cose, di creare dei backup.

Chi non conosce questi termini ed è un attimo confuso può consultare la nostra Enciclopedia del modding

che riporta la spiegazione di tutti i termini dal mondo Android.

Prima di iniziare con la guida vera e propria, ti chiederei di ringraziarmi e di premiare il mio impegno condividendo l’articolo in oggetto, utile anche ai tuoi amici!

 

Ecco a voi la guida per root e CWM per Samsung S3

Iniziamo dal presupposto che esistono due procedure, una che fa perdere la garanzia e l’altra no.

In teoria la prima è molto più semplice e sfrutta un semplicissimo tool chiamato Odin (tool usato anche dall’assistenza Samsung) ed una particolare funzione presente in tutti gli smartphone Samsung chiamata Download Mode. Tale funzione serve per apportare modifiche oppure per ripristinare il telefonino in caso di problemi. Questa procedura invaliderà la garanzia (Premetto che si può recuperare anche senza eliminare il root).

Disclaimer

Né io né TuttoApp Android siamo responsabili di eventuali brick dovuti a questa guida… o di danni al vostro telefonino. Prima di procedere chiedete se avete dubbi e leggete l’enciclopedia del modding linkata sopra.

Root Samsung S3, procedura efficace e semplice

Allora iniziamo:

  1. Scaricate i driver della Samsung da qui  spesso si creano conflitti tra i driver di Kies e questi che avete scaricato, quindi è consigliabile disinstallare Samsung Kies.
  2. Poi da qui il tool Odin.
  3. Poi scompattate lo zip con Odin dove vi è più comodo e avviatelo.
  4. Spegnete il vostro S3, (che, deve essere almeno al 70% di batteria) ed accendetelo in download mode premendo contemporaneamente il tasto volume giù + home e, infine, quello di accensione finché non compare una schermata che avvisa del rischio di danneggiare lo smartphone, premete volume su per continuare, collegate lo smartphone al PC (con il cavo originale preferibilmente), la casella segnata nell’immagine diventerà verde e vi segnerà l’ID della porta Usb, dove è collegato lo smartphone.
  5. Premete PDA nella schermata di Odin e caricate il file con estensione .tar che avete in precedenza estratto e che è presente nella stessa cartella da cui avete avviato Odin. (Crediti a Chainfire per il file).root Samsung S3 con Odin
  6. In seguito premete su Start e attendete che sul telefono si completi la barra di caricamento avrete, così eseguito il processo di root. Ora riavviate lo smartphone, troverete un’app nuova chiamata SuperSu che gestirà i permessi di root. A questo punto continuate a seguire la guida se volete una CWM per installare Rom e Kernel modificati per migliorare il vostro smartphone.

Installazione CWM per Samsung S3

Allora esistono due tipi di CWM e due modi per installarla. Io seguirò sempre la più semplice poiché, se avete seguito i consigli di cui sopra, già è decaduta la garanzia del vostro smartphone (che come ho già detto è recuperabile).

Esistono la CWM Touch e quella no-Touch che si manovra con i tasti. Fedele alla vecchia scuola vi consiglio la no-Touch.

Si usa una procedura analoga a quella seguita per il root. Stavolta i ringraziamenti vanno allo sviluppatore della CWM (Koushik Dutta) e a XDA.

  1. Scaricate la recovery che preferite (touch o meno) da qui: scegliete quella giusta per il vostro telefono (che DOVREBBE essere il GT-I9300). Purtroppo la guida è per tutti i Samsung Galaxy S3 e non posso sapere se il vostro è nella versione europea classica, americana o LTE;
  2. Riavviate nuovamente sia l’S3 per portarlo in Download Mode, ed Odin;
  3. Collegate lo smartphone al Pc, cliccate nuoamente PDA e selezionate il file .TAR che avete appena scaricato;
  4. Premete Start e attendete che lo smartphone si riavvii;
  5. Al termine per verificarne il funzionamento, da smartphone spento, premete contemporaneamente il tasto volume su + home e, infine, quello di accensione finché non compare una schermata della CWM con un elenco scritto in blu e con in basso a sinistra il nome  della CWM (“ClockworkMod Recovery v6.0.4.7”) in bianco.

Unroot per Samsung S3

Se il root non dovesse piacervi, potete far riferimento alla nostra guida sul ripristino per il Galaxy S3. Il metodo mostrato in questa guida riporterà il dispositivo allo stato di fabbrica rimuovendo il root.

Grazie a tutti per aver seguito la guida o anche solo letto l’articolo e… alla prossima!

Root e CWM per Samsung S3 [Guida facile] ultima modifica: 2015-01-29T16:00:50+00:00 da Matteo D'Alterio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Matteo D'Alterio

Attualmente 17enne, appassionato di tecnologia e di tutto quello che è collegato ad Android, ma ovviamente le origini vengono sempre da un computer.

Potrebbero interessarti anche...

  • Pingback: Come ripristinare garanzia Samsung Galaxy S3()

  • Pingback: Permessi di root su S3 neo()

  • batcondor

    Avete testato personalmente questa procedura su galaxy S3, e con quale versione android?

    • http://www.TuttoApp-Android.com/ Giovan Giuseppe Ferrandino

      Caro utente,
      ho contattato l’autore dell’articolo affinché questi possa risponderle quanto prima.
      Le auguro, intanto, una buona domenica,
      Giovan Giuseppe Ferrandino
      Admin http://www.TuttoApp-Android.com

    • Matteo D’Alterio

      La guida l’ho testata personalmente su l’ultima versione di Android ufficiale per l’S3 cioè la 4.3 Jelly Bean.

    • Matteo D’Alterio

      La guida l’ho testata personalmente su l’ultima versione di Android ufficiale per l’S3 cioè la 4.3 Jelly Bean.

      • Robby

        Grazie per la risposta, io ho la seguente versione, mi serve solo root e cwm, non vorrei avere problemi, in giro ho letto che a seconda del firmware sempre 4.3 ma con diversi rilasci ci possono essere problematiche diverse, per questo volevo sapere esattamente se il test coincideva con la stessa versione che ho io.

        • Matteo D’Alterio

          Per quanto ho provato questa procedura dovrebbe essere universale, io personalmente l’ho provata su diverse versioni della 4.3 sull’S3 senza avere problemi

  • Pingback: Guida Kernel Boeffla S3 per prestazioni o consumi ottimali!()

Shared