[GUIDA] ROOT e Kernel Custom per Samsung Galaxy Next Turbo GT-S5570i

0 Flares 0 Flares ×

Oggi, in questa Guida, tratteremo della procedura di Root per il Galaxy Next Turbo GT-S5570i mi raccomando questa guida è solo per il Next Turbo cioè il GT-S5570i controllate in Impostazioni>Info sul dispositivo scorrendo dovreste trovare la dicitura Codice Modello lì deve esserci scritto GT-S5570i , vediamo di cosa abbiamo bisogno:

  1. Micro Sd da almeno 1 Gb vuota quindi fate una copia del contenuto sul pc e poi formattatela.
  2. Telefonino carico almeno al 70% (per sicurezza)
  3. Un po’ di cervello
  4. Pazienza

Allora, per semplificare il tutto ho creato un kit zip a questo LINK dove ci sono tutti i file estraetelo dove vi piace di più e dove sia facilmente raggiungibile,  al interno troverete una cartella dentro ci saranno 4 file zip.
[jbox color=”yellow” vgradient=”#fdfeff|#FFFF00″]

Disclaimer: Ne io ne TuttoApp Android siamo responsabili di eventuali Brick dovuti A questa guida…e di danni al vostro telefonino. Prima di procedere chiedete se avete dubbi e leggete l’enciclopedia del modding.

[/jbox] Allora possiamo iniziare con la 1° parte della guida:

  1. Attaccate il telefonino al Pc e attivate l’archivio Usb, e copiate dentro la Sd il file pop_plus_root.zip scollegate il telefonino, spegnete il telefonino.
  2. Da spento premete Volume Su+Tasto Centrale e poi il tasto di accensione, quando appare la classica schermata con scritto Next Turbo lasciate il tasto di accensione mantenete premuto fino a quando vi comparirà un elenco di 4 opzioni,per muoversi usate i tasti volume e il tasto centrale per confermare.
  3. Scorrete e premete la 2° dove c’è scritto Apply update from sdcard vi comparirà un elenco dove c’è solo il file pop_plus_root.zip selezionatelo e premete il tasto centrale e confermate l’installazione, attendete qualche secondo fin quando non ha finito.
  4. Poi tornate in dietro premendo ripetutamente il tasto Dietro (il tasto fisico a destra di quello centrale per intenderci) tornati al menù principale con le 4 opzioni questa volta selezionate l’ opzione Reboot System now  premete il tasto centrale attendete il riavvio del telefonino.

Ora tra le applicazioni dovreste avere una vecchia versione di un app chiamata Superuser ci pensiamo dopo ad aggiornarla, se c’è avete eseguito correttamente il Root, ora vi consiglio vivamente di continuare a seguire la guida per l’ installazione di un kernel custom.

Allora possiamo continuare con la 2° parte della guida:

  1. Attaccate il telefonino al Pc e attivate l’archivio Usb, e copiate dentro la Sd il file Cor_Plenus_v2.1.7a.zip e eliminate il file precedente tanto non serve più, scollegate il telefonino, spegnete il telefonino.
  2. Da spento premete Volume Su+Tasto Centrale e poi il tasto di accensione, quando appare la classica schermata con scritto Next Turbo lasciate il tasto di accensione mantenete premuto fino a quando vi comparirà un elenco di 4 opzioni,per muoversi usate i tasti volume e il tasto centrale per confermare.
  3. Scorrete e premete la 2° dove c’è scritto Apply update from sdcard vi comparirà un elenco dove c’è solo il file Cor_Plenus_v2.1.7a.zip selezionatelo e premete il tasto centrale e confermate l’installazione, attendete qualche secondo fin quando non ha finito.
  4. Poi tornate in dietro premendo ripetutamente il tasto Dietro (il tasto fisico a destra di quello centrale per intenderci) tornati al menù principale con le 4 opzioni questa volta selezionate l’ opzione Reboot System now  premete il tasto centrale attendete il riavvio del telefonino.

Ora avete completato la 2°parte avete un kernel custom ora il vostro Next Turbo dovrebbe andare meglio, un po’ più reattivo e consumare un po’ meno. Ora dovrebbe esserci un altra app Root Validator apritela e fate il test del Root dovrebbe uscire una schermata che dice c’è un app che chiede i permessi di Root, confermateli e se è tutto corretto dovrebbe uscire tutto verde, se per esempio non esce alcun avviso che chiede i permessi di root ma il programma li rileva comunque è giunto il momento della 3° parte, anche se non avete questo problema vi consiglio di farla.

Allora possiamo continuare con la 3° parte della guida:

  1. Attaccate il telefonino al Pc e attivate l’archivio Usb, e copiate dentro la Sd il file Superuser-3.2-RC3-arm-signed.zip e eliminate il file precedente tanto non serve più, scollegate il telefonino, spegnete il telefonino.
  2. Da spento premete Volume Su+Tasto Centrale e poi il tasto di accensione, quando appare la classica schermata con scritto Next Turbo lasciate il tasto di accensione mantenete premuto fino a quando vi comparirà un elenco di 4 opzioni,per muoversi usate i tasti volume e il tasto centrale per confermare.
  3. Scorrete e premete la 2° dove c’è scritto Apply update from sdcard vi comparirà un elenco dove c’è solo il file Superuser-3.2-RC3-arm-signed.zip selezionatelo e premete il tasto centrale e confermate l’installazione, attendete qualche secondo fin quando non ha finito.
  4. Poi tornate in dietro premendo ripetutamente il tasto Dietro (il tasto fisico a destra di quello centrale per intenderci) tornati al menù principale con le 4 opzioni questa volta selezionate l’ opzione Reboot System now  premete il tasto centrale attendete il riavvio del telefonino.

Terminata anche questa parte non dovreste avere più problemi, rieseguite Root Validator e ora dovrebbe uscirvi un avviso che c’è un app che chiede i permessi di root confermateli e dovrebbe dopo qualche secondo uscire tutti i test in verde e ora avete il telefonino con il Root e uno dei migliori Kernel Custom per questo dispositivo. Ora forse vi domanderete che cosa serve il 4° file zip, è la CMW estratta da un altro kernel il PX, purtroppo in questo telefonino solo il kernel Px ha la CMW permanente se no per installare uno zip, bisogna fare la solita procedura ma selezionare il file CMW_PX.zip partirà una CMW come quelle presenti in qualunque altro dispositivo ma è temporanea cioè se riavvi il telefonino ti ritroverai la Stock quella che abbiamo usato fino ad adesso, molte mod richiedono questo tipo di CMW oppure quella Stock stesso lo sviluppatore vi indicherà quale usare.

Prossimamente la procedura di Root per il Galaxy Next (non Turbo), e la procedura di aggiornamento del LG L5 ad Android 4.1.2 ufficiale.

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:
  • Alessandro

    Hotfire dà un avviso di errore, di chiusura; potete spostare i file in una nuova piattaforma? thanks =)=)

  • Sybil

    I file sono di nuovo down! :(

  • Gregorio

    ho seguito la guida ma dopo il secondo passo il telefono non riesce a riavviarsi. please help me

  • Fabio Pascolo

    Ho fatto il root seguendo questa guida due mesi fa, e da quella volta mi capita quasi sempre che, dopo alcuni minuti di chiamata, il
    cellulare mi si riavvi da solo.. Le uniche cose che ho fatto con i privilegi di root è stato di disinstallare o congelare alcune applicazioni (tim cloude e cose simili) non credo di aver cancellato nulla di essenziale.. Avete idea di cosa possa essere successo e di come possa risolvere? Grazie mille..

  • db

    il kit non è più scaricabile, potete fare un nuovo upload?

    • Mirko Fuschi

      Ciao db, scusa il ritardo per la risposta. Se ti interessa ancora abbiamo caricato nuovamente i file.
      A presto…

      • Matteo

        Il sito è sempre down, potete riuppare? Grazie mille!!!