InternetOK per verificare lo stato della connessione internet

 InternetOK: essere o non essere (connessi a Internet)?

InternetOK per verificare lo stato della connessione internet

Internetok per verificare lo stato della connessione internetAvete presente l’icona “Accesso a Internet” nella barra delle applicazioni di Windows? L’icona ci dice immediatamente non solo se il nostro PC è connesso a una rete, ma anche se Internet è realmente accessibile (per dettagli, si veda blogs.technet).

InternetOK fa qualcosa di simile sui nostri dispositivi Android.

Potrebbero interessarti anche altri due articoli:
1) Come cambiare i DNS Android e velocizzare la connessione internet

2) Speed Test: controllate ovunque la vostra velocità internet

 

InternetOK per verificare lo stato della connessione internet, un nuovo modo di interagire con la rete, uno strumento che, quando una connessione (mobile o Wi-fi) è disponibile, controlla periodicamente se la connessione permette l’accesso completo a Internet. Se vi è mai capitato di essere, volontariamente o meno, connessi alla rete Wi-fi aziendale, con autenticazione tramite proxy, e di non ricevere per ore notifiche di mail o chat, sapete qual è il problema: l’icona del Wi-fi (sulla barra delle notifiche di Android) ci garantisce solo la “tratta” dispositivo – access point (il router), non la “tratta” access point – mondo esterno.

InternetOK, disponibile per Android 4.0 o superiore, effettua (con una frequenza configurabile) una serie di controlli (risoluzione di nomi DNS, porta TCP 5228 per le app che utilizzano il google cloud messaging, HTTP, ecc.) e solo nel caso in cui siano tutti positivi visualizza in modo permanente l’icona di InternetOK (un piccolo segno di spunta) nell’angolo a sinistra della barra delle notifiche. Si può così, anche con il lock dello schermo attivo, avere evidenza immediata (e sicura) dello stato della connessione a Internet.
I controlli sono studiati per limitare quanto più possibile il traffico dati utilizzato dall’app: in condizioni normali, anche lasciandola in esecuzione con il telefono sempre accesso e non in modalità aereo, non si dovrebbero superare i 2 o 3 MB di traffico al mese.
InternetOK è pensata per restare sempre attiva in background, ma è disponibile anche un pulsante “controllo immediato” se non si vuole mantenere il servizio in esecuzione, o si desidera appunto effettuare un controllo istantaneo e più approfondito della propria connessione a Internet.
Si potrebbe obiettare che qualunque applicazione installata sul nostro telefono effettua già lo stesso tipo di verifica: basta aprire un browser e provare a navigare su qualche sito. Ma siamo sicuri che non stiamo leggendo dalla cache del browser? Siamo sicuri che non stiamo usando la cache del sistema operativo per la risoluzione dei nomi? Con InternetOK basta una rapida occhiata alla barra di notifica, senza aprire nulla, e senza sbloccare il telefono.
La pagina delle statistiche riporta lo storico degli ultimi controlli, indicandoci i momenti in cui non c’era segnale o la connessione era limitata (come capita spesso con reti Wi-fi pubbliche). Quest’ultimo caso viene anche segnalato dal led di notifica.
L’app è gratis, senza pubblicità e occupa poche centinaia di KB; è disponibile in italiano e inglese.

logo-app
App Name
Donato Tagliabue
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app

InternetOK per verificare lo stato della connessione internet ultima modifica: 2015-01-08T22:46:01+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Giovan Giuseppe Ferrandino

GioFe86, trentenne sempre immerso in frenetici e costanti impegni, spesso attirato in un vortice tecnologico che parte dal PC e si conclude al fidato telefonino Android. Esperto di app marketing da dieci anni, www.tuttoapp-android.com è solo una delle sue creazioni.

Potrebbero interessarti anche...

Shares