Migliori App per imparare l’inglese dallo smartphone

Migliori App per imparare l'inglese

Nel mondo la lingua più parlata è sicuramente il Cinese dato che la Cina conta ad oggi più di 1.3 Miliardi di persone, un numero sbalorditivo.

Tuttavia, la lingua più utile da conoscere, nonché la più importante, è l’inglese. Infatti, ovunque noi ci trovassimo, sia all’estero che in Italia, senza una buona conoscenza dell’inglese non si va molto avanti. Dai un’occhiata, a tal proposito, alle migliori app per viaggiare, quelle che devi portare sempre con te in giro per il mondo.

Ed è qui che corre in nostro aiuto la tecnologia grazie allo smartphone, compagno di avventure e disavventure di ogni giorno. Proprio per questo motivo ho deciso di scrivere una guida sulle migliori app per imparare l’inglese nel modo più semplice e accurato possibile.

 

Migliori App per imparare l’inglese

 

Personalmente, ho avuto modo di utilizzare queste app per imparare l’inglese nei miei precedenti anni di scuola in cui, ahimè, ho sempre avuto una gran difficoltà nello studiare nuove lingue.

Bando alle ciance e tralasciando le mie vecchie esperienze in questo campo, vediamo insieme quali sono le migliori app per imparare l’inglese scelte e testate dal sottoscritto.

 

1. Duolingo | Migliori App per imparare l’inglese

migliori-app-per-imparare-linglese - duolingo

Iniziamo subito da quella che forse è la migliore app per imparare l’inglese e altre lingue. Stiamo parlando della famosa Duolingo, app che utilizzo ancora oggi e che mi ha dato una grande mano a passare dei difficili compiti in classe.

Personalmente, ho scelto Duolingo non solo perché è gratis, ma anche per la semplicità di utilizzo e per l’incredibile modo in cui ci permettere di imparare l’inglese facilmente da smartphone.

L’applicazione è strutturata in un modo davvero semplice e intuitivo. Appena apriamo l’app possiamo scegliere il nostro obbiettivo giornaliero che va da 5 a 20 minuti. Successivamente valutare se vogliamo partire dalle basi o se conosciamo già un po’ di inglese. Nel caso in cui dovessimo optare per la seconda scelta, verremo sottoposti ad un breve quiz per verificare gli argomenti che conosciamo meglio.

Una volta passato questo piccolo test sarà sufficiente accedere ogni giorno a Duolingo per svolgere le lezioni e salire di livello.

Con Duolingo potrai migliorare, oltre allo scritto, anche la pronuncia e l’ascolto dell’inglese!

Dopo aver approfondito al meglio l’inglese, io ho utilizzato Duolingo anche per imparare un po’ di spagnolo, lingua che, personalmente, mi ha sempre affascinato molto.

Impara l'inglese con Duolingo
Impara l'inglese con Duolingo
Developer: Duolingo
Price: Free+

 

2. Babbel | Migliori App per imparare l’inglese

migliori app per imparare l'inglese - BabbelBabbel è probabilmente la più famosa app per imparare l’inglese da smartphone. Ho avuto modo di utilizzare anch’essa in passato, ma poi ho preferito lasciarla in quanto, per partecipare alle lezioni, bisogna pagare un piccolo abbonamento mensile.

Oltre questo, Babbel possiede un’interfaccia un po’ scarna e probabilmente con troppe immagini leggermente invasive. Nonostante questi piccoli difetti, Babbel risulta essere un’applicazione davvero valida e con delle interessanti funzionalità che ci permettono di imparare l’inglese facilmente.

Ci sono diversi corsi di ogni tipo e per ogni livello di conoscenza. Si parte dalle basi fino ad arrivare agli alti livelli partecipando a vari corsi di diverso genere come quelli sulla grammatica, sul mondo del lavoro e sulla cultura.

Purtroppo solo la prima lezione di ogni corso è gratuita. Per accedere del tutto ai corsi e alle funzioni didattiche bisogna sottoscrivere un dei seguenti abbonamenti:

  • Mensile a €9.95;
  • Trimestrale a €19.95;
  • Semestrale a €33.90;
  • Annuale a €59.40.

Per quantro mi riguarda la valuto una validissima scelta per imparare chiaramente e bene le lingue, con prezzi più o meno contenuti. Proprio per questo motivo ho voluto inserire Babbel in questa guida sulle migliori app per imparare l’inglese nel modo più semplice possibile.

Babbel – Imparare le lingue
Babbel – Imparare le lingue
Developer: Babbel
Price: Free+

 

3. Reverso Traduttore | Migliori App per imparare l’inglese

migliori app per imparare l'inglese - Reverso Traduttore

Hai intenzione di fare un viaggio e non conosci quasi per niente la lingua straniera più importante? Allora perché non utilizzare Reverso Traduttore.

A differenza delle app più comuni come Google Translate e simili, questa applicazione ci permette non solo di tradurre le frasi ma anche di capirne il contesto. È proprio questa la caratteristica che la contraddistingue da tutte le altre e che mi ha spinto ad inserirla nella guida sulle migliori app per studiare inglese.

Non sarà un semplice traduttore ma un compagno di viaggio per quando si va a fare una vacanza all’estero.

Scrivendo una frase in italiano od inglese, infatti, possiamo vedere come questa viene solitamente utilizzata all’interno di un contesto.

Vi sono milioni di frasi e, pertanto, sarà difficile utilizzare frasi in maniera non adeguata.

 

4. Dictionary Pro | Migliori App per imparare l’inglese

migliori app per imparare l'inglese - Dictionary Pro

Dictionary Pro è una di quelle app che non possono assolutamente mancare nel mio smartphone. A differenza di quelle elencate in precedenza, Dictionary Pro non ci permette di imparare dettagliatamente le varie regole grammaticali bensì i vocaboli.

Potrai imparare tutte le parole che non conosci semplicemente dal tuo smartphone ascoltandone anche la pronuncia. Personalmente, uso molto Dictionary Pro soprattutto durante lo studio dell’inglese a scuola in quanto la pronuncia non è mai stata il mio punto forte e, grazie a quest’app, ho potuto migliorarla molto.

Ciò che rendere Dictionary Pro veramente speciale è la possibilità di utilizzarla offline attraverso il semplice download dei dizionari di nostro interesse, comunque molto leggeri.

Ti invito a leggere la recensione completa di Dictionary Pro nella quale potrai comprendere al meglio le altre ottime funzionalità.

Dictionary Pro si può scaricare sia gratuitamente che a pagamento attraverso i badge sottostanti.

Dizionario
Dizionario
Dizionario +
Dizionario +

Scopri la nostra guida sulle migliori app Android di sempre!

 

5. Wlingua | Migliori App per imparare l’inglese

Non poteva mancare nella nostra guida sulle migliori app per imparare l’inglese la nota app Wlingua. Questa è sicuramente una delle app più utilizzate da coloro che intraprendono lo studio di questa lingua, data la sua straordinaria semplicità ed efficacia.

Grazie a Wlingua tutti possono imparare l’inglese, dai principianti ai più esperti!

Non appena aperta l’app, dovrai registrarti per poi cominciare le lezioni. Potrai studiare tutta la grammatica inglese scegliendo anche il tuo livello di preparazione (A1, A2, B1, B2).

Attraverso la modalità “ripassi attivi” potrai appunto ripetere e approfondire argomenti studiati in passato così da fissarli bene a mente e non dimenticarli più.

Grazie al gran numero di esercizi e alle spiegazioni dettagliate di ogni lezione, imparare l’inglese dallo smartphone non può essere più semplice di così.

I corsi sono gratuiti anche se necessiterai di acquistare la versione premium per usufruire di tutte le funzioni a 360 gradi. Personalmente, ho avuto modo di utilizzare Wulingo per qualche settimana e ne sono rimasto molto soddisfatto.

Corso completo Inglese Wlingua
Corso completo Inglese Wlingua

 

6. Impara l’inglese gratis | Migliori App per imparare l’inglese

migliori app per imparare l'inglese - imparare l'inglese gratisImparare inglese gratis è un’altra delle migliori app per imparare lingue. L’app offre un gran numero di funzionalità per migliorare la pronuncia, l’ascolto e per comprendere dialoghi.

Alla sua apertura possiamo scegliere la lingua da imparare e il livello di difficoltà tra principiante, intermedio e avanzato. L’app è molto ben strutturata. Ci permette di imparare l’inglese scegliendo le tematiche che più ci interessano.

Sarà molto semplice imparare nuove parole grazie a immagini ed esercizi molto intuitivi divisi in lezioni.

Imparare inglese gratis ha anche una versione pro che aggiunge un gran numero di funzionalità al costo di €9.99 al mese.

Impara l’inglese gratis
Impara l’inglese gratis
Developer: ATi Studios
Price: Free+

In conlusione

Spero di averti aiutato nella scelta della migliore app per imparare l’inglese!

In tal caso ti invito a condividere l’articolo e, perché no, leggere anche i nostri articoli sulle migliori app Android o sulle migliori app per scattare e modificare fotografie!

Migliori App per imparare l’inglese dallo smartphone ultima modifica: 2017-03-12T13:44:06+00:00 da Antonio De Carlo

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Antonio De Carlo

Ragazzo di soli 17 anni, è uno studente che possiede molte conoscenze nel campo della tecnologia con forte passione per il mondo Android. Il suo scopo è quello di tenere aggiornati gli utenti scrivendo guide e news di qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Shares