Migliori fotocamere 360 gradi – Guida all’acquisto e classifica 2018

Migliori fotocamere 360 gradiLa realtà aumentata è sempre più presente nella nostra vita quotidiana grazie alla diffusione di camere a 360° in grado di immortalare ciò che ci circonda in maniera immersiva e interattiva.

Quante volte ci sarà capitato di vedere una foto e poter interagire con essa semplicemente sfiorando il touch del display o muovendo il mouse per una visione a 360 gradi? Sicuramente tante!

In questa guida vi elencherò quelle che sono le migliori camere in grado di realizzare queste riprese (e foto).

Le riprese effettuate con questi prodotti saranno poi compatibili con i visori VR.

Ad oggi le piattaforme che supportano i video a 360° sono Facebook, YouTube, Vimeo e Flickr.

 

Come scegliamo le videocamere a 360°?

 

Scegliere questo tipo di camere non sempre è semplice, vi elenco quindi ciò che dovete tenere maggiormente in considerazione.

Risoluzione video: nelle camere 360° i pixel devono essere distribuiti su una superficie molto ampia e, per questo, c’è bisogno di una risoluzione almeno in 4K se volete che le riprese risultino davvero buone.

Costruzione: qualità costruttiva, dimensioni e peso

Impermeabilità: caratteristica questa che è fondamentale per chi cerca una camera dedicata alla “fotografia d’azione”

FPS (frame per secondo): fotogrammi che la fotocamera è in grado di registrare in un secondo. Ovvio è che maggiore sarà questo valore, migliori saranno le riprese finali in termini di fluidità

Applicazione e funzionalità: spesso l’applicazione e il software fanno la differenza. Anche la quantità di funzionalità implementate rendono la camera più o meno completa

 

Le migliori camere 360°

 

Di seguito un elenco delle migliori camere a 360° ordinate per prezzo crescente che potrete scegliere in base alle vostre esigenze d’utilizzo: da quella “social” a quella professionale.

 

Camere 360 gradi migliori: LG cam 360°

LG CAM 360

La camera 360° più economica ma con una qualità foto/video accettabile è questa di LG.

È compatta e semplice da utilizzare, adatta quindi a chi vuole sperimenta per la prima volta questo mondo e non vuole investire una grande somma di denaro.

Scatta foto a 16MP e registra video in formato 2K (non stabilizzati e con durata massima di 20 minuti).

Ha l’ingresso per la microSD dove verranno registrati i video.

L’applicazione è semplice da configurare e permette di vedere in tempo reale quello che si sta registrando dalla camera che è sprovvista di display.

La batteria da 1200mAh consente, come detto precedentemente, di registrare un video di 20 minuti senza problemi.

La consiglio a chi vuole fare di questo prodotto un uso esclusivamente a stampo social.

 

Camere 360 gradi migliori: Samsung Gear 360 versione 2017

Samsung Gear 360 2017Si alza l’asticella del prezzo e, conseguentemente, anche la qualità del prodotto che ha però un prezzo ancora accessibile.

Con questa camera 360° sarà possibile scattare foto, registrare video, effettuare timelapse e video in loop.

La risoluzione dei video è in 4Ks (4096 x 2048) che si traduce in riprese di buona qualità.

L’applicazione è ben realizzata e consente di visualizzare ciò che viene ripreso dalla camera in real time. È inoltre possibile effettuare dirette “sferiche” su YouTube e Facebook.

Il limite principale di questa camera rimane la compatibilità limitata ad alcuni smartphone Samsung e iPhone.

La durata della batteria (1160mAh) ci consente di superare l’ora di registrazione.

 

Camere 360 gradi migliori: Xiaomi Mijia 360

Xiaomi Mijia 360

Design differente da quelle sopra elencate con all’interno della confezione un supporto (treppiede) che rende più agevoli le riprese.

È resistente a polvere e acqua (IP67) ed è dotata di ingresso per la microSD.

Qualità dei video, che vengono registrati in risoluzione 3.5K, è più che buona, esattamente come le foto che vengono scattate a 16MP.

Anche per questa Xiaomi è presente l’applicazione proprietaria che permette di regolare vari settaggi quali la risoluzione, l’ISO, l’esposizione, ecc.

Autonomia che garantisce video per più di 60 minuti.

Disponibile sia su Gearbest che su Amazon a prezzi differenti.

 

Camere 360 gradi migliori: Ricoh Theta V

Ricoh Theta V

Camera 360° che risulta essere sottile, leggera e con 2 sensori da 12MP in grado di catturare ottime foto e registrare bei video (4K 30fps).

Particolarità di questo prodotto è la presenza di 4 microfoni che danno un maggior senso di immersività quando si vedono i video.

L’applicazione è davvero vasta e permette di regolare molti parametri fotografici.

Non presenta l’espansione di memoria ma ha ben 19GB integrati ed una batteria con una buona autonomia.

 

Camere 360 gradi migliori: Garmin Virb 360 (top d

Garmin Virb 360

Fascia alta per questa camera 360° che può registrare fino a 5.7K.

Riprese quindi ottime e foto con una risoluzione massima di 15MP.

È impermeabile, sarà quindi possibile immergerla in acqua.

Software e app per smartphone davvero ben realizzati e con particolari funzionalità quali l’attivazione del GPS.

Autonomia che si attesta su circa 1 ora di ripresa video, in linea con quanto offerto in generale da camere 360 di alto profilo.

 

Camere 360 gradi migliori: GoPro Fusion

GoPro Fusion

Camera 360° che, per il suo elevato prezzo, si rivolge a professionisti del settore.

Caratteristica importante e che molti apprezzeranno è la sua impermeabilità fino a 5 metri senza bisogno di case aggiuntivo!

Il sensore (18MP) riesce a catturare video sferici 5.2K a 30fps o in risoluzione 3K a 60fps che possono poi essere visualizzati tramite un visore per la realtà aumentata.

Non manca la stabilizzazione ottica che rende migliori i video. Integra bluetooth e wifi.

Batteria che assicura circa un’ora di registrazione in risoluzione 5.2K.

 

Quale camera 360° scegliere: la tua opinione ed articoli di approfondimento!

 

Le camere in lista sono le migliori secondo i nostri test, se dovessi avere suggerimenti, indicazioni o semplicemente dubbi non esitare a scriverci nel box dei commenti, saremo lieti di risponderti!

Migliori fotocamere 360 gradi – Guida all’acquisto e classifica 2018 ultima modifica: 2018-05-27T14:42:02+00:00 da Alessandro Massafra

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

2 Responses

  1. Giovanni ha detto:

    Salve, sto valutando l’acquisto di una fotocamera 360 sto confrontando la GoPro Fusion con la Garmin Virb 360, chiedo un vostro parere in merito ai due prodotti, grazie

    • Caro Giovanni,

      piacere di conoscerti.

      Ho avuto modo di provare, tra le fotocamere 360, la GoPro Fusion a lungo e l’ho trovata veramente eccezionale per i risultati ottenuti in termini di qualità.

      Inoltre questa viene venduta su Amazon ad un prezzo cui aggiungerei, come peraltro sono solito fare per i miei acquisti, l’estensione di garanzia che funge anche da assicurazione e polizza kasko (copre tutto, anche furto e danni accidentali): https://amzn.to/2GHw5Gf

      Tale assicurazione va aggiunta al carrello contestualmente all’acquisto (la noterai sulla destra). Ci sono pochi punti negativi: ho trovato inutile l’app per smartphone e l’autonomia è nella media, forse superiore a quella della Garmin ma siamo lì (poco più di un’ora di video).

      La Garmin Virb 360 ha qualche chicca in più ed un’app migliore, ma dubito che questo possa giustificare, nel complesso, il costo diverso (salvo che non abbia esigenze molto specifiche): https://amzn.to/2IDCHeK

      Queste due fotocamere 360, inoltre, sono top di gamma uniche e, pertanto, la tua scelta sarà sempre positiva. Amazon, infine, ti dà 30 giorni per eventualmente rendere il prodotto gratuitamente, con ritiro a casa, laddove questo non rispondesse perfettamente alle tue aspettative. Ti ho linkato due prodotti venduti e spediti da Amazon anche per questo motivo.

      Ti farei infine notare come il nostro portale esprima opinioni totalmente libere e non sia in alcun modo condizionato dalle aziende: i nostri unici ritorni sono in termini percentuali sulle vendite generate tramite i nostri link affiliati (di cui esempio sono quelli che ti ho scritto sopra).

      Resto a tua disposizione per ulteriori informazioni.

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.