Migliori smartphone sotto i 200 euro (Dicembre 2016)

Migliori smartphone sotto i 200 euro

 

Display grande, display piccolo. Smartphone dual sim, mono sim. Samsung, Lg, Nexus. Dubbi, dubbi, dubbi. Ma…
Qual è il miglior smartphone sotto i 200 euro?
Ebbene, dopo averti presentato quelli che per noi sono i migliori smartphone Android, oggi voglio parlarti specificatamente dei migliori smartphone economici o, quantomeno, accessibili anche a chi non vuole affrontare un investimento importante e, a volte, insensato.
Nota bene: la guida sarà aggiornata costantemente e gli smartphone sotto i duecento euro non sono ordinati per preferenza, ma semplicemente con un costo inferiore alla soglia in oggetto.

Vorrei farti notare, sin da subito, che la scelta di un telefono economico è molto cambiata rispetto ad appena due anni fa allorquando, pure per un telefonino con 2gb di ram, dovevi affrontare una spesa importante. Oggi, invece, i migliori smartphone sotto i 200 euro sono ottimi telefoni, anche grazie alla versatilità di Android ed all’evoluzione tecnologica.

Partiamo subito, allora, con la guida ai migliori smartphone sotto i duecento euro. Ti voglio solo ripetere che i cellulari non sono classificati dal migliore al peggiore.

 

Migliori smartphone sotto i 200 euro: telefoni consigliati!

 

L’elenco di smartphone sarà molto nutrito, ma non mancherò di indicare, con la scritta “consigliato” i telefoni che reputo preferibili.

Partiamo subito con uno smartphone economico che non tutti si aspetterebbero in una guida italiana, lo UMI Plus, telefono veramente completo, reattivo come pochi.

La guida continuerà con gli altri best buy attuali.

Umi Plus (smartphone da 150-200 euro consigliato)

recensione-umi-plus-sinistraLo Umi Plus è uno smartphone cinese molto noto anche al pubblico europeo: la casa produttrice, infatti, sta svolgendo un ottimo lavoro pubblicitario proponendo, di fatto, diversi telefoni ogni anno, spesso anche simili tra loro, ad un prezzo decisamente aggressivo.

Così facendo, le notizie si rincorrono con risultati strabilianti: dopo lo Umi Super, lo Umi Plus è veramente simile differenziandosi soprattutto per fotocamera e tasto per le impronte digitali, finalmente posto frontalmente.

Ho provato questo smartphone per un mese e, in sostanza, l’esperienza è stata veramente superlativa: prodotto molto fluido ed efficace, con un’autonomia decisamente sopra la media.

Hardware che sintetizzerei così: ben 4gb di memoria ram, processore Helio P10 e batteria da 4.000 mAH.
Mai un’incertezza significativa, design premium, display full HD da 5,5″.

Peccato per la fotocamera, insicura in condizioni di scarsa luce e per la cassa principale che emette un suono leggermente metallico. Il peso è di 185 grammi, un po’ troppi per quanto il telefono offra una generale idea di robustezza ed affidabilità.

Scheda tecnica Umi Plus:

Dimensioni: 75 x 155 x 8.8 mm
Peso: 185 g
SoC: MediaTek Helio P10 (MT6755)
Processore: 4x 1.8 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.0 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 8
Processore grafico: ARM Mali-T860 MP2, 700 MHz, Numero di core: 2
Memoria RAM: 4 GB, 933 MHz
Memoria interna: 32 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5.5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 4000 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: Android 6.0 Marshmallow
Fotocamera: 4224 x 3168 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM, Micro-SIM / microSD
Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display
USB: 2.0, USB Type-C
Bluetooth: 4.1
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

GearBest offre lo smartphone ad un prezzo ragionevole, ma lo stesso può dirsi per l’altro colosso cinese Tomtop.

 

Moto G4 Play (consigliato tra i 150 ed i 170 euro per acquisto in Europa)

migliori smartphone android moto g4 play

Il Moto G4 Play è un prodotto entry level di Lenovo, ormai acquirente di Motorola.

Sebbene il Moto G4 Play sia un telefono del 2016, esso presenta un hardware simile a quello dell’Asus Zenfone 2 laser, telefono di fascia media del 2015, col quale condivide il processore Snapdragon 410, la gpu Adreno 306 e 2gb di memoria RAM.

Il Moto G4 play, grazie alla batteria da 2.800 mah, permette un utilizzo anche intenso senza il rischio di non arrivare a sera.

Questa è la scelta migliore trai 150 ed i 170 euro.

Dimensioni: 72 x 144.4 x 9.9 mm
Peso: 137 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916
Processore: ARM Cortex-A53, 1200 MHz, Numero di core: 4
Processore grafico: Qualcomm Adreno 306, 400 MHz
Memoria RAM: 2 GB, 533 MHz
Memoria interna: 16 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
Batteria: 2800 mA·h, Li-Ion (agli ioni di litio)
Sitema operativo: Android 6.0.1 Marshmallow
Fotocamera: 3264 x 2448 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.1
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS

 

Xiaomi Redmi 4 pro / prime (consigliatissimo per acquisti da 5″ fuori in Cina)

Smartphone 200 euro Xiaomi Redmi 4La casa produttrice Xiaomi si conferma una tra le migliori, se non la migliore dopo Huawei, producendo tanti smartphone e tutti di ottima fattura.

Per quel che concerne lo Xiaomi Redmi 4, in particolare, abbiamo due versioni come spesso accaduto in passato: una con 3gb di memoria RAM e 32gb di memoria ROM mentre l’altra da 2+16gb.

Vorrei parlarti della prima che, ad un prezzo abbondantemente sotto i 200 euro, propone un concentrato di potenza: processore Snapdragon 625 di fascia medio – alta (lo stesso presente sul costoso Asus Zenfone 3 che ha fatto storcere il naso agli addetti ai lavori), 3gb di memoria RAM, display full HD da 5″ e, punto più importante, batteria da 4.100 mAH che fa veramente miracoli consentendoci di arrivare fino a sera anche in condizioni di utilizzo super intensivo.

Se pensi che con Umi Plus, dotato di display full HD da 5,5″ e batteria da 4.000 mAH, si riescono a fare 6 ore di schermo attivo, immagina di cosa è capace lo Xiaomi Redmi 4. Tuttavia, se lo Xiaomi Redmi 3 faceva di equilibro, efficacia e batteria le sue prerogative, la versione più recente offre anche qualche chicca che lo pone decisamente sopra la media.

Design in metallo, molto gradevole con un peso ragionevole di 156 grammi.

Ho provato il telefono con una rom internazionale con Play Store preinstallato e firmware Android 6.0.1 Marshmallow con personalizzazione MIUI V8 sulla quale sono presenti molte chicche: la possibilità di utilizzare lo smartphone ad una mano, di duplicare le app per utilizzare due account contemporaneamente ecc…ecc…

La fotocamera è valida, sebbene il rumore aumenti sensibilmente in presenza di poca luce.

Dimensioni: 69.6 x 141.3 x 8.9 mm
Peso: 156 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953
Processore: ARM Cortex-A53, 2000 MHz, Numero di core: 8
Processore grafico: Qualcomm Adreno 506, 650 MHz
Memoria RAM: 3 GB, 933 MHz
Memoria interna: 32 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 4100 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sistema operativo: MIUI V8 (Android 6.0.1 Marshmallow)
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM, Nano-SIM / microSD
Wi-Fi: a, b, g, n, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.2
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou

Lo Xiaomi Redmi 4 è acquistabile da Gearbest, uno dei leader cinesi, forse il migliore in assoluto.

 

Lenovo – Motorola Moto G4

Migliori smartphone Android - Moto G4

Il Motorola Moto G4 è il primo ad essere prodotto da Lenovo dopo l’acquisto della casa precedentemente in possesso di Google.

La casa produttrice cinese, seguendo la linea e le fortune ottenute dai predecessori, ha proposto un telefono che, ancora una volta, ha ottenuto un riscontro positivo.

Sotto la cover abbiamo la batteria non removibile, slot per due micro sim e microSD. Molto apprezzata, soprattutto per chi cambia telefono, può essere la presenza dell’adattatore da nanoSIM a microSIM.

Il display diventa più grande rispetto al passato: si è optato, infatti, per un bellissimo pannello IPS da 5,5 pollici con risoluzione Full HD, protetto da un vetro dotato di tecnologia Gorilla Glass 3.

Le performance sono eccellenti grazie ad un processore Qualcomm Snapdragon 617 octa-core da 1.7GHz, una GPU Adreno 405, 2GB di RAM, 16/32GB di memoria interna (espandibile via microSD) ed una batteria da 3000 mAh.

Il firmware è Android 6.0.1 che, non discostandosi troppo dal passato, si avvicina molto alla versione stock e non presenta, infatti, troppe personalizzazioni che ne rallentano il funzionamento.

Scheda tecnica Lenovo/Moto G4

Dimensioni: 76.6 x 153 x 9.8 mm
Peso: 155 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 617 MSM8952
Processore: 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.2 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 8
Processore grafico: Qualcomm Adreno 405, 550 MHz
Memoria RAM: 2 GB, 933 MHz
Memoria interna: 16 GB, 32 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5.5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 3000 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: Android 6.0.1 Marshmallow
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.1
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS

 

Lenovo Zuk Z2

Migliori smartphone Android - Zuk Z2

Lo Zuk Z2, con un hardware eccellente, ripercorre le orme dello Zuk Z1, smartphone che ha dato visibilità ad uno scomparto di Lenovo venuto alla ribalta grazie all’unione di performance e software personalizzato.

Molto importante è, a tal proposito, la verifica della rom prima dell’acquisto: potrebbero aversi problemi, infatti, con un firmware mal tradotto sebbene i colleghi italiani del sito Zukfans abbiano portato alla luce un’alternativa eccellente.

Fatta eccezione per la fotocamera, l’hardware è entusiasmante: abbiamo addirittura uno Snapdragon 820 montato sui famosi Lg G5, Xiaomi Mi 5 e su molti altri dispositivi.

L’autonomia è eccezionale: batteria da 3500 mah, display da 5″ e rom leggera sono un mix ottimo per chi desidera un telefono importante sotto questo profilo. La ricezione è buona, anche se, come spesso accade sugli smartphone cinesi, manca banda a 800 MHz, .

Il nuovo tasto fisico è smart per davvero: se premuto, funziona da tasto home; se toccato, da lettore di impronte digitale (reattivo con possibilità di impostare anche più dita); se sfiorato, da tasto back; se premuto a lungo, da blocco schermo; se premuto due volte, porta al multitasking.

Scheda tecnica Zuk Z2

Dimensioni: 68.88 x 141.65 x 8.45 mm
Peso: 149 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996
Processore: 2x 2.15 GHz Kryo, 2x 1.6 GHz Kryo, Numero di core: 4
Processore grafico: Qualcomm Adreno 530, 624 MHz
Memoria RAM: 3 GB, 4 GB, 1866 MHz
Memoria interna: 32 GB, 64 GB
Display: 5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 3500 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: Android 6.0.1 Marshmallow
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 3840 x 2160 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Nano-SIM
Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, ac, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
USB: 2.0, USB Type-C
Bluetooth: 4.1

Lo Zuk Z2 è acquistabile da Gearbest per circa 200 euro nella variante con 4gb di memoria RAM e 64 gb di memoria interna. PAZZESCO.

Ciò non toglie che sia presente anche in molti store europei: su Amazon è presente da tempo questo telefono, ma ad un prezzo decisamente diverso!

 

Migliori smartphone sotto i 200 euro: le alternative!

 

Di seguito andrò ad elencare tutti i telefoni sotto i 200 euro che potrebbero costituire un’alternativa valida: sebbene io consigli i primi elencati in questa lista, ciò non toglie che la scelta di uno smartphone è legata inevitabilmente ad esigenze personali e budget.

Pertanto, non è da escludere che un negozio od un privato possano offrirti un prodotto usato o a prezzo vantaggioso tra quelli nella seguente lista.

 

Motorola Moto E (2 Generazione)

Migliori smartphone sotto i 200 euroCome appena detto al punto 1, è già da tempo sul mercato la seconda versione dell’ottimo Moto E che, come per il predecessore, riesce ad avere un ottimo rapporto qualità-prezzo unendo, ad un hardware buono, un firmware molto fluido.

Di recente, ho addirittura visto il Moto E di seconda generazione al costo di 102 euro venduto e spedito da Amazon.

Siccome i dispositivi Motorola sono noti a tutti per le prerogative che hanno consentito loro di tornare aggressivi sul mercato, non mi soffermerei ulteriormente sulla credibilità del marchio e sulla sua affidabilità nel tempo, ma andrei a vedere con te, piuttosto, la scheda tecnica completa:

Dimensioni: 66.8 x 129.9 x 12.3 mm
Peso: 145 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 200 MSM8212
Processore: ARM Cortex-A7, 1200 MHz, Numero di core: 4
Processore grafico: Qualcomm Adreno 302, 400 MHz
Memoria RAM: 1 GB
Memoria interna: 8 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC
Display: 4.5 in, IPS, 540 x 960 pixel, 24 bit
Batteria: 2390 mA•h, Li-Ion (agli ioni di litio)
Sitema operativo: Android 5.0 Lollipop
Fotocamera: 2560 x 1920 pixel, 1280 x 720 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

 

LG Leon

Migliori smartphone Android - Lg Leon

Lg Leon è una garanzia, uno smartphone economico che, nell’uso quotidiano, offre buone garanzie.

Da notare che la memoria dichiarata di 8gb è, almeno per il 50%, occupata da sistema operativo ed applicazioni preinstallate. Ti consiglio, pertanto, di comprare eventualmente una scheda micro sd così da sfruttare al massimo il telefono.

Aspetti positivi sono, oltre la ripetuta fluidità (per uno smartphone di questa fascia di prezzo), anche la durata della batteria e l’utilizzo della memoria RAM. Ti basti pensare, infatti, che il firmware Android occupa solo 200mb di ram lasciando spazio alle altre applicazioni.

Scheda tecnica:

Dimensioni: 64.9 x 129.9 x 10.9 mm
Peso: 139 g
SoC: MediaTek MT6582
Processore: ARM Cortex-A7, 1300 MHz, Numero di core: 4
Processore grafico: ARM Mali-400 MP2, 500 MHz, Numero di core: 2
Memoria RAM: 1 GB, 533 MHz
Memoria interna: 8 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC
Display: 4.5 in, IPS, 480 x 854 pixel, 24 bit
Batteria: 1900 mA•h, Li-Ion (agli ioni di litio)
Sitema operativo: Android 5.0.1 Lollipop
Fotocamera: 2560 x 1920 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.1
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS

 

Huawei Y6+ (smartphone sotto i 150 euro dual sim)

migliori smartphone android - Huawey Y6+

Tra i vari prodotti di fascia medio – bassa, il Huawey Y6+ è uno smartphone economico che, ampiamente sotto i 150 euro, permette di avere un ottimo telefono ad un prezzo estremamente contenuto.

Le performance non sono pari a quelle di Zenfone 2 Laser, Xiaomi Redmi, Moto G2015, ma comunque sopra la media e l’usabilità giornaliera, se non si hanno grandi aspettative, non dovrebbe risentirne.

Ti consiglio, però, di prendere assolutamente la versione con 2gb di RAM che dovrebbe consentirti una maggiore fluidità, anche in multi-tasking. In commercio, infatti, c’è l’Y6 e l’Y6+ con 2gb di ram.

Gli utenti che lo hanno comprato ancora mi ringraziano, ma personalmente spenderei qualcosina in più per arrivare all’Asus Zenfone 2 laser. Il processore Snapdragon 210, infatti, insieme ai 2gb di ram, riesce sicuramente a tenere il passo, ma non può stupire. Il display da 5″ HD è un buon compromesso tra qualità, costi e consumi.

Scheda tecnica Huawei Y6+

Dimensioni: 72.1 x 143.5 x 8.5 mm
Peso: 155 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 210 MSM8909
Processore: ARM Cortex-A7, 1100 MHz, Numero di core: 4
Processore grafico: Qualcomm Adreno 304, 400 MHz
Memoria RAM: 1 GB, 2 GB, 533 MHz
Memoria interna: 8 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
Batteria: 2200 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: Android 5.1.1 Lollipop
Fotocamera: 3284 x 2448 pixel, 1280 x 720 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.1
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

 

Wiko Fever (smartphone sotto i 200 euro dual sim)

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Wiko Fever

Ho provato il Wiko Fever e, per quanto deluso da altri prodotti della casa francese, sono rimasto veramente colpito dalle qualità di questo smartphone economico, sin dall’estetica: veramente intrigante la cover posteriore in eco-pelle che ha il sicuramente il suo fascino.

Il design è elegante ed il telefono maneggevole: abbiamo, infatti, un display da 5,2″ full HD, quasi raro se pensiamo che tanti altri smartphone difficilmente scendono sotto il muro dei 5,5″.

Eccellente il rapporto qualità – prezzo garantito da un processore Mediatek che, per quanto performante, è sicuramente più economico rispetto ad altri marchi più blasonati.

Attorno al processore ci sono, un ottimo display e ben 3gb di memoria RAM che assicurano un’ottima fluidità generale. Niente da dire: questa volta Wiko mi ha smentito.

Di seguito la scheda tecnica ed il prezzo:

Dimensioni: 73.8 x 148 x 8.3 mm
Peso: 143 g
SoC: MediaTek MT6753
Processore: ARM Cortex-A53, 1300 MHz, Numero di core: 8
Processore grafico: ARM Mali-T720 MP3, 700 MHz, Numero di core: 3
Memoria RAM: 3 GB, 800 MHz
Memoria interna: 16 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5.2 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 2900 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: Android 5.1 Lollipop
Fotocamera: 4128 x 3096 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS

 

Huawei G Play Mini

Migliori smartphone sotto i 200 euro - G Play MiniUn amico ha comprato il Huawei G Play Mini bianco da Amazon al prezzo di 159 euro, spese di spedizione incluse. Un discreto affare considerato che il presente telefono veniva (e viene) venduto e spedito da Amazon offrendo, così, piena garanzia in virtù di quanto spiegato nella mia guida per acquistare online e segnatamente nel punto 7.

Il telefono ha ben 2gb di ram, cosa essenziale in questa fascia di prezzo, display hd, processore octa core ed è dual sim. Un bel prodotto del quale ti ho già anticipato il prezzo assolutamente concorrenziale.
Dimensioni: 71.9 x 143.3 x 8.8 mm
Peso: 162 g
SoC: Huawei HiSilicon KIRIN 620
Processore: ARM Cortex-A53, 1200 MHz, Numero di core: 8
Processore grafico: ARM Mali-450 MP4, 500 MHz, Numero di core: 4
Memoria RAM: 2 GB
Memoria interna: 8 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
Batteria: 2550 mA•h, Li-Ion (agli ioni di litio)
Sitema operativo: Android 4.4.2 KitKat
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

 

Asus Zenfone 2 Laser – Smartphone economico di rara qualità (dual sim)

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Zenfone 2 LaserE finalmente ci siamo: il marchio che preferisco per rapporto qualità prezzo, costanza negli aggiornamenti e prospettive.

Con una spesa nettamente inferiore ai 200 euro, si può acquistare uno Zenfone 2 laser con delle caratteristiche tecniche di tutto rispetto al quale non riesco a muovere particolari critiche.

Ma voglio essere più preciso con una mia considerazione di natura tecnica: il precedente Zenfone 2 montava un processore Intel molto più pesante per l’autonomia del telefono (ma assolutamente performante) ed aveva una fotocamera che non assicurava un’ottima resa in tutte le condizioni.

Asus, tuttavia, ha saputo migliorarsi ulteriormente e, con lo Zenfone 2 laser, ha migliorato autonomia e prestazioni della fotocamera. La tecnologia laser assicura una rapida messa a fuoco mentre il processore Snapdragon 410 è il giusto compromesso tra potenza e consumi.

Ci sono due varianti di Zenfone 2 Laser: uno da 5″ e l’altro da 5,5″ che andremo a vedere in seguito. La differenza di costo tra i due è giustificata da precisi fattori: le dimensioni del display e la qualità della fotocamera che, nella versione da 5,5″, è da 13MP e leggermente superiore.

La differenza tra la capienza delle due batterie è, a mio avviso, un dettaglio trascurabile se pensiamo che il display più grande andrà sicuramente ad incidere sull’autonomia.

Scheda tecnica:

Dimensioni: 71.5 x 143.7 x 10.5 mm
Peso: 140 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916
Processore: ARM Cortex-A53, 1200 MHz, Numero di core: 4
Processore grafico: Qualcomm Adreno 306, 400 MHz
Memoria RAM: 2 GB, 533 MHz
Memoria interna: 8 GB, 16 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
Batteria: 2400 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: Android 5.0.2 Lollipop
Fotocamera: 4096 x 3072 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou

 

Moto g2015 (terza edizione)

Miglior smartphone sotto i 200 euro - Moto G2015Ho già parlato dei predecessori del telefono in parola. Cosa aggiungere?
Nell’edizione del 2015 si va a perfezionare ulteriormente quello che rappresenta l’emblema di smartphone economico validissimo per rapporto qualità – prezzo, capace di assicurare ottime prestazioni in cambio di una spesa moderata.

Preferisco di gran lunga la versione con 2gb di ram, quantitativo minimo per i moderni dispositivi chiamati a sopportare applicazioni sempre più avide di risorse.

L’edizione con 1gb di ram è sicuramente migliore della precedente, ma non sposta di troppo gli equilibri. Il mio consiglio, pertanto, cade su quello da 2gb di ram soprattutto se, come credo, nel giro di pochissimo si stabilizzerà sui 200 euro.

Telefono, questo, che è peraltro molto elegante e bello sotto un profilo estetico.

Dimensioni: 72.4 x 142.1 x 11.6 mm
Peso: 155 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916
Processore: ARM Cortex-A53, 1400 MHz, Numero di core: 4
Processore grafico: Qualcomm Adreno 306, 400 MHz
Memoria RAM: 1 GB, 2 GB, 533 MHz
Memoria interna: 8 GB, 16 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
Batteria: 2470 mA•h, Li-Ion (agli ioni di litio)
Sitema operativo: Android 5.1.1 Lollipop
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou

 

Huawei P8 Lite (dual sim con scelta tra micro sd e seconda sim)

Migliori smartphone Android - P8 liteIl P8 lite è il fratello “minore” del più famoso e pubblicizzato Huawei P8, per mesi sui nostri schermi tra un film e l’altro. Carino esteticamente, ha un display da 5″ con una buona densità di pixel (pari a 294) e garantisce una buona fluidità.

La batteria è inferiore rispetto a quella del G7 e, dopo un mese di utilizzo, ho iniziato a riscontrare un peggioramento della velocità generale del dispositivo. Per 180 euro non si può pretendere la luna, ma complessivamente preferisco il Moto G, l’Asus Zenfone, il Wiko o, se non hai pregiudizi, molti smartphone cinesi.

Il P8 lite costa circa 180 euro mentre il P8 è arrivato a costare circa 320 euro.

Scheda tecnica:

  • Dimensioni: 70.6 x 143 x 7.7 mm
  • Peso: 131 g
  • SoC: Huawei HiSilicon KIRIN 620
  • Processore: ARM Cortex-A53, 1200 MHz, Numero di core: 8
  • Processore grafico: ARM Mali-450 MP4, 500 MHz, Numero di core: 4
  • Memoria RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB
  • Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
  • Display: 5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
  • Batteria: 2200 mA•h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
  • Sitema operativo: Android 5.0.2 Lollipop
  • Fotocamera: 4160 x 2336 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM, Nano-SIM
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

 

Xiaomi Redmi Note 2 (dual sim)

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Redmi Note 2La casa cinese Xiaomi non suona più come una bestemmia alle orecchie dei consumatori, anche dei più distratti.

La serie “Redmi Note”, in particolare, si inserisce nella fascia media del mercato e costituisce un’alternativa economica rispetto alla “Mi” di cui il Mi5 è l’ultimo modello di punta.

In particolare, la differenza principale risiede nella qualità costruttiva e nel design, considerato che anche lo Xiaomi Redmi Note 2 offre prestazioni ottime e, non per caso, ha riscosso successo anche in Europa. Su Amazon, per esempio, sono molte le unità vendute.

Le caratteristiche hardware sono molto buone e, infatti, lo Xiaomi Redmi Note 3, suo successore da poco uscito, monta esattamente lo stesso processore e la medesima scheda grafica.

Il processore MediaTek Helio X10 MT6795 Cortex-A53, accompagnato da una GPU PowerVR G6200, permettono di svolgere operazioni anche complesse. Lo stesso dicasi per il display.

Unica vera differenza presente nel nuovo modello è la presenza di una batteria portentosa da ben 4.000 mAH che promettono fuoco e fiamme.

Il confronto con il Redmi Note 3 deve cambiare se viene presa in considerazione la variante con 3gb di ram dell’ultimo arrivato nella serie Redmi.

Vediamo insieme la scheda tecnica:

Dimensioni: 76 x 152 x 8.25 mm
Peso: 160 g
SoC: MediaTek Helio X10 (MT6795M)
Processore: ARM Cortex-A53, 2000 MHz, Numero di core: 8
Processore grafico: PowerVR G6200, 550 MHz
Memoria RAM: 2 GB, 933 MHz
Memoria interna: 16 GB o 32gb
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5.5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 3060 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: MIUI V7 (Android 5.0 Lollipop)
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, ac, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou

 

Xiaomi Redmi 3 e Xiaomi Redmi Note 3 (consigliato)

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Xiaomi Redmi 3Lo Xiaomi Redmi 3 è forse in assoluto lo smartphone sotto i 200 euro col rapporto qualità – prezzo migliore. Di seguito parlerò anche dello Xiaomi Redmi Note 3 che, non farti trarre in inganno dal nome, è un phablet molto diverso dallo smartphone in oggetto.

Sul Redmi 3, in particolare, abbiamo un processore Qualcomm Snapdragon 616 MSM8939v2 octacore con Adreno 405 ed un display da 5″ HD che, grazie alla batteria da 4.100 mAH, assicurano un’autonomia senza eguali. Il Redmi 3 ha due varianti: 3gb di RAM + 32gb di memoria interna oppure 16gb + 2.

Lo Xiaomi Redmi Note 3, invece, offre performance migliori cui fanno da contraltare sicuramente consumi leggermente superiori. Tuttavia la batteria da 4.000 mAH garantisce ugualmente una durata molto al di sopra della media. Sul Redmi Note 3 abbiamo, infatti, un processore MediaTek Helio X10 MT6795 Cortex-A53 con 3gb di RAM32gb di memoria interna, anche se esiste una versione più economica con 2gb di ram e 16gb di memoria rom.

Ricapitolando: il Redmi 3 è lo smartphone migliore, sotto i 200 euro, per chi cerca uno smartphone molto equilibrato, maneggevole e con una batteria entusiasmante; la variante Redmi Note 3, invece, per chi preferisce performance migliori. In ogni caso entrambi gli smartphone hanno batterie molto capienti, se pensi che in questa fascia si ci aggira tra i 2.000 ed i 2.900 mAH. Entrambi sono dual sim.

Quello che vedi sulla sinistra è lo Xiaomi Redmi 3: non inserisco anche il Redmi Note 3 perché i due smartphone apparirebbero identici in foto. Sarebbe difficile farti cogliere le differenze, sebbene abbiano display, rispettivamente, da 5 e 5,5″.

Nella scelta di tutti gli smartphone cinesi è fondamentale valutare il negozio dal quale acquistare e, se non si è bravi col modding, la rom preinstallata.

Scheda tecnica Xiaomi Redmi 3

Dimensioni: 69.6 x 139.3 x 8.5 mm
Peso: 144 g
SoC: Qualcomm Snapdragon 616 MSM8939v2
Processore: 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.2 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 8
Processore grafico: Qualcomm Adreno 405
Memoria RAM: 2 GB, 800 MHz – 3gb
Memoria interna: 16 GB -32GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
Batteria: 4100 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: MIUI V7 (Android 5.1.1 Lollipop)
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM, Nano-SIM / microSD
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.1
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou

Lo Xiaomi Redmi 3 si può comprare da Gearbest, noto sito cinese, con codice sconto Redmi3GB funzionante per la versione grigia per un costo totale di 126 euro

Scheda tecnica Xiaomi Redmi Note 3

Dimensioni: 76 x 150 x 8.65 mm
Peso: 164 g
SoC: MediaTek Helio X10 (MT6795)
Processore: ARM Cortex-A53, 2000 MHz, Numero di core: 8
Processore grafico: PowerVR G6200, 700 MHz
Memoria RAM: 3 GB, 933 MHz oppure 2gb
Memoria interna: 32 GB / 16gb
Display: 5.5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 4000 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: MIUI V7 (Android 5.0.2 Lollipop)
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, ac, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.1
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou

 

Elephone p8000

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Elephone P8000Per quanto consapevole che questi marchi cinesi siano poco noti a tantissimi utenti, ho provato personalmente sia l’Elephone P7000 che il P8000 e devo dire che il secondo è veramente interessante.

Nel dispositivo, infatti, sono presenti: ben 3gb di RAM, un display da 5,5″ full HD ed una batteria da 4.160 mAH che, ti assicuro, garantisce un’autonomia assolutamente fuori dal comune a discapito, purtroppo, del peso che è di circa 200 grammi.

Come in tanti altri cellulari di origine asiatica, il prezzo è contenuto anche grazie alla presenza di un processore Mediatek, molto valido attenzione, ma meno costoso rispetto ad un Qualcomm o ad un Intel.

Di seguito la scheda tecnica dell’Elephone P8000 e le offerte migliori per comprarlo:

Dimensioni: 76.6 x 155.2 x 9.2 mm
Peso: 203 g
SoC: MediaTek MT6753
Processore: ARM Cortex-A53, 1300 MHz, Numero di core: 8
Processore grafico: ARM Mali-T720 MP3, 700 MHz, Numero di core: 3
Memoria RAM: 3 GB, 800 MHz
Memoria interna: 16 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5.5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Batteria: 4160 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Sitema operativo: Android 5.1 Lollipop
Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS

 

Acer Liquid Z630

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Acer Liquid Z630Acer è una casa produttrice che, anche nel settore dell’informatica, tende ad aggredire il mercato con dei prodotti convenienti ed economici rispetto a quelli della concorrenza.

Lo stesso accade nel mondo della telefonia laddove Acer, già da tempo, vuole guadagnare spazio e considerazione tra i cellulari più economici del mercato.

Acer Liquid Z630, smartphone sotto i 200 euro, non è assolutamente da meno e forse questa considerazione l’ha meritata, almeno la mia.

L’Acer Liquid Z630 si distingue, in particolar modo, per la capiente batteria da 4.000 mAH che assicura circa 5 ore di schermo attivo con un uso medio e per la tecnologia dual sim.

Il display da 5.5 pollici con risoluzione da 1280×720 pixel è di buona qualità: un IPS che riproduce abbastanza fedelmente i colori. Nel telefono vi sono ben tre slot: due micro sim ed una sd.

La fotocamera posteriore da 8 MP è molto veloce nel catturare gli scatti, valida ed efficace in condizioni di luce buona, perde tuttavia un po’ nelle ore notturne (com’è normale in questa fascia di prezzo).

Forse una pecca è il volume della cassa principale che è un pò basso. Riporto, come fatto per gli altri smartphone sotto i 200 euro, la scheda tecnica:

Dimensioni: 77.5 x 156.3 x 8.9 mm
Peso: 165 g
SoC: MediaTek MT6735
Processore: ARM Cortex-A53, 1300 MHz, Numero di core: 4
Processore grafico: ARM Mali-T720 MP2, 600 MHz, Numero di core: 2
Memoria RAM: 1 GB, 2 GB, 640 MHz
Memoria interna: 8 GB, 16 GB
Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
Display: 5.5 in, IPS, 720 x 1280 pixel, 24 bit
Batteria: 4000 mA·h, Li-Ion (agli ioni di litio)
Sitema operativo: Android 5.1 Lollipop
Fotocamera: 3264 x 2448 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
Scheda SIM: Micro-SIM
Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
USB: 2.0, Micro USB
Bluetooth: 4.0
Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS

 

Lg G4s

Migliori smartphone sotto i 200 euro -LG G4sLG  G4s è uno smartphone che si discosta molto da quelli precedentemente analizzati. In linea generale tendo a sconsigliare l’acquisto di smartphone con poca memoria RAM e ROM così da non rischiare di avere difficoltà nell’installazione e nell’esecuzione delle applicazioni.

Lo smartphone G4s, infatti, ha appena 3,5GB di memoria ROM utilizzabili ed 1,5 GB di memoria RAM (circa 500 MB costantemente liberi con un uso normale).

Rispetto alla concorrenza, tuttavia, da possessore di un G4 (con cover in pelle marrone, diciamolo!), posso testimoniare che gli aggiornamenti software sono costanti, l’interfaccia è elegante e ci sono molte applicazioni utili. Ma ciò che veramente mi ha spinto ad includere anche il G4s sono le prestazione: il processore Octa-Core Qualcomm Snapdragon 615, probabilmente il migliore in questa facia di prezzo, si completa con una GPU Adreno 405, molto performante.

Anche il display è molto bello, un full HD da 5,2″, leggermente curvo come nel top di gamma della casa LG che ha avuto tanta fortuna anche per la sua estetica.
La fotocamera è buona con autofocus laser ed opzioni manuali. La batteria è nella media.

Il G4s, alla luce di quanto sopra, è lo smartphone che più di altri ci pone di fronte ad una scelta: se lo Zenfone 2 laser ed il Motorola, per esempio, hanno lo Snapdragon 410, equilibrato ma senza strappi, il G4s ha processore, GPU e display molto performanti cui fanno da contraltare, purtroppo, poca memoria ROM e RAM.

Probabilmente, se fossi io a dover compiere questa scelta, non preferire il G4s alla concorrenza per un semplice motivo logico: ha senso investire in un hardware potente se la memoria non mi consente di installare app pesanti che richiedono tale potenza?!?

Ti lascio di seguito scheda tecnica del G4s e prezzo:

  • Dimensioni: 72.6 x 142.7 x 9.85 mm
  • Peso: 139 g
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 615 MSM8939
  • Processore: 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.0 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 8
  • Processore grafico: Qualcomm Adreno 405, 550 MHz
  • Memoria RAM: 1.5 GB, 800 MHz
  • Memoria interna: 8 GB
  • Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
  • Display: 5.2 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
  • Batteria: 2300 mA·h, Li-Ion (agli ioni di litio)
  • Sitema operativo: Android 5.1.1 Lollipop
  • Fotocamera: 3264 x 2448 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.1
  • Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Huawei Honor 5C

Migliori smartphone sotto i 200 euro -Honor 5CHonor 5C fa parte degli smartphone cinese ed è uno tra quelli più acquistati grazie alla suo ottimo rapporto qualità/prezzo.

La sua scheda tecnica è un ottimo biglietto da visita per questo smartphone firmato Huawei.
Esteticamente è fatto davvero bene in grado da far invidia ad altri smartphone presenti nel mercato, sarà forse per la scritta “Honor” presente nella parte più bassa dello smartphone?

Il device in questione è mosso da un processore HiSilicon Kirin 650 accompagnato da 2 GB di RAM e 16 GB di ROM in grado di rendere questo dispositivo molto prestante.

 

Ma vediamo la scheda tecnica del Honor 5C:

  • Dimensioni: 73.8 x 147.1 x 8.3 mm
  • Peso: 156 g
  • SoC: Huawei HiSilicon KIRIN 650
  • Processore: 4x 2.0 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.7 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 8
  • Processore grafico: ARM Mali-T830
  • Memoria RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB
  • Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
  • Display: 5.2 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
  • Batteria: 3000 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
  • Sitema operativo: Android 6.0 Marshmallow
  • Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Nano-SIM, Nano-SIM / microSD
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.1
  • Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou

Meizu M3 Note

Migliori smartphone sotto i 200 euro - Meizu M3 NoteMeizu M3 Note è uno degli ultimi smartphone presentati da Meizu, questo dopo esser stato preceduto dall’uscita di due ottimi smartphone M2 Note e M1 Note ha subito conquistato il pubblico grazie al suo prezzo “basso” confrontato con la scheda tecnica.

Meizu M3 Note è mosso da un processore Helio P10 e può variare per quanto riguarda la memoria RAM e quella interna, infatti, è disponibile in due versioni: 2GB RAM e 16GB ROM, 3 GB RAM e 32GB ROM entrambi ben ottimizzati grazie alla ottima FlyMe.

 

Vediamo la scheda tecnica del Meizu M3 Note:

  • Dimensioni: 75.5 x 153.6 x 8.2 mm
  • Peso: 163 g
  • SoC: MediaTek Helio P10 (MT6755)
  • Processore: 4x 1.8 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.0 GHz ARM Cortex-A53, Numero di core: 8
  • Processore grafico: ARM Mali-T860 MP2, 700 MHz, Numero di core: 2
  • Memoria RAM: 2 GB, 3 GB, 933 MHz
  • Memoria interna: 16 GB, 32 GB
  • Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
  • Display: 5.5 in, IPS, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
  • Batteria: 4100 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
  • Sitema operativo: FlyMe 5.1 (Android 5.1 Lollipop)
  • Fotocamera: 4208 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Nano-SIM, Nano-SIM / microSD
  • Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Wiko UFeel

migliori smartphone sotto i 200 euro

Wiko UFeel è uno degli ultimi smartphone presentati dalla Wiko che, dopo aver prodotto numeri smartphone economici e per uso giornaliero, ha deciso di sfornare uno smartphone davvero ottimo dal buono rapporto qualità/prezzo.

UFeel è mosso da MediaTek Cortex A53 accompagnato dai suoi 3GB di RAM e 16GB di ROM l’ottimizzazione sembra ben fatta anche se, a volte, è presente qualche microlag.

 

Vediamo insieme la scheda tecnica del Wiko UFeel:

  • Dimensioni: 143 x 70,7 x 8,55 mm
  • Peso: 145 g
  • SoC: MediaTek
  • Processore: 4x 1.3 GHz ARM Cortex-A53 Numero di core: 4
  • Processore grafico: ARM Mali T720, Numero di core: 2
  • Memoria RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 16 GB
  • Schede di memoria: microSD, microSDHC, microSDXC
  • Display: 5 in, LCD IPS, 1280 x 720 pixel, 24 bit
  • Batteria: 2900 mAh – non removibile
  • Sitema operativo: Android 6.0 Marshmallow
  • Fotocamera: 13 megapixel, video a 1080p – flash LED
  • Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Localizzazione/Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

 Cosa pensi dei migliori smartphone sotto i 200 euro elencati?

La tua opinione circa i migliori smartphone sotto i 200 euro per me è importante, motivo di stimolo e di confronto.

Cosa ne pensi dei migliori smartphone sotto i 200 euro che ho selezionato per te?
Ne avresti altri da proporre nella fascia medio bassa?
Vuoi che scriva una guida simile su una categoria di prodotti simili?
Scrivimelo pure nei commenti e, se ti è piaciuto, condividi l’articolo per premiare il mio impegno.

Migliori smartphone sotto i 200 euro (Dicembre 2016) ultima modifica: 2016-12-04T20:15:56+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Giovan Giuseppe Ferrandino

GioFe86, trentenne sempre immerso in frenetici e costanti impegni, spesso attirato in un vortice tecnologico che parte dal PC e si conclude al fidato telefonino Android. Esperto di app marketing da dieci anni, www.tuttoapp-android.com è solo una delle sue creazioni.

Potrebbero interessarti anche...

  • lorenzo

    Si ma a me interessa uno Smartphone che sappia registrare video di ottima fattura, Pensavo al Samsung J7 2016, ma non mi convince, lo compro usato così non devo spendere tanti soldi, quindi se per piacere mi daste qualche consiglio sui Smartphone max 200€ che sappiano fare ottimi video… Mi Fate un Grosso Piacere… Grazie..

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Lorenzo,

      in generale non amo gli smartphone Samsung di fascia media. Ma è una mia opinione personale.

      Ti consiglio di comprare l’Honor 6x da Amazon che costa 235 euro nuovo: http://amzn.to/2luu4Xb

      In alternativa ti consiglio il p8 lite 2017 appena uscito, con un rapporto qualità – prezzo veramente ottimo: http://amzn.to/2kTjlSV

      Ti consiglio di optare per prodotti spediti da Amazon (quindi prime): solo così, infatti, avrai un mese di tempo per provarlo ed, eventualmente, rispedirlo gratuitamente al mittente.

      Spero di aver fatto cosa gradita,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      • lorenzo

        Sai l’Honor 6 ci stavo pensando anch’io, poi costa anche meno del J7, visto poi la scarsa assistenza della Samsung , ne sto valutando di vari, di solito guardo le recensioni, quando feci la c……a di comprare Huawei G730 invece del P8 normale, si costava 50 in più, ma con il 20% di sconto alla coop, l’avrei pagato di meno… Ma mi lasciai fregare dalle dimensioni, quindi ora ci sto attento… Il P8 lite non mi convince a livello di Videocamera, l Honor 8, 5X e 6X sono ottimi da quel punto di vista, che ne pensi, a me interessa riuscire ad utilizzare uno smartphone con cui fare i video per YouTube, certo solo per iniziare, poi piano piano farò degli upgrade… Aspetto il Nokia che innescherà una bomba nel meta degli smartphone android, vedrai!!!

        • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

          Caro Lorenzo,

          non rivolgerti a venditori poco flessibili e non considerare 100 dispositivi contemporaneamente. Li hai nominati tutti.

          Seguimi attentamente: prendi l’Honor 6x dal link http://amzn.to/2luu4Xb , poi avrai 30 giorni per provarlo ed, eventualmente, renderlo direttamente da pannello di controllo.

          Ti ricordo, inoltre, che Amazon garantisce il telefono per due anni, come da legge, con la differenza che effettua SOSTITUZIONE o RIMBORSO dello smartphone difettato.

          Siamo affiliati Amazon da anni e, così facendo, abbiamo ottenuto sempre ottimi feedback dai nostri utenti. Partendo dal nostro link, inoltre, donerai un piccolo premio alla nostra redazione.

          Spero di esserti stato d’aiuto. Altri smartphone hanno, invece, un rapporto qualità – prezzo peggiore.

          A presto,

          Giovan Giuseppe

  • Pingback: Redmi Note 4: Installare recovery TWRP e ROM italiana()

  • Pingback: Nuova offerta bomba: Xiaomi Redmi 4 pro su GearBest!()

  • Pingback: Idee regalo per San Valentino 2017: consigli di Tuttoapp()

  • Pingback: Recensione Huawei P9 Lite: opinioni, scheda tecnica e prezzo()

  • Pingback: Recensione LG X Power | Smartphone dalla batteria infinita!()

  • Pingback: Offerte Gearbest per capodanno 2017 con tanti codici sconto!()

  • Pingback: Offerta Xiaomi Redmi 4 Pro con codice sconto su Gearbest()

  • Pingback: Elephone S7, UMI Super e Blackview BV6000 in offerta su TomTop()

  • Pingback: Migliori smartphone dual sim android 2016: guida e consigli!()

  • Pingback: #yearinreview: come creare il video memoriale su Facebook()

  • http://www.sitodiqualcuno.com edoardo

    Quando ho visto il vecchio moto g 2013 sono affiorati molti ricordi…?

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Edoardo,

      grazie per il tuo commento.

      Il Moto G 2013 non è presente nella guida. A cosa fai riferimento?

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  • Pingback: BLUBOO Dual e Blackview R6 in preordine con codice sconto su TomTop()

  • Pingback: Nuove offerte GearBest per il Natale!()

  • Pingback: Recensioni Umi Plus: smartphone dal rapporto qualità prezzo eccezionale()

  • Pingback: Google Documenti, Fogli e Slide abilita il ripristino dei file eliminati()

  • Pingback: Migliori smartphone sotto i 300 euro - Consigli Novembre 2016()

  • Pingback: Migliori smartphone Android sotto i 300 euro – Consigli Novembre 2016()

  • Pingback: Smartphone in offerta speciale su TomTop da 61€()

  • Elena9

    Ciao! vorrei comprare un nuovo smartphone sui 160€ che abbia come requisiti “base” 2 GB di RAM e 5 pollici per lo schermo. provengo da un doogee con cui mi sono trovata molto bene ma ad un certo punto mi ha dato problemi di pixel, sfarfallii e colori alterati. Leggendo quindi questa pagina mi hanno incuriosita l’ Asus Zenfone 2 Laser da 5” (anche se moltissime recensioni dicono che si spegne da solo, da problemi con il caricatore ecc), il Wiko Fever 4G ed il Wiko UFEEL. Aggiungo tra gli interessi anche l’Ulefone Paris X 4G e l’Ulefone Metal. Quale mi consigliereste? ed in caso anche altri modelli vanno bene basta che li possa comprare su amazon.
    Grazie in anticipo 🙂

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Cara Elena,

      non sai quanto mi dispiace risponderti solo ora.

      Se non hai risolto sarò lieto di aiutarti. Veramente sono mortificato.

      A presto,

      Giovan Giuseppe

      • Elena9

        Buonasera.
        Ho risolto, grazie lo stesso.

        Saluti 🙂

  • Pingback: Le 5 migliori alternative al Samsung Galaxy Note 7()

  • WenJun Zheng

    Ciao.
    Vorrei uno dei cellulari recensiti che sembrano di buona qualità ma anche conveniente.
    In particolare che regga ai giochi quindi non solo del avere molta RAMlibera ma anche vari processori.
    Non ne intendo molto ..per favore

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro WenJun Zheng,

      la tua richiesta è molto generica, ma sarò lieto di aiutarti con un confronto diretto sul punto.

      Scrivimi pure tramite Whatsapp al 3923294553.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  • Vale Monty

    Meizu M3 Note in offerta su AMAZON: https://www.amazon.it/gp/product/B01GEDWRNY /ref=as_li_qf_sp_asin_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=23322&creativeASIN=B01GEDWRNY&linkCode=as2&tag=cellulari2003-21

    Huawei Honor 5C Note in offerta su AMAZON: https://www.amazon.it/gp/product/B01GTOMDIC/ref=as_li_tf_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=23322&creativeASIN=B01GTOMDIC&linkCode=as2&tag=cellulari2003-21

    Lg G4s in offerta su AMAZON: https://www.amazon.it/gp/product/B011EE1YHI/ref=as_li_tf_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=23322&creativeASIN=B011EE1YHI&linkCode=as2&tag=cellulari2003-21

    Meizu M2 Note

  • theant

    Ciao, mi servirebbe un consiglio per un 5″ in questa fascia di prezzo, quale ha la miglior fotocamera? Al momento ho un nokia 925 che fa scatti per me soddisfacenti, insomma mi basterebbe avere la stessa qualità. Avevo individuato il Lenovo Vibe Shot, ma in Italia non si trova.

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro theant,

      mi dispiace risponderti solo ora.

      Spero che abbia risolto, altrimenti sarò felice di aiutarti.

      Fammi sapere,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      • theant

        Eccomi, non risolto ancora e con budget fino a 230/240

  • The Leggend 9.0

    ciao,
    Devo cambiar il cellulare e vorrei un cellulare che non superi i 205 euro e che sia un samsung o comunque un telefono che ha un sistema operativo recente e che abbia anche dei futuri aggiornamenti,un processore come minimo quad core da 1,3gHz e una macchina fotografica da 8 mega pixel in su e la batteria dovrebbe essere 2500 Li-ion.Io ho un samsung express 2 che ormai “ha fatto il suo dovere”visto che il processore è lento e vecchio ed è un dual core e la macchina fotografica non mi entusiasma avendo solo 5 mega pixel

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro The Leggend 9.0,

      mi dispiace risponderti solo ora, ma sono stato molto impegnato di recente e riceviamo centinaia di richieste ogni giorno.

      Spero che abbia risolto, altrimenti sarò felice di aiutarti.

      Fammi sapere,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  • Pingback: App per monitorare i terremoti: le migliori per Android()

  • Pingback: Oculus Rift disponibile dal 20 settembre ma non in Italia()

  • Pingback: Promozione back to school su Gearbest: smartphone ed accessori a partire da 1 dollaro()

  • Pingback: Offerte Vodafone Agosto 2016 per chi effettua la portabilità()

  • Pingback: Smartphone a 10 euro solo domani 18 giugno!()

  • Ortrugo Calante

    Ciao,
    Sto per cambiare telefono e quindi vorrei sentire qualche consiglio. Ora ho un sony con cui mi sono trovato malissimo e sto cercando un telefono con buona memoria, buona batteria, veloce, robusto e da non più di 180 euro . Io avevo pensato a un samsung s5 mini e un mio amico mi aveva consigliato un meizu. Pensate che siano buoni telefoni o ne avete altri da consigliarmi?

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Ciao,

      mi dispiace risponderti solo ora, ma avevo perso il tuo commento.

      Immagino che sia troppo tardi.

      Scusami ancora,

      Giovan Giuseppe

  • Luca Salle

    ciao,vorrei acquistare un nuovo telefono con massimo 200 euro…avevo optato per Xiaomi mi4,Huawei p8 lite e Wiko fever.Quale mi consigli tra questi considerando il fatto che il mi4 lo compro da topresellerstore nell’edizione 2gb/16gb con rom in italiano e play store preinstallato a 165 euro?in caso ci sono telefoni migliori?
    grazie in anticipo per la risposta

  • Pingback: Offerta Oukitel K6000 Pro su TomTop()

  • EirinnGoBrach

    Ciao! Vorrei acquistare un nuovo telefono, il mio budget non dovrebbe superare i 200 euro. Cerco un modello molto performante, almeno 2 gb di RAM (ancora meglio se 3gb), ampio schermo (5,5 sarebbe il massimo) in alta definizione, Lollipop installato e futuro aggiornamento a Marshmallow. Io ho pensato a Wiko Fever e Motorola G da 2gb di RAM. Vorrei un consiglio e nel caso valuto pure altr
    i modelli, non sono un esperto. Grazie!

    • Egidio Laezza

      Salve! La fascia dei 200€ comprende tantissimi telefoni che potresti prendere in considerazione. Il Wiko Fever è davvero un ottimo telefono in termini di fluidità, e riceverà sicuramente Marshmallow (visto che Wiko stessa ha rilasciato informazioni riguardo l’aggiornamento). Altri cellulare che potresti prendere in considerazione sono Motorola Moto G (che hai gia citato sopra) versione 2015 con 2GB di RAM, Huawei P8 lite (purtroppo ha “solo” uno schermo da 5 pollici HD), Meizu M2 Note internazionale, Lenovo Zuk Z1. Sono tutti ottimi telefoni e riceveranno marshmallow! Tutto dipende anche dal tuo gusto personale. Se invece sei uno “smanettone” e sei capace di flashare (installare) delle ROM alternative, ti consiglierei di valutare Xiaomi Redmi Note 3 (oppure le varianti redmi 3/redmi 3 pro), LeEco Le2 e Meizu M3 Note o MX5…

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Eirinn,

      mi dispiace risponderti solo ora, ma c’è stato un malinteso col mio collaboratore che ha sbagliato nel replicare al tuo messaggio.

      Il Moto G, che era il mio preferito, ha dato qualche problemino di surriscaldamento proprio con Android Marshmallow a più di un utente e, ad oggi, non mi sentirei di consigliartelo.

      Wiko Fever è un buon terminale, ma meno affidabile ed equilibrato dell’Asus Zenfone 2 laser da 5,5″ che, venduto e spedito da amazon, costa intorno ai 170 euro: http://amzn.to/1U6A4vh

      Ti consiglio un prodotto venduto e spedito da Amazon affinché possa renderlo nel caso in cui non ti piaccia.

      Resto a tua disposizione per qualsiasi dubbio e ti auguro una buona domenica,

      Giovan Giuseppe

      • EirinnGoBrach

        Grazie comunque per la risposta Giovan Giuseppe. Alla fine ho optato per l’Huawei P8 Lite, l’ho trovato in offerta a 155,00€. Spero di aver fatto la scelta giusta. Non ho ancora avuto modo di provarlo perchè dovrebbe arrivare martedì.
        Buona domenica anche a te! 😉

        • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

          Orca miseria: ho avuto il P8 lite per un mese e, dopo appena 15 giorni di utilizzo intenso, ha iniziato a laggare da paura. La batteria non supera mai le tre ore e mezza di schermo attivo che, per un medio di gamma, sono veramente poche.
          Mi dispiace che sia andata così. Provalo e, te lo ricordo, hai 14 giorni, nei contratti a distanza, per rendere il prodotto.
          Non voglio scoraggiarti, ma solo raccontarti la mia esperienza.

          • EirinnGoBrach

            Alla fine è stato un mio amico ad orientarmi verso questa scelta. Lui dice di essere pienamente soddisfatto quindi gli ho dato retta. Magari gli ultimi aggiornamenti hanno migliorato le performance di questo device, chissà…

          • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

            Lo spero per te ma, francamente, ne sentivo parlare benissimo già quando l’ho provato io.

            Se ti ricordi, potresti scrivermi la tua opinione tra un mesetto.

            A presto,

            Giovan Giuseppe

  • carolina belluso

    Buongiorno a tutti! Il mio telefono mi sta decisamente abbandonando quindi da qualche giorno mi sono messa alla ricerca di un sostituto valido e ho selezionato questi modelli:
    Motorola moto G 3 generazione 16 gb
    NGM forward 5.5
    You color p508
    You color p509
    Huawei p8 lite
    Y6 pro
    Enjoy 5
    Honor holly 2 plus
    Komu k50n
    Energy
    Premetto che a me interessa principalmente che il telefono faccia delle belle foto, che la batteria non mi abbandoni a metà giornata e che le dimensioni non siano eccessive, per intenderci che non superino i 145 mm in altezza.
    Spero potrete aiutarmi!

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Cara Carolina,

      piacere di conoscerti e di poterti aiutare.

      Hai scelto “solo” qualche modello tralasciando, però, l’Asus Zenfone 2.

      Di quelli che hai scritto, mi piace molto solo il Moto G 2015 con 2gb di RAM che, tra l’altro, è in offerta al costo di 195 euro dai quali detrarre poi 30 euro per la promozione Pronto Moto per un totale di 165 circa.

      1. Smartphone in offerta: http://amzn.to/1NDVA8K

      2. Regolamento promozione cosiddetta “ProntoMoto”: http://amzn.to/1NDVLAI

      Inoltre, prendendolo da Amazon, avrai enorme garanzie tra le quali, come avrai letto, la possibilità di rendere il telefono direttamente da pannello di controllo entro 30 giorni.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      • carolina belluso

        Prima di tutto la ringrazio di cuore per avermi risposto! Purtroppo i vari zenfone mi risulterebbero troppo ingombranti, quindi nonostante la qualità/prezzo allettante li ho esclusi dalla mia selezione.
        Se posso permettermi, mi direbbe in base a cosa la sua scelta ricadrebbe sul Motorola? Ho letto varie recensioni che lamentavano una fotocamera non brillante, lei cosa ne pensa?
        Grazie mille
        Carolina

        • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

          Perché ingombranti? Ho regalato l’Asus Zenfone 2 laser da 5″ alla mia ragazza e ne è contentissima. Ci sono tante versioni, ma non tutte sono da 5″: http://amzn.to/1WALBYH

          Perché questi due? Gli altri, per un motivo o per un altro, non mi piacciono affatto. Ho avuto il P8 lite per un mese, ma al decimo giorno già lo odiavo: aveva molti lag, la batteria era mediocre e la fotocamera non entusiasmante.

          Il Moto G e l’Asus, invece, hanno lo Snapdragon 410 + 2gb di ram che, sebbene siano una configurazione di medio di gamma (com’è ovvio che sia per questo prezzo), offrono performance con un consumo di batteria ridotto. Infatti, in entrambi i telefoni, la batteria dura molto (5 ore di schermo attivo dovresti farle serenamente).

          Il Moto G ha forse qualcosina in più, tra cui una batteria appena migliore (ma nell’uso pratico anche l’Asus è ottimo) e l’impermeabilità.

  • Pingback: Smartphone top di gamma 2015 e 2016 - Guida ai migliori()

  • Nic Sardegna

    B sera, ho necessità di un consiglio. devo acquistare uno smartphoner. Vorrei spendere una cifra ragionevole, non esagerata. Un dispositivo con uno schermo da 5, 5 pollici, un processore veloce e scattante, una memoria ragionevole. cosa potte consigliarmi?

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Nic,

      sarò lieto di aiutarti come ho già fatto con centinaia di utenti.

      Però ho bisogno di più informazioni: qual è il tuo budget? Da quale smartphone provieni e perché vuoi cambiarlo?
      Cosa fai soprattutto con lo smartphone?

      Fammi sapere affinché possa consigliarti al meglio.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      • Nic Sardegna

        Ciao… Budget tra 150-200 euro. Provengo da un lumia 540… Lento.impreciso… Barattolo.. Deludente. Con lo Smartphone entro in fb, google, youtube… Etc… Vorrei un apparecchio sufficientemente veloce, schermo Ampio 5,5… Processore e batteria affudabile

        • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

          Scusami tanto per il ritardo.

          Se vuoi un prodotto da 5,5″, ti consiglio l’ottimo Asus Zenfone Max che, se per prestazioni è analogo al Motorola Moto G2015 (stesso quantitativo di RAM, stesso processore ecc…), presenta una particolarità eccezionale ovvero una batteria da 5.000 mAH con la quale potrai fare anche due giorni di attività: http://amzn.to/1pGLsFW

  • Turunen

    sono indeciso su quale smartphone comprare sulla fascia dei 200 euro…cosa ne pensate del samsung a3 2016? mi piace esteticamente ed è compatto… alternative? il p8 lite dicono che ha una batteria scarsa..

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro utente,

      sarà un piacere aiutarti.

      Il P8 lite non ha solo una batteria scarsa, ma è meno fluido di altri. Ho provato ad usarlo un mese e ne sono rimasto deluso!

      I Samsung, soprattutto nella fascia media, non li consiglierei: il firmware è pesante.

      In questo periodo non avrei alcun dubbio: il Motorola Moto G di terza generazione (nella versione con 2gb di ram e 16gb di rom) costa 188 euro su Amazon e c’è anche una promozione frutto dell’accordo tra Amazon e Motorola per avere un rimborso di 30 euro dopo l’acquisto.

      Smartphone in offerta: http://amzn.to/1NDVA8K
      Regolamento promozione cosiddetta “ProntoMoto”: http://amzn.to/1NDVLAI

      Fammi sapere e, se vuoi alternative, scrivimi più indicazioni affinché possa aiutarti,

      Giovan Giuseppe
      founder Tuttoapp-android

      • Turunen

        Grazie per la risposta..allora la fascia di prezzo è sui 200 euro..mi piace compatto quindi max 5 pollici ma anche 4,7 va bene… che sia fluido e che abbia una buona fotocamera..

        • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

          Perfetto allora!

          Prendi quello che ti ho consigliato nella versione da 2gb di ram e non te ne pentirai sicuramente. A quel prezzo è il massimo ed è uno dei pochi da 5″.

          Fammi sapere,

          Giovan Giuseppe

  • Pingback: Offerta ASUS ZenFone Max su Gearbest!()

  • Domenico

    Grazie per la risposta.
    Ne approfitto per un paio di altre domande.

    – Mi consigliate l’ Asus Zenfone 2 laser da 5″. Mi pare di capire però
    che la versione da 5.5″ abbia una fotocamera migliore e comunque si
    assesta sempre sotto i 200€. Giusto? Meglio la versione da 5 o da 5.5″?

    – Nella vostra lista non trovo lo Xiomi RedMi3. Me lo consigliate? Rispetto all’Asuso, al MotoG e al WiKo, meglio o peggio?

    – A livello di fotocamera, quale è il migliore?

    Grazie

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Lo Zenfone 2 laser da 5,5″ è più ingombrante e, per quanto la fotocamera sia migliore, non parliamo di una differenza evidentissima.

      Lo Xiaomi Mi3 è un buon prodotto, ma non lo preferirei a quelli citati, anche per il negozio dove comprarlo (a parità di spesa, preferisco comprare dall’Italia).

  • Domenico

    Buon pomeriggio,
    sono alla ricerca di uno smartphone android di questa fascia di prezzo per sostituire il mio samsung S2 plus che ha svolto egregiamente il suo dovere ma che è ormai diventato lentissimo.

    Vorrei:
    – una memoria interna di almeno 8 GB espandibile
    – un’ottima fotocamera (con prestazioni superiori a quella del mio S2 plus)
    – possibilità di navigare tranquillamente e di utilizzare app come twitter, wa, instagram e google maps senza che il telefono si blocchi 4-5 volte al giorno

    Chiedo troppo?
    Grazie in anticipo per i vostri consigli

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Domenico,

      non chiedi troppo, anche perché non indichi un budget preciso.

      Ho regalato alla mia ragazza un Asus Zenfone 2 laser da 5″ che, per appena 175 euro (ora ne costa 163), offre veramente ottime garanzie generali. Il processore è un medio di gamma, il firmware Asus molto lodevole, il display un 5″ HD, 16gb di memoria ROM e 2 di RAM. Tutto questo non grava sulla batteria permettendo di arrivare serenamente fino a sera.

      Si tratta, peraltro, di un telefono dual sim con memoria espandibile. Ti consiglio, però, di prendere la versione venduta da Amazon. Vai al link http://amzn.to/1RQPbId , clicca su nuovi e seleziona quello nero venduto e spedito da Amazon.

      Altro smartphone che può rappresentare un affare è il Moto G nella versione da 2gb di RAM e 16 di ROM dato che, in questo periodo, Amazon offre uno sconto di 30 euro (leggi le condizioni su Amazon stesso) rispetto ai 199 di listino (comunque ottimi per questo smartphone): http://amzn.to/1T9vxck
      Motorola era di Google come forse saprai e, da allora, il firmware adottato è sempre quello stock. Mi raccomando: non prendere quello con 1gb di ram ed 8gb di rom.

      Ultimo prodotto eleggibile è il Wiko Fever: http://amzn.to/1RQPqD7

      Fammi sapere se ci siamo come budget. I primi due li ho testati per 3 mesi almeno e so quindi come reagiscono nel tempo, il Fever per 5 giorni e, rispetto ad altri Wiko, mi ha favorevolmente colpito. Dovrebbero essere tutti ottimi telefoni.

      Resto a tua disposizione per ulteriori dubbi,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      • Domenico

        Grazie per la risposta.
        Ne approfitto per un paio di altre domande.

        – Mi consigliate l’ Asus Zenfone 2 laser da 5″. Mi pare di capire però che la versione da 5.5″ abbia una fotocamera migliore e comunque si assesta sempre sotto i 200€. Giusto? Meglio la versione da 5 o da 5.5″?

        – Nella vostra lista non trovo lo Xiomi RedMi3. Me lo consigliate? Rispetto all’Asuso, al MotoG e al WiKo, meglio o peggio?

        – A livello di fotocamera, quale è il migliore?

        Grazie

        • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

          Tra questi ti consiglio, senza dubbio alcuno, il Moto G 2015 nella versione con 2gb di ram acquistabile dal link: http://amzn.to/1T9vxck

          Fino al 30.04.2016, puoi anche usufruire della promozione che prevede, dopo l’acquisto, per tutti i prodotti Motorola con garanzia Italia uno sconto che, nel caso del Moto G2015, ammonta a 30 euro.

          Per 169 euro (ma anche per 199) questo è un prodotto eccellente, equilibrato in tutte le sue funzioni: processore Snapdragon 410 di fascia media, giusto compromesso tra prestazioni e consumi, 2gb di RAM, fotocamera da 13MP, batteria da 2.470 mAH e, soprattutto, firmware ottimizzato (in pratica è Android puro, stock, come sui Nexus sin da quando Motorola fu acquistata da Google) ed impermeabilità.

          Lo Xiaomi Redmi 3 è valido, ma non avresti le garanzie offerte da Amazon e, più o meno nella stessa fascia di prezzo, preferisco questi. Comunque sarà introdotto perché Gearbest lo vende ad un prezzo ottimo, ma non avresti le stesse garanzie: http://bit.ly/XiaomiRedmi3Gearbest

          Gearbest mi ha segnalato che hanno l’ASUS ZenFone Max con batteria da 5000 mAh al costo di €116.15 (con spedizione italy express senza dogana gratis): http://shrsl.com/?~bx9h

          Avresti un anno di garanzia, ma il punto è che dovresti spedirlo in Cina. Valuta tu: personalmente consiglio Amazon così, se il telefono non piace all’utente, può renderlo entro 30 giorni gratuitamente (cosa rara che sbagli consiglio comunque, senza finta modestia).

          Spero di averti risposto. Ti consiglio di comprare il Moto G senza dubbi, anche più maneggevole e solido dell’Asus da 5,5″.

          Se hai ancora dubbi scrivimi pure.

          Tutti i link forniti sono link affiliato: se parti da questi link per comprare, riconoscerai alla redazione una piccolissima donazione. A te non cambia nulla.

          A presto,

          Giovan Giuseppe Ferrandino

  • Pingback: Recensione Wiko Fever 4G()

  • Pingback: Huawei Offerta P8 Lite Amazon()

  • Pingback: Recensione Lenovo K3 Note con scheda tecnica e prezzo()

  • Pingback: Recensione Samsung Galaxy Core Prime()

  • Marco Nasuti

    Salve chissà se potete aiutarmi a scegliere. Vorrei un cell max 250 euro
    con queste caratteristiche. La fotocamera e la bellezza di un video di
    un Lumia (640 il mio che non abbandonerei assi ci fosse la protabilità
    delle app android), che sia dual sim (anche se la seconda sim mi serve
    di fatto solo per telefonare e inviare msg, non per altro), che sia
    android perchè purtroppo le applicazioni per me più utili su windows
    store non ci sono. Non gioco tanto sul cell. Navigo non in modo
    intensivo ma preferirei che ci sia un browser che mi permetta l’uso di
    silverlight e java (chi vuol capire capisca). Sono abbonato a Netflix e
    servizi on demand quindi almeno 5 pollici di schermo.
    L’audio però
    deve essere eccellente (anche in vivavoce). Non riempio il mondo di foto
    ne di selfie però quella foto all’anno che faccio vorrei non fosse
    proprio di pessima qualità. Pretendo troppo?

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Marco,

      lieto di poterti rispondere.

      Un browser che permette l’uso di silverlight in Android e Linux, intanto, non esiste. Ci sono applicazioni native, però, che permettono di vedere programmi Mediaset.

      Ti consiglio di provare due prodotti con un ottimo rapporto qualità prezzo:

      1. Meizu M2 Note: http://amzn.to/1P0jtw9

      2. Asus Zenfone 2 nella versione da 5,5″: http://amzn.to/1P0jFvt

      Ti consiglio, in particolar modo, questo secondo che nella variante bianca è molto bello, da 5,5″, venduto e spedito da Amazon (massima garanzia pre e post vendita), fotocamera da 13 Megapixel buona, ottima reattività ed interfaccia Asus. Ottimo telefono, come potrai vedere anche dai commenti degli utenti Amazon, molto soddisfatti.

      Scegli prodotti venduti e spediti da Amazon mi raccomando. Perchè? Te lo spiego nel punto 7.3 della mia guida per gli acquisti online: http://www.tuttoapp-android.com/come-acquistare-online-risparmiando-sicurezza/

      Leggi circa gli spunti che ti ho dato e mi ricontatti.

      Resto a tua disposizione,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android.com

  • Pingback: Recensione OnePlus X: scheda tecnica, opinioni e prezzo()

  • enrico

    Ciao dovrei cambiare Smartphone, ora ho un Nokia lumia 630 vorrei restare sui 200 euro massimo e che abbia una buona autonomia e almeno 2 gb di ram e 16 gb di memoria interna, cosa mi consigliate?

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Enrico,

      felice di poterti aiutare.

      C’è un’ottima offerta Amazon, proprio in questi giorni, per il Huawei G Play Mini: http://amzn.to/1iMOR3j

      Questo risponde perfettamente alle tue richieste ad eccezione della memoria che è da 8gb espandibile, tuttavia, con micro sd fino a 2gb. Ottimo telefono, anche dual sim.

      Poi sottolineerei la cosa più importante: è venduto e spedito da Amazon. Questo implica che, nei primi 30 giorni puoi restituire il prodotto senza alcun problema semplicemente prenotando il reso dal tuo account. Dopo i 30 giorni, fino ad un massimo di due anni, potrai fare altrettanto per guasti, problemi o per semplici rallentamenti contattando in chat, per telefono od email lo staff Amazon.

      Amazon offre garanzie impensabili per chi è abituato a comprare dai comuni negozi.
      In altre parole ti sto consigliando di provare il dispositivo e, nella malaugurata ipotesi in cui non rispondesse alle tue aspettative, di renderlo gratuitamente con un rimborso integrale della somma.

      Resto a tua disposizione per vagliare ulteriori alternative,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      admin Tuttoapp-android

  • Pingback: Miglior Tablet Android - Luglio 2015 (consigli per gli acquisti)()

  • Pingback: Offerta per Xiaomi RedMi Note 2 da Gearbest()

  • Pingback: Migliori SmartWatch Android 2015 - Consigli per gli acquisti()

  • Chris

    Settimo lo zenfone 2 e secondo lo zenfone 4 ? primo moto moto E…? ho capito..

    • http://www.TuttoApp-Android.com/ Giovan Giuseppe Ferrandino

      Caro Chris,

      grazie per la tua partecipazione.
      Comunque è scritto esplicitamente che non si tratta di una classifica: i telefoni sono i migliori per qualità-prezzo ed ordinati per prezzo crescente.
      Sarei folle nel mettere il Zenfone 4 prima del 5.

      Continua a seguirci e sentiti libero di esprimere la tua opinione,
      Giovan Giuseppe
      admin Tuttoapp-android ed autore dell’articolo di cui si discute

  • Nino

    HONOR 4X, e ce ne sono altri

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Nino,

      grazie per aver espresso la tua opinione 🙂

      Credo che toglierò lo Zenfone 4 ed inserirò moto g lte (prima edizione).
      Non ho mai provato Honor 4x: che tu ci creda o meno ho testato personalmente tutti gli smartphone presenti in elenco, almeno per dieci minuti. Pertanto, ho evitato lo smartphone di cui parli.

      Sentiti libero di scrivere di più: risulterebbe utile a tutti i lettori del sito.

      A presto,
      Giovan Giuseppe Ferrandino
      Admin tuttoapp-android

      • Nino

        OK, allora..
        Manterrei ancora il Samsung Galaxy S3 Neo.
        Aggiungerei Honor 4x, un paio di Xiaomi, Huawei G620s, Galaxy Ace 4.
        Toglierei la vecchia generazione degli Zenfone e Moto G, a favore della nuova.
        Ho escluso tutti i Lumia, e marchi non disponibili nel mercato europeo (Lenovo K3,K3 note ad esempio). Forse, di primo pugno, ho dimenticati qualche LG o altro brand.

        • http://www.TuttoApp-Android.com/ Giovan Giuseppe Ferrandino

          Dovrei provare i telefoni di cui mi parli.
          Non sempre è facile.
          Comunque aggiornerò la guida costantemente: i prezzi lo sono in automatico grazie ad uno script mentre i telefoni verranno aggiunti ogni settimana o, almeno, una volta al mese.
          Prometto di impegnarmi per offrire un punto di riferimento facile da consultare.
          Spero di leggerti presto caro Nino: la condivisione è conoscenza…non smetterò mai di scriverlo.

          A presto,
          Giovan Giuseppe

          • perrots97

            Io invece manterrei la prima generazione di moto g… ormai hanno dotazioni da odierni “base gamma” (il mio experia e4 ha un quadcore simile al moto g lte di prima gen. android 4.4.4 e un GB di ram ) e ormai sono più che convenienti… sarei più propenso a lasciare indietro la prima generazione di moto e in favore della seconda invece… ad ogni modo concordo con l’s3 neo…. Avevo già aggiunto in un vecchio articolo la mia idea riguardo all’e4, ma nelle risposte precedenti mi sono già spiegato perchè non è presente 😉

          • http://www.TuttoApp-Android.com/ Giovan Giuseppe Ferrandino

            Caro perrots,

            non ho messo l’experia e4 perchè non l’ho provato personalmente, ma anche per le scorie di brutte esperienze con altri Sony di livello medio-basso.
            Purtroppo anche un admin obiettivo ed in buona fede può portare i segni di un passato difficile 😉

            Grazie per la tua preziosa opinione,
            Giovan Giuseppe Ferrandino
            admin Tuttoapp-android

          • perrots97

            Immaginavo non lo avessi provato, non preoccuparti 😉 ero scettico anche io, dopo l’e1, ma mi sono guardato qualche specifica, i componenti, ho fatto due più due e mi sono buttato:stavolta ne è valsa la pena, ma di certo non potete provare tutti i terminali sul mercato 😉

          • http://www.TuttoApp-Android.com/ Giovan Giuseppe Ferrandino

            Ci riusciamo quasi.
            Non ci sottovalutare: c’è un lavoro dietro questa guida di tanti giorni 😉

            Grazie per i tuoi consigli comunque.
            Contento di leggerli.

            A presto,
            Giovan Giuseppe

  • Pingback: Migliori smartphone Android – Consigli acquisti (aprile 2015)()

Shares