Dove nascondere lo smartphone in estate!

nascondere lo smartphoneChe ci troviamo al mare o in montagna, nel foro di una grande città o al tavolino del bar, ci pervade sempre quello strano quanto naturale senso di protezione verso il nostro cellulare, spesso conquistato e sudato con i nostri ultimi risparmi. Quasi fossimo dei genitori apprensivi verso la nostra creatura, non manca mai il bisogno di dover nascondere lo smartphone, il nostro smartphone, dai malintenzionati.

Mentre la tasca del pantalone si può spesso rivelare la scelta migliore per non preoccuparsi del nostro – relativamente- piccolo dispositivo mobile, quando arriva la bella stagione e dobbiamo distenderci in spiaggia o tuffarci in mare, nascondere lo smartphone diventa un’impresa abbastanza ardua.
Vediamo quindi come attrezzarci al meglio per evitare di perdere la nostra miniera di informazioni personali, foto e messaggi.

Come nascondere lo smartphone: ecco i modi

1. Utilizzare un flacone vuoto per la crema solare. Probabilmente, quella di nasconderlo mostrandolo è la migliore scelta per tenere al sicuro il proprio device: ci basterà infatti prendere un flacone vuoto di uno shampoo, un doccia schiuma, un latte o solare o quant’altro che abbia un’apertura e una forma abbastanza grande ed il gioco è fatto. In alternativa, possiamo sempre comprarne uno finto online al costo di pochi euro.

2. Comprare una custodia per smartphone. Sia su internet che nei negozi di tecnologia si può trovare questo piccolo astuccio impermeabile e resistente all’acqua che ci permetterà di portarlo in qualsiasi posto vogliamo e al contempo di evitare di rovinarlo con acqua o sabbia.

3. Usare una cassaforte da spiaggia, dotata di manico in metallo, che potremo ancorare all’ombrellone o a un palo e dentro cui potremo inserire tutti i nostri averi più preziosi. Anche questa è facilmente reperibile su internet.

4. Acquistare o utilizzare un cellulare di riserva. E’ probabilmente l’opzione più intuitiva per tenere al sicuro il nostro smartphone, ma spesso non viene attuata per la sola pigrizia nello spostare la sim o salvare qualche contatto utile nel dispositivo di riserva. Non avremo bisogno di foto con una definizione spettacolare o di schermi enormi per goderci un tuffo in acqua o una giornata di dolce elioterapia.

5. Scaricare e utilizzare un’app ad hoc per ritrovare il device in caso di furto o smarrimento. Ce ne sono diverse negli store per Android: spesso basta lasciare acceso il gps e fornire alcuni dati per poterlo localizzare e bloccarlo da remoto nel caso non si trovi più tra le nostre mani. In generale, però, è meglio prevenire che curare grazie alle migliori app antifurto per Android.

Avete qualche altro consiglio su come nascondere lo smartphone? Segnalatecelo nei commenti.

Dove nascondere lo smartphone in estate! ultima modifica: 2016-06-15T11:30:52+00:00 da MSuspicio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares