Oculus Rift disponibile dal 20 settembre ma non in Italia

Oculus Rift disponiblile dal 20 settembre ma non in Italia

La realtà virtuale anno dopo anno a seguito di varie migliorie sta diventando ormai parte integrante delle nostre vite, inizialmente si potevano contare sulle dita i produttori che avevano investito su questo nuovo settore della tecnologia, ma oggi nel 2016 sono ormai molti i produttori di smartphone e non, che hanno investito del denaro per lo sviluppo di strumenti inerenti alla realtà virtuale. Questa nuova tecnologia permette, attraverso degli appositi occhiali, di vivere un’esperienza tridimensionale parallela alla vita reale.

La tecnologia che noi oggi conosciamo è frutto di varie migliorie che risalgono agli inizi degli anni 2000, nell’arco di pochi anni abbiamo avuto una rimodulazione della tecnologia a dir poco impressionante, basta per esempio riflettere sulle migliorie che hanno avuto i PC e i televisori. Ultimamente si sta sentendo molto parlare di realtà virtuale, sopratutto per quanto riguarda il mondo del gaming, proprio per questo, oggi sono qui per informarvi che l’uscita dell’Oculus Rift è stata confermata per il 20 settembre di quest’anno, ma purtroppo l’Italia non è inclusa tra i paesi che riceveranno Oculus Rift.

Che cos’è l’Oculus Rift?

Per chi non conoscesse il prodotto, l’Oculus Rift è un visore di ultima generazione in grado di funzionare autonomamente, ossia non necessita della presenza di uno smartphone per svolgere le sue funzioni. Questo è possibile grazie a un’apposita ecologia installata nel momento della creazione del prodotto, che permette di creare ambienti tridimensionali molto realistici per via dell’altissima definizione, questo permette al giocatore di immergersi in una vita parallela molto simile a quella reale.

Oculus è stata acquistata a una cifra di circa 2 miliardi di dollari il 25 marzo 2014 da Facebook e a quanto pare, ora Mark Zuckerberg intende commercializzare l’Oculus Rift in molti paesi tranne l‘Italia, questa decisione si presume sia stata presa poiché l’Italia non sembra essere ancora pronta per una tale innovazione. Qui sotto vi lascio il video ufficiale pubblicato da Oculus:

 

Niente paura, l’Oculus Rift se pur non commercializzato in Italia, potrà essere acquisto sui tanti store on-line con la suddetta garanzia europea. L’Oculus Rift potrà essere acquistato, come anticipatovi prima, a partire dal 20 settembre di quest’anno nel Regno Unito, Francia, Germania e Canada, sarà disponibile sia online sia nelle grandi catene tecnologiche come Mediaworld al prezzo di 699€. Il prezzo è un pò altino ma nei mesi successivi al lancio sarà sicuramente ridotto, ma per chi volesse invece risparmiare può sempre contare sui tanti visori ecologici, a tal proposito, se non volete comprare l’Oculus Rift potete sempre comprarvi uno smartphone, quindi perchè non consultare le varie guide riguardanti: i migliori smartphone sotto i 100€, i migliori smartphone sotto i 200€, i migliori smartphone, i migliori smartphone top di gamma oppure i migliori smartphone Dual Sim.

Oculus Rift disponibile dal 20 settembre ma non in Italia ultima modifica: 2016-08-21T17:03:44+00:00 da Antonio Palamara

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares