Pokémon Go: come risparmiare batteria

Pokemon Go come risparmiare batteria

Abbiamo parlato molto negli ultimi giorni del gioco-tormentone dell’estate: Pokémon Go, un fantastico gioco il cui scopo è quello di andare in giro per la propria città e catturare appunto i Pokémon. Putroppo il gioco è afflitto da un problema abbastanza evidente di consumo eccessivo della batteria. D’altronde, secondo lo slogan del gioco, non è possibile acchiapparli tutti con la batteria scarica del telefono… Bene, oggi sono qui con questo articolo per illustarvi come ridurre il consumo della batteria durante le sessioni di gioco di Pokémon Go. Iniziamo!

1. Ridurre la luminosità dello schermo

So che ridurre la luminosità dello schermo sotto il sole è abbastanza scomodo, ma questo vi farà risparmiare tanta batteria durante le sessioni di gioco. Infatti, la luminosità dello schermo, combinato appunto con GPS e dati attivi, utili a far funzionare il gioco è una delle cause del battery drain che affligge il vostro telefono. Tuttavia, di sera la luminosità bassa aiuta gli occhi ad affaticarsi meno e quindi guadagnare anche in salute.

2. Abilitare la modalità di risparmio energetico

Paradossalmente al titolo dell’articolo, si, il gioco dispone appunto di una modalità per il risparmio energetico. La modalità di risparmio energetico proprietaria del gioco, consiste nel diminuire la frequenza di aggiornamento delle informazionni e oscurare lo schermo quando il dispositivo viene capovolto (la parte inferiore dove è presente il microfono deve essere capovolta verso l’alto), continuando però a ricevere le notifiche quando un Pokémon appare sullo schermo pronto per la cattura.

Per attivare il risparmio energetico bisogna: Premere sulla Pokeball > Impostazioni > Selezionare “Battery Saver

3. Usare una Powerbank

Ormai chi è che non ha una Powerbank a casa? Beh, io non ce l’ho perchè la batteria mi dura abbastanza, però… Per i giocatori di Pokémon Go potrebbe essere un buon investimento, visto appunto il consumo di batteria elevato del gioco. Oramai esistono delle Powerbank enormi e molto economiche con appunto un rapporto qualità/prezzo elevato. Basti pensare che adesso su Amazon (ma anche in altri siti) è possibile trovare delle Powerbank da anche 20000 mAh per appena 20€, se non meno, che possono farvi ricaricare anche più volte il vostro smartphone.

Potrebbero interessarti anche:

Bene, visto questi piccoli accorgimenti da seguire, dovreste notare un miglioramento del consumo della batteria da parte del telefono durante le sessioni di gioco su Pokémon Go. Fatecci sapere nei commenti se avete seguito questa guida e se avete notato che la batteria dura di più.

Pokémon Go: come risparmiare batteria ultima modifica: 2016-07-11T14:37:59+00:00 da Simone Cascella

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Simone Cascella

Ragazzo 16enne e in TuttoApp-Android ormai da più di un anno, la sua passione è la tecnologia in generale: iniziando dal classico PC fino al fidato smartphone Android.

Potrebbero interessarti anche...

Shares