Recensione Huawei Honor 8

copertina-huwaei-honor-8

 

Lo smartphone Honor 8 si può definire a tutti gli effetti un cellulare top di gamma che porta davvero “onore” alla casa Huawei.

Honor è nata come una costola di Huawei pensata per collocarsi nella fascia media del mercato con dispositivi da circa 300 euro. Solo dopo, grazie al rapporto qualità prezzo ed a prestazioni entusiasmanti, è assurta a vera alternativa ai più blasonati smartphone Samsung, Lg ecc…

Honor 8 nasce sulla scia del predecessore, Honor 7, che ha avuto una fortuna quasi inaspettata divenendo, in poco tempo, soprattutto tra gli appassionati del mondo Android, uno smartphone più diffuso e blasonato perfino del P8, suo noto fratello. Vediamo nella nostra recensione, dunque, se Honor 8 è uno smartphone di fascia medio-alta capace di ripagare le aspettative.

 

Recensione Huawei Honor 8

 

Il profilo dell’Honor 8 che subito salta all’occhio è, naturalmente, quello estetico: lo smartphone non sembra assolutamente economico ma, anzi, veramente gradevole al tatto ed alla vista, con materiali premium.

 

Design e Display

 

Honor 8 presenta una bellissima scocca in metallo ed è rivestito da un elegantissimo corpo in vetro lavorato con diversi materiali, che ti lasciano quasi ipnotizzato. E’molto difficile non notare (soprattutto nella colorazione Sapphire Blue) la somiglianza della verniciatura di una macchina di fascia alta come un Audi o una BMW. Le colorazioni disponibili sono anche: Pearl White, Midnight Black e Gold.

Nonostante pesi un po’ di più della media (153 grammi), risulta essere comunque molto comodo e maneggevole, questo grazie anche alle dimensioni alquanto discrete per un 5,2” (145.5 x 71 x 7,45mm). Molto buono il display IPS da 5.2 pollici Full HD che presenta un ottimo angolo di visione, un filtro che diminuisce la polarizzazione e una luminosità di 420 nit.

 

Fotocamera

 

La doppia fotocamera dell’Honor 8 è molto simile a quella presente sul Huawei P9, realizzate da Sony. I due sensori sono da 12 megapixel, di cui uno a colori e l’altro in bianco e nero, entrambi con apertura focale f/2.2. In teoria, come dichiarato da Honor, i due sensori lavorano insieme ed il sensore bianco e nero migliora la nitidezza e la luminosità della foto.

La fotocamera anteriore è di 8 megapixel con apertura focale di f/2.4. Ha la capacità di registrare video Full HD in 1080 a 60fps.

La nitidezza delle foto scattate dal P9 sono forse inarrivabili per quanto concerne il mercato degli smartphone: per quanto le fotocamere siano praticamente identiche, l’Honor 8 non arriva a quei livelli pur offrendo una qualità altissima.

 

Hardware e Software

 

Honor 8 è dotato del processore HiSilicon Kirin 950 Octa-core di cui 4 girano a 2.3Ghz e quattro a 1.8Ghz. Come GPU monta Mali T880, che accompagnata dai 4GB di RAM, risulta essere più performante e fluido rispetto al P9 che possiede la stessa GPU. Lo storage è di 32GB (espandibili con una micro-SD), mentre c’è anche la versione da 64GB.

Honor 8 possiede la EMUI 4.1 basata su Android 6.0 (quasi sicuramente potrà ricevere anche Android 7.0 con relativa Emui 5.0 già presente su Huawei P9). Ottima l’app Gestione Telefono che permette di gestire la batteria attraverso il risparmio energetico e vedere il livello di consumo, controllare le autorizzazioni delle app, pulizia dei file inutili, etc…

La batteria di 3000 mAh porta l’Honor 8 a durare un’intera giornata senza troppi problemi e ha anche la possibilità di effettuare ricariche rapide (circa il 47% in 30 minuti). Solo durante l’utilizzo prolungato della fotocamera il consumo aumenta in modo non indifferente.

E’ presente, nella parte posteriore del cellulare, un lettore di impronte digitali smart che risulta essere molto rapido e sicuro, e non solo! Infatti ha la capacità di poter essere premuto (per questo l’ho definito smart) e, a seconda di come viene impostato, può aprire applicazioni o effettuare azioni. Le combinazioni possibili sono: click corto, click lungo e doppio click.

 

Conclusione recensione e prezzo del Huawei Honor 8

 

L’Honor 8 è uno smartphone molto elegante e performante con il prezzo che si aggira intorno ai 380 euro per la versione da 32GB. Un prezzo, quindi, abbastanza contenuto per un cellulare di questa portata che gli hanno permesso di essere considerato uno degli smartphone Android migliori.

 

Cosa ne pensate? Scrivetelo nei commenti.

Recensione Huawei Honor 8 ultima modifica: 2016-11-16T13:30:23+00:00 da Angelo Notarticola

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares