Recensione Onda V919 Dual boot

Recensione Onda V919 Dual boot

Arrivatoci direttamente dalla Cina e, precisamente, dal noto negozio online Gearbest, l’Onda V919 è un tablet cinese dal rapporto qualità – prezzo veramente sorprendente.

Una delle funzionalità più interessanti dell’aspetto informatico è il Dual Boot, ovvero la possibilità di far girare, su un unico dispositivo, due sistemi operativi diversi. Tale pratica, molto comune nei personal computer, è nuova nel panorama europeo per quel che concerne i tablet Android. Questa funzione, infatti, ci ha incuriosito moltissimo e, devo dire, non ci ha deluso affatto.

Ma vediamo insieme il tablet nello specifico.

Recensione Onda V919 Dual boot

Nel panorama dei tablet, in pochi si sono imbattuti nell’impresa di riunire, all’interno di un unico dispositivo, due sistemi operativi: con il SO di Google si può fare quasi tutto ma, se per lavoro, magari, vi servisse anche Windows?
Esiste un tablet che può far girare entrambi i sistemi operativi? Bene, la risposta è si. L‘Onda V919, tablet dual boot della casa cinese, risponde molto bene a questa domanda.

Andiamo a capire meglio come funziona il dispositivo.

Confezione | Recensione Onda V919

Recensione Onda V919 - UnboxingAll’ interno della sua semplice scatola in cartone bianco troverete:

  • Tablet
  • Alimentatore 2.5A
  • Cavo dati microusb-USB
  • Manuali in cinese

Qualità Costruttiva e Design | Recensione Onda V919

Si è vero, il disegno di questo tablet non è dei più originali, ma è comunque molto gradevole e di bell’aspetto ricordando moltissimo il più famoso iPad della Apple.

In particolare, l’alluminio sul profilo posteriore è veramente piacevole al tatto e non dà la sensazione di un prodotto economico, mentre le linee poi sono semplici e precise.
Sulla parte anteriore è presente naturalmente il vetro antigraffio (non viene specificato se si tratti di Gorilla glass) e, in basso, il tasto Home funziona sia su Android che su Windows.
Lato sinistro libero. Nel lato destro, invece, troviamo il pulsante di accensione/spegnimento ed il bilanciere del volume.

Insomma, qualitativamente ci siamo e sotto questo punto di vista soddisfa sicuramente.

Voto 8

Specifiche Tecniche | Recensione Onda V919

Hardware di tutto rispetto per la fascia di prezzo in cui si colloca.
Ecco la lista completa delle caratteristiche tecniche dell’Onda V919 Dual boot:

  • Dimensioni: 240 x 170 x 7.85 mm
  • Peso: 496 grammi
  • Sistemi Operativi: Android 4.4.4 KitKat e Windows 8.1
  • Processore: Intel BayTrail – TZ3736F quadcore a 64 bit
  • GPU: Intel HD Graphics
  • Memoria RAM: 2GB
  • Memoria Interna: 32GB espandibili con micro sd
  • Display: 9.7″ IPS
  • Risoluzione: 2048×1536 pixel 264 PPI
  • Batteria: 6100 mah
  • Fotocamera Posteriore: 5 mpx
  • Fotocamera Anteriore: 2mpx
  • WIFI: 802.11 b/g/n
  • Bluetooth: versione 4.0 low energy
  • GPS: si
  • Connettività: micro sim 2G/3G (assente nel modello in oggetto)

Display | Recensione Onda V919

Recensione Onda V919 - DisplayDavvero stupefacente il suo pannello IPS: 9.7 pollici in formato 4:3 sono ideali per un tablet, scelta veramente azzeccata.
La luminosità è elevata e non si avranno problemi anche fuori casa grazie all’ottima calibrazione dei colori.
Angoli di visione buoni, risoluzione veramente elevata: non si noterà alcun pixel.

Problema non da poco la luminosità automatica: il sensore non riesce a regolarla ottimamente e conviene utilizzare quella manuale.

Comunque, tirando le somme, l’azienda cinese ha lavorato bene anche qui.

Voto 7.5

Software | Recensione Onda V919

Due volti per questo device: da una parte android stock in versione 4.4.4 kitkat, dall’altra windows 8.1, a voi la scelta.
Bè ok, ma come li gestisce?
Naturalmente all’accensione potete scegliere il sistema operativo da avviare, successivamente potete cambiarlo tranquillamente senza passare per il riavvio, molto comodo: vi basterà, infatti, tappare su un’app dedicata allo switch tra i due sistemi. Da Android, abbassando la tendina dei toggle rapidi, troverete il logo di Windows per entrare nel sistema di Microsoft. In Windows invece il tasto per passare al robottino verde si trova nella barra desktop.

Il software non ha bug degni di essere menzionati, ogni tanto invece è presente qualche lag sporadico, nulla di grave.

Passiamo ora ad analizzare nel dettaglio i due software.

 1) Android

Vado subito al succo, è android praticamente stock.
Ok, le icone sono personalizzate nello stile “asiatico” e la quantità di app occidentali è un pò ingombrante, ma si può rimediare disattivandole.
La lingua italiana è possibile impostarla, presente anche il Play Store per scaricare tutte le app, anche quelle Google non montate di serie.
In aggiunta troviamo un comodo file explorer e un simpatico store dedicato ai temi per personalizzarlo a vostro piacimento. Le app non “crashano” e girano molto fluide.
Un piacere sfogliare i social su questo display, formato veramente azzeccato.

Un unico grande neo ho notato nell’utilizzo del tablet con Android: la fluidità nel caricare i video che, invece, mi pare migliore su Windows.

2) Windows 

Versione 8.1 a bordo, con lingua in inglese al primo avvio; tranquilli, si può cambiare. Anche qui abbiamo le app stock di windows: c’è infatti tutto quello che troverete all’interno di un PC.
Comodissimo usare la suite office qui, un tablet veramente veramente produttivo.

L’esperienza tuttavia è gradevole con un uso basilare, se si mette sotto stress con carichi di lavoro pesanti ripeto qualche lag c’è, ma non è questo il target del prodotto. Temperature ottime anche qui, non scalda praticamente mai.

Disponibile naturalmente l’update gratuito a Windows 10, ottima notizia!

Memoria| Recensione Onda V919

Abbiamo ben 2gb di memoria RAM e 32gb di ROM, peraltro espandibili tramite micro SD.

Multimedia | Recensione Onda V919

Recensione Onda V919 - ProfiloParte multimediale in linea con il prezzo, senza infamia e senza lode.

La fotocamera posteriore non è un granché, ma c’era da aspettarselo; per foto di emergenza va comunque benone: d’altronde è evidente che un tablet non è un prodotto ideale per scattare foto. Quella anteriore è ideale per videochiamate standard, non indicata per i selfie.

Parte audio mediocre: l’altoparlante è un po’ gracchiante quando si alza il volume che, tra l’altro, non raggiunge livelli altissimi risultando troppo basso. Questa è, a mio avviso, l’unica vera pecca del tablet che, tuttavia, funziona benissimo con le cuffie.
Sicuramente non ricorderemo questo device per le sue capacità multimediali.

Merita mezzo punto in più per l’uscita micro-HDMI.

Voto 6

Autonomia | Recensione Onda V919

Buona invece l’autonomia, sia su android che su windows.

I 6100 mah sono tanti e si fanno sentire garantendo tranquillamente 2 giorni di uso medio.
Ah, android consuma un pò meno, devo sottolinearlo.

Voto 7,5

Conclusioni

Siamo arrivati alle mie considerazioni finali per questa recensione Onda V919 dual boot: meno di 150 euro rendono nostro questo fantastico tablet, un prezzo assolutamente onesto per quello che offre.
Il tablet è apprezzabile sia dal punto di vista hardware che software, poi il dual boot è comodissimo ed anche un pò esclusivo visto che non ci sono molti prodotti con questa caratteristica.

In conclusione, lo consiglio a chi cerca un dual boot per uso office con windows accompagnato da android che garantisce libertà e personalizzazione assoluta per svagarsi e lavorare.

Complimenti ad Onda per il prodotto.

Voto 7.5

Dove comprarlo

Noi abbiamo comprato il tablet, al prezzo di €123.02, sul famoso sito cinese Gearbest senza alcun problema o dazio doganale.

Vi consigliamo di scegliere la spedizione “Italy express”, ovvero Priority Direct Mail che vi consente di ricevere il pacco in circa 15 giorni senza il pagamento dogana (perché la spedizione è dall’Europa).

Recensione Onda V919 Dual boot ultima modifica: 2016-02-16T11:46:26+00:00 da Luca Di Giulio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
  • GermanoP

    Ciao, scusa ma il link che hai lasciato per trovare il device su GearBest, porta ad un modello che non supporta la connettività 3G…è un disguido tuo o loro? Grazie 🙂

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Germano,

      nessun errore: il tablet che ho è senza 3g, ma ci sono diverse varianti.

      Se mi dici cosa cerchi in un tablet, magari posso aiutarti: l’Onda, siccome ha un display molto importante, non sempre mi ha soddisfatto nella fluidità grafica. Infatti, se il display ha delle caratteristiche da top di gamma, scheda grafica e processore dovrebbero, per assicurare una qualità video eccellente, essere altrettanto validi.

      A presto,

      Giovan Giuseppe

  • Pingback: Teclast 11 vs Teclast 16: qual è il migliore()

Shared