Root Galaxy A3 – Guida semplice

Root galaxy A3

Hai un Samsung Galaxy A3 e non sai come ottenere i permessi di Root? In questa guida ti spiegherò nel dettaglio come effettuare il root Galaxy A3 sulla versione internazionale SM-A300F. Questa procedura va a modficare il firmware, di conseguenza perderai la garanzia in quanto il contatore Knox scatterà a 0x1.

Verifica di avere il modello SM-A300F seguendo il percorso Impostazioni > Info sul dispositivo > Codice modello.

Vorrei ricordati che, se hai uno smartphone sul quale vuoi ottenere i permessi di Root, puoi compilare il modulo correlato. Il prima possibile prenderemo in carico la tua richiesta e stileremo un articolo su come effettuare correttamente la procedura.

Hai verificato di avere la versione corretta del Samsung Galaxy A3? Bene, adesso sei pronto per la procedura. Cominciamo!

Root Galaxy A3 – Guida semplice

Prima di proseguire, tuttavia, vorrei precisare che nè io nè TuttoApp-Android ci assumiamo la responsabilità di possibili brick o problemi che potrebbero presentarsi a seguito dell’installazione; ti consiglio di effettuare un backup dei file più importanti e di caricare la batteria dello smartphone.

File necessari

Come inizi la procedura se non scarichi il materiale necessario? Ecco di seuito tutti i file necessari per eseguire correttamente il root Galaxy A3:

  • Odin: questo tool permette di flashare sui dispoitivi Samsung firmware ufficiali e file per il modding
  • CF-AutoRoot: Questo file, sviluppato da Chainfire, permette di eseguire i permessi di Root Galaxy A3 in maniera semplice e veloce.

Guida all’installazione

Hai scaricato tutti i file necessari per eseguire la procedura correttamente? Bene, proseguiamo con il root Galaxy A3. Segui questi semplici passaggi.

  • Carica la batteria almeno al 50%.
  • Estrai odin e CF-AutoRoot in una cartella sul desktop.
  • Avvia odin come amministratore.
  • Seleziona “AP/PDA”  e quindi il file CF-AutoRoot estratto in precedenza.
  • Accertati che nella sezione “options” non sia selezionato “Re-Partition“.
  • Le voci “Auto Reboot” e “F. Reset Time“, invece, devono essere spuntate.
  • Spegni lo smartphone.
  • Accedi in download mode (Home + Power + Volume Su.)
  • Collega il terminale al PC.
  • Odin riconoscerà lo smartphone dal momento in cui il il box in alto sinistra diventerà blu.
  • Seleziona “Start” su odin e attendi pochi secondi.
  • Lo smartphone si riavvierà.
  • Complimenti! Hai ottenuto il Root Galaxy A3 SM-A300F.

Siamo arrivati al termine della guida su come ottenere root Galaxy A3. Se ti è stata d’aiuto, ti chiederei di condividere la guida per aiutare me e il sito a crescere.

Se invece hai bisogno di aiuto o vuoi altre guide per te e per i tuoi amici, puoi passare sui nostri social network o contattare l’assistenza Android di Tuttoapp-android.

Nel nostro sito potrai trovare numerose altre guide per il root di smartphone, ma puoi chiederne quante ne vuoi per te od amici tramite il nostro gruppo FB: Android – Guide, condivisione ed assistenza.

 

 

Root Galaxy A3 – Guida semplice ultima modifica: 2016-01-02T12:16:28+00:00 da Antonio De Carlo

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Antonio De Carlo

Ragazzo di soli 17 anni, è uno studente che possiede molte conoscenze nel campo della tecnologia con forte passione per il mondo Android. Il suo scopo è quello di tenere aggiornati gli utenti scrivendo guide e news di qualità.

Potrebbero interessarti anche...

Shares