Samsung, il nuovo obiettivo è produrre chip a 7 nanometri per inizio 2018

Samsung vuole produrre chip a 7 nanometri per il 2018

L’ambiziosa azienda coreana, Samsung , non è ancora contenta dell’enorme successo ottenuto in questi ultimi anni; proprio per questo motivo il suo nuovo obiettivo sembra essere quello di produrre chip a 7 nanometri, che devono però essere pronti per l’inizio del nuovo anno (a detta di ZDNet.co.kr).

L’amministratore delegato, Heo Kuk, ha dichiarato che la società ha preparato estreme attrezzature EUV (raggi ultravioletti) per aiutare ed ottimizzare l’immediata produzione.

Ecco le sue parole:

Noi vogliamo massimizzare i vantaggi dei EUV nel processo dei 7 nanometri, per garantire competitività in termini di prestazioni e risparmio di energia.

Se la produzione sarà realmente completa per il 2018, questo vorrà dire che i nuovi processori verranno utilizzati proprio sul prossimo top gamma Galaxy S9!

 

Samsung inoltre ha intenzione di montare un nuovissimo chip a 10 nanometri all’interno dei suoi top gamma; tra questi troviamo di conseguenza l’atteso Snapdragon 835 (non confermato) o l’Exynos 8895.

E così, i vecchi chip a 14 nanometri verranno utilizzati per i device medio gamma e per i dispositivi indossabili.

 

Cosa ne pensate a riguardo? Mi raccomando fatecelo sapere nei commenti.

 

Fonte: Android Authority

 

Samsung, il nuovo obiettivo è produrre chip a 7 nanometri per inizio 2018 ultima modifica: 2017-01-24T18:11:20+00:00 da Luca Di Giulio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares