Scheda tecnica LG G6: scopriamo le caratteristiche tecniche ufficiali

Scheda tecnica LG G6Un’ora intensa quella appena passata nella quale, finalmente, si sono tolti i veli al nuovo smartphone top di gamma della casa LG: LG G6.

Il telefono, come già anticipato nella nostra live relativa alla presentazione ufficiale LG G6, ha confermato ampiamente le indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi. Da vedere se sarà in grado di confermare anche le aspettative, ma questo non è dato saperlo prima di una nostra prova approfondita.

Intanto possiamo solo rivelarti la scheda tecnica completa di Lg G6 in tutti i suoi dettagli. Scopriamola subito insieme, poi sarai tu a dirmi nei commenti, cosa ne pensi.

 

Scheda tecnica LG G6: caratteristiche tecniche ufficiali

 

L’evento privato che ha portato all’ufficialità di LG G6 si è rivelato meno sorprendente di quanto non fosse accaduto in passato. Le caratteristiche tecniche sono state analizzate dalla casa produttrice, ma non si sono poi discostate dai rumors.

Analizziamole quindi punto per punto con una valutazione inevitabilmente superficiale, frutto delle sole componenti hardware che vedremo di seguito.

 

Design LG G6

 

Lg G6 abbandona il design col quale si era presentato il G5. Che si un’ammissione di colpe? Il tanto pubblicizzato telefono modulare non ha purtroppo attecchito nella mente dei consumatori, i quali hanno preferito optare per smartphone dalla ormai classica scocca unibody.

Lg G6 sposa questo trend dunque e propone un telaio di materiali pregiati (vetro ed alluminio avanti e indietro) con batteria non estraibile ed angoli arrotondati.

Ma sono le cornici a stupire particolarmente: ridotte al minimo su tutti i lati, hanno permesso l’introduzione di un display full vision da 5,7 pollici con risoluzione 1440*2880 pixel ed aspect ratio di 18:9 (unico per uno smartphone), del quale, come già anticipato nel precedente articolo, sono stati analizzati tutti i pro in conferenza stampa. Pare che il particolare aspect ratio sia stato scelto per sfruttare al massimo la superficie utilizzabile del display.

Le dimensioni del display, ad ogni buon modo, non hanno inciso particolarmente sulle dimensioni generali (148,9*71,9*7,9) e sul peso (163 grammi).

 

Hardware

 

Come da previsione, abbiamo un processore Snapdragon 821, top dell’anno appena trascorso e soc ben collaudato. Non l’ultimo ed atteso Snapdragon 835, dunque, ma un processore rodato ed efficace accompagnato da 4gb di memoria ram.

 

Fotocamere

 

Come sul G5, abbiamo due fotocamere che, tuttavia, meritano un’ulteriore disamina: doppia fotocamera posteriore da 13 Megapixel che sfrutta un angolo di ripresa (Wide Angle) da 125 gradi ed un altro da 100.

Possibilità di catturare foto 1:1 con lo schermo diviso a metà così da vedere istantaneamente le immagini appena scattate mentre si continua a lavorare.

L’interfaccia è la nuova UX 6.0 basata su Android 7 Nougat e sensibilmente rinnovata: ottimizzata (almeno secondo quanto dichiarato) e molto più colorata.

Introdotto Google Assistant che, dopo l’anteprima assoluta su Google Pixel, arriva anche sul G6. Google assistant sfrutta l’intelligenza artificiale per costituire un assistente progettato da Google, analogo a Siri (ma, sono sicuro, col tempo capace di sbaragliare la concorrenza). Esso ti permetterà un’interazione live così da velocizzare le tue operazioni e rendere la tua esperienza d’uso veramente unica.

Scheda tecnica LG G6: scopriamo le caratteristiche tecniche ufficiali ultima modifica: 2017-02-26T14:14:08+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Giovan Giuseppe Ferrandino

GioFe86, trentenne sempre immerso in frenetici e costanti impegni, spesso attirato in un vortice tecnologico che parte dal PC e si conclude al fidato telefonino Android. Esperto di app marketing da dieci anni, www.tuttoapp-android.com è solo una delle sue creazioni.

Potrebbero interessarti anche...

Shares