Shake: le funzionalità del tuo device a portata di shake!

shake

Oggi, sotto test, questa fantastica app, Shake, che vi permetterà, attraverso semplici movimenti del dispositivo, di richiamare all’istante qualsiasi funzionalità del dispositivo (camera,flash,sblocco), o di aprire un’app.

Esaminiamo il menù principale e tutte le sue funzioni:
Menù Shake
1) Action when shaken: entrando in questo menù, ci verrà permesso di impostare le azioni da eseguire, quando scuoteremo il nostro device. Ci sono 3 modalità di impostazione: Pro, Advance, Simple; nella modalità Simple possiamo impostare una sola azione che verrà eseguite facendo un semplice shake in qualsiasi modo, senza alcuna direzione precisa. In modalità Advance, abbiamo la possibilità di impostare 2 azioni, con 2 differenti shake, come mostrato in questa figura.

spiegazione shake

Come ultima, la modalità Pro, ci consente di assegnare tre azioni, aggiungendo come terzo shake, un allontanamento del device: come mostrato dall’app, bisogna allontanare il dispositivo dalla faccia, come se vorreste leggere da più lontano.
2) Sensor Sensivity: entrando in questa sezione, possiamo impostare la sensibilità con la quale viene riconosciuto lo shake. Io l’ho impostata su 17, che a mio parere è il valore migliore.

Sensibilità Shake
3) Service State: come si può ben intuire, da qui possiamo attivare o disattivare l’app, visto che, lasciandola sempre accesa, si prende la sua parte di batteria.
4) Start at phone startup: da qui, mettendo un check nel box a lato, lasceremo partire l’applicazione, all’avvio del telefono.
5) Active when screen is off: con questa impostazione, possiamo scegliere se lasciare l’app attiva, anche quando lo schermo è in blocco, funzione utile, se volete utilizzare lo shake per sbloccare il telefono.
6) Battery saving mode: questa è una semplice modalità di risparmio batteria, ovviamente per far sì che funzioni, non dovrete avere la modalità attiva, a schermo bloccato.
7) Vibrate when shaken: quando effettuerete uno shake, per capire se effettivamente il dispositivo l’ha riconosciuto, avverrà una vibrazione.
8) Notify when shaken: altra funzione, in aggiunta a quella sopra, che vi mostra a video, un piccolo pop-up contenente la funzione che avete appena attivato.

Vi lascio al market android:


logo-app
App Name
ADL Dev
Free   
pulsante-google-play-store
pulsante-appbrain
qrcode-app


Per quest’ app è tutto. Io la uso principalmente per attivare il flash all’istante in mancanza di luce. Secondo voi, quali sono le funzioni più importanti da attivare all’istante? Fatecelo sapere nei commenti.

Shake: le funzionalità del tuo device a portata di shake! ultima modifica: 2013-09-08T11:39:31+00:00 da Matteo Santoro

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Matteo Santoro

Sono un ragazzo molto giovane che frequenta la 1° di un istituto tecnico, mi sono avvicinato da poco al mondo Android e devo dire che mi ha subito attratto e me ne sono innamorato :)

Potrebbero interessarti anche...

Shared