Tethering Vodafone gratis su Android, anche senza root

Tethering Vodafone gratis su Android

Questa è una piccola guida che ti spiega un procedimento, funzionante anche senza i permessi di root, per avere il tethering Vodafone gratis, ovvero per abilitare la condivisione gratuita della connessione dati da dispositivo Android con operatore Vodafone.
Solo con quanto spiegato in questo articolo potrai evitare di pagare la somma prevista per le connessioni condivise una tantum, che costerebbero ben 6 euro per 1GB da consumare in un giorno (come potrai verificare qui). Questo perché le opzioni internet di Vodafone (come la Special 1000) non includono il traffico in tethering.
Peraltro, il rischio di incorrere in costi indesiderati può aversi sia se si condivide una connessione tramite la funzione tethering nativa di Android sia se si usa la SIM in una chiavetta Internet su un PC.

Vodafone riesce nel suo intento limitando il traffico in tethering che passa, infatti, da un APN diverso. Qual è la soluzione allora? Cambiare l’APN predefinito per il tethering, mi pare ovvio. Ci sono diversi metodi, che variano in base a ciascun dispositivo, ma ti andrò a descrivere quello più semplice che dovrebbe funzionare senza alcun problema su tutti i dispositivi.

Tethering Vodafone gratis su Android: procedura senza permessi di root

La mia guida si compone di due momenti indispensabili. Segui con attenzione tutto e riuscirai in pochissimo tempo nel tuo intento.

Primo passo indispensabile per evitare di pagare il Tethering Vodafone

My VodafonePer evitare qualsiasi rischio di addebiti consiglio di attivare il blocco internet da PC dall’app My Vodafone (Download app Vodafone dal Google Play). Installa l’app, salta gli avvisi e tappa il pulsante menù (vedi immagine a sinistra).

Successivamente vai su “Gestisci Offerte”, poi su “Altri servizi” e cerca la voce “Blocco Internet da PC”. Attivalo e attendi l’SMS di conferma. Adesso siamo pronti per giocare senza rischi di addebiti non voluti.

Metodo testato e funzionante per avere il Tethering Vodafone gratis su Android

La soluzione descritta varia in base al cellulare e alla versione di Android installata.

Ho provato personalmente su diversi cellulari e tablet (da Gingerbread a Lollipop) e, per non dover descrivere tutte le procedure una ad una, cosa probabilmente inutile, dato che ogni produttore potrebbe aver modificato l’interfaccia di Android, ti dirò soltanto che dovrai trovare il percorso giusto che ti porti alla pagina degli APN per il tuo telefono, nella sezione Wireless e reti o nella scheda Connessioni per i Samsung.

Ricordati che, per trovare gli APN, devi avere la SIM inserita!
Le modifiche apportate si salvano direttamente sulla SIM e, dunque, per evitare che possa fare errori o, più semplicemente, per avere la possibilità di tornare indietro, dovrai prima di tutto effettuare un backup degli APN con l’app APN backup and restore!

I percorsi da seguire possono essere: Altro/Reti cellulari/Nomi punti di accesso; Altre reti/Reti mobili/Profili; Reti mobili/Nomi Access Point/Vodafone IT (su un NGM dual sim).

Veniamo così alla procedura vera e propria:

  1. Cerca l’APN con l’indirizzo web.omnitel.it, cliccaci e recati nella sezione “Tipo APN” dove dovrai cancellare tutto.
  2. Premi il tasto indietro e salva le modifiche appena apportate (tasto impostazioni/salva).
  3. A questo punto cerca l’APN mobile.vodafone.it e recati in “tipo APN” dove andrai a scrivere default,supl,dun (con le virgole); torniamo indietro e salviamo le modifiche. Ed ecco fatto: adesso potrai utilizzare il tuo smartphone per condividere la connessione dati del telefono gratuitamente anche con pc e tablet.

Lo staff di Tutto-App Android è disponibile: in caso abbiate bisogno di assistenza scrivici nei commenti!

Tethering Vodafone gratis su Android, anche senza root ultima modifica: 2015-08-23T19:15:51+00:00 da Andrea Parrella

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
  • jackomo

    Nel tipo apn di mobile.vodafone.it ho solo “default” e “supl”. Per aggiungere anche “dun”, come posso fare, se non posso inserire testo libero, ma mi viene proposto un menu con delle voci da selezionare, tra le quali non c’è “dun”?

    • peyotefree

      Cancellalo e prova a crearne uno nuovo da capo. Devi solo mettere l indirizzo mobile.voda…. e i 3 tipi default supl dun

  • Pingback: Vodafone Senza limiti e Giga Week: promozioni per i già clienti()

  • Pingback: 1 GB di internet gratis con Vodafone e Amici!()

  • Alecia Knight

    E ‘questo processo si applica su tutti i dispositivi Android? O per unico marchio Vadofone causa ho intenzione di utilizzare questo processo con il mio dispositivo Samsung radicato con (https://www.oneclickroot.com/). Fatemelo sapere i requisiti del telefono per applicare questa funzionalità per il mio telefono.

Shared