Migliori smartphone da 150 euro: guida e consigli acquisti • Settembre 2018

migliori smartphone da 150 euroIl mercato degli smartphone è oramai saturo di tantissmi brand che si inseriscono in qualunque fascia di prezzo, e molto spesso non si vedono di buon occhio i device sotto un certo importo.

Ci sono svariate case produttrici che al giorno di oggi producono ottimi smartphone ad un prezzo di circa 150 euro che hanno un incredibile rapporto qualità-prezzo con prestazioni molto elevate.

Lo staff di TuttoApp-Android ha voluto stilare una lista dei smartphone da 150 euro (o meglio la fascia di prezzo che comprende device che vanno dai 130 a 170 euro) e che non hanno nulla da invidiare ai più blasonati top di gamma, e ovviamente ci sono da fare i conti con alcuni compromessi da prendere in considerazione.

 

Guida ai migliori smartphone da 150 euro: iconici best-buy

 

Infatti gli smartphone oggetto della seguente guida hanno prestazioni tali in gradi di eguagliare quasi i top di gamma attuali grazie alla grandissima ottimizzazione software-hardware.

 

Honor 6X

 

Marca Honor
Modello 6X
Display 5.5″ FHD (1920*1080)
CPU Kirin 655
GPU GPU Mali T830MP2
RAM 3Gb
ROM 32Gb
Fotocamera posteriore 12+2mp
Fotocamera anteriore 8mp
Memoria espandibile MicroSD
Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE 150 Mbps
Batteria 3.340mAh
OS Android 6.0
Sensori Giroscopio, accelerometro, bussola,

prossimità, sensore fingerprint

 

Honor 6x proHonor 6X è uno smartphone di medio livello con tutte le carte in regola per competere con alcuni modelli più costosi.

Questo device non avrà un design molto originale ma l’assemblaggio è veramente buono così come lo sono i materiali di costruzione, prevalentemente metallo.

A bordo di questo smartphone troviamo un display da 5.5 pollici con risoluzione FullHD (1920*1080) con una buona taratura e buoni angoli di visuale.

Honor 6x è mosso da un processore homemade, il Kirin 655, che, grazie alla memoria RAM da 3gb e la memoria interna da 32gb, riesce a far girare sempre in maniera molto fluida lo Smartphone.

Novità per questa fascia di prezzo è buona dual camera così realizzata: 12 megapixel la principale è una secondaria da 2 megapixel che consente al software di realizzare foto con profondità di campo variabile. La fotocamera frontale è invece una unità da 8 megapixel che restituisce buoni scatti.

La batteria ivi montata ha una capacità di ben 3.340mAh che garantisce una giornata di utilizzo normale.

Honor 6X viene proposto sul mercato ad un prezzo di poco inferiore ai 200 euro, e potete acquistarlo su Amazon godendo della famosa garanzia che lo store assicura.

 

Huawei P8 Lite 2017

 

Marca Huawei
Modello P8 Lite (2017)
Display 5.2″ FHD (1920*1080)
CPU Kirin 655
GPU GPU Mali T830MP2
RAM 3Gb
ROM 16Gb
Fotocamera posteriore 12mp
Fotocamera anteriore 8mp
Memoria espandibile MicroSD
Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE 150 Mbps, NFC
Batteria 3.000mAh
OS Android 6.0 (a breve Android 7.0)
Sensori Giroscopio, accelerometro, bussola,

prossimità, sensore fingerprint

 

Huawei P8 lite 2017Huawei P8 Lite 2017 è la versione rivisitata a livello hardware e software del vendutissimo e amato Huawei P8 Lite classico.

Sul fronte design non vi è alcuna innovazione in specie nella parte frontale che può essere assimilata in maniera molto generica ad un qualunque smartphone Huawei, mentre la parte posteriore ricorda a grandi linee il fratello maggiore Honor 8.

Per quanto concerne i materiali di costruzione troviamo vetro sia sul pannello posteriore che su quello anteriore, mentre il frame laterale è realizzato in plastica di colore argento.

Il display è costituito da un pannello da 5,2 pollici, di tipo IPS, con risoluzione FullHD (1920*1080 pixel), con una buona resa cromatica e discreti angoli di visuale.

Riguardo al comparto hardware abbiamo un processore aggiornato rispetto al modello precedente, il Kirin 655, con una frequenza di clock pari a 2.1GHz, una GPU Mali T830MP2, una memoria RAM da 3Gb e una memoria interna di 16Gb espandibile mediante scheda di memoria ti tipo MicroSD.

Sul versante connettività abbiamo tutti i sensori: connettività LTE fino a 150 Mbps, WiFi di tipo b/g/n, Bluetooth 4.1, chip NFC e sensore per la lettura delle impronte digitali posto sula parte posteriore del dispositivo.

Passando alle fotocamere abbiamo una fotocamera principale da 12 megapixel con singolo flash LED che scatta buone foto in condizioni di buona luminosità. Sulla parte anteriore abbiamo invece una ottica da 8 megapixel in grado di restituire foto ben definite.

Uno dei punti di forza di questo device, oltre il prezzo e il lato prestazionale, è sicuramente la batteria da 3000mAh grazie alla quale riuscirete a coprire una giornata di utilizzo interso (oppure due giornate con un utilizzo più moderato).

Huawei P8 Lite 2017 viene proposto ad un prezzo che oscilla tra i 140 e i 150 euro sul noto e-commerce Amazon.

 

Motorola Moto G5

 

Marca Motorola
Modello Moto G5
Display 5.0″ FHD (1920*1080)
CPU Qualcomm MSM8937 Snapdragon 430
GPU Adreno 505
RAM 2/3Gb
ROM 16/32Gb
Fotocamera posteriore 13 MP, f/2.0, phase detection autofocus, LED flash
Fotocamera anteriore 5 MP, f/2.2
Memoria espandibile Si con MicroSD
Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE 150 Mbps
Batteria 2800mAh
OS Android 7.0 (Già aggiornato ad Android 8 Oreo)
Sensori Giroscopio, accelerometro, bussola,

prossimità, sensore fingerprint

Lenovo Moto G5Anche Motorola si inserisce aggressivamente nella lista dei migliori smartphone da 150 euro con il suo entry-level Motorola Moto G5.

Il design di questo dispositivo non sarà innovativo o alla avanguardia ma è tra i più ergonomici in commercio.

Contro tutte le aspettative questo smartphone non è unibody ma per poter inserire batteria, scheda SIM e Scheda di memoria dovrete aprire la backcover!

Il display è una unita da ben 5 pollici, di tipo IPS, con risoluzione FullHD (1920 x 1080) con 441 ppi. La resa cromatica è buona e gli angoli di visuale sono solo discreti.

Questo Motorola Moto G5 è mosso da una CPU Qualcomm Snapdragon 430 (MSM8937) con CPU octa-core 1,4 GHz, una GPU Adreno 505, una memoria RAM da 2/3Gb (a seconda della versione scelta) e una memoria interna da 16Gb espandibili mediante scheda di memoria di tipo MicroSD. Il software a bordo è basato su Android 7.0 Nougat.

Sul versante fotocamere troviamo:

  • una fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED e apertura focale f/2.0 in grado di restituire buoni scatti;
  • una fotocamera anteriore da 5 megapixel con obiettivo grandangolare e apertura focale f/2,2 che restituisce selfie molto buoni.

Per quanto riguarda la connettività abbiamo: LTE CAT.4, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n (2.4 GHz + 5 GHz), Bluetooth 4.2, microUSB, GPS (aGPS e GLONASS).

La batteria è costituita da una unità da 2800mAh con tecnologia di ricarica TurboPower (homemade Motorola) che, grazie alla grande ottimizzazione software, vi consentirà di arrivare a sera con un utilizzo medio intenso.

Il Motorola Moto G5 è disponibile all’acquisto su Amazon, che potete effettuare mediante il badge sottostante, ad un prezzo di circa 140 euro.

 

LG X Power 2

 

Marca LG
Modello X Power 2
Display 5.5″HD (720*1280)
CPU Mediatek MT6750
GPU Mali-T860MP2
RAM 2Gb
ROM 16Gb
Fotocamera posteriore 13 MP (1/3″, 1.12 µm), autofocus, LED flash
Fotocamera anteriore 5 MP (1.12 µm), LED flash
Memoria espandibile Si con MicroSD
Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE 150 Mbps
Batteria 4.500mAh
OS Android 7.0 (Nougat) con interfaccia proprietaria
Sensori Giroscopio, accelerometro, bussola,

prossimità, sensore fingerprint

LG X Power 2LG di certo non poteva mancare in questa fascia di prezzo ove entra prepotentemente con il suo LG X Power 2.

LG X Power 2 di certo non è un device compatto visti i suoi 8.4 millimetri di spessore e i suoi 164 grammi di peso. Gli spazi a bordo sono ottimizzati abbastanza bene ma comunque, date le generose dimensioni, dovrete utilizzarlo quasi necessariamente con due mani.

Il display di LG X Power 2 è composta da una unità da ben 5.5 pollici con una risoluzione HD (1280 x 720 pixel). Buona la resa cromatica e gli angoli di visuale.

A bordo di questo smartphone LG troviamo una CPU Mediatek MT6750 con una frequenza di clock pari a 1.5GHz, una GPU Mali T860Mp2, 2Gb di memoria Ram e 16Gb di memoria interna espandibile mediante scheda di memoria di tipo MicroSD.

Conntettività discreta a bordo, infatti troviamo Wi-Fi monobanda b/g/n, Bluetooth 4.2, NFC e LTE fino a 150 Mbps.

Sul versante fotocamere troviamo una camera principale da 13 megapixel che regala degli scatti molto buoni in condizioni di luce ottimale, ma un pò rumorosi e impastati in condizioni di scarsa luminosità.

Per quanto concerne la fotocamera anteriore abbiamo una camera da 5 megapixel, anche essa dotata di flash LED, che regala selfie discreti e ha un buon grandangolo.

Per quanto concerne la batteria troviamo ivi montata una unità da ben 4.500mAh che vi consentirà di utilizzare il vostro device per ben tre giorni (circa) di utilizzo medio.

LG X Power 2 è disponibile all’acquisto su Amazon ad un prezzo di circa 155 euro.

 

Samsung Galaxy J5 (2017)

 

Marca Samsung
Modello Galaxy J5 (2017)
Display 5.2″HD (720*1280) SUPER AMOLED
CPU Exynos 7870
GPU Mali-T830 MP1
RAM 2Gb
ROM 16Gb
Fotocamera posteriore 13 MP, f/1.7, autofocus, LED flash
Fotocamera anteriore 13 MP, f/1.9
Memoria espandibile Si con scheda MicroSD
Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE 150 Mbps
Batteria 3.000mAh
OS Android 7.0 (Nougat) con interfaccia TouchWiz
Sensori Giroscopio, accelerometro, bussola,

prossimità, sensore fingerprint

Samsung Galaxy J5 2017Impossibile non citare almeno un device Samsung in questa fascia di prezzo che, come la maggior parte dei competitor, si ivi inserisce con un prodotto abbastanza interessante, il Samsung Galaxy J5 (2017).

Samsung ha deciso di cambiare ulteriormente il design della sua gamma J proponendo il suo J5 (2017) con una scocca in alluminio ove sono poste due antenne sottili ma ben visibili. La fotocamera e il flash sono posti all’interno di un vetro veticale posto al centro.

Visti i materiali premium ivi utilizzati sarà un piacere, per voi, utlizzare questo device dato che grazie a questi stessi materiali sembra appartenere ad una gamma di livello più alto.

Il Samsung Galaxy J5 (2017) non presenta un hardware molto prestante ma è completo sotto tutti i punti di vista. Infatti a bordo troviamo una CPU Exynos 7870 con frequenza di clock pari a 1,6 GHz, una GPU Mali T830MP2, 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna espandibili mediante scheda di memoria di tipo microSD.

Troviamo finalmente, su questa fascia di prezzo proposta da Samsung,una connettività completa: Wi-Fi a dual band ac, Bluetooth 4.2 e tutti i sensori che dovrebbero esserci, giroscopio e bussola digitale compresi. Unica pecca la assenza del LED di notifica. Presente anche modulo NFC e l’LTE a 300 Mbps.

Cavallo di battaglia di questo dispositivo è sicuramente il comparto fotografico totalmente rinnovato: abbiamo una fotocamera posteiore e una frontale entrambe da 13 megapixel, con flash LED che si differenziano soltanto per la apertura focale (ƒ/1.7 per la principale e ƒ/1.9 per la frontale).

Le foto riprodotte sono molto buone in condizioni di luce ottimale e abbastanza sufficienti con scarsa luminosità. Un grande passo avanti per Samsung in questa fascia di prezzo.

Per quanto concerne la batteria invece abbiamo una unità da ben 3000mAh vi consentirà di coprire una giornata di utilizzo medio-intenso.

Samung J5 (2017) è disponibile all’acquisto su Amazon, come gli altri modelli della presente guida, ad un prezzo che oscilla tra i 160 e i 180 euro.

 

XIAOMI REDMI 5 PLUS

 

SCHEDA TECNICA XIAOMI MI 5X
Display IPS, 6 pollici FullHD+
Processore Snapdragon 625
Scheda video Adreno 506
RAM+STORAGE 3/4GB + 32/64GB + Espansione MicroSD
Fotocamere Cam posteriore: 12MP
Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola
Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n – Bluetooth 4.2 – Micro USB 2.0
Batteria 4000 mAh
Sistema operativo Android 7.1.1 + MIUI 9

Xiaomi Redmi 5 PlusSmartphone che si contraddistingue dagli altri per l’ottimo rapporto qualità/prezzo e che è quindi uno dei più appetibili in questa fascia di prezzo.

È l’ormai famoso e apprezzato Snapdragon 625 ad essere integrato in questo dispositivo. Il quantitativo di RAM e di memoria interna varia invece a seconda della versione (3/32GB o 4/64GB).

Display IPS Full HD+ che spicca per grandezza (5,99 pollici) e rapporto di forma 18:9.
Buon display con una visibilità sotto la luce del sole davvero buona!

Il device è realizzato prettamente in metallo con inserti in plastica. Facile da impugnare nonostante le dimensioni e con un ottimo grip.

Posteriormente, oltre all’affidabile e veloce sensore per le impronte digitali, è posto il sensore fotografico da 12MP che cattura bene le scene, soprattutto in condizioni di buona illuminazione. Fotocamera promossa per la fascia di prezzo nella quale si colloca questo Redmi 5 Plus.

Feature fondamentale è la batteria installata che è da ben 4000mAh e che garantisce un’autonomia eccellente capace di reggere l’intera giornata.

La versione di Android è la  7.1.1 con la MIUI 9 di Xiaomi che personalizza l’interfaccia.

Xiaomi MiA1

 

Marca Xiaomi
Modello MiA1
Display 5.5″ FHD (1920*1080)
CPU Qualcomm Snapdragon 625
GPU Adreno 506
RAM 4Gb
ROM 32/64Gb
Fotocamera posteriore Dual: 12 MP (f/2.2, 26mm, 1.25 µm) + 12 MP (f/2.6, 50mm, 1 µm),

phase detection autofocus, 2x optical zoom, dual-LED dual-tone flash

Fotocamera anteriore 5 MP, 1080p
Memoria espandibile Si con MicroSD
Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE 150 Mbps
Batteria 3.080mAh
OS Android 80 con interfaccia Android ONE
Sensori Giroscopio, accelerometro, bussola, prossimità, sensore fingerprint

Xiaomi Mi A1Lo Xiaomi MiA1 è il primo smartphone nato dalla collaborazione tra Xiaomi e Google ed è mosso da Android One, e ciò si traduce in aggiornamenti che arrivano direttamente da Google. Infatti i primi giorni del 2018 è stato aggiornato subito ad Oreo!

Xiaomi MiA1 è realizzato interamente in alluminio con un design pulito sul fronte, i bordi arrotondati e sul retro troviamo la dual camera col doppio flash led e il sensore per la lettura delle impronte digitali.

Il display ivi montato è una unità da 5.5 pollici con risoluzione FullHD con ottimi angoli di visuale, resa cromatica e livelli di luminosità. Anche il sensore di luminosità funziona molto bene.

Passando al comparto hardware troviamo una CPU Qualcomm Snapdragon 656, 4Gb di memoria RAM e 32/64Gb di memoria interna espandibile mediante scheda di memoria di tipo MicroSD.

Sul fronte connettività troviamo tutti i sensori compresa la banda 20, che solitamente è assente negli smartphone della casa cinese se non per qualche modello lanciato in versione globale.

Per quanto concerne invece il comparto fotografico troviamo la medesima dual camera montata sullo Xiaomi Mi5x, ossia una accoppiata da 12 megapixel coon apertura focale rispettivamente di f/2.2 (corrispettivo di un 25mm) e l’altra di f/2.6 (corrispettivo di un 50mm). La resa fotografica di questa dual camera è abbastanza buona sia di giorno che con poca luminosit ed è in questa ultima condizione che vi è un pò di rumore ma molto meno di smartphone della medesima fascia di prezzo.

Per quanto concerne il lato autonomia troviamo ivi montata una unità da 3.080mAh in grado di assicurare una giornata intensa di utilizzo. E’ anche presente il supporto alla tecnologia di ricarica rapida Qualcomm.

Xiaomi MiA1 è disponibile all’acquisto su Gearbest ad un prezzo di circa 150-180 euro nelle due varianti da 32 e 64Gb di storage interno, ed è inoltre disponibile all’acquisto direttamente su Amazon ad un prezzo leggermente più alto.

 

La vostra opinione conta: diteci cosa ne pensate nei commenti!

 

Se anche questa questa guida agli acquisti per i migliori smartphone da 150 euro vi è piaciuta e avete dei dubbi su qualche smartphone, o volete suggerircene altri da aggiungere, saremo lieti di ascoltarvi e di rispondervi!

Inoltre vi consigliamo di dare una lettura anche alle seguenti altre guide agli acquisti:

Migliori smartphone da 150 euro: guida e consigli acquisti • Settembre 2018 ultima modifica: 2018-09-05T19:06:29+00:00 da Alberto Gioia

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

4 Responses

  1. 9 marzo 2018

    […] Leggi anche la nostra guida ai migliori smartphone da 150 euro. […]

  2. 19 marzo 2018

    […] smartphone da 150 euro; […]

  3. 19 marzo 2018

    […] smartphone da 150 euro; […]

  4. 31 marzo 2018

    […] Se sconsiglio assolutamente gli smartphone della fascia precedente, in questa si possono trovare occasioni da tenere in considerazione, come scritto più nel dettaglio nella nostra guida agli smartphone da 150 euro. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.