Acquisti

Migliori Smartband • Classifica e consigli • Guida 2020

Migliori smartband

In un mondo destinato ad esser sempre più smart, ecco che trovano spazio anche i c.d. Smartband.

Così, dopo averti illustrato le migliori applicazioni per il fitness, tra le quali alcune si interfacciano anche con smartwatch e/o smartband ed altre solo con lo smartphone, oggi ti dedichiamo una guida ai migliori Smartband da utilizzare con le precedenti applicazioni consigliate.

Prima di vedere insieme la classifica degli smartband testati e consigliati dalla nostra redazione, però, farei un po’ di chiarezza su questo genere di dispositivo rispondendo alle domande più comuni.

Cosa sono gli Smartband?

Gli Smartband (definiti anche Activity Tracker o Fitness Tracker) sono dei braccialetti “intelligenti”, una sorta di piccoli orologi con funzioni dedicate come ad esempio:

  • data e ora;
  • ricevimento notifiche di applicazioni e chiamate;
  • monitoraggio del sonno;
  • contapassi;
  • chilometri percorsi;
  • calorie bruciate;
  • lettura del battito cardiaco;
  • cicli di sonno;
  • posizione;
  • alcuni gestiscono da remoto anche il player musicale.

Differenze tra smartband e Smartwatch

Quattro sono le differenze sostanziali tra Smartwatch e Smartband:

  1. Display: gli Smartband possono esser con o senza display e, ove questo è presente, ha dimensioni veramente ridotte rispetto a quello degli Smartwatch dove potrai, invece, anche leggere un sms o un messaggio di WhatsApp.
  2. Sistema operativo: gli Smartwatch sono veri e propri orologi smart e sono mossi da un sistema operativo che può essere proprietario o il più famoso OS di Google per wearable, Android Wear.
  3. Funzioni: gli Smartwatch a differenza degli Smartband, grazie al sistema operativo di cui godono, sono in grado di svolgere più funzioni grazie soprattutto alla possibilità di installarci su direttamente svariate applicazioni. Svolgono sì le stesse funzioni degli Smartband, ma è possibile anche leggere le notifiche di applicazioni e rispondervi, accettare o rifiutare le chiamate, utilizzarli come navigatori, postare e leggere news sui social e tanto altro.
  4. Autonomia: la durata della batteria è un elemento differenziale molto importante in quanto sugli Smartband avremo una autonomia che va dai 5 ai 20 giorni, in quanto svolgono funzioni molto basilari. Gli Smartwatch invece hanno una autonomia che varia da uno ad un massimo di sei giorni.

Come funzionano gli smartband?

Il funzionamento è molto semplice: per poter utilizzare uno Smartband è necessario disporre di uno smartphone con connettività bluetooth (meglio se bluetooth della serie 4.X – connettività a bassissimo consumo energetico con la quale non noterai il consumo della batteria), in quanto non tutti sono dotati di piccoli display ove poter visualizzare le varie statistiche.

Tramite connessione bluetooth e applicazioni dedicate potrai tener traccia delle attività svolte e visionare le relative statistiche sul display del tuo smartphone.

Guida all’acquisto dei migliori Smartband

Lo Staff di Tuttoapp-android ha stilato per te una raccolta dei migliori Smartband in commercio, compatibili con smartphone basati su sistema operativo Android e iOS, e suddivisi per fascia di prezzo.

Smartband Fascia di prezzo 10 – 50 euro

Nella prima fascia troviamo i c.d. Smartband entry-level e quelli che godono di un ottimo rapporto qualità-prezzo, in grado di svolgere tutte (o quasi) le funzioni sopracitate.

Xiaomi Mi Band 3

xiaomi-mi-band-3

Xiaomi Mi Band 3 è il fitness tracker più venduto del momento, e rispetto ai precedenti modelli porta con se delle notevoli migliorie.

Partendo dal design abbiamo il classico form factor dei predecessori, ma con un display più ampio, che restituisce una miglior luminosità sotto la luce diretta del sole e possibilità di leggere (quasi) tutto il contenuto delle notifiche che arriveranno sul tuo smartphone.

In questo nuovo modello il display è del tipo OLED da 0.78 pollici con risoluzione 128*80.

Xiaomi Mi Band 3 inoltre viene dotata di una certificazione maggiore, per quanto concerne la resistenza all’acqua. Infatti ora è in grado di resistere fino a 50 metri, purtroppo non è ancora attiva la modalità per il monitoraggio dell’attiva sportiva in acqua.

Per quanto concerne le funzionalità abbiamo la possibilità di tracciare passi e chilometri percordi, sonno, monitaggio del battito cardiaco, attività fisica svolta, meteo, e tanto altro.

Resta la possibilità di ricevere le notifiche di applicazioni e chiamate mediante vibrazione, oltre la possibilità di leggerne il contenuto.

La batteria ne cosente un utilizzo continuato per ben 20 giorni!

Huawei Honor Band 4

honor-band-4

La nuova smartband di Honor, sub-brand di Huawei, si pone come diretta concorrente della Xiaomi Mi Band 3, ma con una marcia in più.

Difatti, questo nuovo weareble presenta un display full touch screen a colori, interamente in vetro 2.5 D, e resistente ad urti e graffi.

Troviamo tutte le funzioni di un fitness tracker, e vi è anche la possibilità di leggere l’intero contenuto delle notifiche.

Honor Band 4 dispone delle vibrazioni c.d. 4D gaming, le quali permettono di settare in maniera diversa il tipo di vibrazione per varie scene durante le sessioni di gaming su smartphone.

Il fitness tracker targato Honor è anche resistente all’acqua, fino a 50 metri, e ti garantirà un’autonomia di circa 17 giorni con una sola ricarica!

Huawei Band 3E

huawei-band-3e

Altra diretta concorrente della Xiaomi Mi Band 3, è la Huawei Band 3E.

Questa band presenta un display da 0,50 pollici con un’ottima luminosità anche sotto la luce diretta del sole.

Il braccialetto si presenta ultra-leggero, piccolo e comodo da trasportare ed è dotato di tutte le funzioni per gli amanti del fitness.

In più, all’interno della confezione troverai oltre alla band, al bracciale, alla stazione di ricarica anche la fibbia per scarpe, ideale per le tue camminate o sessioni di jogging, qualora tu non voglia portarlo al polso.

Huawei Band 3E è dotato anche di resistenza all’acqua fino a 50 metri, e la durata della batteria è molto buona.

Con una sola ricarica riuscirai a coprire circa 20 giorni di utilizzo intenso.

VeryFitPro ID107 Plus HR by Mpow

VeryFitPro ID107 Plus HR by Mpow

Il modello ID107 Plus HR proposto sempre dalla casa produttrice Mpow è veramente carino e, per certi versi, forse il migliore in questa fascia di prezzo.

Se il modello appena visto sopra, infatti, è il mio preferito per attività fisica al mare o in piscina, questo in oggetto è il migliore in assoluto con un piccolo neo: ha la certificazione IP67 che lo rende impermeabile agli schizzi, ma non alle immersioni totali.

L’ho testato sotto il lavandino senza problemi ma, seguendo le istruzioni, ho preferito non spingermi fino ad immersioni di diversi minuti.

Perché, nonostante questo, penso che si tratti di un prodotto preferibile a tutti gli altri? Lo scrivo in quanto, oltre ad essere uno smart tracker per il fitness (e quindi capace di fungere da cardiofrequenziometro, pedometro, conta calorie e monitor del sonno) possiede una serie di funzioni molto interessanti.

Questo VeryFitPro dell’ottima casa Mpow è interessante per la praticità nella ricezione delle notifiche (con alcune utili funzioni come la possibilità di chiudere la telefonata a distanza), le funzioni di guida alla respirazione e telecomando per la gestione da remoto della musica e delle foto sullo smartphone.

Ma anche il design è interessante: lato software, abbiamo 5 interfacce personalizzate; il cinturino, invece, è più grande e comodo rispetto a quelli dei classici smartband. Questo ricorda, infatti, quello di un normale orologio con chiusura in metallo e non, come per altri fitness tracker, con un aggancio incerto.

Ma sorprendente è l’autonomia: la batteria supera la settimana e si ricarica in circa un’ora fino al 100%, merita di certo un posto tra i migliori smartband.

Runtastic Orbit

Runtastic Orbit - Migliori smartband
Runtastic Orbit

Lo stesso team che ha realizzato la oramai famosa applicazione per il running ha creato uno Smartband dedicato al fitness, Runtastic Orbit.

Runtastic Orbit è un accessorio che può indossarsi come braccialetto o clip per il fitness. E’ leggero, affidabile e resistente all’acqua, fino a 100 metri di profondità.

Orbit permette di monitorare tutte le attività svolte nel corso della giornata e durante la notte, come calorie consumate, attività sportiva, umore e molte altre informazioni e dati che vengono trasmessi in tempo reale sullo smartphone.

Tra le varie funzioni di Runtastic Orbit troviamo quella di contare i passi, la distanza, i minuti di attività e le calorie.

Inoltre, vi è la possibilità di avere un controllo del sonno, che ti aiuterà a migliorarne la qualità.

Grazie all’Happy Tracking, premendo un tasto si può prendere nota del proprio umore. Invece, il Goal Tracking ti da la possibilità di controllare facilmente i tuoi obiettivi/progressi.

Tiene ovviamente conto dell’orario e può essere utilizzato come sveglia.

Huawei Band 3 PRO

huawei-band-3pro

Huawei Band 3 PRO è la nuova smartband di punta della casa cinese, una delle leader mondiali di produzione smartphone, pc, tablet e weareble.

Questo nuovo fitness tracker si presenta con un form factor abbastanza robusto, un display AMOLED a colori da 0.95 pollici e altre caratteristiche interessanti.

Tra queste caratteristiche abbiamo la possibilità di monitorare e analizzare il sonno con AI.

Inoltre, avrai la possibilità di avere il monitoraggio continuo del battito (mediante Tecnologia HUAWEI TruSleep)

All’interno di uno dei migliori smartband troverai certamente il GPS integrato. Riesce a resistere all’acqua fino a 5 ATM e per quello che concerne la connettività possiede un’alta velocità di comunicazione.

La batteria ha una durata di circa 20 giorni con utilizzo medio, 10 giorni con utilizzo più intenso. Compatibile con Android e iOS.

Smartband Fascia di prezzo 50 – 100 euro

In questa secondo fascia di prezzo troverai la raccolta di Smartband con un costo più alto, ma prodotti da aziende leader nel settore nel quale operano già da diversi anni e con una fama consolidata.

TomTom Touch Cardio

"TomTom Touch Cardio su Amazon

TomTom Touch Cardio, smartband della omonima azienda, oltre la funzione di contapassi tiene traccia di sonno, frequenza cardiaca e composizione corporea.

Questo articolo, tra i migliori smartband, a differenza degli altri, misura la percentuale di massa grassa e muscolare direttamente dal polso, cliccando il pulsante sul dispositivo.

TomTom ha optato per questa soluzione in quanto contare i passi è utile per monitorare le attività, ma non viene fornito nessun riscontro sul proprio stato di forma.

Quanto detto si traduce nel fatto che il braccialetto misura l’impatto delle attività svolte sulla tua firma fisica.

Ovviamente anche qui è possibile settare notifiche di applicazioni e chiamate, impostare la sveglia ed è presente la certificazione di resistenza ad acqua e polvere.

Garmin Vivofit 3

Garmin Vivofit 3 - Migliori smartband
Garmin Vivofit 3

Vivofit 3 è l’ultimo Smartband del noto brand Garmin.

Puoi utilizzare questo nuovo Smartband Garmin in qualunque ambiente ti trovi come casa, lavoro o palestra, in quanto tenendolo al polso nel corso dell’intera giornata terrà traccia di tutta l’attività fisica svolta.

Il Vivofit 3 utilizza la tecnologia Garmin Move IQ, che automaticamente rileva l’attività fisica che si sta svolgendo (camminata, corsa, bici, work out) mediante l’accelerometro integrato.

Oltre queste funzioni potrai monitorare sonno, numero di passi e calorie bruciate giornalmente, nonché terrà traccia dei momenti di sedentarietà.

Tra le altre caratteristiche è possibile rinvenire anche impermeabilità, durata della batteria fino a 365 giorni e possibilità di cambiare il cinturino con altri ufficiali o compatibili.

Polar Loop 2

Polar Loop 2 - Migliori smartband
Polar Loop 2

Il Polar Loop 2 rappresenta l’ultimo dei migliori Smartband in commercio della Polar, anche questa azienda leader del settore e consolidata da anni.

Grazie all’unico pulsate fisico presente sul braccialetto è possibile visualizzare orario, passi, calorie bruciate, l’attività svolta rispetto all’obiettivo quotidiano e i suggerimenti su come raggiungerlo (nel qual caso non ci riusciate).

Grazie al motorino della vibrazione integrato sarà possibile ricevere notifiche per chiamate e messaggi ricevuti sullo smartphone e ti avvertirà dei periodi di sedentarietà, cioè se site fermi da troppo tempo.

La relativa applicazione è scaricabile gratuitamente sia per smartphone Android che per device iOS.

Inoltre, è possibile monitorare il sonno, abilitare la sveglia e cambiare il cinturino con uno di tuo gradimento.

Il prezzo oscilla anche di molto, quindi potrai trovarlo ad un costo davvero conveniente, nel caso ti consiglio di approfittarne.

Smartband Fascia di prezzo 100 – 200 euro

In questa terza e ultima sezione troverai smartband dal prezzo più elevato, realizzati per coloro che sono in procinto di acquistare uno smartband dalle prestazioni elevate e non vogliono rinunciare a nulla.

Polar A360

Polar A360 - Migliori smartband
Polar A360

Il Polar A360 è uno dei migliori Smartband con lettura ottica della frequenza cardiaca da polso.

Grazie a questo braccialetto potrai misurare, in contemporanea, l’attività giornaliera e l’analisi del sonno, nonché tenere sempre a portata di mano una guida all’allenamento

La peculiarità, rispetto ai precedenti smartband analizzati, è che dispone di un display touch a colori ad alta definizione per il ricevimento delle notifiche ricevute sullo smartphone.

La relativa applicazione, disponibile per device Android e iOS, con l’ausilio del servizio web Polar Flow consentono di analizzare dettagliatamente le attività, gli allenamenti e i progressi.

Il Polar A360 dispone, inoltre, della esclusivo programma Running Program: in base alla distanza per la quale ci si vuole preparare viene preparato un piano di allenamento personalizzato di sessioni sportive in grado di guidarti nel corso della preparazione, e adattarsi di volta in volta ai miglioramenti perseguiti.

Fitbit Charge 4

migliori-smartband-fitbit-charge-4
Fitbit Flex 2

Non si può escludere nella lista dei migliori smartband un prodotto affidabile come il Fitbit Charge 4.

Si tratta di un ottimo fitness tracker in grado di effettuare un continuo monitoraggio del battito cardiaco.

Supporta la possibilità di notifica da parte dello smartphone e delle relative app installate.

Inoltre, grande importanza ha nel valutare e nel monitorare la qualità del sonno, aiutandoti a migliorare il tuo modo di dormire.

La batteria ha una durata di una settimana, ed è resistente all’acqua, quindi utilizzabile anche durante gli allenamenti di nuoto.

All’interno è integrato un GPS ed è compatibile con i sistemi operativi di IOS e Android.

Huawei Talkband B2

"Huawei Talkband B2 su Amazon

Huawei TalkBand B2 è un wearable di ultimissima generazione che in grado di rilevare in automatico le attività svolte, di monitorare il sonno e di rispondere persino alle chiamate.

Il Routing invi presente incanala l’audio allo smartphone o all’auricolare, in relazione a ciò che stai utilizzando in quel dato momento.

Il design di qualità in abbinata ad un elevato comfort, stile ed eleganza, rendono il TalkBand B2 l’ideale per tutti i momenti della giornata.

Grazie alla intuitiva interfaccia “touch-and-swipe” il braccialetto ti aggiornerà sui tuoi spostamenti e sulle tue attività con notifiche, sveglie, promemoria, rilevamento e monitoraggio su schermo, in modo tale da essere sempre più connessi e “smart” nel corso dela giornata.

Inoltre, vi è un sensore di movimento a 6 assi, il Talkband B2 rileverà in automatico il tipo di esercizio che stai svolgendo suggerendoti le informazioni necessarie volte al miglioramento delle tue prestazioni.

Infine, è prevista anche la funzione di monitoraggio della durata e qualità del sonno.

Garmin Vivosmart HR+

Garmin Vivosmart HR+ - Migliori smartband
Garmin Vivosmart HR+

Mediante la tecnologia Garmin Elevate, il Vivosmart HR+ misura la frequenza cardiaca al polso 24h al giorno. Senza dover utilizzare necessariamente una fascia cardio, la band fornisce informazioni precise sulle calorie consumate e quantifica l’intensità delle attività di fitness.

Grazie alla funzione HR Broadcast è possibile estendere la rilevazione cardiaca ad altri dispositivi GPS.

Vivosmart HR+ mostra sul display data, ora, passi, distanza percorsa, calorie bruciate giornalmente, e tutto ciò grazie all’accelrometro ivi integrato.

Con la tecnologia Garmin Move IQ, Vivosmart HR+ rileva in autonomia la tipologia di attività in esecuzione (camminata, corsa o pedalata).

Fissando un obiettivo giornaliero lo smartband ti spronerà ad aumentare sempre più la media dei passi e ti comunicherà quando alzarti a causa di inattività.

L’opzione Minuti di intensità adopera la rilevazione cardiaca per contare i minuti di intensità di attività settimanale e monitorare i progressi rispetto agli obiettivi consigliati.

Nel corso della notte l’activity tracker monitora il riposo e fornisce un report quantitativo e qualitativo del sonno.

Il display del Vivosmart HR+ è sensibile al tocco anche con i guanti ed è perfettamente leggibile in tutte le condizioni di luce, è retroilluminato per consentirti di visualizzare lo schermo anche al buio.

VivosmartHR+ è pensato per l’utilizzo giornaliero, resistente all’acqua ed ha una autonomia di 5 giorni in modalità orologio e di circa 9 ore con GPS sempre acceso.

Per un preciso monitoraggio delle calorie è possibile creare un account account MyFitnessPal e collegarlo all’account Garmin Connect. In questo modo sarà possibile effettuare un confronto tra le calorie consumate e quelle totali bruciate nell’arco della giornata.

VivosmartHR+ dispone di funzioni di controllo remoto come “Find Device” (per far squillare la suoneria dello Smartphone del caso in cui non lo si trovi), controllo della musica e della action camera Garmin, VIRB

Quale smartband scegliere tra i vari proposti?

Credo di averti fornito tutte le informazioni necessarie per l’acquisto di uno smartband: li abbiamo testati tutti e, ne sono sicuro, è in questa guida che dovrai selezionare il braccialetto ideale per te in base ad esigenze e budget.

Intanto, se anche questa guida ti è stata utile per orientarti nella scelta all’acquisto del tuo primo smartband, o per sostituire quello attuale, allora ti interesserà anche dare un’occhiata ai nostri consigli sui migliori smartwatch.

Come sempre lo staff di TuttoApp-Android sarà lieto di rispondere a qualunque tuo dubbio è di confrontarsi con te su eventuali suggerimenti per prodotti da inserire e consigliare.

Articoli correlati

13 Commenti

  1. Pingback: Offerte Cafago: wearable Zeblaze economici e funzionali - Android Mag
  2. Pingback: Offerta Cafago smartband Bluetooth F07 - Android Mag
  3. Pingback: Tre nuovi prodotti in preordine su Gearbest - Android Mag
  4. Pingback: Smartwatch in offerta su Tomtop: ecco i codici sconto - Android Mag
  5. Pingback: Migliori smartwatch cinesi • Compatibili con Android e iOS • Agosto 2017 - Android Mag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close