AcquistiGuide

Migliori Power Bank

Migliori Power Bank - Guida all'acquisto 2018

I Power Bank sono ormai fondamentali per la ricarica in mobilità, fuori casa. Infatti, se in ufficio è molto elegante una soluzione per ricaricare il telefono comodamente dalla scrivania tramite un caricabatterie wireless, quando si viaggia è fondamentale un power bank.

Se ti sei imbattuto in questo articolo, d’altronde, è perché magari il tuo dispositivo inizia a dare problemi di durata o non puoi fare a meno di usare il tuo device e necessiti di un caricatore esterno, alternativo rispetto al caricabatterie da muro usato comunemente nei luoghi chiusi.

Per questo motivo, ti aiuterò a scegliere tra i migliori power bank in commercio.

Il mercato dei caricabatterie esterni offre tanti modelli e questi sembrano davvero tutti uguali: cercare con cura deve essere la tua priorità. La nostra missione di oggi è quella di aiutarti nella scelta.

Segui attentamente la guida all’acquisto e non dovrai più essere in ansia per la batteria del tuo telefono o del tuo dispositivo.

Come scegliere i migliori power bank

Come detto in precedenza, la scelta di una batteria esterna non è affatto facile. La prima questione da affrontare è la seguente: quanti dispositivi dobbiamo ricaricare?

Se hai bisogno di un power bank che possa ridar vigore a più di un tablet, di un PC o di uno smartphone, allora avremo bisogno di un oggetto più importante in termini di prezzo e caratteristiche.

Se invece le tue esigenze sono diverse e necessiti di meno energia, l’acquisto potrà essere rivolto ad un power bank più modesto ma allo stesso tempo performante.

Guida all’acquisto dei migliori power bank

Per comodità abbiamo deciso di dividere la seguente guida in base alla fascia di prezzo dei migliori power bank proposti. In questo modo riusciamo ad indirizzarti facilmente verso il target da te ricercato.

Prima di incominciare, però, è importante che tu legga i nostri importanti consigli relativi al tuo nuovo acquisto. In particolare, ti aiuterò a riconoscere un buon prodotto e dove quest’ultimo può essere acquistato.

Che dire, buona lettura ma soprattutto…buon acquisto: iniziamo!

Dove acquistare i migliori power bank

Il mondo del commercio dell’elettronica oramai è tutto, o quasi, concentrato su Amazon.

Acquistare un power bank su Amazon vuol dire ricevere per il proprio acquisto una vera e propria sicurezza sotto tutti i punti di vista:

A) Spedizione: la spedizione su Amazon è velocissima. Per la maggior parte degli oggetti con Amazon Prime riuscirete anche a riceverla il giorno seguente o al massimo entro due giorni lavorativi.

Se non avete Amazon Prime potete comunque selezionare una spedizione veloce e gratuita per avere la vostra batteria esterna a casa in pochi giorni e gratuitamente.

B) Reso gratuito: in quasi tutti i casi il reso è gratuito entro 30 giorni dalla data di avvenuta consegna del prodotto.

Ciò vi garantisce tranquillità e libertà nell’acquisto anche dopo l’arrivo a casa. La pagina dedicata al centro resi Amazon è facilmente raggiungibile.

C) Garanzia: ogni prodotto venduto direttamente da Amazon al consumatore è protetto dalla garanzia legale che copre i difetti di conformità entro 24 mesi dalla data di consegna.

Per maggiori informazioni, bisogna andare sulla pagina dedicata alla garanzia.

Migliori Power Bank da 20 euro

Chi ha detto che per avere una batteria esterna performante bisogna spendere tanto? Cerchiamo di racchiudere sotto questa voce i migliori power bank fino ai 20€.

Abbiamo scelto alcuni pezzi davvero interessanti che, nonostante il prezzo basso, riusciranno a soddisfare le tue esigenze. Iniziamo?

Power Bank AUKEY PB-Y33 10000mAh

migliori-power-bank-aukey-pb-y33

L’AUKEY PB-Y33 è il power bank migliore per rapporto qualità-prezzo all’interno della guida.

Esso presenta, rispetto ad altri power bank, un comodo ed intuitivo display nel quale vengono mostrate le cose più importanti: livello di batteria residuo e stato della ricarica.

Grazie alle uscite da 18W con tecnologie Power Delivery e Quick Charge 3.0 si possono ricaricare, con una buona velocità, fino a 3 dispositivi contemporaneamente, tramite connessioni USB-C e USB (presenti nella confezione).

La potenza di 10.000 mAh permette di ricaricare da 1 a 3 volte i dispositivi più comuni in commercio.

Anche l’estetica e la portabilità del dispositivi sono buone, grazie ad un peso di circa 200 grammi ed un design raffinato: seguendo un po’ la tendenza attuale, si abbandona lo stile bombato tipico di alcune power bank AUKEY precedenti per una forma sottile ed allungata, con superficie opaca così da evitare i segni delle impronte.

AUKEY Power Bank 10050mAh PB-N52

Migliori power bank Aukey PB-N52

Abbiamo scelto questo power bank Aukey PB-N52 per un insieme di ragioni, tra queste vi è sicuramente l’affidabilità e la qualità dei prodotti dell’azienda.

Il prezzo attualmente in vendita si aggira intorno ai 19,99€. Per quanto riguarda la batteria, parliamo di una capacità di 10050 mAh con 2 porte USB.

Le dimensioni sono davvero minime, puoi portarlo in tasca comodamente, infatti 89 x 64 x 23mm sono le sue misure.

Tascabile, economico e funzionale: le tre caratteristiche che fanno dell’ Aukey PB-N52 un ottimo power bank.

Migliori Power Bank tra i 20 e i 30 euro

In questa fascia di prezzo è possibile trovare power bank già più interessanti ed affidabili nel medio – lungo termine, magari con qualche caratteristica tecnica particolare.

Acquistare il miglior caricabatterie esterno per rapporto qualità-prezzo oggi è possibile e di seguito troverai degli ottimi esempi.

Power Bank Wireless Aukey PB-Y25 – Quick Charge 3.0

Power bank Aukey PB-Y25

Il Powerbank Wireless AUKEY è uno dei modelli di powerbank che abbiamo testato appositamente per te ed è tra quelli che ci ha soddisfatto maggiormente.

Ci ha lasciato positivamente colpiti, tanto da decidere di scrivere una recensione dettagliata per darti tutte le informazioni necessarie per conoscere questo modello a fondo.

Nella fascia medio-alta ed alta del mercato, già alcuni moderni smartphone da 300 euro e smartphone da 400 euro offrono nuove tecnologie che ne facilitano l’utilizzo e, proprio per questo motivo, ti vogliamo far conoscere la AUKEY Powerbank Wireless.

Un modello che sicuramente ti conquisterà come ha fatto con noi, proprio per tutte le funzioni incorporate, tra cui la ricarica senza fili.

AUKEY Powerbank Wireless: i dati tecnici

Un powerbank, altro non è che un carica batterie portatile che non necessita di fili o di connessioni a prese di corrente.

Questo modello firmato AUKEY ha una capacità di 8000 mAh, che in parole più semplici corrisponde ad una velocità di ricarica davvero eccellente.

Pensa che, può ricaricare il tuo smartphone completamente scarico fino al 50% in soli 30 minuti di orologio grazie alla tecnologia Quick Charge 3.0.

Ti serve un altro dato per capire la sua potenza? Beh, in un lasso di tempo davvero breve ti può regalare ben 6 ore di gioco continuo sul tuo Nintendo Switch.

Estremamente efficiente, questa powerbank è progettata per avere una velocità di ricarica superiore del 38% rispetto agli altri modelli presenti nel mercato.

Interessante, poi, anche la presenza della ricarica a bassa corrente per quei dispositivi, come cuffie o fitness tracker, che hanno un valore sotto i 60 mA.

Connessioni

Ora passiamo ad un altro aspetto estremamente importante, ovvero la connessione tra la powerbank ed i tuoi dispositivi.

Questa, può avvenire in due modi:

  • via wireless, ovvero senza cavo
  • con cavo

Per quanto riguarda la connessione con cavo ti possiamo dire che è compatibile con tutti i dispositivi USB ed anche USB-C.

Design

Essendo un oggetto portatile, ci sembra giusto dare anche un po’ di importanza al design. Il modello in questione è estremamente compatto visto che ha una dimensione di 14 cm x 7 cm x 1,4 cm. Il peso, poi, è al di sotto dei 200 grammi e quindi praticamente leggerissimo. Nero, compatto, leggero, design moderno ed accattivante. Cosa desiderare di più?

Conclusioni

Visto i tanti punti a favore di questa power bank non possiamo nascondere la nostra soddisfazione nell’averlo utilizzato. Di conseguenza, non possiamo esimerci dal consigliarlo.

Ha un’autonomia davvero eccezionale che ti permette di avere un braccio destro per i tuoi dispositivi tecnologici sempre con te. Questo modello lo si trova tranquillamente anche online tra i tanti prodotti del famoso e-commerce Amazon.

AUKEY Power Bank PB-Y23-ITT

migliori-power-bank-aukey-PB-Y23-ITT

Il prossimo prodotto che ti voglio presentare si tratta di un altro ottimo modello testato e valutato dal nostro team. Sto parlando del power bank di Aukey PB-Y23-ITT.

Dotato di una batteria da 20000 mAh adatto alla ricarica di qualsiasi dispositivo compatibile con USB e USB Type-C (smartphone, nintendo switch ecc…). Dotato di un Power Delivery e di una tecnologia Quick Charge 3.0 (compatibile con 2.0 e 1.0) per i device che supportano una ricarica rapida.

Inoltre, non dovrai temere di un eventuale danneggiamento del telefono perché il dispositivo è dotato di tecnologia di protezione per salvaguardare il power bank e il device collegato.

I migliori power bank sopra i 30 euro

A nostro avviso, e con l’onestà che ci contraddistingue, è difficile giustificare una spesa importante per una power bank.

Ciò non significa che non vi siano ottime batterie esterne che valgano più di 30 euro (come le Xtorm per esempio), ma si possono scegliere ottimi prodotti a meno.

RavPower IT RP-PB052(B) 22000 mAh

Migliori Power Bank ravpower 22000 mAh

Stiamo parlando di un power bank che dispone di una tecnologia avanzata e dei materiali da costruzione davvero impressionanti.

E’ dotato di una batteria ai polimeri di litio da 22000 mAh che riesce a mantenere oltre il 70% della sua capacità anche dopo 500 cicli di ricarica completi.

E’ ignifugo: la parte esterna del power bank è rivestita di una lega termoplastica (PC/ANB) resistente al fuoco (grado UL94 V-0) che utilizza lo stesso materiale utilizzato da Mercedes e BMW

3 porte USB iSmart che riescono a riconoscere il dispositivo collegato e adeguano automaticamente la potenza da dedicargli.

Attualmente è possibile acquistarlo a 33,99€ , prezzo davvero ottimo se consideriamo le sue caratteristiche.

Aukey PB-Y14

migliori-powerbank-aukey-pb-y14

Il powerbank di Aukey PB-Y14 si presenta con delle dimensioni non indifferenti, ma allo stesso tempo il peso è comunque leggero. Ovviamente, la grandezza del pezzo è giustificata dalla batteria da 20000 mAh.

Grazie ad una così grande quantità di potenza, possiamo ricaricare rapidamente e per diverse volte i nostri dispositivi. Può essere utilizzato per caricare qualsiasi tipo di smartphone con cavo USB o anche cuffie, tablet ecc….

Il costo è davvero ridotto, e nonostante questo la qualità dei materiali utilizzati è molto buona e resistente. Possiede 3 porte Output USB Type-A, un lightning Input, un USB Type-C per l’input e l’Output (3A totale) ed una Micro USB.

Inoltre, grazie al suo sistema di protezione riesce ad assicurare una ricarica rapida che non rischia di danneggiare i dispositivi collegati (sovraccarico, surriscaldamento ecc…).

E’ presente anche una tecnologia AiPower in grado di riconoscere in maniera intelligente la quantità di flusso in uscita in base al dispositivo connesso.

Il suo design è molto elegante e lo si può tranquillamente posizionare in bella vista sulla propria scrivania. In parole povere, si tratta di un acquisto davvero conveniente e di un prodotto ben realizzato.

Migliori power bank – Considerazioni finali

Da questa lunga guida possiamo trarre delle conclusioni che ci schiariranno le idee durante l’acquisto e la scelta di un power bank adatto alle nostre esigenze.

Noi di Tuttoapp-Android.com nello scegliere uno tra questi migliori power bank che ci accompagnerà nella nostra quotidianità, abbiamo effettuato vari passaggi.

Sintetizziamo qui i punti fondamentali della nostra guida all’acquisto dei migliori power bank:

  1. Quanti e quali dispositivi dobbiamo ricaricare? Se abbiamo l’esigenza di caricare più di un dispositivo e/o un tablet, la nostra scelta ricadrà su un power bank con più porte in uscita con la velocità da noi desiderata.
  2. Se dobbiamo ricaricare solamente il nostro telefono e ci occorre un power bank per emergenza in caso il nostro dispositivo si scarichi, possiamo risparmiare ulteriormente e puntare anche su una batteria esterna che abbia una sola porta con Quick Charge.
  3. Effettuiamo il nostro acquisto su Amazon perché ci fornisce tutte le garanzie di cui abbiamo bisogno.
  4. Ritorniamo su questa guida e ringraziamo Tuttoapp-Android 🙂

Raffaele Tamigi

Appassionato di tecnologia e di tutto ciò che riguarda internet è uno studente di ingegneria informatica. Nel tempo libero ama scrivere e consigliare i migliori prodotti in commercio per aiutare gli utenti nella loro scelta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button