Migliori smartphone sotto i 300 euro – Consigli Luglio 2018

Migliori smartphone Android sotto i 300 euro - Consigli acquisti

La scelta di uno smartphone dal miglior rapporto qualità – prezzo per le proprie esigenze richiede conoscenze tecniche, come d’altronde qualsiasi acquisto.

La preferenza per un telefono da 300 euro è sicuramente frutto di una selezione attenta: invero, la maggior parte degli smartphone venduti, secondo la mia esperienza, appartiene alla fascia medio – bassa del mercato (con un prezzo che si aggira sui 200 euro).
Coloro i quali, invece, vogliono assolutamente il miglior telefono sono disposti ad investire un budget importante che supera ampiamente i 300 euro.

E’ così, allora, che gli smartphone tra i 200 ed i 300 euro, quelli, in altre parole, appartenenti alla fascia media, forse anche medio – alta, riscuotono meno successo di quello che sarebbe lecito attendersi. Spesso, invece, è proprio tra gli smartphone sotto i 300 euro che si può scegliere il telefono giusto.

Come già detto nella guida ai migliori smartphone sotto i 200 euro, infatti, l’aumento delle vendite ed il sensibile miglioramento del firmware Android hanno permesso di avere telefoni molto efficienti anche nella fascia medio – bassa.

Ed anzi, c’è da sottolineare come, nell’anno 2015, per esempio, i produttori di telefoni abbiano proposto degli smartphone top di gamma molto potenti, ma altrettanto avidi di risorse. Per questo motivo, mi è parso opportuno sconsigliare all’epoca, soprattutto ai meno appassionati / fissati, la scelta di uno smartphone di fascia alta e di optare per una soluzione tra i 200 ed i 300 euro, massimo 300 euro.

Ho ripetuto, fino allo sdegno, una domanda: veramente nell’uso quotidiano del telefono è più utile un display 2k piuttosto che un’autonomia di 5-6 ore di schermo attivo?!

La risposta alla precedente domanda è scontata a mio avviso e, per tale motivo, ti guiderò nella scelta del miglior smartphone sotto i 300 euro partendo da prodotti che si aggirano intorno ai 150 euro ed assicurano una buona esperienza d’uso per poi spingermi fino a prodotti dalle performance migliori.

Nella presente guida potrai trovare:

  1. la divisione degli smartphone secondo fasce di prezzo e caratteristiche.
  2. una breve recensione caratterizzata da opinioni personali e motivate.
  3. la scheda tecnica dei telefonini.
  4. i consigli per gli acquisti con il miglior prezzo ricavato da Amazon e Trovaprezzi tramite un apposito plugin: sarai così sempre sicuro di comprare i cellulari al miglior prezzo possibile sul mercato grazie ad un aggiornamento costante ed automatico.
  5. una piccola foto esplicativa dello smartphone.
  6. una sezione commenti nella quale chiedere aiuto ove lo reputi necessario.

Prima di continuare, ti consiglio, per una panoramica più ampia relativa a telefoni di tutte le fasce di prezzo, la mia guida ai migliori telefoni Android in commercio, anch’essa sempre aggiornata.

Fatte le dovute premesse, siamo pronti per iniziare con la vera e propria guida ai migliori smartphone sotto i 300 euro.

 

Migliori smartphone sotto i 300 euro – Guida e consigli

 

Ci tengo a ripetere nuovamente che, anche nella fascia media del mercato, sono presenti smartphone molto diversi tra loro: il divario tra un telefono da 150 euro ed uno da 300 euro è ovviamente ampio, ma questo non significa che uno smartphone più economico non vada benissimo e garantisca un’ottima esperienza d’uso quotidiana se parametrato ai tuoi bisogni.

La scelta di caratteristiche, budget e garanzie costituiscono, pertanto, il momento più importante nell’acquisto di uno smartphone: saprò fornirti consigli validissimi se hai le idee chiare circa dimensioni del display, budget, preferenza per una caratteristica hardware piuttosto che per un’altra.

I telefoni in commercio sono tantissimi, soprattutto quelli con costi più popolari, e dovrò necessariamente proporre molti prodotti tenendo conto dei bisogni degli utenti. Ti faccio notare, tuttavia, che i miei smartphone preferiti portano la scritta “consigliato”.

Il negozio dove acquistare lo smartphone? Come più volte ripetuto nelle mie pagine ed ampiamente trattato, in maniera completa, nella mia guida agli acquisti online, consiglio Amazon poiché, “affiliato esclusive” da anni, ricevo offerte in anteprima ed ho avuto modo di testare personalmente garanzie incredibili, quasi irreali:

  1. la possibilità di rendere il prodotto entro 30 giorni direttamente da pannello da controllo con reso gratuito e ritiro del pacco da parte di un corriere prepagato in un giorno prefissato.
  2. due anni di garanzia legale nei quali, in caso di difetti, chiedere la sostituzione o il rimborso del telefono laddove, invece, gli altri venditori fanno solo da tramite con i produttori.
  3. assistenza gratuita tramite chat, telefono od email per qualsiasi dubbio o problema.

 

Migliori smartphone sotto i 300 euro: fascia 100 – 150 euro

 

In questa fascia abbiamo caratteristiche hardware di livello basso che consentono di avere un buon rapporto qualità – prezzo ed un equilibrio tra prestazioni (appena accettabili) e consumi.

Più difficile, invece, pretendere di usare applicazioni molto pesanti come, solo per esempio, giochi elaborati graficamente.

 

Xiaomi Redmi 5 (banda 20)

 

Xiaomi redmi 5Xiaomi Redmi 5 è il nuovo “piccolo ” di casa Xiaomi, il successore del vendutissimo redmi 4x.

Xiaomi Redmi 5 è il primo entry level della casa cinese ad adottare un display da ben 5.7 pollici con risoluzione HD+ e con ratio 18:9.

A muovere il tutto abbiamo una CPU Qualcomm Snapdragon 450, octa-core da 1.8GHz, 2/3GB di memoria RAM e 16/32GB di storage, ovviamente espandibili mediante scheda di memoria di tipo MicroSD/fino a 128GB).

La fotocamera principale è costituita da un unità da 12 megapixel con flash LED, mentre la fotocamera andteriore ha una risoluzione pari a 5 megapixel e anche essa è dotata di flash LED.

Questo dispositivo è realizzato interamente in alluminio, ha in sensore per la lettura delle impronte digitali e, soprattutto, è dotato di banda 20.

Inoltre, sno presenti tutti i sensori ad esclusione del modulo NFC. La batteria invece è una unità da 3.300mAh, la quale garantisce una giornata intensa di utilizzo.

Xiaomi Redmi 5 si candida come un best-buy da avere anche solo come “muletto”, ossia come dispositivo di emergenza o come secondo smartphone.

Xiaomi Redmi 5 è acquistabile su Gearbest ad un prezzo che oscilla tra i 99 e i 110 euro, in relazione alla versione e su Amazon ad un prezzo che si aggira tra i 115 e i 130 euro.

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI 5
Modello Xiaomi Redmi 5
Peso articolo 157 g
Capacità di memoria 16/32 GB
Memoria espandibile fino a 128 GB
Sistema operativo Android 7.1.2 Nougat
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 450 da 1,8 GHz
GPU Adreno 506
Tecnologia schermo 5.7 pollici – IPS – Risoluzione HD+ (720*1440 pixels) 18:9 ratio
Fotocamera posteriore 12 MP con flash LED
Tipo uscita audio 3,5 mm
Battiera 3.300 mAh
Fotocamera anteriore 5 MP con flash LED
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.2

 

Nokia 5

 

Nokia 5Un altro dispositivo, immancabile in questa fascia di prezzo, è sicuramente il Nokia 5.

Nokia 5 è uno dei primi dispositivi della casa finlandese a montare come sistema operativo (finalmente) Android in versione Nougat con interfaccia Google stock, quindi senza alcuna personalizzazione di sorta.

Il design è molto elegante, infatti il dispositivo è realizzato interamente in alluminio che ne restiuisce un aspetto premium, considerato il prezzo a cui viene proposto.

Il processore a bordo di questo dispositivo è il Qualcomm Snapdragon 430, che insieme ai 2/3Gb di memoria RAM e, soprattutto, grazie ad Android in versione stock riescono a far girare il teleofno in maniera fluida in qualunque circostanza.

Sul Nokia 5 abbiamo connettività completa, incluso anche il modulo NFC.

La batteria di questo Nokia 5 ha una capacità di 3.00mAh che assicura una giornata di utilizzo intenso, grazie alla CPU povc energivora.

Le fotocamere ivi montate sono una 13 megapixel per il posteriore e una 8 megapixel per l’anteriore, in grado di restituire degli scatti molto belli.

Nokia 5 è disponibile all’acquisto su Amazon ad un prezzo che varia tra i 120 e i 140 euro, un ottimo prezzo per un dispositivo in grado di farvi vivere l’esperienza Android Stock.

SCHEDA TECNICA NOKIA 5
Modello Nokia 5
Peso articolo 160 g
Capacità di memoria 16 GB
Memoria espandibile fino a 256 GB
Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 430 da 1.4 GHz
GPU Adreno 505
Tecnologia schermo 5.2 pollici con risoluzione HD (720*1280 pixels)
Fotocamera posteriore 13 MP
Tipo uscita audio 3,5 mm
Batteria 3.000 mAh
Fotocamera anteriore 8 MP
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.1

 

Huawei P8 Lite 2017

huawei p8 lite

Huawei P8 Lite è lo smartphone più venduto di sempre in Italia. Proprio per questo l’azienda cinese ha deciso di riproporlo sul mercato cambiando i materiali e un gran numero di componenti hardware rispetto al suo predecessore.

Huawei P8 Lite 2017 è probabilmente il miglior smartphone Android europeo in questa fascia di prezzo (per l’anno 2017).

La prima cosa che salta all’occhio appena prendiamo in mano lo smartphone è la scelta dei materiali. Il retro in vetro e i bordi argentati in plastica rendono questo smartphone davvero premium e attuale.

Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat personalizzato dalla nuova EMUI 5 che ha delle funzionalità davvero interessanti. Huawei P8 Lite 2017 è infatti ilprimo smartphone ad essere commercializzato in questa fascia di prezzo con Android Nougat nativo.

Il display è un pannello IPS da 5.2 pollici FullHD, la fotocamera posteriore è da 12 megapixel mentre quella anteriore è da ben 8 megapixel.

Sotto la scocca posteriore è presente un processore Kirin 655 2.1 GHz affiancato da 3 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna espandibile.

La batteria è da 3000 mAh che assicura una ottima autonomia, garantendo un giornata di utilizzo medio-intenso.

Scheda tecnica Huawei P8 Lite 2017

SCHEDA TECNICA HUAWEI P8 LITE 2017
Modello P8 Lite 2017
Peso articolo 147 g
Capacità di memoria 16 GB
Memoria espandibile fino a 256 GB
Sistema operativo Android 7.0 Nougat
Processore Processore HiSilicon Kirin 655
GPU Mali-T830MP2
Tecnologia schermo 5.2 pollici con risoluzione FullHD (1080*1920 pixels)
Fotocamera posteriore 12 MP
Tipo uscita audio 3,5 mm
Batteria 3.000 mAh
Fotocamera anteriore 8 MP
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.1

 

Lenovo K6

Lenovo K6 - Migliori smartphone sotto 300 euroLo smartphone Lenovo K6 è un telefono economico da appena 150 euro, ma consigliabile a chi vuole acquistare un dispositivo equilibrato senza spendere troppo.

Naturalmente gli smartphone tra i 250 ed i 300 euro riescono ad assicurare prestazioni diverse ed un’ottima qualità nel tempo, ma il K6, dopo i miei test, è risultato molto fluido ed affidabile.

Il design è in linea con quello di altri smartphone del 2016 (ricorda molto Xiaomi): corpo interamente in metallo, senza grandi particolarità, ma gradevole e solido.

Il Lenovo K6 è disponibile in 3 colorazioni diverse: argento, grigio antracite ed oro.

Le prestazioni del telefono sono assicurate da un processore medio basso di gamma della casa produttrice Qualcomm, lo Snapdragon 430 da 1,4 GHz, accompagnato da 2GB di memoria RAM.

Non bisogna cadere nell’illusione che, avendo tra le mani un telefono fluido e reattivo, questo possa essere paragonato ad un Lenovo P2 per es, ma il K6 è un riferimento per la fascia di prezzo nella quale si va ad inserire.

Il display è un 5″ IPS full HD con una riproduzione fedele della realtà, con angoli di visione discreti ed un nero molto buono. Sopra la media.

Lo smartphone è anche dual sim, con scelta, come spesso accade tra la seconda sim e la Micro SD.

La fotocamera è in linea con i telefoni di questa fascia di prezzo: buona di giorno, sufficiente quando le condizioni di luce peggiorano. Forse preferibile grazie ad una buona ottimizzazione software di Lenovo.

A proposito di software Lenovo, vediamo le caratteristiche dell’interfaccia proprietaria che assicura ottimizzazione e funzioni molto interessanti. Vi è la possibilità di ricreare un ambiente sicuro e parallelo rispetto a quello principale da destinare ad usi specifici (pensa ai bambini per es.).

La batteria da 3.000 mAh garantisce un’autonomia eccezionale, capace di arrivare anche ad un giorno e mezzo con un utilizzo normale.

SCHEDA TECNICA LENOVO K6
Modello Lenovo K6
Peso articolo 145 g
Capacità di memoria 16 GB
Memoria espandibile fino a 16/32 GB
Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 430 da 1,4 GHz
GPU Adreno 505 450 MHz
Tecnologia schermo 5 pollici, 24 bit – IPS – Risoluzione 1080 x 1920 pixel
Fotocamera posteriore 13 MP
Tipo uscita audio 3,5 mm
Batteria 3000 mA·h
Fotocamera anteriore 8 MP
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.1

 

Migliori smartphone sotto i 300 euro: fascia 150 – 200 euro

 

Si inizia a fare sul serio con smartphone che, per quanto sicuramente carenti su alcuni fondamentali, possono soddisfare le esigenze di chi è disposto a rinunciare a qualcosa.

Naturalmente solo con attenzione e piccole rinunce questi smartphone sono validi.

 

Samsung j5 2017

Samsung Galaxy J5 2017Sembra strano ma anche Samsung è riuscita, quest’anno, a realizzare uno ottimo smartphone al di sotto dei 200 euro facendo il salto di qualità per la fascia media del mercato con il nuovo J5 2017.

Samsung J5 2017 si presenta con design veramente premium in quanto è realizzato interamente in metallo con il vetro leggermente “stondato” agi estremi.

Il display di questo J5 2015 è una novità assoluta poiché Samsung ha optato per uno dei suoi fantastici pannelli da 5.2 pollici Super Amoled, o SAmoled, anche se con risoluzione solo HD.

Il tutto è mosso da una CPU Exynos 7870 e da 2gb di memoria RAM e 32gb di memoria espandibile.

Troviamo connettività completa con l’aggiunta del modulo NFC e della connessione LTE a 300 Mbps.

Per quanto concerne le fotocamere troviamo una unità da 13 megapixel per entrambe ma cambia l’apertura focale, sulla posteriore abbiamo una apertura f/1.7 mentre su quella anteriore abbiamo una apertura f/1.9. ambedue le fotocamere sono dotate di flash LED.

Riguardo la autonomia vi è da dire che abbiamo una unità da 3000mAh che garantisce una giornata stress di utilizzo.

Un buon device facilmente reperibile su Amazon ad un interessante prezzo di circa 180 euro.

SCHEDA TECNICA SAMSUNG GALAXY J5 2017
Modello Samsung Galaxy J5 2017
Peso articolo 160 g
Capacità di memoria 16 GB
Memoria espandibile fino a 128gb
Sistema operativo Android 7 Nougat
Processore Processore octa-core Exynos 7870
GPU Mali-T830
Tecnologia schermo 5.2 pollici – Risoluzione 720 x 1280 pixel
Risoluzione sensore ottico 13 Megapixel megapixel
Tipo uscita audio 3.5mm
Potenza 3000 mAh
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.1

 

XIAOMI REDMI 5 PLUS (veramente bello)

Xiaomi Redmi 5 Plus

È da presente su Amazon, l’abbiamo quindi inserito in questa guida e in quella dei migliori smartphone sotto i 200 euro!

Smartphone con l’ormai collaudato Snapdragon 625 in grado di essere sempre reattivo e fluido. È affiancato da 3/4GB di RAM e 32/64GB di memoria interna (a seconda della versione che sceglierete).

La fotocamera posteriore è da 12MP con f2.2 che scatta foto buone in condizioni di buona illuminazione ma che scendono di qualità se fatte al buio.

Elemento che contraddistingue questo smartphone è sicuramente il display in 18:9 che permette di avere una diagonale da 6 pollici in una superficie non troppo grande. Nonostante questo risulta abbastanza facile da impugnare, l’ergonomia quindi è buona (le dimensioni sono praticamente quelle di uno smartphone da 5,5″). La scocca in metallo lo rende piacevole al tatto.

La batteria ha una capacitòà di 4000mAh che garantisce un’ottima autonomia sufficiente per coprire una giornata di utilizzo con un uso medio – intenso.

Android è in versione 7.1.1 con la classica personalizzazione di Xiaomi (MIUI 9).

Scelta azzeccata se desiderate uno smartphone che vi permetta di sfruttare al massimo applicazioni quali Netflix, YouTube, ecc.

Subito sotto puoi leggere la scheda tecnica completa:

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI 5 PLUS
Modello Xiaomi Redmi 5 PLUS
Peso articolo 180 g
Capacità di memoria 32/64 GB
Memoria espandibile fino a 128 GB
Sistema operativo Android 7.1.2 Nougat
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 da 2.0 GHz
GPU Adreno 506
Tecnologia schermo 5.99 pollici – IPS – Risoluzione FullHD+ (1080*1920 pixel) 18:9 ratio
Fotocamera posteriore 12 MP con flash LED
Tipo uscita audio 3,5 mm
Battiera 4.000 mAh
Fotocamera anteriore 5 MP con flash LED
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.2

 

XIAOMI REDMI S2

 

Xiaomi Redmi S2Xiaomi Redmi S2 è l’entry level della casa cinese con dual camera e AI, intelligenza artificiale.

Questo smartpihone presenta un ampio display da 5.99 pollici con risoluzione HD+ (720*1440 pixels) con una ratio di 18:9.

Xiaomi Redmi S2 è alimentato dalla oramai rodata CPU Qualcomm Snapdragon 625 in abbinata a 3/4Gb di memoria RAM e 32/64GB di memoria interna espandibile fino a 128GB.

E’ presente uno slot con tre ingressi che vi consentirà di espandere la memoria senza dover sacrificare la seconda SIM.

La fotocamera posteriore è in configurazione dual camera realizzata da un sensore principale da 12 megapixel e uno secondario, per la profondità, da 5 megapixel, con flash LED. Il tutto corredato di AI, intelligenza artificiale.

La fotocamera anteriore invece è una unità da 16 megapixel, dotata anche essa di AI e flash LED.

La batteria ha una capacità di 3.080mAh che garantisce una ottima autonomia, che vi consentirà di arrivare a sera senza dovervi preoccupare di portarvi dietro il caricabatterie oppure una power bank.

Xiaomi Redmi S2 è mosso da Android versione 8.1 Oreo con la classica personalizzazione di Xiaomi (MIUI 9.5).

Xiaomi Redmi S2 è disponibile all’acquisto su Gearbest ad un prezzo che oscilla tra i 120 e i 140 euro, ma potete trovarlo anche su Amazon con una spedizione più veloce ad un prezzo che va dai 150 ai 190 euro (ovviamente in relazione al taglio di memoria scelto).

Subito sotto puoi leggere la scheda tecnica completa:

SCHEDA TECNICA XIAOMI REDMI S2
Modello Xiaomi Redmi S2
Peso articolo 170 g
Capacità di memoria 32/64 GB
Memoria espandibile fino a 128 GB
Sistema operativo Android 8.1 Oreo
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 da 2.0 GHz
GPU Adreno 506
Tecnologia schermo 5.99 pollici – IPS – Risoluzione HD+ (720*1440 pixels) 18:9 ratio
Fotocamera posteriore Dual camera 12+5 MP con flash LED
Tipo uscita audio 3,5 mm
Battiera 8.000 mAh
Fotocamera anteriore 16 MP con flash LED
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.2

 

Xiaomi Mi A1 (eccezionale, con Android stock)

Migliori smartphone sotto i 300 euro Xiaomi Mi A1Xiaomi MiA1 è il primo device della società cinese realizzato in collaborazione con Google, infatti è basato sul sistema operativo Android One. Una novità assoluta per gli amanti del brand.

Il dispositivo è realizzato in metallo con un design classico con bordi sfondati, display da 5.5 pollici con risoluzione FullHD e il sensore per la lettura delle impronte posto sul retro.

Xiaomi MiA1 è mosso da una CPU Qualcomm Snapdragon 625 coadiuvata da 4Gb di memoria RAM e 64Gb di memoria interna!

La novità di questo dispositivo risiede sia nell’OS adoperato che nella dual camera posteriore, una novità assoluta per Xiaomi su questa fascia di prezzo. Troviamo infatti una dual camera da 12 megapixel, una con f/2.2 corrispettivo di un 25 mm e una con f/2.6 corrispettivo di un 50mm. La seconda lente ivi montata consente di realizzare uno zoom 2x oltre che supportare la fotocamera principale nella realizzazione di un effetto sfocatura per foto in primo piano. La fotocamera anteriore è una 5 megapixel invece.

Abbiamo connettività completa col supporto anche della banda 20!!

La batteria ivi montata è una unità da 3.080mAh che consente, grazie anche alla grande ottimizzazione software, di coprire una giornata intensa di utilizzo

Xiaomi MiA1 è disponibile all’acquisto su Amazon ad un prezzo che si aggira tra i 160 e i 190, in relazione alla configurazione desiderata.

SCHEDA TECNICA XIAOMI MI A1
Display IPS, 5,5 pollici FullHD
Processore Snapdragon 625
Scheda video Adreno 506
RAM+STORAGE 3/4GB + 32/64GB + Espansione MicroSD
Fotocamere Dual cam posteriore: 12MP + 12MP
Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola
Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n/ac – Bluetooth 4.2 – Type-C 2.0
Batteria 3080 mAh
Sistema operativo Android 7.1.2

 

HONOR 9 LITE

Honor 9 Lite

È ormai assodato che questo smartphone ha il giusto compromesso tra prezzo e prestazioni, non a caso lo stiamo inserendo in molte nostre guide convinti che questo sia uno dei dispositivi più adatti a chi punta sull’estetica e sulle prestazioni pur non spendendo molto!

Il display da 5,7 pollici ha una risoluzione FullHD+ che assicura una piacevole fruizione di contenuti multimediali. È ben visibile sotto la luce del sole.

Come detto precedentemente il design è uno dei principali punti di forza di questo dispositivo che vanta una costruzione degna di un top di gamma. Vetro e metallo sono infatti materiali che rendono questo terminale premium e adatto a tutti.

A “spingere” il tutto c’è l’ottimo Kirin 659 che gestisce in tranquillità anche applicazioni di media intensità. L’uso social e la navigazione risulta piacevole e fluida.
A completare il tutto ci sono 3GB di RAM e 32GB di memoria interna che sono espandibili con micro SD.

Comparto fotografico composto da 2 sensori posteriori in grado di scattare foto buone e con effetto bokeh.

Batteria da 3000mAh che garantisce una buona durata, si parla infatti di circa 4 ore di display attivo: un ottimo risultato!
Android, in versione 8 Oreo è personalizzato dalla classica EMUI 8.

Riassunto con ulteriori dettagli:

SCHEDA TECNICA HONOR 9 LITE
Display IPS, 5,7 pollici FullHD+
Processore Kirin 659
Scheda video Mali-T830 MP2
RAM+STORAGE 3GB + 32GB + Espansione MicroSD
Fotocamere Dual cam posteriore: 13MP + 2MP
Sensori Accelerometro – Prossimità – Bussola
Connettività Wifi 802.11 b/g/n – Bluetooth 4.2 – Micro USB 2.0
Batteria 3000 mAh
Sistema operativo Android 8.0 + EMUI 8.0

 

Migliori smartphone sotto i 300 euro: Fascia 200-250 Euro

 

Fascia a mio avviso ideale per un acquisto oculato. In questo intervallo di prezzo, infatti, è possibile trovare degli ottimi smartphone, soprattutto se si tratta di telefoni il cui prezzo si è abbassato nel tempo.

Ritengo preferibile, infatti, acquistare un ex top di gamma o uno smartphone di fascia medio – alta che è diventato alla nostra portata, piuttosto che investire su telefoni nati per essere medi (o mediocri?)

 

Xiaomi Redmi Note 5

Xiaomi redmi note 5Xiaomi Redmi Note 5 (o Redmi Note 5 Pro) è l’ultimo device della casa cinese candidato ad accaparrarsi la qualifica di best buy 2018.

Il design non sarà innovativo ma troviamo materiali di realizzo pregiati, come l’alluminio e un ampio display da 5.99 pollici con risoluzione FullHD+ con ratio 18:9.

Questo dispositivo è pressochè identico sulla parte frontale allo Xiaomi Redmi 5 Plus, con la differenza della fotocamera antereiore che qui è da ben 13 megapixel dotata di AI, modalità ritratto e flash LED.

Sulla parte posteriore troviamo invece una dual camera in configurazione 12+5 megapixel con f/1.9 e f/2.0 con dual flash LED. Questa fotocamera è dotata di AI e della modalità ritratto.

Il tutto è alimentato dalla nuova CPU Qualcomm Snapdragon 636, octa core a 1.8GHz, accompagnata da 3/4Gb di memoria RAM di tipo LPDDR4 e 32/64GB di memoria interna espandibile mediante scheda di memoria di tipo MicroSD.

Riguardo la connettività abbiamo banda 20, modulo netcom 5 che vi consentirà di avare entrambe le SIM in 4G e il bluetooth in versione 5.0.

Per quanto concerne la batteria abbiamo una unità da ben 4.000mAh che garantisce oltre un giorno di utilizzo intenso.

E’ inoltre presente la tecnologia di ricarica rapida Qualcomm QuickCharge 3.0.

Xiaomi Redmi Note 5 è venduto ufficialmente in italia e lo trovate su Amazon ad un prezzo che oscilla tra i 160 e i 202 euro, in relazione al taglio di memoria scelto.

SCHEDA TECNICA XIAOMI NOTE 5
Modello Xiaomi Redmi Note 5
Peso articolo 181 g
Capacità di memoria 32/64 GB
Memoria espandibile fino a 256 GB
Sistema operativo Android 8.1.0 Oreo
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 636 da 1.8 GHz
GPU Adreno 509
Tecnologia schermo 5.99 pollici, FullHD+ (1080 x 2160 pixel) ratio 18:9
Fotocamere Dual camera posteriore 12+5 MP – Fotocamera Ant. 13MP
Tipo uscita audio 3,5 mm
Potenza 4.000 mAh con Qualcomm QuickCharge
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 5

 

Samsung J7 2017

Samsung Galaxy J7 (2017)Samsung J7 2017 è il fratello grande della gamma, sia per dimensioni che per prestazioni.

Il design è lo stesso del fratello minore J5 2017, e anche questo smartphone è realizzato interamente in alluminio, con bordi stondati e le bande delle antenne in vista sul retro.

Il display è di tipo SuperAmoled da 5.5 pollici con risoluzione FullHD (1920*1080) con una elevata luminosità e ottimi angoli di visuale.

Samsung J7 2017 è alimentato da una CPU Exynos 7870 e da 3gb di memoria RAM e 16gb di memoria interna espandibili mediante scheda di memoria MicroSD. Sono anche presenti tutti i sensori e la connettività è completa (vi è la presenza del modulo NFC e LTE a 300Mbps.

Entrambe le fotocamere sono da 13 megapixel ma con aperture focali differenti: apertura f/1.7 per la posteriore e apertura f/1.9 per quella anteriore. Entrambe le fotocamere sono dotate di flash LED. È insolito trovare delle aperture focali del genere su uno Smartphone di questa fascia di prezzo, ma grazie a queste aperture e alle ottiche ivi montate è possibile scattare ottime foto in qualunque condizione di luce.

La batteria, grazie alla sua capacità di ben 3600mAh, garantisce più di una giornata di utilizzo intenso.

Potete acquistare il Samsung J7 2017 ad un prezzo di circa 210/220€ sul noto e-commerce Amazon, mediante il badge sottostante.

SCHEDA TECNICA SAMSUNG J7 2017
Modello Samsung J7 2017
Peso articolo 181 g
Capacità di memoria 16 GB
Memoria espandibile fino a 128gb
Sistema operativo Android 7 Nougat
Processore Processore octa-core Exynos 7870
GPU Mali-T830
Tecnologia schermo 5.5 pollici – Risoluzione 1080 x 1920 pixel
Fotocamera posteriore 13 megapixel
Tipo uscita audio 3.5mm
Batteria 3600 mAh
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 4.1

 

Huawei P10 Lite

Migliori smartphone Android - Huawei P10 LiteAnche quest’anno Huawei ha lanciato la variante Lite del suo top gamma, il Huawei P10 Lite.

Rispetto al predecessore i P10 Lite vanta un pannello in centro per la copertura posteriore, e ciò lo fa differenziare dai tanti medio-gamma presenti sul mercato.

La CPU è homemade Huawei, infatti abbiamo una Kirin 658 in abbinata a 4Gb di memoria RAM e 32Gb di memoria interna espandibili mediante scheda di memoria MicroSD. Connettività completa per questa variante Lite.

La fotocamera principale è una ottica da 12 megapixel con singolo flash LED, mentre quella anteriore è da 8 megapixel. Scatti buoni in tutte le condizioni di luce.

Riguardo la autonomia troviamo una batteria da 3000mAh che assicura una giornata di utilizzo intenso.

Huawei P10 Lite è disponibile all’acquisto su Amazon, mediante il badge sottostante, ad un prezzo di circa 230 euro.

SCHEDA TECNICA HUAWEI P10 LITE
Modello Huawei P10 Lite
Peso articolo 146 g
Capacità di memoria 32GB
Memoria espandibile fino a 128gb
Sistema operativo Android 7 Nougat
Processore Processore Kirin 658
GPU Mali-T830
Tecnologia schermo 5.2 pollici – Risoluzione 1080 x 1920 pixel
Fotocamera posteriore 12 Megapixel
Tipo uscita audio 3.5mm
Batteria 3000 mAh
Bluetooth Versione 4.1

 

Honor 8 (ex top di gamma!)

Migliori smartphone Android - Huawei Honor 8Honor 8 non è di certo un medio gamma, infatti è il top gamma della casa per l’anno 2016/2017, ma che inseriamo nella presente guida visto il calo di prezzo che ha subito negli ultimi mesi.

Il device si presenta con un design non di certo originale ma è realizzato in maniera impeccabile, interamente in vetro con solo il frame laterale in alluminio.

Il display ivi montato è una pannello da 5.2 pollici con risoluzione FullHD di tipo IPS, ma con ottima resa cromatica, luminosità e angoli di visuale.

Honor 8 mostra al suo interno una CPU Kirin 950, 4GB di memoria RAM e 32GB di memoria interna espandibili mediante scheda di memoria MicroSD. Il sistema gira sempre in maniera molto fluida e la connettività è completa sotto tutti i fronti.

La fotocamera principale è del tipo dual camera, di cui un sensore è di tipo RGB mentre l’altro è monocromatico che cattura più luce ma solo in bianco e nero migliorando gli scatti della primaria. La fotocamera frontale è da 8 megapixel ed è possibile utilizzare lo schermo con flash per gli scatti in notturna.

La batteria ha una capacità di 3000mAh e riesce a garantire una giornata di utilizzo intenso.

Honor 8 e disponibile all’acquisto su Amazon ad un prezzo di circa 240 euro.

SCHEDA TECNICA HONOR 8
Modello Honor 8
Peso articolo 153 g
Capacità di memoria 32 GB
Memoria espandibile fino a 128gb
Sistema operativo Android 6 Marshmallow aggiornabile ad 7 Nougat
Processore Processore octa-core Kirin 950
GPU Mali-T880
Tecnologia schermo 5.2 pollici – Risoluzione 1080 x 1920 pixel
Fotocamera posteriore Dual Camera 12 Megapixel megapixel
Tipo uscita audio 3.5mm
Batteria 3000 mAh
Bluetooth Versione 4.2

 

Asus Zenfone 3

migliori smartphone sotto i 300 euro - asus zenfone 3

L’Asus Zenfone 3, a differenza di quanto ci si poteva aspettare, non può definirsi un vero e proprio top di gamma, uno smartphone importante per costo e qualità, ma è, al contrario, un dispositivo di fascia media e sicura affidabilità.

Sicuramente i consumatori sono stati attratti, invece, dall’Asus Zenfone 3 deluxe, molto più performante e curato in tutti gli aspetti.

Tuttavia, lo smartphone ha delle caratteristiche hardware abbastanza interessanti. Troviamo infatti 4 GB di RAM affiancati da un SoC Snapdragon 625, ottimo incontro tra prestazioni medio-alte e consumi.

Se ci fai caso, sotto il profilo delle prestazioni, il comparto hardware è analogo a quello del P2. Quindi su questo punto ci siamo, ma per il resto?

Il display è da 5.2 pollici full HD e la batteria da 2650 mAh che colloca questo device, in quanto a consumi, nella media permettendo di arrivare fino a sera con un uso blando. Niente a che vedere con il P2.

Ciò che rende Asus Zenfone 3 un device molto potente è soprattutto il firmware ottimizzato e veloce. Apprezzo il launcher ed il sistema operativo così come progettati da Asus, ma è una mia opinione naturalmente. In assoluto, però, il P2 è veramente un best buy della categoria.

Se desideri più informazioni su questo smartphone ti rimando alla nostra recensione completa Asus Zenfone 3.

SCHEDA TECNICA ASUS ZENFONE 3
Modello Asus ZE520KL-1A010WW
Peso articolo 145 g
Dimensioni prodotto 7,4 x 0,8 x 14,7 cm
Batteria 2650 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Anno modello 2016
Capacità di memoria 64 GB
Numero modello processore Qualcomm Snapdragon 625, Octa-Core, 2 GHz
Display 5.5″ IPS Full HD 1920X1080, Corning Gorilla Glass 3
Fotocamera Posteriore 13 MP
Tipo uscita audio 3.5 mm
Tipo wireless 802.11A, 802.11 A/C, 802.11B, 802.11G, 802.11n
Tipo di connettori 4G LTE, WiFi AC, NFC, GPS, Micro USB

 

HUAWEI MATE 10 LITE (ottimo form factor)

Huawei Mate 10 Lite

Phablet di casa Huawei che si è rivelato un ottimo terminale e che è possibile trovare a un prezzo inferiore ai 300 euro su Amazon.
Anche lui è in formato 18:9 con cornici ridotte. La risoluzione del display da 6 pollici è 2160 x 1080 pixel ovvero FullHD+.

La scocca posteriore in metallo lo rende elegante e dal design raffinato. Il sensore di impronte, posto sul retro, è veloce e preciso.

Integra un sistema dual cam in grado di scattare foto di qualità e con la possibilità di catturare informazioni sulla profondità di campo per la realizzazione dell’ormai noto effetto bokeh.

Le prestazioni generali sono ottime grazie al Kirin 659, un octa core da 2.3 GHz supportato da ben 4GB di RAM e 64GB di storage interno.

La batteria da 3340mAh consente di utilizzare il telefono in maniera abbastanza intensa e di arrivare senza grossi difficoltà a sera.
Non manca ovviamente Android in versione 7 Nougat con la personalizzazione EMUI di Huawei.

Scheda completa:

SCHEDA TECNICA HUAWEI MATE 10 LITE
Display IPS, 5,9 pollici FullHD+
Processore Kirin 659
Scheda video Mali T830 MP2
RAM+STORAGE 4GB + 64GB + Espansione MicroSD
Fotocamere Dual cam posteriore: 16MP + 2MP
Sensori Accelerometro – Prossimità – Bussola
Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n – Bluetooth 4.2 – Micro USB 2.0
Batteria 3340 mAh
Sistema operativo Android 7 + MIUI 5

 

HONOR 7X

Honor 7x

Smartphone che si presta essere come uno dei migliori nella fascia di prezzo 250 euro!
Se è vero che la concorrenza in questa fascia di prezzo è alta, questo Honor non si lascia di certo intimorire dalla concorrenza e sfodera tutta la sua “potenza”.

Display 18:9 da quasi 6 pollici che risulta ben visibile sotto la luce del sole.

Il modello del processore è il Kirin 659 che ha prestazioni ottime considerando il prezzo al quale viene proposto. 4GB di RAM e 64GB di memoria interna completano la dotazione hardware di questo che è certamente un ottimo smartphone dal punto di vista dell’affidabilità e velocità generale.

La scocca posteriore, in metallo, integra oltre al sensore di impronte, 2 fotocamere rispettivamente da 16MP e 2MP che scattano foto con un’alta quantità di dettagli. Al buio la qualità scende un po.

Batteria da 3340mAh che ci fa arrivare a fine giornata con uso medio.
Android in versione 7 è personalizzato dall’EMUI che qui è in versione 5.1

Di seguito la scheda tecnica completa:

SCHEDA TECNICA HONOR 7X
Display IPS, 5,93 pollici FullHD+
Processore Kirin 659
Scheda video Mali-T830 MP2
RAM+STORAGE 4GB + 64GB + Espansione MicroSD
Fotocamere Dual cam posteriore: 16MP + 2MP
Sensori Accelerometro – Prossimità – Bussola
Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n – Bluetooth 4.1 – Micro USB 2.0
Batteria 3340 mAh
Sistema operativo Android 7 + MIUI 5.1

 

LG Q8 (IP67, fotocamera grandangolare e Quad DAC a 32bit)

LG Q8

Forse un po insolita come proposta ma ho voluto inserire questo smartphone per via di alcune sue caratteristiche particolari che, in questa fascia di prezzo, ha solo lui!

Il processore, uno Snapdragon 820 è l’ex Top di gamma Qualcomm che, ancora oggi è davvero molto valido ed è in grado di far girare anche app pesanti. È accompagnato da 4GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibili con Micro SD.

Il display IPS ha una risoluzione da ben 1440 x 2560 ed integra un secondo display, che gli permette di visualizzare notifiche o impostare scorciatoie per l’apertura delle app più utilizzate, una feature insomma da non sottovalutare e che rende questo dispositivo ancor più versatile!

Il comparto fotografico è composto da due fotocamere, una normale da 16MP e l’altra grandangolare da 8MP che è in grado di catturare paesaggi o qualsiasi cosa richieda un maggiore angolo di campo. Quest’ultima è certamente un’altra caratteristica che non è presente su nessun’altro dispositivo di questa fascia di prezzo!

Altro aspetto unico per un dispositivo di questo prezzo è la presenza del Quad DAC a 32 bit che, se utilizzato con cuffie adatte, vi permetterà di godere di un audio superiore con la possibilità di equalizzare e regolare il volume su canali differenti.

A concludere gli aspetti particolari di questo dispositivo c’è la certificazione IP67 presente solo su smartphone di più alto livello!

La batteria integrata è da 3000mAh che, con un uso medio ci permetterà di coprire l’intera giornata.

Di seguito la scheda tecnica completa:

SCHEDA TECNICA LG Q8
Display IPS, 5,2 pollici QHD (1440 x 2560 pixel)
Processore Snapdragon 820
Scheda video Adreno 530
RAM+STORAGE 4GB + 32GB + Espansione MicroSD
Fotocamere Dual cam posteriore: 16MP + 8MP (grandangolare)
Sensori Accelerometro – Prossimità – Giroscopio – Bussola – Barometro
Connettività Wifi 802.11 a/b/g/n/ac – Bluetooth 4.2 – Type-C 2.0
Batteria 3000 mAh
Sistema operativo Android 7 Nougat + UX 6.0

 

Migliori smartphone sotto i 300 euro: Fascia 250-300 Euro

 

In questa fascia di prezzo si collocano prodotti veramente interessanti, capaci di assicurare un’ottima esperienza d’uso senza compromessi.

 

NOKIA 6.1

Nokia 6.1Uno degli smartphone che più ci ha stupiti in questa fascia di prezzo è sicuramente il Nokia 6.1, una rivisitazione del Nokia 6 per l’anno 2018.

Abbiamo un design molto elegante con materiali pregiati, vetro per la parte frontale e alluminio per la parte posteriore.

La cosa più interessante di questo dispositivo è l’adozione della CPU Qualcomm Snapdragon 630, tra i migliori processori mai realizzato da Qualcomm per rapporto tra fluidità e consumi.

Grazie al processore ivi montato, alle memorie veloci ivi presenti e alla presenza di Android in versione stock il telefono risulta fluido in qualunque circostanza e senza impuntamenti.

Sul versante fotocamere abbiamo un “ritorno al passato” con le ottiche Carl Zeiss, le migliori sul mercato.

Sul fronte troviamo una camera da 8 megapixel, mentre sul retro una unità da ben 16 megapixel.

Per quanto concerne il versante connettività, su questo dispositivo è completa: GPS, Bluetooth 5, NFC, Type C e tutti i sensori possibili e immaginabili.

La batteria è una unità da 3.000mAh che, grazie al processore parsimonioso ma prestante, assicura una giornata intensa di utilizzo.

Nokia 6.1 è disponibile all’acquisto su Amazon ad un prezzo che oscilla tra i 240 e i 270 euro e, inoltre, acquistandolo avrte in regalo il Google Mini (previa registrazione sul sito Nokia).

SCHEDA TECNICA NOKIA 6.1
Modello Nokia 6.1
Peso articolo 172 g
Capacità di memoria 32/64 GB
Memoria RAM 3/4 GB
Memoria espandibile fino a 256 GB
Sistema operativo Android 8.1 Oreo
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 630
GPU Adreno 508
Tecnologia schermo 5.5 pollici FullHD (1080*1920 pixels)
Fotocamera posteriore 16 MP con dual flash LED (ottiche Carl Zeiss)
Tipo uscita audio 3,5 mm
Battiera 3.000 mAh
Fotocamera anteriore 8 MP con flash LED
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 5

 

Lenovo P2

Lenovo P2 Migliori smartphone AndroidHo provato alcuni mesi fa, quando costava 239 euro su Amazon nella modalità venduto e spedito da Amazon, e ne sono rimasto veramente impressionato come mai avrei pensato.

Scrivo subito il prezzo perché ho visto che tende a variare continuamente e va ad influenzare, inevitabilmente, le opinioni circa questo smartphone.

Cosa mi ha stupito tanto? Su tutto la combinazione tra prestazioni, costo e durata della batteria.

La scelta di optare per un processore Snapdragon 625 non lo porterà in copertina magari, ma fa di questo telefono un prodotto che, anche grazie ad una batteria da 5.100 mAH, riesce ad arrivare fino a 9 ore di schermo attivo. 9 ore, hai capito bene.

Tante volte vedo che le persone focalizzano la loro attenzione sulla capienza della batteria sottovalutando l’equilibrio generale del telefono, più o meno avido di risorse per N fattori.

E le prestazioni? Sono all’altezza? Assolutamente sì: 4gb di memoria RAM completano un dispositivo veramente ottimo. Mai un lag o un’incertezza significativa.

Il display è un super Amoled da 5,5″ full HD molto bello, anche sotto la luce con colori molto vividi e luminosi in linea poi col tipo di pannello montato.

Personalmente apprezzo moltissimo anche la presenza del lettore di impronte digitali sulla parte frontale piuttosto che posteriore dove è, a mio avviso, molto meno comodo.

Unico neo è forse il design che non è assolutamente brutto, anzi, ma simile a quello di molti altri smartphone di questa fascia di prezzo.

SCHEDA TECNICA LENOVO P2
Modello Lenovo P2
Peso articolo 177 g
Dimensioni prodotto 14,3 x 7,2 x 0,8 cm
Batteria 5100 mA·h, Li-Polymer (litio-ione-polimero)
Anno modello 2016
Processore Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953
Processore grafico Qualcomm Adreno 506
Dimensioni RAM 4Gb
Memoria interna 32 GB
Sistema operativo Android 6 Marshmallow
Display 5.5 in, Super AMOLED, 1080 x 1920 pixel, 24 bit
Fotocamera 4160 x 3120 pixel, 3840 x 2160 pixel, 30 fps
Tipo uscita audio 3,5 mm
Tipo di sim Nano-SIM / microSD, Nano-SIM
Localizzazione/Navigazione GPS, A-GPS, GLONASS
Tipo wireless 802.11A, 802.11G, 802.11 A/C, 802.11B, 802.11n

 

Xiaomi Mi note 3 (ottimo, ma acquistabile solo dalla Cina)

Migliori smartphone da 300 euro - Xiaomi Mi Note 3Xiaomi Mi Note 3 è il nuovo della gamma, ma che si propone come di medio livello ma dalle prestazioni molto elevate.

Come da tradizione anche questo Mi Note 3 è realizzato interamente in vetro con il frame laterale in alluminio, con bordi sfondati che ne restituiscono una qualità premium.

Troviamo un bellissimo pannello da 5.5 pollici con risoluzione FullHD, ben tarato e con ottimi angoli di visuale.

La novità è il processore: troviamo un nuovissimo Qualcomm Snapdragon 660 che, insieme a ben 6gb di memoria RAM e 64 o 128gb di memoria interna, riesce ad offrire prestazioni migliori del fratello maggiore, lo Snapdragon 835, sia in termini di velocità che di consumi. Questo non è vero in termini di potenza bruta, ma sicuramente di utilizzo quotidiano perché il processore non scalda e lavora molto bene consumando pochissimo.

A bordo troviamo una dual camera da 12 megapixel ove la prima ha una apertura f/1.8 da 27 millimetri e l’altra ha una apertura f/2.6 da 52 millimetri. È presente lo stabilizzatore ottico a 4 assi, il dual flash LED e la fotocamera principale è da 16 megapixel.

Nonostante il comparto fotografico sia il medesimo dello Xiaomi Mi6 le foto risultano essere migliori in qualunque circostanza grazie alla post produzione dello Snapdragon 660.

La batteria è una unità da 3500mAh che riesce ad assicurare oltre una giornata di utilizzo molto intenso arrivando fino ad 8 ore di schermo attivo con un utilizzo misto.

Xiaomi Mi Note 3 è disponibile all’acquisto su Gearbest ad un prezzo di circa 295 euro, ed è consigliato a tutti coloro che desiderano un top gamma ad un prezzo giusto.

SCHEDA TECNICA XIAOMI MI NOTE 3
Modello Xiaomi Mi Note 3
Peso articolo 163 g
Capacità di memoria 64/128 GB
Memoria espandibile No
Sistema operativo Android 7 Nougat
Processore Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 660
GPU Adreno 512
Tecnologia schermo 5.5 pollici – Risoluzione 1080 x 1920 pixel
Fotocamera posteriore Dual Camera 12 megapixel con OIS
Tipo uscita audio Type-C
Batteria 3500 mAh
Supporta tecnologia Bluetooth Sì, versione 5.0

 

La tua opinione circa i migliori smartphone sotto i 300 euro

 

Cosa ne pensi della mia guida e della scelta che ho fatto personalmente in merito ai migliori smartphone Android sotto i 300 euro?

Per noi è un piacere interagire con i nostri utenti, aiutarli e, perché no, apprendere da questi. Sentiti libero di esprimere la tua opinione nei commenti e approfittane pure per chiedere consigli per gli acquisti o altre guide.

Migliori smartphone da 250 euro: approfondimento dedicato!

Migliori smartphone sotto i 300 euro – Consigli Luglio 2018 ultima modifica: 2018-07-11T13:08:31+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Giovan Giuseppe Ferrandino

GioFe86, trentenne sempre immerso in frenetici e costanti impegni, spesso attirato in un vortice tecnologico che parte dal PC e si conclude al fidato telefonino Android. Esperto di SEO ed app marketing da dieci anni, www.tuttoapp-android.com è solo una delle sue creazioni.

Potrebbero interessarti anche...

56 Responses

  1. Marco ha detto:

    Ciao Sono Marco
    Che mi dite di umidigi z2?

  2. Ale ha detto:

    Nokia 6.1 con snapdragon 660 non si può sentire, vedere…

  3. THANOS1 ha detto:

    ciao
    stavo pensando di farmi xiaomi redmi note 5 global da amazon e ho notato che qui nella lista nemmeno ci sta, voi cosa ne pensate ?se c’è potete consigliarmi un cellulare che sia meglio di quello menzionato. grazie

    • Caro Thano,

      è arrivato da due settimane in redazione, l’ho testato e poi girato alla mia fidanzata: è una bomba sotto quasi tutti i profili e, nella sua fascia di prezzo, non ha rivali.

      Ti consiglio una versione venduta da terzi e spedita da Amazon: https://amzn.to/2xQrBy3

      Telefoni similari costano tranquillamente 300 euro appena usciti (vedi Zenfone 5, anche inferiore per batteria e profilo software).

      Buon acquisto e buona esperienza Xiaomi,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  4. gilda ha detto:

    ciao a tutti, mi appresto ad abbandonare il mio Zenfone 2 550 ML, che mi è molto piaciuto in questi 2 anni, ma ora vorrei un telefono + veloce (4 giga di ram?) e che faccia delle belle foto e dei bei video (magari anche con poca luminosità e su soggetti in movimento), budget max 300 euro…graziemille per i consigli che potrete darmi…

    • Cara Gilda,

      piacere di conoscerti.

      Così su due piedi ti consiglierei un medio di gamma che adoro, lo Xiaomi Redmi 5 Plus nella versione con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, e l’Honor 9.

      Lo Xiaomi Redmi 5 Plus ha un display da 6″ in un telaio da 5,5 in quanto è full screen (con bordi molto sottili), software Xiaomi che considero eccezionale con tantissime features interessanti e nuove (registrazioni di telefonate, creazione di un pannello secondario all’interno del telefono per tutelare la privacy ecc…), batteria molto duratura (fino ad 8-9 ore di schermo attivo), buona fluidità: https://amzn.to/2EjlOyI

      Honor 9, telefono di fascia medio – alta, che è preferibile per prestazioni e fotocamera, ma non di poi tanto e costa di più del precedente. Inoltre, avendo un processore più potente, consuma di più.
      Lo Xiaomi mi piace tantissimo per equilibrio, durata della batteria e software, ma l’Honor è più potente: https://amzn.to/2GAKdSe

      A te la scelta ma, in ogni caso, cadrai in piedi. Ti ricordo che, comprando da Amazon, avrai 30 giorni per eventualmente rendere il prodotto laddove non ti piacesse.

      A presto,

      Giovan Giuseppe

  5. Brunella Sciamanda ha detto:

    Buonasera Giovan Giuseppe, il mio adorato Nexus 6P è entrato in bootloop e non ho più speranze di recuperarlo, con mio gran dispiacere. Sto cercando un telefono che non me lo faccia troppo rimpiangere, e mi sono innamorata dell’Honor 9. Domanda: sono una persona distratta, e tanto il Nexus quanto il precedente Galaxy s4 si sono dimostrati telefoni robusti, a prova di caduta. Questo apparato completamente in vetro sarà adeguato per me o meglio optare per uno in metallo? Ciao e grazie per la tua risposta, buone feste a tutti

    • Tuttoapp-android ha detto:

      Cara Brunella,

      piacere di conoscerti.

      Non è, a mio avviso, il materiale a determinare l’affidabilità del dispositivo in caso di cadute. Molto è dato dal fattore C mentre la restante parte è data dall’equilibrio tra più fattori: solidità costruttiva, cover, fisica ecc…

      Honor 9 è un ottimo dispositivo e ti consiglio di comprarlo grigio con modalità venduto e spedito da Amazon: http://amzn.to/2ljhAj0

      Venendo poi al tuo Nexus 6P, mi potresti dire chi ti ha detto che è irrecuperabile? Questa cosa mi pare quantomeno strana senza adeguati test.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      • Brunella Sciamanda ha detto:

        Ciao, ti ringrazio davvero per avermi risposto e di avermi chiarito il dubbio sull’Honor 9. Sarà molto probabilmente la mia scelta a brevissimo.

        Per quanto riguarda il Nexus, in realtà non ho ancora avuto un verdetto definitivo. Diciamo che forse c’è ancora qualche speranza, ma… credevo di poter risolvere il problema da sola, ma ho dovuto desistere. Come prima risorsa, ho fatto un po’ di ricerche on line ed ho trovato un tutorial relativo al problema del bootlop, che se ho capito bene capita ad alcuni Nexus 6P. Qui il tutorial… https://www.xda-developers.com/nexus-6p-bootloop-fix/ Non sono riuscita a risolvere nulla.

        Vero è che il telefono aveva la batteria davvero giù, teneva oramai sono per mezza giornata, e proprio nel giorno in cui si è bloccato stavo cercando un servizio di assistenza autorizzato per sostituirla (abito in un piccolo centro, il Nexus non è un telefono così diffuso ed è difficile da riparare, non mi fido a farlo riparare da chiunque),

        Mi è poi venuto un dubbio e sono andata a verificare la data di acquisto: il telefono sarebbe ancora in garanzia, l’ho acquistato a marzo 2016. Così ho guardato sul sito di Huawei ma quando ho inserito il codice IMEI la risposta laconica è stata che per l’apparecchio non risulta alcuna garanzia… Ho inviato una mail al servizio dedicato, aspetto una risposta. Ho ancora scatola originale, certificato di garanzia e fattura di acquisto con indicazione dell’IMEI, l’avevo acquistato presso Gli Stockisti… speriamo bene.

        L’idea di acquistare comunque un nuovo telefono è stata dettata dalla considerazione che tra feste, polemiche e probabili rimpalli, se anche riuscissi a ripararlo prima di riaverlo operativo penso che se ne passerà un mesetto… e a me il telefono serve!

        Ti è mai capitata una situazione come la mia? Hai suggerimenti?

        Ciao e grazie!

        • Tuttoapp-android ha detto:

          Cara Brunella,

          sarò felice di aiutarti, vista la complessità dell’argomento, in una sede diversa: scrivimi pure tramite Whatsapp al 3923294553 e, nei limiti delle mie possibilità (ricevo decine di contatti ogni giorno), ti seguirò volentieri.

          Difficile, infatti, farlo qui con tutte le possibili variabili in gioco.

          A presto,

          Giovan Giuseppe

  6. Giulio ha detto:

    Consigliate ancora il Lenovo P2? Considerando che ormai è un telefono che ha quasi 2 anni, oppure consigliate di orientarmi su qualcosa di più recente?

    • Tuttoapp-android ha detto:

      Caro Giulio,

      piacere di conoscerti. Se non hai particolare fretta ti consiglio un’offerta eccezionale per uno smartphone similare dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, lo Xiaomi Redmi Note 4 al costo di 149 euro: https://www.gearbest.com/cell-phones/pp_701791.html?lkid=10852771

      Se ancora valido, puoi anche usare il coupon XRDN4 per risparmiare ulteriori 5 euro.

      Ti faccio notare, a tal proposito, che l’hardware del Lenovo P2 (identico a quello di Xiaomi Redmi Note 4, Asus Zenfone 3, Huawei Nova) è ancora molto in voga per la sua resa eccezionale in termini sia prestazionali che energetici.

      Infatti anche l’ottimo Xiaomi Mi A1, che è il connubio tra Xiaomi ed Android ONE (Android puro come sui Nexus o i Google Pixel), è stato sviluppato con quell’hardware. Android One significa Android come prodotto da Google, aggiornamenti sempre in esclusiva, 0 app/loghi/schifezze preinstallate dal produttore. Pure questo ha un prezzo eccezionale:

      XIAOMI Mi A1
      Coupon: A132GB
      Prezzo 170.06 (solo 200 pezzi)
      Link: https://www.gearbest.com/cell-phones/pp_1245230.html?wid=4&lkid=12218795

      Se compri da Gearbest opta per la soluzione che meglio prediligi a livello di spedizione, tanto ti rimborsano la dogana per acquisti entro il 31 dicembte.
      Paga con Paypal per avere 30 giorni, dalla ricezione del pacco, nei quali eventualmente esercitare il diritto di reso.

      Per acquisti da Amazon, invece, la mia scelta ricadrebbe su Honor 9 (che è un top di gamma): http://amzn.to/2AeQ5BC

      Oppure, se vuoi risparmiare, sempre ragionando in termini di qualità prezzo, andrei sul Huawei P10 lite: http://amzn.to/2iXsgXy

      Nota bene: su Amazon non ho scelto il prezzo più basso, ma quello con spedizione Prime per tutto quello che ne deriva in termini di garanzia, spedizione, reso e riparazione/sostituzione/rimborso del telefono.
      Per trasparenza ed onestà, ti faccio notare che non ho interesse a consigliarti un brand piuttosto che un altro: i nostri unici guadagni derivano dalle affiliazioni con i negozi (Amazon, Gearbest, Unieuro, Euronics ecc…). Abbiamo un guadagno quando, dopo aver cliccato sul link, acquisti uno o più prodotti.

      Te lo scrivo solo per trasparenza e per spiegarti come lavoriamo ove voglia aiutarci.

      Resto a tua disposizione per ulteriori dubbi o informazioni,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  7. Andrea Nezzi ha detto:

    Ho notato in generale che spesso nelle recensioni degli smartphone nn viene indicato se il vetro è gorilla glass, per me cosa determinante! Di quelli su scritti è possibile sapere quanti lo hanno…mi sembra che gli Honor spesso nn c’è l’hanno, e i levono? So che i levono moto ce l’hanno! Ciao e grazie!

  8. Michele Gentili ha detto:

    Sotto i 300 euro secondo me, senza nemmeno discutere, c’è LG G5 SE. Ha assolutamente tutta una serie di accorgimenti da TOP di gamma (assolutamente identico al G5) ed ha solo un processore meno potente (SnapDragon 652 vs. 820) e 1 GB di Ram in meno. Se non siete dei giocatori ma utilizzate le app social, mail e foto, vi assicuro che non esiste scelta migliore. Io vengo da iPhone 6s e sono rimasto estremamente soddisfatto. Unici difetti la batteria non entusiasmante (un filo meno dell’iPhone, ma si superano comunque le 4,30 ore di schermo) e il design che non è perfettamente ottimizzato (dei bei cornicioni neri) anche se secondo me gradevole (ma sulla bellezza conta l’opinione personale). Assolutamente inutile la modularità… (almeno per me, se non per avere la sicurezza di avere sempre dietro una batteria carica da sostitutire per le emergenze). Per tutto il resto è uno stra top di gamma.

  9. Haruna ha detto:

    Ho una domanda NON tecnica: quali di questi terminali è personalizzabile a livello di font?

    • Tuttoapp-android ha detto:

      Cara Haruna,

      piacere di conoscerti intanto.

      Venendo poi alla tua domanda, ti dico subito che è possibile cambiare le dimensioni del font su qualsiasi smartphone Android.

      Se invece vuoi cambiare proprio il tipo di font scelto, puoi sfruttare applicazioni che funzionano con o senza permessi di root. Tra queste ultime c’è iFont scaricabile al link e compatibile con vari dispositivi: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.kapp.ifont&hl=it

      Resto a tua disposizione per ulteriori informazioni.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  10. Zakkanasta ha detto:

    Per quanto riguarda il moto g5 plus? Avete qualche consiglio? Ho visto che Amazon lo vende a 299 l’ 11 aprile.

    Grazie 🙂

    • Tuttoapp-android ha detto:

      Caro Zakkanasta,

      piacere di conoscerti e scusami per il ritardo nella risposta.

      Se non hai particolari esigenze per quanto concerne la parte fotografica, ti consiglio il Lenovo P2 che è inferiore al Moto G5 plus per quanto riguarda la fotocamera, ma ha una batteria interminabile da 5.100 mAh e 4gb di memoria RAM.

      Nel complesso, per rapporto qualità prezzo, credo che il P2 sia superiore: http://amzn.to/2oOLhN8

      Fammi sapere cosa ne pensi.

      Buona domenica,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android.com

      • Zakkanasta ha detto:

        Non ti preoccupare anzi grazie della risposta ☺️ il p2 l’ho scoperto dopo ed effettivamente ha una batteria mostruosa xD probabilmente scenderà il g5 plus e considerando che il g4 plus è sceso a 199 su amazon ora sono combattuto su tra g4 plus e p2 ☺️ probabilmente andrò per il p2

        Grazie ancora!

        • Tuttoapp-android ha detto:

          Dubbi particolari non ce ne sono a mio avviso: il P2 è superiore ed offre un’esperienza d’uso unica per rapporto qualità – prezzo.

          Lo userei io stesso come smartphone quotidiano.

          Spero che poi voglia scrivermi un tuo feedback.

          A presto,

          Giovan Giuseppe

  1. 21 aprile 2016

    […] molto alto, dopo averti mostrato quali smartphone comprare, migliori smartphone economici e migliori smartphone sotto i 300€. Quella che segue non è una classifica, ma solo un elenco dei migliori smartwatch Android in […]

  2. 23 aprile 2016

    […] specifiche relative a fasce di prezzo determinate (per esempio smartphone sotto i 200 euro e sotto i 300 euro). Gli smartphone top di gamma nell’elenco, che non vuole essere una classifica, sono […]

  3. 9 settembre 2016

    […] che alcuni degli smartphone OnePlus puoi trovarli nelle nostre guide sui migliori smartphone quali: Migliori smartphone sotto i 300 euro, migliori smartphone […]

  4. 28 novembre 2016

    […] Nel caso fossi indeciso su quale smartphone acquistare, ti consiglio di seguire le nostre guide all’acquisto per i migliori smartphone Android oppure controllare tra quelli sotto i 300€. […]

  5. 28 novembre 2016

    […] Per ulteriori informazioni riguardo l’opzione, è possibile guardare lo spot ufficiale su YouTube. Se cerchi uno smartphone da abbinare alla rete 4G di Vodafone o semplicemente vuoi acquistarlo per regalarlo o per tenerlo per te in vista del Natale, dai un occhiata alla nostra guida ai migliori smartphone aggiornata ogni mese, oppure la guida ai migliori smartphone sotto i 300€. […]

  6. 3 dicembre 2016

    […] Scopri i migliori smartphone Android sotto i 300 euro! […]

  7. 5 dicembre 2016

    […] Tuttavia se non sai che smartphone prendere, dai un occhiata alla nostra guida ai migliori smartphone, oppure se hai un budget limitato, dai un occhiata alla guida ai migliori smartphone da 300€. […]

  8. 3 gennaio 2017

    […] Il nome dello smartphone non deve trarci in inganno: la recensione Huawei P9 Lite nasce anche dal desiderio di presentare questo telefono e chiarire che non è uno smartphone paragonabile al Huawei P9 ma, al contrario, si colloca nella fascia media del mercato, tra i migliori smartphone sotto i 300 euro. […]

  9. 16 gennaio 2017

    […] ai soli dati tecnici non si può tuttavia dire se questo smartphone di fascia medio-alta sia un ottimo telefono, il prezzo è un po’ alto e non sembra essere giustificato, ma è […]

  10. 9 febbraio 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  11. 13 febbraio 2017

    […] Guida ai migliori smartphone da 300€; […]

  12. 21 febbraio 2017

    […] La Apple, quindi, vuole rivolgersi alla fascia media del mercato laddove Android la fa da padrone, grazie a smartphone sotto i 300 euro con un ottimo rapporto qualità – prezzo. […]

  13. 28 marzo 2017

    […] per evitare di rimanere escluso dall’app del social network, è quello di acquistare uno smartphone sotto i 300 euro e aggiudicarti quello avente un sistema operativo a partire dalla versione Android 3.0 e […]

  14. 22 maggio 2017

    […] Il Samsung Galaxy A5, smartphone desiderato da molti e in competizione con davvero pochi altri telefoni sotto i 300 euro, ha veramente tante funzionalità ma, spesso, si rischia di cadere proprio su quelle più comuni ed […]

  15. 29 giugno 2017

    […] smartphone sotto i 300 euro […]

  16. 5 luglio 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  17. 1 agosto 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  18. 5 agosto 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  19. 10 agosto 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  20. 4 settembre 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  21. 2 novembre 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  22. 14 novembre 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  23. 27 novembre 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  24. 27 dicembre 2017

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  25. 7 gennaio 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  26. 13 febbraio 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  27. 14 marzo 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  28. 15 marzo 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  29. 16 marzo 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  30. 17 marzo 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro; […]

  31. 16 aprile 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  32. 20 giugno 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  33. 7 luglio 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  34. 10 luglio 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

  35. 15 luglio 2018

    […] Migliori smartphone sotto i 300 euro […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.