Acquisti

Migliori smartphone da 300 euro

Migliori smartphone Android sotto i 300 euro - Consigli acquisti

La scelta di uno smartphone dal miglior rapporto qualità – prezzo per le proprie esigenze richiede conoscenze tecniche, come d’altronde qualsiasi acquisto.

La preferenza per un telefono da 300 euro è sicuramente frutto di una selezione attenta: invero, la maggior parte degli smartphone venduti, secondo la mia esperienza, appartiene alla fascia medio – bassa del mercato (con un prezzo che si aggira sui 150 euro).
Coloro i quali, invece, vogliono assolutamente il miglior telefono sono disposti ad investire un budget importante che supera ampiamente i 300 euro.

È così, allora, che gli smartphone tra i 200 ed i 300 euro (quelli, in altre parole, appartenenti alla fascia media, forse anche medio – alta) riscuotono meno successo di quanto sarebbe lecito attendersi. Spesso, invece, è proprio tra gli smartphone sotto i 300 euro che si può scegliere il telefono giusto.

Come già detto nella guida ai migliori smartphone sotto i 200 euro, infatti, l’aumento delle vendite ed il sensibile miglioramento del firmware Android hanno permesso di avere telefoni molto efficienti anche nella fascia media e medio – bassa.

Ed anzi, c’è da sottolineare come, negli anni 2015, 2016 e 2017, per esempio, i produttori di telefoni abbiano proposto degli smartphone top di gamma molto potenti, ma altrettanto avidi di risorse. Per questo motivo, mi è parso opportuno sconsigliare all’epoca, soprattutto ai meno appassionati / fissati, la scelta di uno smartphone di fascia alta e di optare per una soluzione tra i 200 ed i 300 euro, massimo 300 euro.

Ho ripetuto, fino allo sdegno, una domanda: veramente nell’uso quotidiano del telefono è più utile un display 2k piuttosto che un’autonomia di 5-6 ore di schermo attivo?!

La risposta alla precedente domanda è scontata a mio avviso e, per tale motivo, ti guiderò nella scelta del miglior smartphone sotto i 300 euro per consigliati un telefono realmente ideale per te.

Nella presente guida potrai trovare:

  1. una breve recensione caratterizzata da opinioni personali e motivate.
  2. la scheda tecnica dei telefonini.
  3. i consigli per gli acquisti con il miglior prezzo ricavato da Amazon, oggi il miglior negozio online, tramite un apposito plugin: sarai così sempre sicuro di comprare i cellulari al miglior prezzo possibile sul mercato grazie ad un aggiornamento costante ed automatico.
  4. una piccola foto esplicativa dello smartphone.
  5. una sezione commenti nella quale chiedere aiuto ove lo reputi necessario.

Prima di continuare, ti consiglio, per una panoramica più ampia relativa a telefoni di tutte le fasce di prezzo, la mia guida ai migliori smartphone Android in commercio, anch’essa sempre aggiornata.

Fatte le dovute premesse, siamo pronti per iniziare con la vera e propria guida ai migliori smartphone sotto i 300 euro.

Migliori smartphone sotto i 300 euro – Guida e consigli

Ci tengo a ripetere nuovamente che, anche nella fascia media del mercato, sono presenti smartphone molto diversi tra loro: il divario tra un telefono da 200 euro ed uno da 300 euro è ovviamente ampio, ma questo non significa che uno smartphone più economico non vada benissimo e garantisca un’ottima esperienza d’uso quotidiana se parametrato ai tuoi bisogni.

La scelta di caratteristiche, budget e garanzie costituiscono, pertanto, il momento più importante nell’acquisto di uno smartphone: saprò fornirti consigli validissimi se hai le idee chiare circa dimensioni del display, budget, preferenza per una caratteristica hardware piuttosto che per un’altra.

I telefoni in commercio sono tantissimi, soprattutto quelli con costi più popolari, e dovrò necessariamente proporre molti prodotti tenendo conto dei bisogni degli utenti.

Il negozio dove acquistare lo smartphone? Come più volte ripetuto nelle mie pagine ed ampiamente trattato, in maniera completa, nella mia guida agli acquisti online, consiglio Amazon poiché, “affiliato esclusive” da anni, ricevo offerte in anteprima ed ho avuto modo di testare personalmente garanzie incredibili, quasi irreali:

  1. la possibilità di rendere il prodotto entro 30 giorni direttamente da pannello da controllo con reso gratuito e ritiro del pacco da parte di un corriere prepagato in un giorno prefissato.
  2. due anni di garanzia legale nei quali, in caso di difetti, chiedere la sostituzione o il rimborso del telefono laddove, invece, gli altri venditori fanno solo da tramite con i produttori.
  3. assistenza gratuita tramite chat, telefono od email per qualsiasi dubbio o problema.

Migliori smartphone sotto i 300 euro: fascia 250-350 euro

In questa fascia abbiamo caratteristiche hardware di livello medio – alto che consentono di avere un buon rapporto qualità – prezzo ed un equilibrio tra prestazioni e consumi.

Samsung Galaxy A51

migliori-smartphone-sotto-i-300-euro-samsung-galaxy-a51

Iniziamo da un prodotto molto valido, si tratta di un Samsung Galaxy A51, la cui capienza e durabilità sono i suoi punti di forza.

Il processore è un SAMSUNG Exynos 9611, affiancato dal lavoro di una GPU Mali-G72 MP3.

Per quanto riguarda la fotocamera, anche qui parliamo di un punto fondamentale dello smartphone. In particolare, parliamo di 48 megapixel e foto da 8000×6000 pixel, mentre i video sono registrati in 4k.

Lo schermo Super AMOLED è di 6.5 pollici con una risoluzione da 2400×1080 pixel. La connettività gode di un wifi 802.11ac, un bluetooth 5.0 con A2DP/LE e un USB Type-C 2.0.

Lo spazio interno a disposizione è di 128 GB, espandibili fino a 512 GB con una micro SD e la RAM è di 4 GB. Infine, la batteria è di 4000 mAh, ciò significa che le alte prestazioni del telefono possono essere sfruttate per lunghe sessioni al giorno.

Huawei P40 Lite

migliori-smartphone-sotto-i-300-euro-huawei-p40-lite

Cambiamo rotta e spostiamoci verso un Huawei P40 Lite, uno dei smartphone più recenti in circolazione.

Prima di continuare è necessario precisare che il telefono in questione utilizza i Huawei Mobile Services (HMS), ossia non ci sono i servizi di Google (Google Play Store ecc..) al suo interno.

Per quanto riguarda la CPU parliamo di un Huawei HiSilicon Kirin 810, coadiuvato da una scheda video Mali-G52.

La memoria RAM è di 6 GB e la memoria interna a disposizione è di 128 GB espandibili a 256 GB con una micro SD.

Il display IPS LCD è di 6.4 pollici ed ha una risoluzione di 2310×1080 pixel. La fotocamera è di 48 megapixel e le immagini hanno una risoluzione di 8000×6000 pixel, mentre i video sono in 4k.

Per ciò che concerne la connettività parliamo di un wifi 802.11ac, un bluetooth 5.0 e un USB Type-C 2.0. Infine, la batteria è di 4200 mAh e, come ci ha ormai abituati l’azienda con i suoi telefoni, ciò significa un lungo utilizzo autonomo dello smartphone.

Xiaomi Mi 9T

migliori-smartphone-sotto-i-300-euro-xiaomi-mi-9t

Il prossimo prodotto ha certamente molto da offrire ed il rapporto tra qualità e prezzo è ottimale. In particolare, stiamo parlando dello Xiaomi Mi 9T.

La CPU è uno Snapdragon 730 Qualcomm SDM730, mentre la scheda video è un Adreno 618.

Per quanto riguarda la RAM parliamo di 6 GB, mentre la memoria interna a disposizione è di 128 GB non espandibili.

Il display AMOLED è di 6.39 pollici e la sua risoluzione è di 2340×1080 pixel. La fotocamera gode di 48 megapixel e immagini scattate a 8000×6000 pixel, inoltre i video vengono registrati in 4k.

Le connessioni a disposizione comprendono un wifi 802.11ac, un bluetooth 5.0 con A2DP/LE/aptX e un USB Type-C 2.0. Infine, la batteria è da 4000 mAh che assicura alte prestazioni per lunghe durate.

Honor 20

migliori-smartphone-sotto-i-300-euro-honor-20

Continuiamo la nostra lista dei migliori smartphone sotto i 300 euro introducendo il potente ed affidabile Honor 20.

L’efficienza del telefono è data da un processore Huawei HiSilicon Kirin 980, ed è affiancato da una GPU Mali-G76 MP10.

Per ciò che riguarda la memoria RAM parliamo di 6 GB, mentre lo spazio a disposizione è di 128 GB, espandibile a 256 GB con una micro SD.

Lo schermo IPS LCD è di 6.26 pollici con una risoluzione di 2340×1080 pixel. La fotocamera è di 48 megapixel e scatta foto da 8000×6000 pixel, inoltre i video vengono realizzati in 4k, ossia con una risoluzione a 2160p.

Per quanto riguarda la connettività parliamo di un wifi 802.11ac, un bluetooth 5.0 con A2DP/LE/aptX ed un USB Type-C 2.0. Detto questo, la durata è gestita da una batteria da 3750 mAh.

Realme 6

migliori-smartphone-sotto-i-300-euro-realme-6

Proseguiamo con un altro articolo dalle alte prestazioni e dal prezzo decisamente conveniente, stiamo parlando del Realme 6.

Il processore che monta è un Helio G90T, mentre la scheda video è un Mali-G76 MC4.

La memoria RAM montata all’interno è di 8 GB, e la memoria interna a disposizione è di 128 GB, espandibili a 256 GB con una micro SD.

La fotocamera gode di 64 megapixel e scatta foto da 9216×6912 pixel, mentre i video vengono catturati in 4k.

Lo schermo IPS LCD ha una dimensione di 6.5 pollici ad una risoluzione di 2400×1080 pixel. Inoltre, si tratta di uno dei più recenti smartphone a possedere una frequenza di aggiornamento a 90 Hz.

La connettività si avvale di un wifi 802.11ac, un bluetooth 5.0 ed una micro USB 2.0. Infine, la batteria è più che sufficiente a terminare una giornata intensa godendo di 4300 mAh di potenza.

Realme X2

migliori-smartphone-sotto-i-300-euro-realme-x2

A questo punto è chiaro che desideriamo offrire una panoramica completa dei telefoni presenti in commercio, per questo motivo ti introduciamo anche il Realme X2.

Ebbene, lo smartphone in questione ha guadagnato facilmente un posto in questa guida grazie al suo processore Snapdragon 730G Qualcomm SDM730 e la scheda video Adreno 618.

Per quanto riguarda la memoria RAM, parliamo di 8 GB dedicati e per la memoria interna siamo di fronte a 128 GB espandibili fino a 256 GB con una micro SD.

La fotocamera è di 64 megapixel e realizza ottime foto con una risoluzione di 9216×6912 pixel, mentre i video vengono registrati in 4k.

Il display Super AMOLED è di 6.4 pollici e la risoluzione è di 2340×1080 pixel. Inoltre, la connettività gode di un classico wifi 802.11ac, un bluetooth 5.0 con A2DP/LE ed un USB Type-C 2.0. La batteria è di 4000 mAh e ciò significa che la potenza del telefono non creerà problemi di durata.

Redmi Note 9S

migliori-smartphone-sotto-i-300-euro-xiaomi-redmi-note-9s

Concludiamo il nostro elenco con un altro validissimo telefono, stiamo parlando del Redmi Note 9S, il cui rapporto qualità prezzo è molto più che conveniente.

Il display IPS LCD è di 6.67 pollici e gode di una risoluzione di 2400×1080 pixel. La fotocamera è di 48 megapixel e le foto hanno una risoluzione di 8000×6000 pixel.

Per quanto riguarda i video ci troviamo di fronte a registrazioni in 4k. La CPU montata all’interno è un Snapdragon 720G Qualcomm SM7125 e la GPU è un Adreno 618.

La RAM al suo interno è di 6 GB, mentre lo spazio interno a disposizione è di 128 GB espandibili fino a 512 GB con una micro SD.

Ciò che compone la connettività dello smartphone è un wifi 802.11ac, un bluetooth 5.0 ed un USB Type-C 2.0. Infine, la batteria gode di 5020 mAh di potenza, ed è uno dei suoi punti di forza.

La tua opinione circa i migliori smartphone sotto i 300 euro

Cosa ne pensi della mia guida e della scelta che ho fatto personalmente in merito ai migliori smartphone Android sotto i 300 euro?

Per noi è un piacere interagire con i nostri utenti, aiutarli e, perché no, apprendere da questi. Sentiti libero di esprimere la tua opinione nei commenti e approfittane pure per chiedere consigli per gli acquisti o altre guide.

Migliori smartphone da 250 euro: approfondimento dedicato!

Articoli correlati

67 Commenti

  1. Ciao Giovan Giuseppe,

    Complimenti per tutte le informazioni che condividi e per la passione con cui lo fai.

    Mi sono imbattuto in questo blog alla ricerca di informazioni sul mio prossimo acquisto, dopo averne consultati anche altri, ed ho la sensazione di potermi e volermi affidare ai tuoi consigli.

    Il problema è che ovviamente ero partito con qualche idea in testa, ma come mi aspettavo il mercato della telefonia ormai è talmente ampio e dettagliato che al momento ho più dubbi di prima. Ti chiederei un consiglio, sulla base delle caratteristiche e di quello che sto cercando.

    Budget 300-350
    Requisiti:
    – RAM e spazio in memoria (diciamo intorno ai 4 e 64 almeno)
    – Fotocamera (buona, ma non ho bisogno di strafare)
    – Sistema operativo fluido e buona gestione App
    – Durata batteria (non particolari richieste, ma da farci normalmente una giornata, con un uso consueto)
    – Schermo non eccessivamente grande (max 6” direi, che già mi sembra enorme)
    – Design non importantissimo, non sono affezionato a particolari modelli/marche, e generalmente sono abbastanza attento all’utilizzo, quindi anche con materiali più “delicati” mi sono sempre trovato bene
    – Dual Sim possibilmente

    Ho visto che su questa fascia consigli Honor e Xiaomi, mi confermeresti qualche modello specifico (anche di altre marche eventualmente). Ho letto su qualche blog circa dei possibili problemi con il software di Huawei, per ragioni di sicurezza, ma è qualcosa che va davvero tenuta in considerazione?

    Grazie in anticipo della risposta, e buona giornata.

    Cosimo

  2. Cerco uno smartphone Android based che mi dia spazio per le apps, almeno 6Gb, una dual cam, schermo tra 5-6″, batteria generosa.
    Non riesco a trovare un modo rapido e affidabile per conoscere quello più conveniente oggi sul mercato.
    Comprerei da Londra…

  3. ciao sono vittorio, io avrei la necessita di avere un cellulare con BUONISSIMA ricezione nel comparto telefonico visto che vivo in un bunker (vabbe ho muri grossi e ricevo pochino) , cosa mi consigli? grazie

    1. Caro Vittorio,

      piacere di conoscerti. Il mio nome è Giovan Giuseppe Ferrandino e, come forse saprai, sono il founder del sito Tuttoapp-android.

      Ti proporrei due telefoni ottimi per rapporto qualità – prezzo.

      1. Huawei Honor 10: https://amzn.to/2DIWffm
      2. Xiaomi Redmi Note 5: https://amzn.to/2DWEB8n

      Il primo è uno smartphone completo che ambisce ad esser considerato un top di gamma, mentre il secondo è eccezionale nell’uso quotidiano.

      Consiglio, in generale, l’esperienza Xiaomi.

      Con questo telefono nello specifico, poi, hai Snapdragon 636 (processore di fascia media che consuma poco e lavora bene), 4GB di memoria RAM di tipo LPDDR4 (più veloce delle vecchie), 64GB di storage interno, display da 6″ full HD+ che col full screen rende il telefono grande come un 5,5″, batteria da 4.000 mAh e, soprattutto, rom MIUI ovvero ottimizzazioni, applicazioni e funzioni molto utili e tra 8 e 12 ore di schermo attivo per quel che riguarda l’autonomia.

      Ti ricordo poi che, comprando da Amazon, hai 30 giorni per provare il dispositivo ed eventualmente, laddove non soddisfacente, renderlo con ritiro a domicilio.

      Infine, per trasparenza, vorrei farti notare come non abbiamo alcun interesse nel consigliare un dispositivo piuttosto che un altro: il nostro unico ritorno è dato dalle vendite generate in affiliazione su Amazon. Partendo dai nostri link, riconoscerai alla nostra redazione il 3% circa.

      I nostri consigli, dunque, sono il solo frutto di test ed esperienza, senza alcun condizionamento.

      Resto a tua disposizione per ulteriori dubbi,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  4. ciao
    stavo pensando di farmi xiaomi redmi note 5 global da amazon e ho notato che qui nella lista nemmeno ci sta, voi cosa ne pensate ?se c’è potete consigliarmi un cellulare che sia meglio di quello menzionato. grazie

    1. Caro Thano,

      è arrivato da due settimane in redazione, l’ho testato e poi girato alla mia fidanzata: è una bomba sotto quasi tutti i profili e, nella sua fascia di prezzo, non ha rivali.

      Ti consiglio una versione venduta da terzi e spedita da Amazon: https://amzn.to/2xQrBy3

      Telefoni similari costano tranquillamente 300 euro appena usciti (vedi Zenfone 5, anche inferiore per batteria e profilo software).

      Buon acquisto e buona esperienza Xiaomi,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  5. ciao a tutti, mi appresto ad abbandonare il mio Zenfone 2 550 ML, che mi è molto piaciuto in questi 2 anni, ma ora vorrei un telefono + veloce (4 giga di ram?) e che faccia delle belle foto e dei bei video (magari anche con poca luminosità e su soggetti in movimento), budget max 300 euro…graziemille per i consigli che potrete darmi…

    1. Cara Gilda,

      piacere di conoscerti.

      Così su due piedi ti consiglierei un medio di gamma che adoro, lo Xiaomi Redmi 5 Plus nella versione con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, e l’Honor 9.

      Lo Xiaomi Redmi 5 Plus ha un display da 6″ in un telaio da 5,5 in quanto è full screen (con bordi molto sottili), software Xiaomi che considero eccezionale con tantissime features interessanti e nuove (registrazioni di telefonate, creazione di un pannello secondario all’interno del telefono per tutelare la privacy ecc…), batteria molto duratura (fino ad 8-9 ore di schermo attivo), buona fluidità: https://amzn.to/2EjlOyI

      Honor 9, telefono di fascia medio – alta, che è preferibile per prestazioni e fotocamera, ma non di poi tanto e costa di più del precedente. Inoltre, avendo un processore più potente, consuma di più.
      Lo Xiaomi mi piace tantissimo per equilibrio, durata della batteria e software, ma l’Honor è più potente: https://amzn.to/2GAKdSe

      A te la scelta ma, in ogni caso, cadrai in piedi. Ti ricordo che, comprando da Amazon, avrai 30 giorni per eventualmente rendere il prodotto laddove non ti piacesse.

      A presto,

      Giovan Giuseppe

  6. Pingback: Xiaomi Mi 6 in offerta su Cafago - Android Mag
  7. Buonasera Giovan Giuseppe, il mio adorato Nexus 6P è entrato in bootloop e non ho più speranze di recuperarlo, con mio gran dispiacere. Sto cercando un telefono che non me lo faccia troppo rimpiangere, e mi sono innamorata dell’Honor 9. Domanda: sono una persona distratta, e tanto il Nexus quanto il precedente Galaxy s4 si sono dimostrati telefoni robusti, a prova di caduta. Questo apparato completamente in vetro sarà adeguato per me o meglio optare per uno in metallo? Ciao e grazie per la tua risposta, buone feste a tutti

    1. Cara Brunella,

      piacere di conoscerti.

      Non è, a mio avviso, il materiale a determinare l’affidabilità del dispositivo in caso di cadute. Molto è dato dal fattore C mentre la restante parte è data dall’equilibrio tra più fattori: solidità costruttiva, cover, fisica ecc…

      Honor 9 è un ottimo dispositivo e ti consiglio di comprarlo grigio con modalità venduto e spedito da Amazon: http://amzn.to/2ljhAj0

      Venendo poi al tuo Nexus 6P, mi potresti dire chi ti ha detto che è irrecuperabile? Questa cosa mi pare quantomeno strana senza adeguati test.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      1. Ciao, ti ringrazio davvero per avermi risposto e di avermi chiarito il dubbio sull’Honor 9. Sarà molto probabilmente la mia scelta a brevissimo.

        Per quanto riguarda il Nexus, in realtà non ho ancora avuto un verdetto definitivo. Diciamo che forse c’è ancora qualche speranza, ma… credevo di poter risolvere il problema da sola, ma ho dovuto desistere. Come prima risorsa, ho fatto un po’ di ricerche on line ed ho trovato un tutorial relativo al problema del bootlop, che se ho capito bene capita ad alcuni Nexus 6P. Qui il tutorial… https://www.xda-developers.com/nexus-6p-bootloop-fix/ Non sono riuscita a risolvere nulla.

        Vero è che il telefono aveva la batteria davvero giù, teneva oramai sono per mezza giornata, e proprio nel giorno in cui si è bloccato stavo cercando un servizio di assistenza autorizzato per sostituirla (abito in un piccolo centro, il Nexus non è un telefono così diffuso ed è difficile da riparare, non mi fido a farlo riparare da chiunque),

        Mi è poi venuto un dubbio e sono andata a verificare la data di acquisto: il telefono sarebbe ancora in garanzia, l’ho acquistato a marzo 2016. Così ho guardato sul sito di Huawei ma quando ho inserito il codice IMEI la risposta laconica è stata che per l’apparecchio non risulta alcuna garanzia… Ho inviato una mail al servizio dedicato, aspetto una risposta. Ho ancora scatola originale, certificato di garanzia e fattura di acquisto con indicazione dell’IMEI, l’avevo acquistato presso Gli Stockisti… speriamo bene.

        L’idea di acquistare comunque un nuovo telefono è stata dettata dalla considerazione che tra feste, polemiche e probabili rimpalli, se anche riuscissi a ripararlo prima di riaverlo operativo penso che se ne passerà un mesetto… e a me il telefono serve!

        Ti è mai capitata una situazione come la mia? Hai suggerimenti?

        Ciao e grazie!

        1. Cara Brunella,

          sarò felice di aiutarti, vista la complessità dell’argomento, in una sede diversa: scrivimi pure tramite Whatsapp al 3923294553 e, nei limiti delle mie possibilità (ricevo decine di contatti ogni giorno), ti seguirò volentieri.

          Difficile, infatti, farlo qui con tutte le possibili variabili in gioco.

          A presto,

          Giovan Giuseppe

  8. Consigliate ancora il Lenovo P2? Considerando che ormai è un telefono che ha quasi 2 anni, oppure consigliate di orientarmi su qualcosa di più recente?

    1. Caro Giulio,

      piacere di conoscerti. Se non hai particolare fretta ti consiglio un’offerta eccezionale per uno smartphone similare dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, lo Xiaomi Redmi Note 4 al costo di 149 euro: https://www.gearbest.com/cell-phones/pp_701791.html?lkid=10852771

      Se ancora valido, puoi anche usare il coupon XRDN4 per risparmiare ulteriori 5 euro.

      Ti faccio notare, a tal proposito, che l’hardware del Lenovo P2 (identico a quello di Xiaomi Redmi Note 4, Asus Zenfone 3, Huawei Nova) è ancora molto in voga per la sua resa eccezionale in termini sia prestazionali che energetici.

      Infatti anche l’ottimo Xiaomi Mi A1, che è il connubio tra Xiaomi ed Android ONE (Android puro come sui Nexus o i Google Pixel), è stato sviluppato con quell’hardware. Android One significa Android come prodotto da Google, aggiornamenti sempre in esclusiva, 0 app/loghi/schifezze preinstallate dal produttore. Pure questo ha un prezzo eccezionale:

      XIAOMI Mi A1
      Coupon: A132GB
      Prezzo 170.06 (solo 200 pezzi)
      Link: https://www.gearbest.com/cell-phones/pp_1245230.html?wid=4&lkid=12218795

      Se compri da Gearbest opta per la soluzione che meglio prediligi a livello di spedizione, tanto ti rimborsano la dogana per acquisti entro il 31 dicembte.
      Paga con Paypal per avere 30 giorni, dalla ricezione del pacco, nei quali eventualmente esercitare il diritto di reso.

      Per acquisti da Amazon, invece, la mia scelta ricadrebbe su Honor 9 (che è un top di gamma): http://amzn.to/2AeQ5BC

      Oppure, se vuoi risparmiare, sempre ragionando in termini di qualità prezzo, andrei sul Huawei P10 lite: http://amzn.to/2iXsgXy

      Nota bene: su Amazon non ho scelto il prezzo più basso, ma quello con spedizione Prime per tutto quello che ne deriva in termini di garanzia, spedizione, reso e riparazione/sostituzione/rimborso del telefono.
      Per trasparenza ed onestà, ti faccio notare che non ho interesse a consigliarti un brand piuttosto che un altro: i nostri unici guadagni derivano dalle affiliazioni con i negozi (Amazon, Gearbest, Unieuro, Euronics ecc…). Abbiamo un guadagno quando, dopo aver cliccato sul link, acquisti uno o più prodotti.

      Te lo scrivo solo per trasparenza e per spiegarti come lavoriamo ove voglia aiutarci.

      Resto a tua disposizione per ulteriori dubbi o informazioni,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  9. Ho notato in generale che spesso nelle recensioni degli smartphone nn viene indicato se il vetro è gorilla glass, per me cosa determinante! Di quelli su scritti è possibile sapere quanti lo hanno…mi sembra che gli Honor spesso nn c’è l’hanno, e i levono? So che i levono moto ce l’hanno! Ciao e grazie!

  10. Sotto i 300 euro secondo me, senza nemmeno discutere, c’è LG G5 SE. Ha assolutamente tutta una serie di accorgimenti da TOP di gamma (assolutamente identico al G5) ed ha solo un processore meno potente (SnapDragon 652 vs. 820) e 1 GB di Ram in meno. Se non siete dei giocatori ma utilizzate le app social, mail e foto, vi assicuro che non esiste scelta migliore. Io vengo da iPhone 6s e sono rimasto estremamente soddisfatto. Unici difetti la batteria non entusiasmante (un filo meno dell’iPhone, ma si superano comunque le 4,30 ore di schermo) e il design che non è perfettamente ottimizzato (dei bei cornicioni neri) anche se secondo me gradevole (ma sulla bellezza conta l’opinione personale). Assolutamente inutile la modularità… (almeno per me, se non per avere la sicurezza di avere sempre dietro una batteria carica da sostitutire per le emergenze). Per tutto il resto è uno stra top di gamma.

    1. Cara Haruna,

      piacere di conoscerti intanto.

      Venendo poi alla tua domanda, ti dico subito che è possibile cambiare le dimensioni del font su qualsiasi smartphone Android.

      Se invece vuoi cambiare proprio il tipo di font scelto, puoi sfruttare applicazioni che funzionano con o senza permessi di root. Tra queste ultime c’è iFont scaricabile al link e compatibile con vari dispositivi: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.kapp.ifont&hl=it

      Resto a tua disposizione per ulteriori informazioni.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

  11. Per quanto riguarda il moto g5 plus? Avete qualche consiglio? Ho visto che Amazon lo vende a 299 l’ 11 aprile.

    Grazie 🙂

    1. Caro Zakkanasta,

      piacere di conoscerti e scusami per il ritardo nella risposta.

      Se non hai particolari esigenze per quanto concerne la parte fotografica, ti consiglio il Lenovo P2 che è inferiore al Moto G5 plus per quanto riguarda la fotocamera, ma ha una batteria interminabile da 5.100 mAh e 4gb di memoria RAM.

      Nel complesso, per rapporto qualità prezzo, credo che il P2 sia superiore: http://amzn.to/2oOLhN8

      Fammi sapere cosa ne pensi.

      Buona domenica,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android.com

      1. Non ti preoccupare anzi grazie della risposta ☺️ il p2 l’ho scoperto dopo ed effettivamente ha una batteria mostruosa xD probabilmente scenderà il g5 plus e considerando che il g4 plus è sceso a 199 su amazon ora sono combattuto su tra g4 plus e p2 ☺️ probabilmente andrò per il p2

        Grazie ancora!

        1. Dubbi particolari non ce ne sono a mio avviso: il P2 è superiore ed offre un’esperienza d’uso unica per rapporto qualità – prezzo.

          Lo userei io stesso come smartphone quotidiano.

          Spero che poi voglia scrivermi un tuo feedback.

          A presto,

          Giovan Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button