Root Galaxy Note 8.0 Wi-Fi

Root Galaxy Note 8.0

Possiedi un Samsung Galaxy Note 8.0  e vuoi ottenere i permessi di root ma non sai come fare?
In questa guida imparerai come fare il root Galaxy Note 8.0 Wi-Fi 5110. Molti di voi non conosceranno questo smartphone, ma i possessori ne sono davvero soddisfatti. Che dire? E’ uno di quegli smartphone c

Prima di iniziare con la guida vera e propria vorrei ricordarti che, nel caso vorresti consigliarci lo smartphone che sarà protagonista della guida successiva, dovrai seguire e compilare il modulo correlato.

Root Galaxy Note 8.0

Nel caso vorresti ottenere permessi di root su altri device Samsung, ti consiglio di dare un’occhiata alle altre guide firmate TuttoApp-amdroid su come rootare molti dispositivi Samsung, oggi è la volta del root Galaxy Note 8.0 . Ricordo che la guida presente sarà SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per la versione Wi-Fi e quindi per il modello N5110.

Ma cominciamo subito con il root Galaxy Note 8.0 !

PreRequisiti: Root Galaxy Note 8.0

  • Odin: rappresenta FlashToolsFP per i dispositivi cinesi, infatti, il suo compito è quello di flashare ROM e firmware per smartphone Samsung.
  • CF-Auto-Root: questo file sarà fondamentale per ottenere i permessi di root Galaxy Note 8.0 ma ricordati di scaricare la versione adatta al tuo dispositivo!

Guida all’installazione

Dopo aver scaricato i file prima elencati sei pronto per proseguire con l’installazione dei permessi root Galaxy Note 8.0 .

Prima di andare avanti, però, vorrei precisare che nè io nè TuttoApp-Android ci assumiamo la responsabilità di possibili brick o problemi che potrebbero presentarsi a seguito dell’installazione.

Ottenere i permessi di root Galaxy Note 8.0

Sei pronto per ottenere i permessi di root Galaxy Note 8.0 ?

Bene, iniziamo con la procedura!

  1. Avere il telefono carico. (Almeno 70%)
  2. Chiudi Samsung Kies.
  3. Estrai i file di Odin in una cartella nel desktop.
  4. Estrai i file di CF-AutoRoot nella cartella in cui hai estratto Odin.
  5. Avvia Odin come “amministratore”.
  6. Seleziona la voce PDA.
  7. Quindi, il file CF-AutoRoot estratto in precedenza.
  8. Assicurati che siano spuntate “Auto Reboot” e “F. Reset Time.
  9. Spegni il tuo smartphone.
  10. Accendi il device in Download Mode (VolDown+Home+Power).
  11. Collega il dispositivo al computer.
  12. Attendi il riconoscimento del dispositivo da Odin.
  13. Clicca “Start”.
  14. Attendi qualche secondo.
  15. Complimenti! Hai ottenuto il root Galaxy Note 8.0 !

Siamo arrivati al termine della guida su come ottenere root Galaxy Note 8.0 . Se essa ti è stata d’aiuto, ti invito a condividere la guida e passarla ai tuoi amici per aiutare me e al sito a crescere.

Se invece hai bisogno di aiuto o vuoi richiedere un’altra guida, puoi passare sui nostri social network o contattare l’assistenza Android di Tuttoapp-android.

Root Galaxy Note 8.0 Wi-Fi ultima modifica: 2015-12-16T20:23:59+00:00 da Danilo Maimone

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares