App più usate su smartphone, Facebook batte tutti sia in Italia che in Usa

App Facebook piu usata

Che lo smartphone sia un compagno quotidiano di vita per gran parte del mondo è un fatto praticamente assodato; ma come si passa il tempo su questi congegni? E quali sono le applicazioni più usate? A rivelare queste risposte è uno studio di Comscore, che si concentra su Italia e Stati Uniti, delineando alcuni tratti comuni di fondo.

 

Poche app, molto usate

 

Innanzitutto, in tutto il mondo più della metà di tutto il tempo speso sui display dei dispositivi mobile (pertanto anche i tablet) si concentra in sole cinque applicazioni: anzi, a dir di più si potrebbe dire le stesse cinque applicazioni, con poche differenze a livello mondiale.

 

Il dominio di Facebook

 

La palma di app più usata va senza alcun dubbio a Facebook: il social network creato da Mark Zuckerberg è installato e usato dal 49 per cento degli “smanettoni” di tutto il pianeta, lasciando in pratica solo le briciole agli “avversari”.

Al secondo posto, almeno in America, c’è YouTube, che però viene scelta dal 18 per cento degli utenti, mentre a completare la classifica troviamo Facebook Messenger (completando così il quadro del dominio del sistema creato dall’azienda statunitense).

 

Il duello tra Google e Facebook

 

In generale, il nostro tempo online è speso su app e siti che rientrano nella sfera di influenza di Facebook, appunto, o di Google (presente in classifica con le declinazioni Search, Maps, Play e Chrome): stupisce, però, che Comscore posizioni fuori dalla top ten statunitense il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp, che invece spopola in Italia e in Europa.

Per la precisione, nel nostro Paese 6 minuti online ogni 10 vengono trascorsi su Facebook o, appunto, su WhatsApp, per comunicare con amici, familiari e colleghi in tempo reale (e in modo gratuito).

 

I Millennials comprano online

 

A dispetto di quanto accade Oltreoceano, infatti, qui da noi lo smartphone non serve tanto ad accedere a contenuti di intrattenimento, quanto ad aprire la via alle piattaforme social, ma ovviamente questo fenomeno dipende molto anche dall’età del target preso in esame.

Ad esempio, all’interno dei Millennials (ovvero la fascia di popolazione nata a cavallo tra la metà degli anni Ottanta e il Duemila) si nota un grande interesse per le dinamiche dello shopping online.

 

Amazon e altri strumenti

 

E così, più di un under 35 su tre considera “essenziale” la app di Amazon, il colosso dell’eCommerce, non disdegnando neppure l’utilizzo di altri canali per poter effettuare varie spese online, magari orientate al risparmio e alla scelta intelligente e mirata.

Proprio questo segmento di utenti, che con la tecnologia è cresciuto, è anche quello che meglio di altri sfrutta le opportunità e gli strumenti offerti dalla Rete, come – restando all’ambito dello shopping online – il riscatto di codici sconto reperibili su Piucodicisconto e altre piattaforme specializzate oppure la ricerca di informazioni attraverso la lettura delle recensioni di altri acquirenti.

 

I video conquistano gli utenti

 

L’altro grande ambito di interesse per chi naviga è rappresentato poi dalla fruizione di video: secondo una statistica diffusa nelle scorse settimane, nel solo mese di dicembre 2016 sono stati 28 milioni gli Italiani che hanno visto almeno un video online attraverso il tradizionale computer desktop, mentre 18 milioni quelli che hanno dichiarato di farlo con uno smartphone.

Sempre restando al nostro Paese, oltre la metà dei possessori di un telefonino ammette di utilizzarlo per vedere contenuti video, con una percentuale di crescita che è tra le più alte a livello europeo.

App più usate su smartphone, Facebook batte tutti sia in Italia che in Usa ultima modifica: 2017-09-06T11:37:37+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Giovan Giuseppe Ferrandino

GioFe86, trentenne sempre immerso in frenetici e costanti impegni, spesso attirato in un vortice tecnologico che parte dal PC e si conclude al fidato telefonino Android. Esperto di app marketing da dieci anni, www.tuttoapp-android.com è solo una delle sue creazioni.

Shares