Recensione Completa Google Chromecast 2015

Recensione Google Chromecast 2015

A 2 anni di distanza dal lancio della prima Chromecast, Google torna nel mercato commerciando la versione aggiornata del suo dongle HDMI al prezzo di 39 euro ufficiali, acquistabile in tutti i negozi di elettronica. C’è chi la chiama Chromecast 2015, chi Chromecast 2: sappi che sono lo stesso identico prodotto.

Vale la pena fare il cambio? L’hardware potenziato fa davvero la differenza?

Andiamo a scoprirlo insieme in questa nuova recensione Google Chromecast 2015!

Recensione Google Chromecast 2015

Confezione

Cominciamo questa recensione Google Chromecast 2015 mostrando la confezione di questo accessorio ed il suo contenuto.

Recensione Google Chromecast 2015Recensione Google Chromecast 2015Recensione Google Chromecast 2015Recensione Google Chromecast 2015

Il package della nuova Chromecast non si differenzia molto dalla prima edizione, al suo interno infatti troviamo:

  • Chromecast
  • Alimentatore
  • Cavo per l’alimentazione USB

Cambia invece lo stile della grafica, a mio avviso più gradevole ed ordinata, con la foto in primo piano del prodotto, i nuovi caratteri Google e la compatibilità delle app più famose.

Scheda Tecnica Google Chromecast 2015

Nel giorno della sua presentazione, Big G ha puntato molto sulla potenza di questa nuova Chromecast, in un certo senso “raddoppiata” rispetto alla prima edizione.

Riporto qui sotto le specifiche tecniche complete:

  • Processore: Marvell 88DE3006 Dual Core a 64 bit
  • RAM: 512 mb
  • WIFI: 802.11 b/g/n/ac 2.4 ghz e 5 ghz
  • Output HDMI: max 1080p

Da segnalare assolutamente il nuovo processore che diventa un dual core a 64 bit e il supporto della banda WIFI a 5 ghz, un salto in avanti veramente notevole.

Aspetto e Dimensioni

Recensione Google Chromecast 2015Recensione Google Chromecast 2015Recensione Google Chromecast 2015

Cambiata radicalmente, rispetto alla prima edizione, l’estetica di questo accessorio è delineata da nuova sagoma circolare abbinata al cavo pieghevole magnetico che, oltre a renderla più accattivante e “futuristica”, la rendono soprattutto più comoda da alloggiare e da trasportare.

Diminuiscono leggermente le dimensioni da chiusa (51.9 x 51.9 x 13.49 cm) ma aumenta di soli 4 grammi il peso (39 gr). Entrambe sono tascabili e facili nel trasposrto. Personalmente, trovo meno ingombrante la versione 2015.

Troviamo di nuovo il LED bianco per indicare lo stato di accensione ed il pulsante reset, rimasti invariati.

Anche in questo caso la costruzione è impeccabile: non ho riscontrato difetti e schricchiolii, l’attacco delle porte sembra addirittura più saldo e sicuro.

Ottimo lavoro Google!

Come Funziona Google Chromecast 2015

Il funzionamento della nuova Chromecast non cambia assolutamente. La configurazione è veramente semplice, intuitiva e basilare; basta infatti collegare il dispositivo alla tv e seguire le indicazioni. Vi guiderà lei, tranquilli!

Recensione Google Chromecast 2015Recensione Google Chromecast 2015

Le app col passare del tempo sono aumentate e migliorate. Youtube, Dailymotion, Netflix, Spotify e Serie A Tim sono solamente alcuni dei nomi più importanti che troverete sul Play Store, oltre a tutte le app multimediali Google (ad esempio play music e play film). Inutile dirti che già dalla prima Chromecast, era possibile far funzionare perfino Sky go tramite un apposito procedimento.

Questo miglioramento è veramente lampante sulla nuova versione: tutto si muove più velocemente, a partire dall’apertura dei video fino al buffering su YouTube, a dir poco immediato.
I ricaricamenti infatti sono molto più rari rispetto alla prima edizione, anche con connessioni meno performanti.

Notevolmente migliorata poi la funzione Trasmetti Schermo, vero punto forte di questo apparecchio;

il ritardo nei movimenti è veramente ridotto e poco fastidioso, non si percepisce nemmeno. Sono riuscito tranquillamente a sfogliare social, pagine web e a giocare dal mio OnePlus X sulla mia TV senza percepire alcun tipo di lag o rallentamento, veramente fantastico.

Il tipo di compatibilità non cambia: le app più famose girano anche su Apple mentre la funzione trasmetti schermo è un’esclusiva per smartphone Android, occhio però che per usarla è necessaria una versione del robottino verde da 4.4.2 in poi, le app invece potete utilizzarle anche con la 4.1

Recensione Google Chromecast 2015 Recensione Google Chromecast 2015

 

Su pc si possono trasmettere le schede Chrome da Windows, Mac OSX e Chromebook.

Sono rimasto veramente soddisfatto dalla fluidità e dalla velocità, vi assicuro che la maggior potenza si fa sentire e non poco, giusto puntare su questo aspetto.

Di nuovo i miei complimenti a Google.

 

Videorecensione

Articolo aggiornato con la videorecensione di questo gadget

 

Conclusioni

Eccoci arrivati al mio giudizio finale di questa recensione Google Chromecast 2015:

non era assolutamente facile migliorare la già ottima Chromecast ma Google, con questa nuova edizione, ci è riuscita senza ombra di dubbio; nettamente più fluida, veloce e soprattutto più carina ( anche l’occhio vuole la sua parte ). Consiglio di acquistarla veramente a tutti, ma mi rivolgo in particolare agli appassionati, a chi la usa molto e a chi ha una connessione non proprio fenomenale visto che l’hardware potenziato serve ad aggirare questo problema, e vi assicuro che ci riesce alla grande.

Voto 9

Questa recensione Google Chromecast 2015 si conclude qui, spero che vi sia stata d’aiuto. Mi raccomando fatevi sentire nei commenti per qualsiasi cosa, lo staff di TuttoApp-Android è qui per chiarire ogni vostro dubbio.

Noi ci vediamo al prossimo articolo, un saluto da Luca Di Giulio per TuttoApp-Android

Dove comprare Google Chromecast 2015

La Chromecast 2 puoi trovarla online al miglior prezzo presente nel motore di ricerca Trovaprezzi semplicemente cliccando di seguito.

Recensione Completa Google Chromecast 2015 ultima modifica: 2016-01-05T10:25:38+00:00 da Luca Di Giulio

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.
Shares