Recensione Xiaomi Redmi Note 5A: smartphone di fascia medio-bassa

recensione xiaomi redmi note 5aDa diversi anni lo smartphone è diventato un compagno inseparabile nella vita di tutti i giorni. Per questo motivo vi è una continua e infinita ricerca allo smartphone semplice ma tuttofare, come si puo vedere dai tantissimi modelli proposti ogni anno dalle varie case produttrici.

Al giorno di oggi con lo smartphone si può fare qualunque cosa e, a riprova di ciò, questi dispositivi stanno lentamente sostituendo Tablet e Laptop nell’utilizzo in mobilità.

Tra i diversi brand presenti sul mercato, come Apple, Samsung, Huawei, etc sta crescendo e acquistando sempre piu visibilità da alcuni anni Xiaomi, brand nato nel 2010 e creato da Lei Jun con l’intento di produrre smartphone, tablet e dispositivi di domotica (impuntato alla miglioria della vita in casa) che possano dare al consumatore altissima qualità ed ottime prestazioni.

Ma più che altro il vero obiettivo di Xiaomi è semplificare la vita di tutti i giorni mediante l’utilizzo della tecnologia

Xiaomi, valutata 10 miliardi di dollari e contando più di 3000 dipendenti, nel 2017 ha prodotto svariati devices per tutte le fasce di prezzo riscuotendo un grandissimo successo.

Tra gli ultimi devices presentati ha attirato la nostra attenzione lo Xiaomi Redmi Note 5A, un entry level dalle buone prestazioni e dall’incredibile prezzo concorrenziale.

 

Recensione dello Xiaomi Redmi Note 5A: smartphone pratico, funzionale ma soprattuto economico

 

Lo Staff di TuttoApp-Android ha decido di proporvi, dopo i consueti stress-test, la recensione dello Xiaomi Redmi Note 5A nella sua versione più potente.

Menu della recensione:

 

Scheda Tecnica

 

MARCA Xiaomi
MODELLO Redmi Note 5A
DISPLAY 5.5″ HD (720*1280 pixel)
CPU Qualcomm Snapdragon 435 MSM8940

Octa Core 1.4Ghz 64-Bit

GPU Adreno 505
RAM 3 GB
ROM 32 GB Espandibili con MicroSD
FOTOCAMERA POSTERIORE 13 MPX
FOTOCAMERA ANTERIORE 16 MPX
AUDIO STEREO
CONNETTIVITA’ LTE, WIFI (802.11 b/g/n, Hotspot, Direct, Display),

BLUETOOTH (4.2, A2DP, HID),USB (MICRO 2.0)

BATTERIA 3080 mAh – Non rimovibile
OS Android 7.1 Nougat con MIUI V9
SENSORI Lettore di impronte digitali, Sensore IrDA, Bussola,

Giroscopio, Sensore di gravità, Sensore di prossimità,

Sensore di luminosità

 

Design e confezione

Il design dello Xiaomi Redmi Note 5A è basato sulla praticità e non sull’estetica, infatti il device è esteriorente semplice e classico realizzato interamente in plastica.

I tasti non sono retroilluminati, è presente il LED di notifica, il sensore di prossimità e quello di luminosità. per quanto riguarda le dimensioni abbiamo 153*76.2*7.7 millimetri con un peso di 153 grammi.

Lo Xiaomi Redmi Note 5A è disponibile in tre diverse colorazioni (Silver, Gold e Rose Gold) e all’interno della confezione troverete il manuale d’uso, la spilletta per aprire il carrellino delle sim e il caricabatterie, che differirà per la presa a seconda della versione che deciderete di acquistare (cinese o internazionale).

 

Display

Di buona risoluzione è il display in HD (720*1280 pixel) che nonostante una diagonale di 5,5 pollici dà comunque una buona visibilità e luminosità. Ottimo per guardare film, giocare e leggere libri o altri contenuti multimediali. Nonostante le dimensioni, questo device si adatta perfettamente all’utilizzo con una sola mano.

Il display presenta inoltre una buona resa cromatica, buoni angoli di visuale ed è protetto da un vetro di tipo Corning Gorilla Glass, resistente quindi ad urti e graffi.

 

Hardware e Software

Questo Xiaomi Redmi Note 5A, in versione Prime, è mosso da una CPU Qualcomm Snapdragon 435, 64-bit con una frequenza di clock pari a 1.4GHz, una GPU Adreno 505, 3Gb di Memoria RAM  e 32Gb di memoria interna espandibili mediante scheda di memoria di tipo MicroSD.

Le applicazioni girano in maniera abbastanza decente, considerata soprattuto la fascia di prezzo in cui viene proposto questo smartphone.

Una novità assoluto, rispetto agli altri modelli della serie Redmi, è la presenza di un carrellino con tre slot: due per le sim e uno per la scheda di memoria MicroSD. Ciò si traduce nel fatto che potrete, contemporaneamente, utilizzare due SIM ed espandere la memoria del vostro Xiaomi Redmi Note 5A senza dover sacrificare nulla.

Parlando di software, lo Xiaomi Redmi Note 5A è basato su Android 7.0 Nougat con interfaccia proprietaria MIUI, oramai in versione 9.

La MIUI 9, nonostante non abbia portato grandi restyling a livello grafico, è incentrata molto sulla velocità del sistema, sulla ottimizzazione dei consumi e soprattutto sulla sicurezza.

Con le nuove funzionalità del lettore di impronte digitali con il Redmi Note 5a si può sbloccare il telefono con un solo tocco, nascondere i file riservati o bloccare le applicazioni. E’ conveniente e molto più veloce rispetto all’utilizzo di codici o simboli di accesso. Tutto ciò che serve è un semplice tocco per verificare la vostra identità.

 

Fotocamere

Per quanto concerne le fotocamere abbiamo una fotocamera principale da 13 megapixel con apertura focale f/2.2 e singolo flash LED, mentre sul frontale abbiamo una unità da ben 16 megapixel con apertura focale f/2.0 con flash LED.

Ci troviamo davanti ad un telefono con delle fotocamere “senza infamia e senza lode”, nel senso che scattano buone foto adatte per i social, buone con tanta luminosità ma rumorose dopo il crepuscolo o di notte addirittura impastate.

La fotocamera frontale, sembrerà strano, ma scatta foto migliori di quella principale grazie ad una minore apertura focale e (forse) grazie anche ad una migliore ottimizzazione.

 

Connettività

Lo Xiaomi Redmi Note 5A presenta una connettività completa per la fascia di prezzo in cui si inserisce. Abbiamo LTE a 150Mb, WiFi (802.11 b/g/n, Hotspot, Direct, Display), modulo Bluetooth (4.2, A2DP, HID),USB (MICRO 2.0) ed è presente la BANDA 20 su tutte le varianti di questo dispositivo.

Assente soltanto il modulo NFC, ma su questo segmento è impossibile trovarla.

 

Autonomia

Per quanto concerne la autonomia dello Xiaomi Redmi Note 5A vi è da dire he abbiamo una unità da circa 3.100mAh senza supporto alla ricarica rapida.

La batteria, grazie anche al processore per nulla energivoro, garantisce una giornata di medio utilizzo e, se doveste avere bisogno di avere un pò più di autonomia, la MIUI 9 mette a disposizione svariate impostazioni di risparmio energetico.

Di seguito sono riportati i valori di utilizzo e durata della batteria da noi riscontrati:

  • ore approssimative in standby: 104 h
  • ore approx.di navigazione sul web: 13 h
  • ore aprox. di musica: 66 h
  • ore approx. di telefonate: 15 h
  • ore approx. di registrazione video: 4 h

 

Conclusione

Che dire, lo Xiaomi Redmi Nopte 5A è un prodotto semplice e funzionale. Dopo il nostro periodo di stress-test, durato all’incirca quindici giorni, possiamo trarre le nostre conclusioni

Questo device è adatto a tutti coloro che cercano un display dalle dimensioni generose senza voler spendere molto. Il telefono gira abbastanza bene in tutte le occasioni ma scordatevi di farci girare giochi o applicazioni molto pesanti dato il processore da entry-level.

Per quanto concerne il prezzo lo Xiaomi Redmi Note 5A troviamo i seguenti prezzi su Amazon e Gearbest:

  • circa 100-130 euro per la variante da 2Gb di Ram e 16Gb di memoria interna (non ancora testata).
  • circa 130-180 euro per la variante prime con 3Gb di Ram e 32Gb di memoria interna (quella di cui in oggetto).

 

Ambedue le versioni sono dotate di banda 20!

La variante da noi testata è stata quella con 3Gb di Ram e 32Gb di memoria interna, ma ne esiste una altra ancora più economica con 2Gb di Ram e 16Gb di memoria interna.

Il nostro consiglio è quello se potete, di aggiungere qualche euro in più per acquistare uno Xiaomi Redmi Note 4X, uno Xiaomi MiA1 o il nuovo Xiaomi Redmi 5 Plus che, prestazioni parlando, sono di gran lunga superiori anche nelle loro versioni base.

Recensione Xiaomi Redmi Note 5A: smartphone di fascia medio-bassa ultima modifica: 2018-02-05T20:44:57+00:00 da Giovan Giuseppe Ferrandino

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Giovan Giuseppe Ferrandino

GioFe86, trentenne sempre immerso in frenetici e costanti impegni, spesso attirato in un vortice tecnologico che parte dal PC e si conclude al fidato telefonino Android. Esperto di app marketing da dieci anni, www.tuttoapp-android.com è solo una delle sue creazioni.

  • fabri

    grazie per la recensione
    in che lingue viene proposto?

    • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

      Caro Fabri,

      piacere di conoscerti.

      Il telefono viene proposto con ROM global e banda 20. Quindi è perfettamente utilizzabile in Italia.

      Tuttavia, se dovessi consigliarti un telefono ti proporrei il nuovissimo Redmi 5 plus nella versione 4+64GB che ora viene proposto ad un prezzo scontatissimo: https://www.gearbest.com/cell-phones/pp_1509265.html?wid=4&lkid=12995921

      Le prestazioni sono superiori ed avresti uno stupendo display da 5.99″ con risoluzione 2160 x 1080 FHD+ e 403ppi.

      Ti ricordo di:

      1. scegliere la spedizione priority line così da avere zero costi di spedizione e dogana.
      2. pagare con Paypal per poter beneficiare, eventualmente, del diritto di reso entro 30 giorni dalla ricezione del pacco con rimborso da parte di Paypal del dispositivo e delle spese di spedizione per rimandarlo in Cina. Cosa rara con gli Xiaomi, ma da mettere in conto.

      Resto a tua disposizione per ulteriori dubbi.

      A presto,

      Giovan Giuseppe Ferrandino
      founder Tuttoapp-android

      • fabri

        Ti ringrazio per le informazioni sempre precise e professionali, ne terrò conto.
        buona serata
        Fabri

        • http://www.tuttoapp-android.com/ Tuttoapp-android

          Caro Fabri,

          mi fa sempre piacere offrire il consiglio migliore possibile affinché l’utente rimanga soddisfatto della sua scelta e si ricordi di noi!

          A presto,

          Giovan Giuseppe