Acquisti

Migliori smartwatch cinesi • Compatibili con Android e iOS • 2020

Migliori smartwatch cinesi

Nel corso degli anni, la “tecnologia indossabile”, c.d. wearable, ha avuto una notevole diffusione tra i consumatori di tutto il mondo. Dopo averti guidato nell’acquisto del tuo nuovo smartwatch Android, oggi ti proponiamo consigli relativi ai migliori smartwatch cinesi.

Anzitutto c’è da dire che gli smartwatch cinesi hanno un sistema operativo proprietario e sono accessibili alle tasche di tutti coloro che vogliano acquistare, o semplicemente provare, un orologio con funzioni smart da abbinare al proprio smartphone.

Le funzioni degli smartwatch cinesi sono quasi le stesse dei wearable che montano Android Wear, o tutt’al più le medesime dei fitness tracker.

Migliori smartwatch cinesi: guida e consigli all’acquisto

Prima di venire alla scelta del miglior smartwatch cinese, però, come di consueto nelle nostre guide, vorrei spiegarti nei dettagli cosa valutare nell’acquisto. In questo modo avrai la possibilità di capire e scegliere con il nostro aiuto il tuo prossimo prodotto.

Come scegliere il miglior smartwatch cinese

Al fine di acquistare uno smartwatch cinese la prima cosa da valutare è la garanzia: anche se si tratta di una spesa accessibile a tutti è sempre consigliato leggere bene le condizioni contrattuali dello shop sul quale effettuerai il tuo acquisto.

Il team di TuttoApp-Android ti proporrà una selezione di smartwatch acquistabili sull’e-commerce per eccellenza, parliamo ovviamente di Amazon.

Trattandosi di smartwatch con sistema operativo proprietario, e non Android Wear, è necessario che tieni conto anche di altri fattori tra cui:

  1. Display: la scelta qui dipende dall’utilizzo che vuoi fare dello smartwatch, o semplicemente dal tuo gusto personale. Gli smartwatch hanno solitamente display con diagonali che vanno da 1.2 a 1.6 pollici, e ciò per favorire la lettura dei messaggi o l’utilizzo delle applicazioni (ove il sistema operativo ne consenta l’installazione, oppure ove siano state sviluppate delle applicazioni ad hoc). Nella scelta del display c’è da tenere anche in considerazione la tipologia di pannello, se preferisci un display OLED, LCD o AMOLED, oppure un display E-Paper o a colori. Tieni presente però che la maggior parte delle case produttrici di smartwatch cinesi utilizzano classici display LCD, scelta attuata per lo contenere i costi e allargare il bacino di utenti interessati a tal categoria di dispositivi. Inoltre, in questa categoria di smartwatch, potrai scegliere anche il form factor del quadrante, se circolare o quadrato. Altra peculiarità da valutare è se il display supporta la “modalità always-on“, cioè quella modalità che consente di mettere in stand-by lo smartwatch ma comunque visualizzare (come se fosse uno screensaver) informazioni come orario, sveglie o notifiche, consumando pochissima batteria.
  2. Hardware: per quanto concerne questo fattore avrai ampia scelta, in base anche alla tua disponibilità economica. Al riguardo dovrai tener conto del Processore che è il vero motore dello smartwatch, la sua potenza si esprime in Hz e di conseguenza più potenza equivale a maggior velocità nello svolgimento delle operazioni; RAM: è una memoria secondaria che incide sulla fluidità e velocità dello smartwatch, al pari e in ausilio del processore; ROM: è la memoria interna dello smartwatch, ossia la sua capacità di archiviazione, espandibile (in alcuni casi) mediante schede di memoria di tipo MicroSD.
  3. GPS: la localizzazione è un elemento molto importante per tutti coloro che intendano utilizzare lo smartwatch anche nel corso di una sessione di running, senza dover portare  con sè lo smartphone.
  4. Microfono e Speaker: se presenti altoparlante e microfono, e sempre se il software lo consenta, potrai rispondere alle chiamate in entrata direttamente dal vostro smartwatch.
  5. Sensore per la lettura del battito cardiaco: questa è una caratteristica rinvenibile solo in alcuni modelli, in specie quelli utilizzabili anche per il fitness.
  6. Connessioni: questi dispositivi utilizzano solitamente il Bluetooth per il collegamento con lo smartphone e la sincronizzazione dei dati, e il WiFi per effettuare aggiornamenti di sistema o delle applicazioni installate sullo smartwatch. Alcuni modelli presentano addirittura un alloggio per la SIM per consentirti di effettuare chiamate senza dover tenere lo smartphone necessariamente collegato, in poche parole sarebbe come avere al polso uno “smartphone in miniatura”.
  7. Batteria: forse è il fattore più importante da tenere in considerazione. Tutti gli smartwatch hanno una autonomia di circa 1-2 giorni al massimo, e per questo motivo ti sconsigliamo di acquistarne uno con una batteria inferiore ai 100mAh.
  8. Compatibilità: avendo sistemi operativi proprietari consigliamo di accertarti, in fase di acquisto, che lo smartwatch sia pienamente compatibile col tuo device, Android o iOS che sia, onde evitare problemi di utilizzabilità.
  9. Personalizzazione: non tutti gli smartwatch della categoria consentono di poter cambiare il cinturino con altri ufficiali e/o compatibili.

Migliori smartwatch cinesi fino a 50 euro

In questa fascia di prezzo abbiamo raccolto per te gli smartwatch cinesi con un prezzo accessibile a tutti coloro che vogliano affacciarsi per la prima volta al mondo dei wearable.

YAMAY Smartwatch

migliori-smartwatch-cinesi-yamay

Il primo prodotto dei migliori smartwatch cinesi che ti andrò a presentare è un valido ed economico YAMAY. Si tratta di un dispositivo Impermeabile IP68 con uno schermo da 1.54 pollici.

Tra le funzioni disponibili in questo smartwatch vi è il monitoraggio del battito cardiaco e del sonno. Inoltre hai la possibilità di usarlo per tenere traccia dei passi, delle calorie e della distanza percorsa.

La feature BT Chiama ti permette di ricevere notifiche relative ai messaggi e alle chiamate, anche quelle dei social (facebook, whatsapp ecc…). A livello di compatibilità l’articolo è compatibile con Android 4.4 / IOS 8.1 o versioni successive.

Infine, la durata viene assicurata da una batteria da 360 mAh, che fornisce una quantità di energia per un utilizzo prolungato di molti giorni.

Willful Smartwatch

migliori-smartwatch-cinesi-willful

Un altro valido articolo venduto ad un prezzo davvero basso è il Willful, uno smartwatch utilizzabile come un vero telefono! Infatti, è possibile effettuare delle vere e proprie chiamate inserendo la SIM all’interno.

Anche in questo caso abbiamo un Fitness Tracker, ossia un conteggio dei passi, delle Calorie e della distanza. Ritroviamo il monitoraggio del sonno, e la possibilità di ricevere notifiche per i messaggi, le chiamate, gli SMS e le app.

Il dispositivo è compatibile col sistema operativo Android 4.4 / iOS 7.1 o successivi. Lo schermo ha una dimensione di 1.54 pollici e la batteria permette un utilizzo intenso di 5/6 giorni prima di ricaricarlo.

Migliori smartwatch cinesi 50 – 100 euro

In questa seconda fascia di prezzo lo staff di TuttoApp-Android ha raccolto per te i migliori smartwatch dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, nel senso che potrai acquistare uno smartwatch compatibile con Android e iOS, con svariate funzioni e ad un prezzo non esagerato.

AMAZFIT Bip Smartwatch Mi Fit

migliori-smartwatch-cinesi-amazfit-bip-mi-fit

Introduciamo una nuova categoria di prodotti il cui prezzo inizia ad aumentare leggermente. Partiamo da un AMAZFIT Bip Smartwatch Mi Fit compatibile con Android 4.4 / iOS 9.0 o versioni successive.

Tra le funzioni disponibili in questo dispositivo abbiamo il cardiofrequenzimetro ed il monitoraggio del sonno, un GPS integrato ed il bluetooth 4.0 per la connettività.

Ovviamente, il prodotto tiene traccia dei tuoi percorsi ed è impermeabile IP68, ossia resistente ad acqua e sudore. Inoltre, ha una batteria tale da offrire un regolare utilizzo di circa un mese. Lo schermo ha una dimensione di 1.28 pollici.

TicWatch GTX Fitness

Proseguiamo il nostro elenco con un TicWatch GTX Fitness in grado di offrire un’interfaccia adatta a diverse situazioni su un display di 1.28 pollici.

Il dispositivo è in grado di analizzare e monitorare la frequenza cardiaca e molto altro ancora. Ad esempio vi è il contapassi, il conteggio delle calorie, della distanza, l’avviso di chiamata, il cronometro e il monitoraggio del sonno.

Inoltre, parliamo di un IP68 Waterproof, ossia di un prodotto resistente all’acqua e al sudore. Lo smartwatch in questione è compatibile con Android e iOS.

La connettività si avvale di un Bluetooth 5.0. Infine, la batteria è di 200 mAh ed è in grado di durare per circa dieci giorni.

Amazfit Verge Lite Smartwatch

migliori-smartwarch-cinesi-amazfit-verge-lite

Concludiamo questa fascia di prezzo con un Amazfit Verge Lite il cui primo elemento a renderlo ottimale è la durata della batteria. Parliamo di un dispositivo in grado di resistere fino a 20 giorni di utilizzo regolare.

Dotato di schermo AMOLED da 1.3 pollici, questo smartwatch riesce a sfruttare il proprio GPS integrato fino a 40 ore di impiego. Anche qui ritroviamo il monitoraggio del sonno e della frequenza cardiaca.

A quest’ultime funzioni vanno aggiunte le calorie, il tempo di allenamento e il tracciamento della velocità della corsa. Insomma, unito ad un cinturino più levigato e resistente allo sporco, puoi acquistare un prodotto validissimo a meno di 100 euro.

Migliori smartwatch cinesi 100 – 200 euro

In questa ultima raccolta abbiamo pensato di segnalarti degli smartwatch cinesi con prestazioni superiori a tutti i prodotti appena elencati. Ovviamente, il prezzo non sarà più così conveniente, ma rispecchierà l’effettiva potenza ed utilità del prodotto.

LEMFO LEMT

migliori-smartwatch-cinesi-lemfo-lemt

Arriviamo nel vivo della guida introducendo un valido ed affidabile Lemfo Lemt, dotato di sistema operativo Android 7.1.

Quest’ultimo possiede 1 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e la possibilità di inserire una SIM per effettuare delle vere e proprie chiamate.

Lo schermo è un LCD da 2.86 pollici con una risoluzione di 480×640 pixel. Possiede un GPS integrato, una connettività wifi, bluetooth e 4G LTE ed una fotocamera integrata HD da 5 megapixel.

Infine, la batteria è di 2700 mAh che ne permette un lungo utilizzo. Puoi utilizzarlo per ascoltare musica, effettuare foto da remoto, tenere traccia della frequenza cardiaca e dei passi effettuati.

HUAWEI WATCH GT 2

migliori-smartwatch-cinesi-huawei-watch-gt-2

Per concludere non potevo escludere dalla lista dei migliori smartwatch cinesi questo Huawei Watch GT 2. La durata della batteria ne assicura un funzionamento fino a 2 settimane, grazie alla sua tecnologia di risparmio energetico.

Monta al suo interno un chip Kirin A1 e possiede un display AMOLED da 1.39 pollici. Si può sfruttare la tecnologia bluetooth per effettuare delle chiamate e usare il GPS integrato ad alta precisione. Le chiamate ricevute possono essere chiuse o ignorate, ma non accettate dallo smartwatch.

Una particolarità di questo dispositivo è il monitoraggio del livello di saturazione dell’ossigeno nel nostro sangue. Quest’ultimo va aggiunto al controllo del battito cardiaco e al monitoraggio del sonno.

Infine, possiede 15 modalità di allenamento per guidarci con diversi livelli di difficoltà in un allenamento efficace e produttivo.

Quale smartwatch cinese scegliere: conclusioni

Nel nostro editoriale abbiamo cercato, come al solito, di segnalarti gli aspetti più importanti da tenere in considerazione prima di acquistare il miglior smartwatch cinese per le proprie esigenze, nonché fornirti una raccolta suddivisa per fasce di prezzo e caratteristiche.

Come per ogni guida agli acquisti lo staff di Tuttoapp-Android sarà lieto di confrontarsi con te al fine di avere un riscontro sui suddetti prodotti, darti chiarimenti al riguardo oppure anche per accettare consigli su eventuali altri articoli da aggiungere.

Se al posto di uno smartwatch cinese, invece, vorresti qualcosa di meno impegnativo ti consigliamo di leggere altre nostre guide per la scelta dei:

  • Migliori smartband: dedicati agli sportivi (e, per questo, detti anche fitness tracker) svolgono poche funzioni e si rivelano molto utili.
  • Migliori smartwatch Android: consigli per comprare i migliori smartwatch con Android Wear.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button