Come calibrare la batteria del vostro smartphone

Come calibrare la batteria

L’autonomia del vostro smartphone si è ridotta improvvisamente e notate uno strano comportamento dell’indicatore della carica residua oppure si spegne prima del dovuto?

Probabilmente è arrivato il momento di calibrare la batteria dello smartphone. Oltre a spiegarvi come calibrare la batteria voglio darvi alcuni utili consigli: le batterie che montano i nostri smartphone sono agli ioni di litio, diverse dalle vecchie batterie Ni-Cd che avevano un numero preciso di cariche; pertanto, l’ideale sarebbe caricare la batteria spesso e, quindi, mantenere una carica tra il 20 e l’80%.
Le batterie agli ioni di litio non soffrono di “effetto memoria” come le Ni-Cd e non vengono assolutamente danneggiate da ricariche e scariche parziali, anzi è il modo migliore per allungarne la vita!

Alle batterie piace il freddo, per questo le batterie tenute in ambienti freddi hanno una durata vitale maggiore. Per lo stesso motivo il surriscaldamento dello smartphone, che avviene durante i giochi oppure il caricamento della batteria, è da evitare.

Un’ultimo fondamentale consiglio è quello di non lasciare mai in carica per più di 8-10 ore la batteria.

Come calibrare la batteria

Detto questo, spero di avervi chiarito un po’ le idee sul funzionamento delle batterie degli smartphone e del loro decadimento annuo.

Prima di iniziare con la guida su come come calibrare la batteria del vostro smartphone, voglio avvisarvi che questa procedura va eseguita solo in caso di reale necessità e che, comunque, è sconsigliato farla per più di una volta ogni due mesi.

Come calibrare la batteria dello smartphone – Procedura

Bene, iniziamo! Ci sono due modi per eseguire la calibrazione della batteria:

  • Senza permessi di root – Questo metodo, anche se non si ha la sicurezza dell’avvenuta procedura, può essere eseguito anche da chi non dispone di permessi di root.
  • Con i permessi di root – Questo metodo è di sicuro successo, ma è più difficile da attuare.

Sono sicuro che potranno interessarti anche:

Calibrare la batteria senza permessi di root

  1. Scaricate completamente il telefono. (se non completamente scarica, accendere a ripetizione lo smartphone fino a quando si spegne dopo la prima schermata)
  2. Mettete il telefono in carica (da spento).
  3. Caricatelo fino al 100%.
  4. Tenetelo in carica per altre 2 ore ignorando gli eventuali avvisi.
  5. Senza accendere il telefono, rimuovete la batteria e tenetelo spento per 15 minuti. (se non removibile, aspettare lo stesso tempo con lo smartphone spento e saltare il punto 6)
  6. Ora collegate la batteria.
  7. Accendete il telefono.
  8. Mettete in carica il tuo smartphone.
  9. Appena lo smartphone si è avviato ed è possibile utilizzarlo scollegate il caricabatterie.

Calibrare la batteria dello smartphone con i permessi di root

Nel corso del tempo ho sperimentato vari metodi ed applicazioni presenti sul Play Store, ma la migliore che ho trovato è L Speed la quale, oltre a calibrare la batteria, vi permette di velocizzare lo smartphone.

  1. Prima di tutto dovete scaricare questo utile tool che si trova sul Play Store.
  2. Caricate il telefono al 100% e lasciatelo in carica.
  3. Aprit L Speed e concedetele i permessi di root.
  4. Sulla schermata iniziale premete “Battery Calibration” e attendete.
    Come calibrare la batteria smartphone
  5. Una volta che avrà terminato, riavvia il telefono.
  6. Appena il telefono sarà utilizzabile, scollega il cavo di ricarica.
  7. Ora la batteria è calibrata ma, ti consiglio di farlo scaricare completamente.

La guida finisce qui! Come vedi è molto semplice migliorare la durata della batteria e i metodi qui descritti sono testati personalmente, tuttavia né io, né TuttoApp-Android.com ci assumiamo la responsabilità di eventuali danni alla batteria dello smatphone. Se avete seguito questa guida e la batteria dura poco, vi consiglio di sostituire la batteria oppure usare tecniche professionali per scoprire come mai hai consumi eccessivi di batteria: puoi usare Greenify e Wakelock Detector, app per risparmiare batteria con i permessi di root oppure moduli xposed per risparmiare batteria.

L Speed (Boost&Battery) [ROOT]
L Speed (Boost&Battery) [ROOT]

Fateci sapere nei commenti se avete calibrato con successo la batteria e se avete risolto i vostri problemi.

Come calibrare la batteria del vostro smartphone ultima modifica: 2016-11-18T11:00:40+00:00 da Simone Cascella

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Simone Cascella

Ragazzo 16enne e in TuttoApp-Android ormai da più di un anno, la sua passione è la tecnologia in generale: iniziando dal classico PC fino al fidato smartphone Android.

Shares