Alldocube X: crowdfunding per la sfida ai grandi tablet

Alldocube X CrowdfundingAlldocube, casa Cinese già nota per la sua ampia gamma di Tablet come i KNote e iMate Pro, che monta sui propri prodotti sia Android che Windows,  ha deciso di iniziare un progetto che si preannuncia estremamente interessante.

Il nome di questo progetto è Alldocube X e, anche se al momento è un’idea solo cartacea, potrebbe diventare un degno rivale per Galaxy Tab s4 in virtù della volontà aziendale di ricorrere al crowdfunding.

Scopriamo meglio insieme, allora, di cosa si tratta e cosa propone Alldocube X ricordandoti che puoi consultare le nostre guide ai migliori tablet cinesi ed ai tablet economici.

 

Alldocube ci invita a sostenere la propria nascita in crowdfunding

Alldocube X è un progetto ancora alle prime fasi. La casa produttrice ha annunciato, sì, il modello, ma questo sarà finanziato dalla community attraverso il noto portale Indiegogo.

L’annuncio c’è stato, ma non ci è ancora dato sapere quando questa campagna di raccolta inizierà, né tantomeno i prezzi di produzione del Tablet e, di conseguenza, non possiamo prevedere quando coloro i quali crederanno nel progetto potranno ricevere il frutto dei loro contributi (com’è noto, infatti, il crowdfunding permette agli utenti finanziatori di avere prodotti innovativi a prezzi eccezionali rispetto a quelli di listino).

Un sacco di domande senza risposta quindi ma, vedendo le prime informazioni riguardanti la scheda tecnica di quel che sarà il tablet una volta ultimato, c’è da che poter giustificare l’attesa.

 

Alldocube X: una promessa di qualità

Alldocube X sarà un Tablet di 10.5″ sottile, compatto (soli 245 x 175 x 6,9 mm) e leggero (appena 500 g) con sistema operativo Android 8.0 Oreo.

Il display made in Samsung sarà AMOLED (2560 x 1600 pixel), scelto per l’incredibile gamma di colori in repertorio e la profondità dei neri, per dare un’esperienza cinematografia di alto livello all’utilizzatore.

Infatti la tecnologia AMOLED è tra le più fedeli in termini di gamma cromatica, grazie al suo contrasto tra neri profondi e bianchi brillanti assicurando, a dispetto della tecnologia LCD, una visione nitida e dettagliata dello schermo anche in situazioni di forte luce solare.

Questo schermo, inoltre, dimezza il quantitativo di luce blu emessa che, per frequenza, si avvicina molto alla luce ultravioletta dannosa per gli occhi.

Parliamo di hardware: il tablet monterà un processore esa-core MediaTek MT8176 con 4GB di memoria RAM LPDDR3 e 64GB di memoria eMMC, memoria poi ulteriormente espandibile con scheda microSD fino a 128GB. 

Una capienza, questa, da non sottovalutare se pensiamo che il tablet potrà riprodurre video in 4K e sara quindi ideale per chi, per motivi di viaggio o passione, ama godersi un film sullo schermo del proprio dispositivo.

Se ad un’esperienza video così curata poi affianchiamo una particolare attenzione anche alle specifiche audio, grazie ad un chip HI-FI AKM, siamo sicuri che sarà preda di molti cinefili.

Il design che ci viene presentato è semplice e il tablet, nella sua forma finale, dovrebbe presentarsi anche più compatto rispetto a modelli di egual grandezza dello schermo.

Il lettore di impronte digitali, oramai elemento immancabile in prodotti che puntano al top, si presenta sul bordo inferiore del tablet, tra l’entrata jack 3,5 mm e l’entrata USB type-C. Non mancano poi due fotocamere da 8 MP (anteriore e posteriore).

La batteria è di 8000 mAh e dovrebbe garantire circa 72 ore in standby e 5-6 ore di uso sostenuto. Alldocube X sarà inoltre dotato della ricarica rapida tramite tecnologia MediaTek PE+. Infine Alldocube promette una preservazione della batteria di circa l’85% dopo 1.000 cicli di ricarica.

Insomma, Alldocube X si presenta con grandi promesse alla luce delle specifiche tecniche rese note.

Ma da grandi promesse derivano grandi aspettative e, se da un lato il crowdfunding su Indiegogo non è neanche ancora partito, dall’altro siamo già impazienti di ricevere ulteriori novità da Alldocube.

Se siete interessati al progetto ed affamati di novità, potete inscrivervi alla mailing list dal sito ufficiale Alldocube per ricevere aggiornamenti riguardanti la raccolta fondi e news su Alldocube X: se sarete tra i primi a sottoscrivere la mail, riceverete anche uno sconto del 26% sul prezzo d’acquisto.

Intanto ti consigliamo di consultare anche le nostre guide comparative ai migliori:

Alldocube X: crowdfunding per la sfida ai grandi tablet ultima modifica: 2018-07-18T12:06:38+00:00 da Michele Albano

migliori servizi AndroidMigliori rubriche e servizi offerti da Tuttoapp-android:
A) Pubblicizzare applicazioni in maniera professionale ed efficiente;
B) Migliori smartphone Android (con prezzi aggiornati ogni 5 ore);
C) Migliori tablet Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.