Acquisti

Migliori smartphone Xiaomi, Redmi e Pocophone (2020)

migliori-smartphone-xiaomi

Migliori smartphone Xiaomi: guida all’acquisto

Maggio 2018 è stato il mese in cui Xiaomi ha fatto il suo ingresso in Italia in pompa magna.

Fino al 2018 i prodotti Xiaomi hanno avuto delle vendite incredibili nel nostro paese ma, poi, dall’arrivo in Italia è stato sempre più un crescendo di utenti che hanno provato per la prima volta i prodotti della casa cinese, innamorandosene follemente.

Nel giro di due anni Xiaomi è diventata quasi leader di vendite sul territorio italiano, tant’è che a Maggio 2020 ha addirittura superato Apple per numero di vendite smartphone.

Questo è quanto ha dichiarato Canalys, multinazionale operante a livello global, che si occupa di analisi del mercato tecnologico globale.

migliori-smartphone-xiaomi-classifica

Vista questa incredibile crescita, abbiamo deciso di stilare una guida ai migliori smartphone Xiaomi.

Migliori smartphone Xiaomi, Redmi e Pocophone: guida all’acquisto

La seguente guida saròà divisa per sezioni: migliori smartphone Xiaomi di fascia bassa, media e alta.

Migliori smartphone Xiaomi: fascia alta

Vediamo subito gli smartphone top di gamma proposti da Xiaomi, ovvero quei telefoni che costano più di 400 euro ed offrono prestazioni di altissimo livello.

Inoltre, se in passato Xiaomi teneva comunque un profilo basso (anche per quanto concerne i prezzi), oggi i suoi telefoni sono apprezzati e, al contempo, costosi.

Xiaomi Mi 10 Pro 5G

migliori-smartphone-xiaomi-mi-10-pro

Xiaomi Mi 10 Pro 5G è un vero e proprio concentrato di potenza, con questo dispositivo la casa cinese ha alzato il tiro sia in campo di specifiche che di prezzo.

Abbiamo un display SUPER AMOLED edge da 6.67″ con risoluzione 1080 x 2340 (HDR10+, 90Hz refresh rate), CPU Qualcomm Snapdragon 865, GPU Adreno 650, 8/12GB di RAM e 256/512Gb di storage (UFS 3.0).

A bordo troviamo la Miui 11 con base Android 10.

Sulla parte posteriore abbiamo una quadrupla camera, con triplo flash led:

  • 108 MP, f/1.7, (wide), 1/1.33″, 0.8µm, PDAF, Laser AF, OIS
  • 12 MP, f/2.0, 50mm (telephoto), 1/2.55″, 1.4µm, Dual Pixel PDAF, 2x optical zoom
  • 8 MP, f/2.0, (telephoto), 1.0µm, PDAF, OIS, 3.7x optical zoom, 5x hybrid zoom
  • 20 MP, f/2.2, 13mm (ultrawide), 1/2.8″, 1.0µm

Sull’anteriore abbiamo invece una 20MP wide.

Connettività completa, compreso NFC e 5G, e batteria da 4.500mAh con ricarica veloce 50W, e ricarica wireless a 30W. Incluso anche il reverse wireless charging.

Assente il jack per le cuffie.

  • Dimensioni: 162.5 x 74.8 x 9 mm
  • Peso: 208 grammi

Xiaomi Mi 10 5G

migliori-smartphone-xiaomi-mi-10

Xiaomi Mi 10 5G è la versione base della serie di punta.

Questo smartphone è pressoche identico al fratello maggiore Mi 10 Pro 5G. ma differisce sotto alcuni aspetti.

La fotocamera posteriore ha un doppio flash led ed è così composta:

  • 108 MP, f/1.7, (wide), 1/1.33″, 0.8µm, PDAF, OIS
  • 13 MP, f/2.4, 12mm (ultrawide)
  • 2 MP, f/2.4, (macro)
  • 2 MP, f/2.4, (depth)

Le altre differenze le troviamo nella batteria, infatti qui è maggiore con una capienza di 4.780mAh con ricarica veloce a 30W e non 50W.

Anche qui assente il jack per le cuffie.

Pocophone X2 Pro

migliori-smartphone-xiaomi-pocophone-x2-pro

Pocophone X2 Pro è il top gamma low-cost di Xiaomi, appena presentato e già disponibile all’acquisto su Amazon a soli 499 euro!

Rispetto al Mi 10 cambia il design sia frontale che posteriore.

Anche su questo smartphone troviamo un pannello super AMOLED con risoluzione 1080 x 2400 con HDR10+, ma senza refresh rate a 90Hz.

Stesso identico hardware dello xiaomi Mi 10, ma con la UFS 3.1.

La quadrupla fotocamera posteriore è composta come segue:

  • 64 MP, f/1.9, 26mm (wide), 1/1.72″, 0.8µm, PDAF
  • 5 MP, f/2.2, 50mm (telephoto macro), AF
  • 13 MP, f/2.4, 123˚ (ultrawide), 1.12µm
  • 2 MP, f/2.4, (depth)

Sulla parte anteriore, invece, troviamouna fotocamera popup da 20MP wide.

Presente il jack per le cuffie, connettività completa e una batteria da 4.700mAh con ricarica rapida 30W e QuickCharge 4+.

  • Dimensioni: 163.3 x 75.4 x 8.9 mm
  • Peso: 219 grammi

Se siete alla ricerca di una guida dettagliata su come scegliere il vostro nuovo smartphone, vi consigliamo di dare una lettura alla nostra guida sui migliori smartphone Android.

Migliori smartphone Xiaomi: fascia media

Vediamo ora gli Xiaomi che si inseriscono nella fascia media del mercato, ovvero trai 400 ed i 200 euro, e riescono ad accontentare un po’ le esigenze di tutti puntando realmente su ciò che conta.

Magari questi smartphone non offriranno la miglior fotocamera oppure tutte le features presenti sul mercato, ma sono efficienti per fluidità e batteria, anche perché l’hardware è meno avido di risorse.

Xiaomi Mi Note 10 e 10 Pro

migliori-smartphone-xiaomi-mi-note-10

Da Mi Note 3 Xiaomi è passata direttamente alla gamma Mi Note 10.

Con i tre modelli della categoria, la casa ciense ha voluto spiazzare la concorrenza proponendo degli smartphone dalle incredibili performance e con fotocamere eccezionali.

I teelfoni sono pressochè identici, e differiscono esclusivamente per l’obiettivo principale che nel Mi Note 10 Pro è realizzato con 8 lenti, mentre nel Mi Note 10 normale da 7 lenti.

Mi Note 10 e 10 Pro presentano un display AMOLED edge da 6.47″ con risoluzione 1080 x 2340 pixels, HDR10 e 600 nits.

Sul versante hardware abbiamo CPU Qualcomm Snapdragon 730G. GPU Adreno 618, 6/8Gb di Ram e 128/256Gb di storage UFS 2.0.

La quadrupla fotocamera è composta nel seguente modo:

  • 108 MP (7P/8P lens), f/1.7, 25mm (wide), 1/1.33″, 0.8µm, PDAF, Laser AF, OIS
  • 12 MP, f/2.0, 50mm (telephoto), 1/2.55″, 1.4µm, Dual Pixel PDAF, 2x optical zoom
  • 8 MP, f/2.0, (telephoto), 1.0µm, PDAF, OIS, 3.7x optical zoom, 5x hybrid zoom
  • 20 MP, f/2.2, 13mm (ultrawide), 1/2.8″, 1.0µm
    2 MP, f/2.4, (macro), 1/5.0″, 1.75µm

Sulla parte anteriore abbiamo una 32MP wide.

Connettività completa, incluso Jack 3.5mm e batteria da 5.260mAh con ricarica rapida a 30W.

  • Dimensioni: 157.8 x 74.2 x 9.7 mm
  • Peso: 208 grammi

Xiaomi Mi Note 10 Lite

Xiaomi Mi Note 10 Lite è l’ultimo arrivato, presentato a 6 mesi di distanza dai fratelli maggiori.

La prima differenza è il display che perde i 600nits, passando a 430 nits.

Sul versante hardware non abbiamo differenze se non che qui abbiamo UFS 2.1 e non 2.0.

Cambiano anche le fotocamere, e il design posteriore.

Fotocamere posteriori (x4):

  • 64 MP, f/1.9, 26mm (wide), 1/1.72″, 0.8µm, PDAF, Laser AF
  • 8 MP, f/2.2, (ultrawide), 1/4.0″, 1.12µm
  • 2 MP, f/2.4, (macro)
  • 5 MP, f/2.4, (depth

Fotocamera anteriore: 16MP wide.

Connettività quasi completa, ad esclusione della porta infrarossi

  • Dimensioni: 157.8 x 74.2 x 9.7 mm
  • Peso: 208 grammi

Redmi Note 9 Pro

Da pochi giorni sul mercato, Redmi Note 9 Pro si appresta a dominare incontrastato la fascia 200-350 euro.

Redmi Note 9 Pro presenta un display IPS di incredibile fattura da 6.67″ con risoluzione 1080 x 2400 pixels, ptrotetto da un pannello Gorilla Glass 5.

Ad alimentare il dispositivo troviamo una CPU Qualcomm Snapdragon 720G, una GPU Adreno 618, 6Gb di RAM e 64/128Gb di storage UFS 2.1.

Sulla parte posteriore abbiamo una quadrupla camera:

  • 64 MP, f/1.9, 26mm (wide), 1/1.72″, 0.8µm, PDAF
  • 8 MP, f/2.2, 119˚ (ultrawide), 1/4.0″, 1.12µm
  • 5 MP, f/2.4, (macro), 1/5.0″, 1.12µm, AF
  • 2 MP, f/2.4, (depth)

Incastonata all’interno del display troviamo invece una fotocamera da 16MP wide.

Connettività completa, incluso modulo NFC presente per la prima volta su un device della gamma Redmi Note.

Infine abbiamo una batteria da 5.020mAh con ricarica rapida a 30W.

  • Dimensioni: 165.8 x 76.7 x 8.8 mm
  • Peso: 209 grammi

Redmi Note 9s

Redmi Note 9S è il fratello minore del Note 9 Pro, che dal quale eredita tutto tranne tre caratteristiche.

Perdiamo modulo NFC, e la ricarica rapida passa da 30W a 18W.

Cambiano anche le fotocamere posteriori:

  • 48 MP, f/1.8, 26mm (wide), 1/2.0″, 0.8µm, PDAF
  • 8 MP, f/2.2, 119˚ (ultrawide), 1/4.0″, 1.12µm
  • 5 MP, f/2.4, (macro)
  • 2 MP, f/2.4, (depth)

Redmi Note 9s si appresta a diventare campione di incassi e best buy assoluto sulla fascia 170-220 euro.

Redmi Note 8 e 8T

Redmi Note 8 e 8T sono gli smartphone più venduti del 2019 e di inizio 2020.

Gli smartphone sono uguali, cambia semplicemente il fatto che il Redmi Note 8T è dotato di modulo NFC.

Sulla parte anteriore troviamo un display IPS da 6.3″ con risoluzione 1080 x 2340 pixels e una fotocamera da 13MP wide.

Sulla parte posteriore troviamo la scritta Redmi e le quattro fotocamere:

  • 48 MP, f/1.8, 26mm (wide), 1/2.0″, 0.8µm, PDAF
  • 8 MP, f/2.2, 13mm (ultrawide), 1/4.0″, 1.12µm
  • 2 MP, f/2.4, (macro), 1/5.0″, 1.75µm
  • 2 MP, f/2.4, (depth)

A muovere il tutto abbiaqmo CPU Snapdragon 665, GPU Andreno 610, 4Gb di RAM e 64/128Gb di storage.

Abbiamo una batteria da 4.000mAh con ricarica veloce a 18W.

  • Dimensioni: 161.1 x 75.4 x 8.6 mm
  • Peso: 200 grammi

Per valutare delle alternative alla fascia media targata Xiaomi, vi consigliamo di leggere la nostra guida ai migliori smartphone da 300 euro.

Migliori Smartphone Xiaomi: fascia bassa

La fascia bassa prevede smartphone Xiaomi economici, molto economici, pensati per chi cerca telefoni efficaci e poco costosi.

Tuttavia i telefoni in questa fascia di prezzo sono oggi meno consigliabili di altri: se in passato, infatti, si avevano telefoni da circa 100 euro con display più piccoli, oggi gli smartphone Xiaomi tra 150 e 200 euro sono veramente ottimi e, con pochi euro in più, si accede ad un’esperienza decisamente diversa.

Redmi 8

Sulla fascia bassa abbiamo Redmi 8 e 8A, due smartphone quasi gemelli.

Redmi 8 presenta un display da 6.22” IPS con risoluzione HD+ (720 x 1520 pixels) e un vetro Gorilla Glass 5.

Il tutto è alimentato da CPU Snapdragon 439, 3/4Gb di RAM e 32/64Gb di Storage espandibili con microSD.

Sulla parte posteriore abbiamo una dual camera:

  • 12 MP, f/1.8, 1/2.55″, 1.4µm, Dual Pixel PDAF
  • 2 MP, (depth)

Mentre sulla parte anteriore una single camera da 8MP.

Abbiamo bluettoh 4.2 e manca NFC. Batteria da 5.000mAh con ricarica rapida da 10W.

Con una sola carica riuscirete a coprire circa due giornate di utilizzo intenso!

  • Dimensioni: 156.5 x 75.4 x 9.4 mm
  • Peso: 188 grammi

Redmi 8A

Redmi 8A è la variante ancora più economica del Redmi 8.

Lo smartphone è lo stesso, ma differisce dalla fotocamera posteriore, in quanto sul Redmi 8 abbiamo una single camera da 12 MP, f/1.8, (wide), 1/2.55″, 1.4µm, dual pixel PDAF.

Sul Redmi 8° perdiamo anche la porta infrarossi.

Smartphone che consigliamo come il migliore muletto android sotto i 100 euro!

Abbiamo creato, infine, una guida ai migliori smartphone da 150 euro, per aiutare tutti quegli utenti che hanno un budget ridotto ma non vogliono rinunciare a caratteristiche importanti come batteria o memorie interne.

La guida è terminata, e provvederemo ad aggiornarla ogni qualcovolta sarà disponibile un nuovo smartphone Xiaomi.

Se avete dubbi sull’acquisto del miglior smartphone Xiaomi, più adatto alle vostre esigenze, ci piacerebbe poter confrontarci con voi e consgiliarvi al meglio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button